Giornalino_2011

 
no ad

Embed or link this publication

Description

Giornalino Parrocchiale con programma festa

Popular Pages


p. 1

INCONTRO Maggio - Giugno 2011 Bollettino di informazione e comunicazione della Parrocchia di S. Felice da Cantalice a Centocelle - Roma CONTIENE IL PROGRAMMA PER I FESTEGGIAMENTI DI S. FELICE

[close]

p. 2

Vuoi sapere quanto vale il tuo immobile? vienici a trovare in agenzia o contattaci al numero 0645550101-via filippo parlatore, 40 0623219040 -via dei castani, 19 PERCORSO PROCESSIONE 22 maggIO P.za S. Felice –Via delle Camelie -Piazza delle Camelie-Via Tor de’ Schiavi- Via dei Platani -Piazza dei Mirti- Via dei Platani - Via delle Azalee– Via dei Glicini– Via Castani - P.za S. Felice. ADORNIAMO I BALCONI E LE FINESTRE AL PASSAGGIO DI SAN FELICE, PROTETTORE DELLA NOSTRA PARROCCHIA 2 Incontro - Maggio-Giugno 2011- Festa san Felice

[close]

p. 3

Il saluto del Parroco Carissimi, la liturgia durante la settimana santa attraverso i riti ci ha confermato che Cristo è veramente risorto dai morti. Anche noi come le donne del vangelo siamo andati al sepolcro e lo abbiamo trovato vuoto. Ma spesso anche a noi cristiani accade di soffrire la delusione di un sepolcro vuoto, vuoto e basta. La nostra fede nella resurrezione sembra debole. Forse non la mettiamo in dubbio come verità di fede, ma come verità di vita la certezza della resurrezione di Cristo resta una realtà debole. Crediamo in Lui risorto, ma non viviamo alla sua presenza, non lo sentiamo vivo, vicino a noi e in mezzo a noi. Il tempo di Pasqua ci aiuti a interiorizzare quanto abbiamo ricevuto dalla Parola di Dio e dalla liturgia e ci faccia vivere i doni della risurrezione in particolare il dono della pace. La vogliamo augurare al nostro mondo, alle nazioni e ai capi di stato che continuano a promuovere progetti di guerra. Gli avvenimenti di questi ultimi termpi ne sono la conferma. Il dono della pace viene dall’alto e non sempre siamo capaci di realizzare e conservare con le nostre sole forze. Il nostro contributo alla pace ha inizio nelle piccole cose di ogni giorno: sanare i conflitti, le contese, le rivalità, le invidie, gli egoismi…nei nostri cuori, nelle famiglie e nella comunità, a scuola e in parrocchia e ovunque siamo chiamati a vivere e operare. Gesù risorto, pace dei cuori, ci faccia questo dono: la sua insostituibile presenza nella nostra vita. E mentre approfondiamo i doni della Pasqua ci prepariamo a vivere Incontro - Maggio-Giugno 2011 - Festa San Felice 3

[close]

p. 4

con gioia la nostra festa di famiglia: San Felice. Questo appuntamento annuale segna un momento di aggregazione importante per la parrocchia e per il quartiere. Ci stringiamo attorno a San Felice per rinsaldare i legami di appartenenza e per esprimere come comunità il nostro grazie. San Felice ci accoglie a braccia aperte e ci indica la strada per vivere il dono della pace: Gesù. In occasione della festa (15/22 maggio) coloriamo le nostre strade, balconi, finestre e portoni con bandiere, striscioni, nastri e drappi esprimendo, così, tutta la fantasia e la gioia di partecipare alla festa di tutti. Inizieremo la festa con il pellegrinaggio alla Madonna del Divino Amore sabato 14 maggio per chiedere a Maria, la mamma celeste, la protezione per l’intera comunità parrocchiale. Gli appuntamenti per stare insieme saranno tanti: partecipate! La vostra presenza numerosa è già motivo di gioia. San Felice ci aiuti a continuare il nostro cammino in comunione per essere, per la comunità e nella comunità, testimoni di pace e di bene. Il Parroco P. Gianfranco Palmisani NON DIMENTICATE! Il 14 Maggio, alle Ore 20.30, ci ritroveremo a Capannelle, per iniziare il INIZIATIVE GRANDE PELLEGRINAGGIO AL SANTUARIO DEL DIVINO AMORE, a inizio della FESTA DI S. FELICE. Chi vuole può pr enotar e il pullman per il ritorno prenotar enotare 4 Incontro - Maggio-Giugno 2011- Festa san Felice

[close]

p. 5

Incontro - Maggio-Giugno 2011 - Festa San Felice 5

[close]

p. 6

 ALCOR CENTRO PER LO STUDIO E LA DIFFUSIONE DELLE TERAPIE ECOLOGICHE E PSICHICHE BELLA Via dei Castani, 68c 00172 Roma Dott. Marulli Fabrizio Dott. Abu-Eisheh Mah'd MEDICINA DELLO SPORT DIETE PERSONALIZZATE CON TEST EAV OMEOPATIA - PSICOTERAPIA AGOPUNTURA - KINESIOLOGIA 00172 Roma Via delle Sequoie, 45 Tel.. e Fax 06/23231894 CENTRO REVISIONI AUTO E MOTO di Alessandro D’Onofrio OFFICINA MECCANICA ELETTRAUTO BOLLINO BLU AUTO E MOTO SERVIZIO ARIA CONDIZIONATA 6 www.donofrioa.it 00172 ROMA - Via dei Platani, 100 a/b Tel e Fax 06/23.23.84.17 - Cell. 339/5212165 orario no-stop 8,30 - 17,30 Incontro - Maggio-Giugno 2011- Festa san Felice

[close]

p. 7

In cammino .... verso madrid “[...] Ma la cosa deprimente e che mi butta giù è vedere tutta quella folla alla Giornata della Gioventù [...]” C’è chi la pensa come Cristicchi, che si è fatto portavoce di questa idea in una delle sue canzoni, e chi, invece, come noi abbraccia un’idea totalmente diversa. Badate bene: ciò non vuole essere nè un attacco, nè una critica, bensì una piccola disapprovazione da parte nostra. Noi che abbiamo camminato, anzi che stiamo camminando per prepararci al meglio a questa GMG; noi che continuiamo ad impegnarci per essere pronti alla nostra meta. Sì, ma che cosa è questa GMG di cui tutti parlano? La Giornata Mondiale della Gioventù, istituita nel 1985 da Giovanni Paolo II, è un avvenimento ecclesiale che esprime in modo straordinario la fede in Gesù Cristo; è l’incontro gioioso vissuto dai giovani di tutto il mondo. Una conferma della fede che, in modo particolare, noi giovani vivremo sulla nostra pelle, ma che saremo ben lieti di poter condividere con voi. Quindi, pur essendo noi a partecipare in prima persona, abbiamo come obiettivo quello di riuscire a vivere dei frutti di ciò, non solo nella realtà parrocchiale, bensì in ogni giorno della nostra vita. Inoltre, grazie alle diverse iniziative proposte, ognuno di noi si è impegnato e avvicinato sempre più, proprio perchè la GMG non è il frutto di quei pochi giorni trascorsi insieme agli altri giovani provenienti da Paesi diversi, bensì, proprio come Benedetto XVI aveva già sottolineato nel suo discorso alla Curia del 22 dicembre 2008: “ [...] Anzitutto è importante tener conto del fatto che le Giornate Mondiali della Gioventù non consistono soltanto in quell’unica settimana in cui si rendono pubblicamente visibili al mondo. C’è un lungo cammino esteriore ed interiore che conduce ad esse. [...]”. Incontro - Maggio-Giugno 2011 - Festa San Felice 7

[close]

p. 8

Fondamentale èÈ ilIL ringraziamento cheDAI vi porgiamo per averci sosteCIA”... CHE FORSE MOMENTO PIÙ ATTESO RAGAZZI. DOPODICHÉ , CON GRANDE GIOIA nuto e per continuare a sostenere non solo ogni nostra iniziativa, E LETIZIA, TUTTI INSIEME CONSUMANO QUEI CIBI OFFERTI E SI FA FESTA DEDICANDOSI AI ma anche il nostro cammino, che non nella GMG, bensì IL CULTO TRADIZIONALI IN GRANDE ALLEGRIA . Iterminerà N QUESTO MODO OGGI , CELEBRANDO GIOCHI che, grazie ad essa, nuovo ePASSATO profondo inizio. ANTENATI CON Iavrà MIEI un RAGAZZI , HO IL MIO CAPODANNO CINESE. QUALCUNO DEGLI Nicola, CON TALI POTREBBE ARRICCIARE IL NASO E DIRE: “COME FA UN SACERDOTE CATTOLICO COMPORTAMENTI, A NON CREARE SCANDALO E CONFUSIONE NELLA FEDE DI QUESTI GIOVANI CRISTIANI?”. Il Dio nel quale io credo e che la Bibbia ci rivela è un Signore Grande, precedenti iornate ondiali della ioventù Infinito, Onnipotente, che può solo sorridere davanti ad un rito fatto per amore nei confronti dei genitori che ci hanno lasciato. Gesù non si scandalizzerebbe di certo Anno luogo per questi piccoli gesti GMG pienamente umani e carichi di tanto affetto e devozione. Per chi dovesse essere perplesso di fronte a tali affermazioni c’è ancora una preci1 sazione 1985 Roma (Italia) importante: in senso strettamente tecnico, il cattolicesimo non è primaria2 mente 1987 Buenos Aires (Argentina) una religione, cioè un insieme di riti, preghiere, segni, norme etico-morali, 3 atti di 1989 Santiago de Compostela (Spagna) sottomissione alla creatura divina che con devozione timorosa bisogna se4guire 1991 Czestochowa (Polonia) alla lettera; in realtà è l’esperienza sconvolgente di Gesù risorto e vivo. E’ 5 una 1993 (USA) Un incontro con una persona viva e presente in vita che si Denver fa sua sequela. 6mezzo 1995 a noi. Manila (Pilippine) 7 1997 Parigi (Francia) 8INFATTI 2000 RomaDEL (italia) , I PRIMI SEGUACI SIGNORE NON SONO MAI STATI PREOCCUPATI DI FONDARE UNA 9NUOVA 2002 Toronto (Canada) RELIGIONE MA SOLO DI TESTIMONIARE CIÒ CHE AVEVANO VISTO E VISSUTO: CHE IL 10 2005 Colonia (Germania) MESSIA CHE AVEVANO AMATO, DOPO LA SUA VIOLENTA MORTE SULLA CROCE, ERA RISORTO 11 2008 Sydney (Australia) E CHE LORO LO AVEVANO VEDUTO, TOCCATO E AVEVANO MANGIATO CON LUI. NE AVEVANO 12 2011 Madrid (Spagna) G M G Cristiani a ri ia e c r tc tte s a e P aff C 8 195 dal AVV GERARDINA RUSSO PENALE-CIVILE00172 Roma Via Tor de Schiavi 65 a/b Tel/Fax 062427491 cell 3339652265 avv.gerardinarusso@libero.it 00172 Roma - Via dei Platani, 123 Tel. 06/23232058 8 Incontro - Maggio-Giugno 2011- Festa san Felice

[close]

p. 9

Essere catechiste “Scrivi un articolo su cosa vuol dire essere catechiste” ebbene è l’articolo più difficile che mi sia stato affidato finora. Già, perché non c’è modo per trasformare in lettere il sorriso che tutti i venerdì uscendo di casa ci accompagna dai nostri bambini,tanto meno si può incastrare nello spazio finito di una parola l’emozione che ci dà trasmettere loro l’amore di Gesù. È un onore grande, un impegno importante, molte volte faticoso, ma soprattutto una gioia immensa essere strumento del Signore per far avvicinare questi bambini a Lui, fino ad innamorarsene, così come è successo a noi, che dobbiamo ringraziare chi ci ha guidato e chi continua a guidarci verso Cristo. Per raggiungere questo scopo ogni venerdì ci facciamo piccini anche noi e accogliamo i bambini con canti e balli che ci ricordano che l’amore del Signore è meraviglioso, e per rendere più accessibile gli argomenti che tratteremo, tutta la settimana, euforicamente, pensiamo ed escogitiamo attività che divertendo coinvolgano i bambini e che li rendano partecipi nel momento della discussione nei gruppi. Sebbene abbiano solo 8 anni cerchiamo di avvicinarli alla Parola di Dio, Parola d’amore ed espressione di Dio stesso, e lo facciamo con disegni e racconti, affinché la domenica abbiano voglia di partecipare alla Messa con attenzione. Siamo molto giovani ma non siamo sole in questo servizio, ci indirizzano, ci aiutano e ci sostengono Padre Lorenzo, il nostro punto di riferimento, e delle catechiste “senior” che curano gli incontri con i genitori dei bambini. Ecco tutto, con molta umiltà ci affidiamo allo Spirito Santo e speriamo che il nostro servizio porti frutto perché questi bambini crescano forti nella Fede, operosi nella Carità e lieti nella Speranza. Silvia Incontro - Maggio-Giugno 2011 - Festa San Felice 9

[close]

p. 10

Dal 13 giugno al 29 luglio Dal 29 agosto al 9 settembre Dal lunedì al venerdì Orario: 7,30 – 16,30 - Età : 4 / 12 anni (personale qualificato differenziato per fasce d’età) Pasti, assicurazione e materiali per laboratori incluso nella quota settimanale Per iscrizioni ed informazioni Associazione Treno a Vapore Via degli Aceri 133 – 06 23 24 86 87 333 77 86 859 10 Incontro - Maggio-Giugno 2011- Festa san Felice

[close]

p. 11

Caritas Parrocchiale Sono molti anni, oramai, che la Caritas Parrocchiale organizza, all’ interno della Festa della Parrocchia di San Felice da Cantalice, la “ Festa dei Nonni “, con l’ aiuto del Comitato e l’ approvazione del Parroco. Anche se civilmente è una ricorrenza che viene festeggiata il 2 ottobre, data in cui la Chiesa Cattolica celebra gli Angeli Custodi, quale momento migliore festeggiarla durante la settimana nella quale tutto il quartiere gioisce per il Primo Santo dell’ordine dei Cappuccini, al quale è intitolata la nostra Chiesa. Questa festa rappresenta l’ occasione per valorizzare il rapporto tra Nonni, persone anziane, e Nipoti, i giovani, riconoscendo il ruolo prezioso che i Nonni svolgono ogni giorno a sostegno della famiglia, della società e della Comunità: essi sono i nostri Angeli. C’è la necessità che impariamo a considerare i Nonni non come un problema ma come una risorsa di grande valore, in quanto rivestono un importante punto di riferimento, un patrimonio di esperienza e saggezza e un aiuto all’ educazione dei giovani all’ interno delle famiglie, soprattutto come memoria storica ed affettiva. I volontari della Comunità si impegnano durante quel giorno ad animare la festa con canti, balli e giochi di gruppo, rappresentazioni teatrali e perché no una bella “ Abbuffata “, ed infine la consegna di un “ Ricordino “ come segno indelebile dell’ indimenticabile giornata trascorsa in spensieratezza e allegria Alessandro Vi aspettiamo quindi numerosi: Gioved’ 19 Maggio ore 17.00 CARITAS PARROCCHIALE: Mercoledì, Ore 16.00 - 18.00. Tel 0623231646 Incontro - Maggio-Giugno 2011 - Festa San Felice 11

[close]

p. 12

APPUNTAMENTI teatro parrocchiale “DE DE FABULIS ” Regia di Teddy e Matteo La storia è ambientata a Fabulandia, il fantastico mondo delle Fiabe, il regno fuori dal tempo in cui vivono tutti i protagonisti quando sono lontani dal "set". I personaggi fanno parte di un'unica squadra speciale che ha il compito di allietare i bambini con le loro bellissime avventure. Se sul set ogni personaggio recita una parte secondo il copione scritto dagli autori, fuori si comporta secondo il proprio carattere e la propria esperienza, e ci sono tantissimi “dietro le quinte” da scoprire. Purtroppo Fabulandia rischia di chiudere i battenti per mancanza di soldi, occorre assolutamente trovare una soluzione. Chi può aiutarli a trovare quella giusta? Ecco che arriva in aiuto dei nostri amici Shigeru Miyamoto, l’inventore di Super Mario Bros, il videogiochi più venduto al mondo. Ma sarà l’uomo giusto? Ovviamente ne accadono di tutti i colori. 20 Maggio alle ore 21.00 nel teatro parrocchi ale parrocchiale 12 Incontro - Maggio-Giugno 2011- Festa san Felice

[close]

p. 13

FESTA DI SAN FELICE DA CANTALICE 2011 PROGRAMMA RELIGIOSO SABATO 14MAGGIO PELLEGRINAGGIO (notturno a piedi) al Santuario del Divino Amore. Ore 20.00: Raduno a Capannelle (parcheggio caserma VVFF). Ore 20.30: Partenza - Ore 24.00 previsto arrivo. Devozione alla Madonna e celebrazione Eucaristica. Ore 01.00: Ritorno. (Per coloro che lo desiderano, bus a disposizione, previa prenotazione con biglietto, presso la segreteria parrocchiale ). MERCOLEDÌ 18 MAGGIO Ore 19.00: Festa solenne di San Felice Celebrazione Eucaristica Comunitaria. Pellegrinaggio a Cantalice GIOVEDÌ 19 MAGGIO Ore 19.00: In Chiesa, I° giorno del Triduo in preparazione della Festa di S. Felice. VENERDÌ 20 MAGGIO ORE 19.00: In Chiesa, II° giorno del Triduo in preparazione della Festa di S. Felice. Ore 21.00 Spettacolo teatrale “ DEFABULIS SABATO 21 MAGGIO Ore 11.00: Benedizione e distribuzione del Pane della Carità di San Felice. incontra gli alunni delle scuole elementari Ore 19.00: In Chiesa, III° giorno del Triduo in preparazione della Festa di S. Felice. DOMENICA 22 MAGGIO Durante la giornata distribuzione del Pane della Carità di San Felice Ore 09.30: Esibizione, per le vie del quartiere, della banda musicale Ore 10.30: Celebrazione Eucaristica Comunitaria. Presieduta da Padre Gianfrano Palmisani Seguirà la solenne Processione accompagnata dalla banda musicale per le vie del Quartiere:P.za S. Felice –Via delle Camelie -Piazza delle CamelieVia Tor de’ Schiavi- Via dei Platani -Piazza dei Mirti- Via dei Platani Via delle Azalee– Via dei Glicini– Via Castani - P.za S. Felice. . Al termine della processione Omelia e benedizione con le Reliquie del Santo. Ore 19.00: Celebrazione Eucaristica di ringraziamento. Presiede Parroco P. Gianfranco Palmisani. LUNEDÌ 23 MAGGIO Ore 19.00: Celebrazione Eucaristica per tutti i defunti . Presiede Parroco P. Gianfranco Palmisani Incontro - Maggio-Giugno 2011 - Festa San Felice 13

[close]

p. 14

FESTA DI SAN FELICE DA CANTALICE 2011 PROGRAMMA RICREATIVO DOMENICA 15 MAGGIO ORE 09.30 -12.30 ORE 16.00 - 20.00 ORE 17.00 Pesca di beneficenza Pesca di beneficenza ESIBIZIONE SCUOLA SI KARATE DA LUNEDÌ 16 MAGGIO A VENERDÌ 20 MAGGIO ORE 16.30 - 19.00 GIOVEDÌ 19 MAGGIO ORE 17.00 SABATO 21 MAGGIO ORE 09.30 - 12.30 ORE 15,30 - 23,30 ORE 15.30 - 18.30 Pesca di beneficenza Festa dei Nonni organizzata dalla CARITAS PARROCCHIALE Pesca di beneficenza Pesca di beneficenza Spettacolo in piazza per bambini con Clow Giocolieri Truccabimbo Cena in piazza Spettacolo musicale in piazza con il gruppo musicale ORE 19.00 ORE 20.30 LORENZO BAND DOMENICA 22 MAGGIO ORE 09.00 -23.30 ORE 15.30 - 18.30 ORE 19.00 ORE 20.30 Pesca di beneficenza Spettacolo in piazza per bambini con Clow Giocolieri Cena in piazza serata musicale con il gruppo musicale ANIMA NUDA L’incaricato del Municipio provvederà all’estrazione dei numeri vincenti della ORE 22.30 SOTTOSCRIZIONE A PREMI DI SAN FELICE ORE 23.00 Effetti pirotecnici a chiusura della Festa. 14 Incontro - Maggio-Giugno 2011- Festa san Felice

[close]

p. 15

GELATERIA OASI ICE GELATI-CREPES-TORTESEMIFREDDI-GRANITE VIA DEI PLATANI 113A orario no-stop 9,30 - 20,30 Centro Estetica Via dei Platani, 155B/157 Tel.06/23239393 w w w. co m ic se rv Incontro - Maggio-Giugno 2011 - Festa San Felice ic 15 e.n et

[close]

Comments

no comments yet