Classe II B Rivalta Bormida

 

Embed or link this publication

Description

Lavori eseguiti dagli alunni della classe II B di Rivalta

Popular Pages


p. 1

ARTE ED IMMAGINE anno scolastico 2013 / 2014 Professoressa Daniela Tono elaborati eseguiti dagli alunni della classe II B Istituto secondario di primo grado “ N. Bobbio “ di Rivalta B.

[close]

p. 2

“ Studio delle luci e delle ombre “ Restituzione grafica del volume degli oggetti Il chiaroscuro è il principale metodo grafico e pittorico utilizzato per dare il senso del volume. La figura emerge dall’ombra attraverso l’espressione delle gradazioni, ovvero dei valori chiaroscurali : dalle tonalità molto scure, (ottenute con matite morbide di tipo B), ai grigi medi, (ottenuti con matite dure di tipo H), al bianco, ovvero lo spazio non lavorato. Grazie a questi gradienti di luminosità, cioè i differenti stadi nel passaggio tra luce ed ombra, si comunica il senso del volume degli oggetti e la loro collocazione nello spazio. Il chiaroscuro si può ottenere con varie tecniche e modalità : può essere sfumato, cioè realizzato con progressivi addensamenti di toni, oppure reso con varie combinazioni di intrecci di linee, o attraverso l’accostamento di punti addensati o rarefatti.

[close]

p. 3

Rachele Ferraro

[close]

p. 4

Lorenzo Cavallero

[close]

p. 5

Luca Automobile

[close]

p. 6

Farida Hammani

[close]

p. 7

Farida Hammani

[close]

p. 8

Ilenia Tolomeo

[close]

p. 9

Ilenia Tolomeo

[close]

p. 10

Alis Marian

[close]

p. 11

Fabiola Mengozzi

[close]

p. 12

Robert Petrov

[close]

p. 13

Matteo Livolsi

[close]

p. 14

Davide Belinello

[close]

p. 15

Lorenzo Ruffa

[close]

Comments

no comments yet