Grande Almanacco LAR - UPS 2014-15

 

Embed or link this publication

Description

Sfoglia online tutti i corsi della Libera Accademia di Roma e dell'Università Popolare dello Sport; Sede legale e sede organizzativa: Viale Giulio Cesare, 78 – 00192 Roma

Popular Pages


p. 1



[close]

p. 2

LIBERO LIBERA ACCADEMIA DI ROMA Associazione di Promozione Sociale Registro dell’Associazionismo Regione Lazio n.1609 Sede legale e sede organizzativa: Viale Giulio Cesare, 78 – 00192 Roma Consiglio Direttivo Presidente Giovanni Gava Vicepresidente Rita Ricci Consiglieri Andrea Bagnulo, Silvia Costantini, Stefano De Camillis, Silvio Mencarelli, Elisabetta Palmieri, Paola Raiola Collegio Revisori dei conti Presidente Cettina Conti Sindaci Antonella Martini - Giovanni Del Savio www.accademialar.it C.F. 97655190581 P.I. 12463991005 “Il fine dell’educazione è la felicità”: Alexander Neill ne era così convinto che con quest’idea in testa nel 1921 fondò Summerhill, un’esperienza didattica straordinaria. Sapeva che l’interesse è la forza vitale che ci muove e ci fa crescere e che per questo una persona sana è quella che prova interesse per ciò che ha intorno, che osserva il mondo con curiosità, che sente la vita come continua opportunità di conoscere, alla ricerca della felicità. Sempre. Fino all’ultimo giorno, con l’entusiasmo e lo stupore dei bambini. L’interesse, però, per sua natura, non può essere “comandato”: è una scelta personale ed è una scelta importante, perché quando non c’è più piacere nel quotidiano si cerca il piacere nell’evasione dal quotidiano, dice Neill, e solo un individuo che può studiare seguendo i propri interessi, godrà del piacere che ne deriva, senza bisogno di evadere dalla sua vita quotidiana perché la vive con passione. Solo l’interesse è capace di darci l’accesso alla memoria a lungo termine - quella che custodisce tutte le informazioni che abbiamo raccolto strada facendo, studiando e osservando - così che le informazioni diventino parte di noi e, reagendo con le nostre emozioni, con le nostre esperienze si 2 trasformino in “conoscenza” rendendoci capaci di non farci imprigionare dal presente ma di viverlo in libertà, golosamente e di non perdere il nostro passato. Questo pensava Neill e questo pensiamo anche noi. L’ignoranza è nemica della felicità. Di quella vera, quella profonda che ci fa godere della nostra stessa vita, che rende la nostra vita piena e smagliante. Sappiamo bene che la felicità non è quello stato transitorio che deriva dal fatto che le cose sono andate come volevamo: è il senso di pienezza che ci viene dal cammino verso la realizzazione del nostro personale progetto di vita. Neill pensava che la mancanza di interessi e il conseguente stato di apatia sia una condizione di malattia e per questo ha sempre curato i ragazzi che arrivavano a Summerhill in questo stato chiedendo loro di scegliere che cosa fare, a quali lezioni partecipare: in questo modo dava loro l’opportunità di andare a ripescare interessi assopiti, di recuperare così la gioia di vivere e la capacità di costruire vite appaganti e piene di valori. Questo è ciò che vogliamo fare insieme a voi. Questo è "il servizio" che la Libera Accademia di Roma e l'Università Popolare dello Sport vogliono

[close]

p. 3

DI IMPARARE UNIVERSITÀ POPOLARE DELLO SPORT Associazione Sportiva Dilettantistica Sede legale: Via Flavio Stilicone, 41 - Roma Sede organizzativa: V.le Giulio Cesare, 78 - 00175 Roma Consiglio Direttivo Presidente Giuseppe D’Agostino Vicepresidente Francesco Savastano Consiglieri Susanna Bucci - Federica Caglio Stefano De Camillis - Rocco Ruggiero Giuseppina Santonastaso Collegio dei Sindaci Presidente Paolo Citernesi Sindaci Fabio Angelini - Alessandro Zanini www.universitapopolaredellosport.it C.F. 97109510582 P.I. 04805551001 offrirvi: un contesto informale dove apprendere spinti dalla passione e dal puro interesse per ciò che amiamo e desideriamo studiare, perché la conoscenza si traduca in “buen vivir” e torni cosi a essere se stessa e a offrici i suoi frutti profumati. Negli anni ci siamo resi conto che questa capacità di rendere libero il proprio impegno ad apprendere è una qualità che, soprattutto, gli adulti e gli anziani riuscivano a coltivare , perché è vero che più si è vissuto e più dolcemente si vive. Ci piacerebbe, però, trasmettere questa libertà anche ai giovani perché anche loro siano attratti da uno studio non generato solo dal bisogno di guadagnare un titolo di studio o formarsi per il lavoro. Vogliamo fare questo anche per noi, per sfidarci a stare nelle nuove forme della conoscenza, per imparare a sfruttare tutte le grandi opportunità che stanno nel cambiamento, per restare capaci di cogliere le opportunità di conoscere. Capaci di futuro. IL GRANDE ALMANACCO Cultura, Benessere e Sport N. 1 e 2/2014 Direttore responsabile: Domenico Commisso Proprietà: Università Popolare dello Sport Autorizzazione del Tribunale Civile di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 128 del 22 maggio 2013 Stampa: Press Up s.r.l. • Via La Spezia, 118/C Ladispoli Chiusura preparazione stampa: il 28 maggio 2014 Progetto e realizzazione grafica: Stefano De Camillis Programmazione e coordinamento delle attività formative: Rita Ricci e Silvia Costantini Si ringraziano tutti i docenti per le loro proposte e per la loro progettualità. I testi dei programmi delle attività riportate nell’Grande Almanacco sono di proprietà intellettuale dei docenti. Questo intervento, condiviso da tutto il gruppo di lavoro, è stato scritto da Rocco Ruggero e Stefano De Camillis 3

[close]

p. 4

SEDI PRINCIPALI CINECITTÀ CENTRO SPORT E BENESSERE Via Flavio Stilicone, 41 (Metro A Lucio Sestio) Tel. 0699702866 Segreteria: dal lunedì al venerdì Ore 10-18 Discipline: Danza afro contemporanea Difesa personale Erboristeria, Ginnastica Ginnastica posturale Hatha yoga, Qi Gong Pilates, Pittura, Riflessologia cinese SasoriKempo, Storia dell’Arte, Taiji Quan, Teatro danza Scuole di Formazione SEDI DEI CORSI APPIO TUSCOLANO B.F. SPORTING CLUB Via Cutilia, 15 (Metro A Re di Roma) Discipline: Ginnastica in acqua, Nuoto GARBATELLA - OSTIENSE ISTITUTO S. ALESSIO Via C.T. Odescalchi, 38 Discipline: Storia, Yoga CENTRO AAMOD Via Ostiense, 106 Discipline: Antropologia, Fotografia Montaggio video, Spagnolo Storia POLISPORTIVA S. PAOLO V.le S. Paolo, 12 Discipline: Tennis NOMENTANO C/O ASSOCIAZIONE MANI PURA Via Nomentana, 248 Segreteria: dal 8/9/2014 Lunedì 10,30-19 Discipline: Archeologia, Fotografia, Francese, Letteratura PALESTRA OLYMPIA Via Nomentana, 643 Discipline: Ginnastica posturale, Hatha Yoga AXA SPAZIO LIBERO Via Mimnermo, 36 Discipline: Ginnastica dolce, Balli di gruppo, Veterinaria CARACALLA STADIO NANDO MARTELLINI Via G. Baccelli (Metro B Circo Massimo) Discipline: Atletica, Ginnastica posturale Walking PIGNETO CASA CULTURE E GENERAZIONI via Zuccagni Orlandini, 18A Tel. 338.7715447 Segreteria: Lunedì e Giovedì ore 17-19 Discipline: Fotografia, Informatica Inglese, Spagnolo MONTEVERDE PLANETARIETÀ Via P. Falconieri, 84 Segreteria: Mercoledì 15-18 e Giovedì 10-12.30 Discipline: Ginnastica posturale, Inglese Letteratura, Qi Gong, Taiji Quan CASSIA PARROCCHIA S. GIULIANO Via Cassia, 1036 Discipline: Ginnastica PORTUENSE PARROCCHIA S. SILVIA Via Giuseppe Sirtori, 2 Discipline: Storia, Storia dell’Arte 4

[close]

p. 5

REPUBBLICA - CAVOUR SEDE LAR-UPS Via Palermo, 28 (Metro A Repubblica) Tel. 0648907818 Segreteria: dal lunedì al venerdì Ore 9-13 e 15-18,30 Discipline: Archeologia, Balli di gruppo Biodanza Canto moderno, lirico e jazz Chitarra Danza afro contemporanea Francese, Ginnastica dolce Ginnastica posturale Hatha Yoga, Inglese Meditazione, Musicommedia Pianoforte, Pilates Scrittura creativa Solfeggio, Storia della musica Tastiera, Teatro Scuole di Formazione PRATI - OTTAVIANO SEDE CENTRALE V.le Giulio Cesare, 78 (Metro A Ottaviano) Tel. 0637716304-305-363 Segreteria: dal lunedì al venerdì ore 9-18,30 Discipline: Acquerello, Antropologia Arabo, Archeologia Disegno, Ebraico, Erboristeria, Feldenkrais Filosofia, Fotografia, Francese Ginnastica dolce e posturale Grafologia, Guida ascolto della musica Hatha Yoga, Informatica Inglese, Italiano per stranieri Latino, Letteratura Mito, Musica e Letteratura Naturopatia, Portoghese Pilates, Pittura, Psicologia Scrittura creativa, Sociologia Spagnolo, Storia, Storia dell’Arte Storia delle religioni Scuole di Formazione PRATI - OTTAVIANO PALESTRA SILVER GYM Via Simone de Saint Bon, 5 (Metro A Ottaviano) Discipline: Danza contemporanea Expression primitive Feldenkrais, Ginnastica dolce Hatha Yoga, Mézières REPUBBLICA - CAVOUR CHIESA RETTORIA SS GIOACCHINO E ANNA AI MONTI Via Monte Polacco 5 (Metro A Termini – B Cavour) Discipline: Coro Schola Cantorum Francese Inglese, Spagnolo, Storia GLI SPAZI PER LA DIDATTICA Aula di fotografia Aula di informatica Laboratorio arte Aule didattiche attrezzate Studio di registrazione Sale benessere Sala musica 5

[close]

p. 6

SETTIMANA DELL’ ORIENTAMENTO 22-27 settembre 2014 Attività aperte e gratuite di Cultura Benessere e Sport Sedi Viale Giulio Cesare, 78 - Prati Via Palermo, 28 - Repubblica Via Flavio Stilicone, 41- Cinecittà Come da molti anni, proponiamo a settembre una settimana di attività aperte e gratuite che si realizzano nelle tre sedi principali per permettere ai cittadini una partecipazione attiva e per sapersi ben orientare nella scelta della disciplina da praticare e frequentare. Le attività di orientamento sono la particolarità del nostro Progetto formativo, ne caratterizzano l’aspetto divulgativo e conoscitivo, quella possibilità di facilitare l’accesso a un “bene comune”, favorendo la fruibilità, la scelta consapevole e la conoscenza di tutte le attività che promuoviamo di cultura, benessere e sport. Nella settimana dal 22 al 27 settembre 2014, le nostre sedi principali saranno aperte a tutti i cittadini che vorranno accedere alle lezioni, organizzate secondo il programma dei corsi che si avvieranno da ottobre. In queste giornate i docenti presenteranno i loro programmi, saranno disponibili per incontri di orientamento alle loro specifiche attività, condurranno lezioni teorico e pratiche di diverse discipline. Lo scopo è permettere a coloro che già sono nostri associati e a chi vuole avvicinarsi alle nostre associazioni di conoscere l’ampia proposta didattica, di poter scegliere in maggiore consapevolezza quale corso più corrisponde alle personali esigenze formative, di incontrare le persone che organizzano e promuovono la vita associativa di questo sistema e incontrarsi con altri cittadini. Quale finalità più specifica per una associazione può essere quella che promuove la socializzazione, la fruibilità di informazioni e conoscenze, quella azione che permette di tessere reti di relazioni e scambio di competenze, per migliorare e favorire la diffusione del sapere! Per la partecipazione alle attività aperte e gratuite di questa settimana è necessaria la prenotazione, per le attività corporee è suggerito un abbigliamento comodo. PRENOTAZIONI E INFORMAZIONI segreteria 0637716304-363 info@accademialar.it info@universitapopolaredellosport.it COME PARTECIPARE ALL’ORIENTAMENTO • CONSULTA IL GRANDE ALMANACCO • SCEGLI LE MATERIE O DISCIPLINE CHE TI PIACCIONO • VERIFICA IL GIORNO E L’ORA IN CUI SI SVOLGERANNO LE LEZIONI Di ORIENTAMENTO • PRENOTA IN SEGRETERIA LA TUA ADESIONE 6

[close]

p. 7

INDICE DELLE DISCIPLINE CORSI PER TUTTI Acquerello - 14 Antropologia - 14 Archeologia - 15 Arti marziali - 16 Capoeira - 16 JeetKune Do - 16 SasoriKempo - 16 Atletica - 17 Atletica e ginnastica posturale - 17 Walking - 17 Ballo - 17 Latino americani - 17 Dance with me - 17 West coast swin - 17 Comunicazione - 18 Criminologia - 18 Danza - 19 Afro contemporanea - 19 Biodanza - 19 Expression primitive - 19 Disegno e Pittura -20 Erboristeria - 20 Filosofia - 21 Fotografia - 21,22,23 Ginnastica - 24 Acqua gym - 24 Ginnastica dolce - 24 Stretching - 24 Ginnastica posturale - 24,25 Grafologia - 26 Informatica e certificazioni Eipass - 26,27,28,29 Italiano per stranieri - 29 Latino - 30 Letteratura - 30,31 Lingue - 31 Arabo - 32 Ebraico - 33 Francese - 33,34 Inglese - 34 Portoghese europeo e brasiliano - 36 Spagnolo - 36 Tamazight (berbero) - 36 Tedesco - 37 Meditazione - 37 Mito, Musica e Letteratura - 37 Montaggio Video - 38 Musica - 39 Basso elettrico - 38 Canto moderno, lirico e jazz - 40 Chitarra Classica, Flamenca, Rock - 40,41 Coro Schola Cantorum, Coro Il Piccolo della LAR - 40 Flauto traverso - 41 Musica di insieme - 41,42 Musicommedia - 42 Music Production - 42 Percussioni congas - 43 Pianoforte - 43 Storia della musica - 44 Sassofono - 43 Tastiera e pianoforte moderno - 44 Teoria musicale e solfeggio - 44 Tromba - 45 Naturopatia - 45 Nuoto - 46 Pilates - 46 Pittura botanica - 46 Psicologia - 47 Autostima - 47 Enneagramma - 47 Mindfullness - 47 Numerologia - 47 Sessuologia - 47 Qi Gong - 47 Romanesco - 48 Scrittura creativa - 48 Storia - 49 Storia dell’arte - 50, 51, 52, 53 Storia delle religioni - 53, 54 Taiji Quan - 55 Teatro - 55 Burlesque - 55 Dizione - 55 Laboratorio teatrale - 55 Studio del personaggio - 55 Mimo ed espressione corporea - 55 Tennis - 56 Turismo eco sostenibile - 56 Yoga - 57 Veterinaria - 57 SCUOLE DI FORMAZIONE Aggiornamento in ginnastica posturale - 61 Percorso salute: BLSD - 63, 64 Scuola di formazione in Naturopatia - 62 Scuola di formazione in Shiatsu Namikoshi - 63 Scuola di formazione per insegnanti di Yoga -65 Workshop di Cinema - 65, 66 7

[close]

p. 8

COME ISCRIVERSI Informazioni generali La Libera Accademia di Roma (LAR) e l’ASD Università Popolare dello Sport (UPS) sono due associazioni che svolgono attività rivolte ai propri soci. L’UPS organizza attività formative nell’ambito della corporeità, del benessere e dello sport, la LAR in quello più generale della cultura. L’anno sociale va dal 1° luglio al 30 giugno dell’anno successivo. corsi alcuni dati potrebbero cambiare per cause indipendenti dalla nostra volontà. La LAR e l’UPS si riservano, quindi, il diritto di approntare soluzioni alternative tali da garantire comunque la qualità didattica, i contenuti predefiniti del corso e il suo regolare svolgimento. Eventuali aggiornamenti e variazioni saranno tempestivamente segnalati sul sito della LAR e dell’UPS e comunicati agli iscritti al corso in questione. Quota associativa Per partecipare a tutte le attività organizzate dalla LAR e dall’UPS è necessario associarsi. La quota associativa comprende polizza RC e infortuni. In base all’attività a cui intendono partecipare, i soci riceveranno una tessera associativa specifica: LAR per le attività culturali in generale e UPS per quelle del benessere, corporeità e sport. Questo perché ciascuna tessera associativa ha una copertura infortuni specifica. La tessera associativa ha una durata pari all’anno sociale in cui questa viene rilasciata e può essere di due tipologie: Tessera “all inclusive” – 20,00 € Dà la possibilità ai soci di aderire ai corsi, ai seminari, alle visite guidate, viaggi e in generale a tutte le attività dell’associazione. Tessera “Smart” – 5,00 € Riservata ai soci che: 1. sono già in possesso della tessera associativa “all inclusive” di una delle due associazioni e desiderano partecipare alle attività organizzate dall’altra associazione; 2. partecipano solo a visite guidate, seminari, incontri culturali. Il socio che decide di passare dalla tessera “smart” a quella “all inclusive” può farlo integrando il costo della tessera. Contributi ai corsi I contributi ai corsi sono stati calcolati secondo un criterio di sostenibilità per le economie delle associazioni. Ciò significa che il contributo per ogni corso è stato stabilito in maniera tale da garantire un giusto compenso per il docente, la copertura delle spese degli spazi didattici in cui il corso ha luogo, un equo margine per le spese dell’organizzazione. Per questi motivi ogni corso potrà essere attivato solo se viene raggiunto un numero minimo di iscrizioni tale da garantire il criterio di sostenibilità. È possibile versare i contributi ai corsi in contanti o con assegno bancario recandosi presso le segreterie (vedi sez. Sedi dei corsi e iscrizioni). Inoltre è possibile versare il contributo previsto tramite bonifico bancario previo accordo con le segreterie per la verifica della disponibilità di posti nel corso prescelto. Coordinate bancarie: Libera Accademia di Roma, IBAN - IT22 T 05034 03231 000000000958 ASD Università Popolare dello Sport, IBAN - IT16 A 03359 01600 100000003952 Iscrizione È possibile iscriversi ai corsi recandosi presso le Segreterie della LAR e dell’UPS o in quelle sedi dove è espressamente attivo il servizio delle iscrizioni nei giorni e negli orari previsti. Per iscriversi bisogna prima compilare in ogni sua parte il modulo previsto. I pagamenti possono essere effettuati in contanti o con assegno. La Segreteria, una volta effettuato il pagamento (quota associativa + contributo per il corso scelto), rilascerà la tessera associativa e una ricevuta che il socio dovrà portare con sè in classe il primo giorno di lezione. La tessera e la ricevuta rappresentano gli unici documenti amministrativi validi per essere ammessi ai corsi. Sulla ricevuta di pagamento sono riportati i dati personali del I corsi e le attività La partecipazione ai corsi, ai seminari, alle visite guidate e a tutte le attività culturali e formative non espressamente gratuite, prevede un contributo da parte dei soci nella misura in cui viene specificato nell’almanacco. Tutte le informazioni riguardanti i corsi (data di inizio, giorno, orario, docente, contributo) sono riportati accanto a ogni corso insieme a una sintesi dei contenuti del corso stesso. Le informazioni relative ai corsi hanno ottenuto conferma al momento della stampa. Tuttavia, tra la pubblicazione dell’Almanacco e l’inizio dei 8

[close]

p. 9

socio. É cura del socio controllare l’esattezza dei dati, soprattutto per quanto riguarda i numeri telefonici e l’indirizzo di posta elettronica per agevolare qualunque comunicazioni da parte dell’associazione. LE NOSTRE TESSERE Pagamento del contributo La quota di partecipazione al corso deve essere versata in un’unica soluzione all’atto dell’iscrizione. É prevista una rateizzazione solo per alcuni corsi. Tale indicazione è riportata nella sezione Corsi. Attivazione dei corsi I corsi che raggiungono il numero sufficiente di iscritti vengono regolarmente attivati nella data e nell’orario previsti nell’Almanacco. La Segreteria non effettuerà alcuna comunicazione in merito alla partenza del corso. Sarà cura dell’iscritto presentarsi a lezione. Qualora fossero apportati dei cambiamenti nella data di inizio del corso, nel suo orario o nel nominativo del docente, sarà cura della Segreteria informare gli iscritti. Qualora il corso non raggiunga un numero sufficiente di iscritti è possibile, previo accordo con gli stessi, proporre le seguenti soluzioni: aumento della quota di partecipazione al corso, ripartendo in maniera proporzionale fra gli iscritti le quote mancanti. In questo caso il numero di ore previste per il corso rimane immutato; riduzione delle ore del corso mantenendo immutata la quota di partecipazione, in modo tale da coprire le spese del corso stesso. Non attivazione dei corsi Qualora il corso non venga attivato si inviterà il socio al passaggio a un corso simile o di altro genere in base ai propri interessi. Se non venisse trovata alcuna soluzione si prevede la restituzione del contributo versato. La quota associativa viene restituita se fatta esplicita richiesta. OFFERTA ESCLUSIVA PER I NOSTRI SOCI € 29,00 anziché € 39,00 Rimborsi Il contributo al corso e la quota associativa vengono restituiti solo nei seguenti casi: non attivazione del corso; modifiche nel giorno, nell’orario o nella sede del corso tali da essere incompatibili con la frequenza al corso. É inoltre possibile annullare la propria iscrizione – chiedendo il rimborso - solo entro una settimana prima dell’inizio del corso stesso. PerDue City Card è una carta sconti nominativa grazie alla quale si ottengono sconti in tutti gli esercizi elencati nella Guida ai Vantaggi PerDue. Aumentiamo le opportunità di godersi la vita. Ogni volta che si esce si ottengono sconti certi in teatri, cinema, ristoranti, musei, mostre, eventi, shopping. Risparmiare e divertirsi Con una sola cena ti sei ripagato il costo della Card Perché PerDue? Per due persone, perché hai lo sconto per due, perché vai in due e paga uno, perché ti diverti il doppio e paghi la metà! OLTRE 400 esercizi commerciali convenzionati e al ristorante hai lo sconto del 50% . Cambiamenti di corso É possibile effettuare passaggi di corso solo entro la seconda lezione e solo previa autorizzazione della Segreteria. Certificato La partecipazione a tutti i corsi di Benessere e Sport richiede la presentazione di un certificato medico di idoneità per pratica sportiva non agonistica. Tale certificato deve essere consegnato all’insegnante il primo giorno di lezione. Altre informazioni Variazioni occasionali all’interno dei corsi verranno comunicate dal docente. É buona prassi, quindi, che ogni classe nomini un referente tra i partecipanti che abbia cura di avvertire gli eventuali assenti dei cambiamenti. Ciò crea una migliore comunicazione all’interno del gruppo e un alleggerimento del carico di lavoro per l’organizzazione. I libri di testo del corso, laddove previsti, sono a carico dei partecipanti e vengono indicati dal docente nel primo incontro in classe. Eventuali altri materiali di consumo previsti per lo svolgimento del corso, cosi come eventuali fotocopie, sono a carico dei partecipanti. Possono acquistare la PerDue City Card al costo di € 29,00 - anziché € 39,00 - solo i soci LAR e UPS presso le nostre segreterie. 9

[close]

p. 10

CALENDARIO 4 al 22 agosto 2014 Chiusura periodo estivo 22 al 27 settembre 2014 FESTIVAL DELL’AVVENTO 2014 - IV edizione CORI SOTTO L’ALBERO • DAL 13 AL 21 DICEMBRE 2014 Torna anche quest’anno il festival di cori per l’Avvento che animerà le piazze e le Basiliche del centro storico di Roma. Cori provenienti da ogni parte d’Italia si esibiranno nello splendido scenario della città eterna immersi nella magica atmosfera dei giorni che precedono le festività, dando vita ad uno spettacolo unico per le diversità fra suoni, canti, ritmiche e costumi. La manifestazione si sviluppa in tre weekend, dando ai cori partecipanti la possibilità di esibirsi in antichissime chiese e nelle piazze che fanno da cornice ai tantissimi cantori e al pubblico numeroso che assiste agli spettacoli. SETTIMANA DELL’ORIENTAMENTO Dal 6 ottobre 2014 INIZIO CORSI SESSIONE ORDINARIA 5 dicembre 2014 Grande Almanacco gennaio-giugno 2015 SPORT AGAINST VIOLENCE – SAV VIII edizione 5 - 6 - 7 Giugno 2015 Roma SAV Event 2015 è una manifestazione che integra i valori dello sport e della cultura per promuovere una partecipazione attiva e condivisa alla vita sociale, un concreto impegno civile sensibile a temi come la solidarietà e la cooperazione internazionale. Uno spazio di dialogo e confronto aperto a tutti i cittadini, in un contesto di piacere e convivialità. SAV è un momento di condivisione di esperienze tra le realtà appartenenti alla società civile, tre giorni all’insegna di eventi sportivi, culturali e legati al benessere. 13 al 21 dicembre 2014 FESTIVAL DELL’AVVENTO 23 dicembre 2014 al 6 gennaio 2015 Chiusura festività natalizie Dal 3 al 6 aprile 2015 Chiusura festività pasquali 31 Maggio 2015 Grande Almanacco 2015 - 2016 Dal 5 - 6 -7 giugno 2015 VILLAGGIO A BORCA DI CADORE GIUGNO 2015 (28 giugno - 5 luglio) Appuntamento imperdibile per tutti gli associati Lar e Ups. La Libera Accademia di Roma e l'Università Popolare dello Sport propone una settima di cultura e benessere presso il villaggio Corte di Borca di Cadore. Il villaggio che ospiterà la manifestazione sorge a poca distanza da Cortina d'Ampezzo nel bosco ai piedi del monte Antelao. È costituito da un complesso di villette private, dalla Chiesa di N. Signora del Cadore, gioiello dell'architettura degli anni 60, un albergo, un residence, una modernissima struttura benessere. I partecipanti potranno scegliere tra tipi di sistemazione vari. Tantissimi i docenti coinvolti. Durante la settimana esibizioni, eventi, visite guidate presso i musei della Grande Guerra, gite e lezioni aperte. Le quote di partecipazione, relative al soggiorno e alle attività, saranno specificate entro il mese di ottobre 2014. SPORT AGAINTS VIOLENCE www.accademialar.it www.universitapopolaredellosport.it 10 EVENTI

[close]

p. 11

SENTIRE BENE...FA STARE MEGLIO Grazie a una convenzione con AUDIUM, i soci della LIBERA ACCADEMIA DI ROMA e dell’UNIVERSITÀ POPOLARE DELLO SPORT potranno godere di alcuni vantaggi legati al benessere e alla salute dell’udito 2 INCONTRI INFORMATIVI dedicati alle problematiche dell’udito e su come queste influiscono sul nostro benessere. 8 ottobre 2014 e 4 febbraio 2015, ore 15-17 presso la sede di v.le Giulio Cesare 78. Prenotazioni: 0637716304 oppure 800 985 094 4 GIORNATE GRATUITE DI SCREENING 14 ottobre e 11 novembre 2014, ore 15-17 10 febbraio e 10 marzo 2015, ore 15-17 presso la sede di v.le Giulio Cesare 78. Prenotazioni: 0637716304 oppure 800 985 094 SCONTO del 10% dal listino AUDIUM e sull’acquisto di accessori per deboli di udito e prodotti per la pulizia dell’apparecchio acustico

[close]

p. 12



[close]

p. 13

logia , inform ginnas atica, tica, in , ballo glese , fotog r , karate afia, yo , letter ga, DIS atura E G N O, , spag pilate nolo, tedesc s, feld enkrai o, music s, arab a, can o, to, te storia n n i s , d nuoto, ell’art religio e, stori ni, qi go a delle ng, taij pianof i q uan, ta orte, e ngo, r b o r i s teria, f TEAT rance RO, sc se, ritura c r e ativa, acqua gym archeo CORSI PER TUTTI 13

[close]

p. 14

CQUERELLO Ugo Bevilacqua Solo l’acquerello ci permette con pochi tocchi pittorici di ottenere effetti di trasparenza, brillantezza ed esaltazione cromatica. La tecnica esecutiva viene acquisita attraverso un ACQUERELLO Acquerello Docente Bevilacqua U. Dove Prati – v.le Giulio Cesare 78 percorso che inizia con le velature, poi con il bagnato su bagnato e, infine, con la loro applicazione per la realizzazione di acquerelli “alla prima”. Non si deve dimenticare che l’acquerello può diventare anche un “amico” di viaggio. Le nostre vacanze si trasformeranno in un lungo reportage di disegni, didascalie, annotazioni e la memoria di quei luoghi rivisti con l’occhio dell’artista saranno sempre più ricordati piacevolmente. Quando Martedì Ora 18-20 Lezioni 25 Euro 300 Inizio 14/10/2014 NTROPOLOGIA Antonella Martini COTTO E MANGIATO: CIBO E CONVIVIALITÀ TRA CULTURA E RELIGIONE (ANTROPOLOGIA CULTURALE) Il cibo è cultura, storia, geografia, ma anche quotidianità, socialità. La soddisfazione dei bisogni nutrizionali è impregnata da logiche simboliche, rituali, relazionali. Le cosmogonie popolari e religiose, attraversate dallo spettro della fame e dalle delizie della cucina, convergono nell’attribuzione di significati simbolici agli alimenti e ai comportamenti alimentari, imponendo tabù e contribuendo alla creazione di miti e riti. Per leggere e interpretare il passato e il presente, l’esotico e il quotidiano attraverso la categoria del cibo e delle forme di convivialità, il corso approfondisce, avvalendosi anche di spezzoni di film e documentari, il complesso rapporto tra noi e ciò che mangiamo. Antonella Martini IL VIAGGIO DELL’EROE DAI MILLE VOLTI: DAGLI ANTICHI MITI LE MAPPE PER VIVERE I CAMBIAMENTI DEL PRESENTE Elementi fondativi di religioni ed esplicativi di norme sociali, i miti, così come le favole e le leggende - popolati da una folla di uomini, eroi, mostri, spettri, fate e geni, dèi clementi o terribili, maestosi o beffardi - sono stati oggetto di studio da parte di storici, filosofi, antropologi, sociologi, psicoanalisti, che non solo ne hanno evidenziato i tratti comuni, archetipici, svelando l’inconscio collettivo comune a tutti gli uomini, ma anche il loro costituirsi come “bussole” che ci orientano, consapevolmente o meno, ieri come oggi, nell’attraversare la vita. Il corso propone un viaggio attraverso i più interessanti miti di tutto il mondo e di tutte le epoche, evidenziandone gli elementi strutturali comuni, i significati universali e quelli situazionali e contestuali, che ci consentano di ri-conoscere il codice segreto di ogni racconto – orale, scritto, filmico - secondo il modello di J. Campbell e C. Vogler, nonché di individuare e comprendere il nostro sviluppo psicologico e gli atteggiamenti attraverso cui modelliamo la nostra vita, come indicato da C. S. Pearson e costruire consapevolmente le mappe e le visioni per vivere i cambiamenti del presente, come suggerisce la più recente ricerca della PNL. Antonella Martini IL PAESE DEI MILLE CAMPANILI: I PERCORSI DELL’IDENTITÀ ITALIANA TRA CRISI, EUROPA E GLOBALIZZAZIONE (ANTROPOLOGIA POLITICA) “Il vecchio muore e il nuovo non può nascere”. Questa affermazione di Gramsci illustra perfettamente la situazione italiana attuale: un Paese in attesa di un cambiamento ancora incompiuto, attraversato da una crisi che provoca disorientamenti e inquietudini. Mentre la società e l’identità italiana si presentano sempre più “liquide” e instabili, si avverte l’esigenza di esplorare le traiettorie, mai lineari e sempre accidentate, che hanno portato alla costruzione, incompleta e plurale dell’identità del Paese dei Mille Campanili. Il corso indaga, avvalendosi di saperi dell’antropologia culturale, i percorsi di costruzione dell’identità italiana e gli scenari di cambiamento imposti dall’impatto dell’integrazione europea, dell’arrivo di milioni di immigrati e dei processi di globalizzazione della politica e dell’economia, in particolar modo nella dimensione della partecipazione e della rappresentazione politica, nella sfera del lavoro e del consumo, nello spazio relazionale del privato. Antonella Martini GRANDE MADRE, DEA E SANTA: LA CONCEZIONE DEL FEMMINILE NELLE DIVERSE RELIGIONI Nelle testimonianze delle religioni più arcaiche fino all’emergere delle religioni monoteiste, così come nelle religioni orientali, si riscontra una complessa relazione tra le figure femminili della divinità e il ruolo sociale delle donne, che, ad esempio, nelle religioni del Libro in età medievale e moderna assume una forma di ambivalenza in quanto all’esaltazione della santità e dell’esperienza mistica femminile si accompagnano forme di disuguaglianza e di sottomissione. Il corso propone un’esplorazione delle molteplici forme – Grande Madre, Dea, Santa, ecc. - e caratterizzazioni – teologiche, antropologiche, sociali, politiche – assunte dall’immagine della donna nelle diverse tradizioni religiose, evidenziando come queste si siano sovente concretizzate secondo le modalità contrastanti di sacralizzazione e segregazione, di idealizzazione e di discriminazione, di emancipazione e di subordinazione. Quando Martedì Martedì Giovedì Giovedì Ora 15-17 17-19 15-17 17-19 Lezioni 25 25 25 25 Euro 190 190 190 190 Inizio 14/10/2014 14/10/2014 16/10/2014 16/10/2014 ANTROPOLOGIA il viaggio dell’eroe Grande Madre, Dea e Santa Cotto e mangiato Il paese dei mille campanili Docente Martini A. Martini A. Martini A. Martini A. Dove AAMOD – via Ostiense 106 AAMOD – via Ostiense 106 Prati – v.le Giulio Cesare 78 Prati – v.le Giulio Cesare 78 14

[close]

p. 15

RCHEOLOGIA Giovanna Di Giacomo GLI DEI PROPIZI: LA RELIGIONE ROMANA ATTRAVERSO LA DOCUMENTAZIONE EPIGRAFICA Attraverso la lettura delle iscrizioni incise sulla fronte dei templi o sugli arredi sacri dedicati ex voto dai fedeli indagheremo i diversi aspetti della religione del mondo romano. Queste iscrizioni, esaminate alla luce del loro contesto di rinvenimento, rappresenteranno anche un’occasione unica per esaminare, sotto il profilo archeologico, templi, mitrei e santuari distribuiti nel tessuto di Roma. Sono previste tre visite ai principali monumenti esaminati durante il corso. Roma repubblicana. Roma e la Magna Grecia. La conquista della Gallia Cisalpina. Roma e Cartagine. I problemi sociali della repubblica Romana. Cesare e la conquista del potere. Il principato di Augusto. Storia dell’Impero romano, da Tiberio a Diocleziano. L’epoca tardoantica e l’affermazione del cristianesimo. Come si viveva a Roma: società, esercito, economia. Previste visite guidate al Museo delle Terme di Diocleziano, al Foro Romano e Palatino, al Museo Nazionale Romano, al Museo dei Fori imperiali. Giuseppe Fort I SOTTERRANEI DELLA CITTÀ ETERNA - ITINERANTE Il corso si articola in cinque visite guidate a tema a siti archeologici situati nel sottosuolo della nostra città. La Basilica di san Clementecon i suoi sotterranei fino al Mitreo. L'Insula dell'Aracoeli sotto il Campidoglio, risalente al II secolo d.C. che si trova a Roma in via del Teatro di Marcello, sotto la Basilica di Santa Maria in Ara Coeli in prossimità del Campidoglio. I sotterranei e la loggia della basilica di Santa Maria Maggiore. La Basilica di san Lorenzo in Lucina e i sotterranei.I tre templi repubblicani sotto la basilica di San Nicola inCarcere al Foro Olitorio. Giovanna Di Giacomo LO SVILUPPO URBANISTICO DELLA ROMA IMPERIALE TRA ARCHEOLOGIA, EPIGRAFIA E LETTERATURA Il corso si propone di esaminare lo sviluppo urbanistico di Roma dal principato di Augusto fino a quello di Nerone con un percorso interdisciplinare che si avvale dell’apporto contestuale di fonti diverse. Seguendo un ordine cronologico leggeremo insieme le iscrizioni incise su acquedotti, porte, templi, terme e altri edifici pubblici, che ne ricordano la costruzione o il restauro ad opera di un imperatore, ed esamineremo i monumenti tuttora conservati non solo sotto il profilo archeologico, ma anche alla luce delle descrizioni che ci hanno lasciato gli autori antichi. Giuseppe Fort ARCHEOLOGIA E STORIA DELLA RUSSIA Il periodo pre-slavo. La penetrazione slava del VII secolo. La Rus' di Kiev. L'invasione mongola. Il principato di Moscovia. I primi zar. Ivan il terribile. Il periodo dei torbidi (1598-1613). L’avvento dei Romanov. La Russia Imperiale. Movimenti rivoluzionari del XIX secolo. La prima guerra mondiale. La rivoluzione russa. La guerra civile. La nascita dell'Unione Sovietica. Da Lenin a Stalin. La seconda guerra mondiale. La guerra fredda. La fine dell'Unione Sovietica. La Russia postsovietica e Eltsin. La Federazione Russa e Vladimir Putin. La storia dell’arte russa. Giovanna Di Giacomo ISCRIZIONI E LORO CONTESTO ARCHEOLOGICO Nella prima parte del corso si offrirà un supporto didattico per fornire tutti gli strumenti indispensabili per rendere ciascuno in grado di comprendere autonomamente le iscrizioni, che grazie alla loro ripetitività non richiedono una conoscenza del latino. Nella seconda parte, leggeremo ed esamineremo insieme le iscrizioni che corredano i principali monumenti sepolcrali di Roma: la necropoli della via Trionfale, la necropoli sotto S. Pietro in Vaticano, il sepolcreto Ostiense, la piramide di Caio Cestio e il colombario di Pomponio Hylas. Sono previste visite ai principali monumenti esaminati durante il corso. Alessandra Sagnotti GLI ANTICHI EDIFICI DI ROMA - ITINERANTE Quindici visite guidate alla scoperta degli edifici dell’antica Roma. Il corso si svolge il martedì dalle ore 16 alle ore 18, salvo necessità di apertura dei monumenti. Palatino; Casa romana ai piedi dell’Ara Coeli (ore 15); Colosseo; Sepolcreto Ostiense (ore 15); Templi di San Nicola in Carcere. Le chiese sorte su antichi edifici romani: San Clemente; San Martino ai Monti; San Crisogono; Santa Maria Maggiore; Santa Pudenziana. Dintorni di Roma e antiche residenze: Villa Adriana; Ostia Antica (2 incontri); Villa dei Quintili; Circo di Massenzio. Giovanna Di Giacomo HORTI ROMANI Il corso si propone di approfondire la tipologia edilizia degli horti, residenze aristocratiche sorte nel suburbio di Roma, in cui l’elemento predominante era costituito da un grande parco che fungeva da cornice a padiglioni, portici, viali, fontane, edifici e terme. Visiteremo insieme i resti degli horti di Mecenate e di Sallustio e i loro arredi scultorei conservati nei Musei Capitolini, mentre in aula integreremo il contesto archeologico con le descrizioni tràdite dagli autori antichi e con la lettura degli epitaffi di amministratori, giardinieri, medici e altri inservienti che prestarono servizio all’interno di questi complessi. Previste 3 lezioni in aula e 3 itineranti. Alessandra Sagnotti LE DONNE E L’EDUCAZIONE NELL’ANTICA ROMA Nel corso degli incontri, a cadenza quindicinale, si analizzeranno le poche, eccezionali protagoniste della storia imperiale, le donne del popolo e l’educazione dei loro figli. Tale panoramica sarà anche data attraverso la lettura di alcune fonti. Giuseppe Fort LA CIVILTÀ DI ROMA La nascita di Roma: leggenda e realtà. La civiltà latina nella Roma protostorica. La grande Roma dei Tarquini. La nascita del potere romano nel Lazio antico. Le guerre con i popoli italici. Lo scontro con gli Etruschi. Il potere navale nella 15

[close]

Comments

no comments yet