Tutorial pittura viso

 

Embed or link this publication

Popular Pages


p. 1

occorrente colori acrilici in questo caso ho usato quelli della maimeri escluso il rosa il carnicino della ferrario rosa rosso brillante terra di siena bruciata terra di siena naturale terra d ombra naturale bianco nero pennelli di varia grandezza 1 0 00 000 e un paio di pennelli con le setole già rovinate purché morbide 1 00 un bicchiere con acqua un piatto di plastica da usare come tavolozza scottex prepariamo un rosa abbastanza acceso mischiando il rosa carnicino con il rosso brillante fino ad ottenere un tono di questo tipo ovviamente potrà essere più chiaro o più scuro a seconda dei gusti personali a questo punto aggiungiamo acqua per ottenere un colore molto diluito ci serviranno due pennelli io uso un 1 con le setole piatte per mettere il colore e un vecchio 1 già compromesso dall uso per sfumare iniziamo dalla fronte:

[close]

p. 2

mettiamo un po di colore al centro della fronte poi bagniamo il pennello che useremo per sfumare appoggiamo leggermente le setole sullo scottex per scaricare l eccesso d acqua e allarghiamo il colore cercando si spargerlo in maniera uniforme se il pennello diventa troppo asciutto lo bagniamo ancora il risultato è più o meno quello della foto 5 di solito per la fronte ho bisogno di un paio di mani di colore quindi laviamo il pennello per sfumare così non resteranno residui di colore che potrebbero lasciare macchioline e accumuli e ripetiamo l operazione una seconda volta dopo due passate il risultato è quello della foto 6 ora passiamo agli occhi mettiamo un po di colore sull arcata sopracciliare nel caso in cui il colore sul piatto si sia un po seccato aggiungiamo un pochina d acqua il colore deve essere bello fluido e poi sfumiamo come prima in modo da mettere in risalto la palpebra e dare un po di profondità allo sguardo poi il naso il colore si mette nelle narici e ai lati poi si sfuma lavare sempre il pennello che si usa per sfumare fra una fase e l altra fronte-lavaggio-occhi-lavaggio ecc

[close]

p. 3

labbra per ora ci limitiamo a mettere in evidenza i contorni mento:

[close]

p. 4

e infine le guance credo siano la parte più delicata da dipingere perché il colore tende a fare l effetto macchia quindi meglio mettere un po meno colore o diluirlo di più se poi una volta sfumato il colore è troppo chiaro basta ripetere il passaggio un altra volta una volta finito la nostra fatina avrà l aspetto della foto 4 magari senza i buchi sulle guance la testolina che ho usato aveva le fossette abbiamo finito con la colorazione della pelle e possiamo passare a particolari innanzi tutto le labbra per ottenere un effetto naturale possiamo usare lo stesso rosa del viso altrimenti per truccarle basta scegliere il colore che più ci piace il procedimento è sempre lo stesso io ho usato lo stesso rosa prendiamo un pennello 0 o 00 e per sfumare usiamo l 1 con il quale prima davamo il colore le labbra hanno bisogno di maggiore precisione e anche per sfumare occorre un pennello con le setole tutte al loro posto

[close]

p. 5

seguiamo il contorno del labbro inferiore 1 poi sfumiamo leggermente il colore nella parte interna 2 in modo che il contorno delle labbra abbia una tonalità appena più scura poi facciamo lo stesso con il labbro superiore a questo punto scuriamo un po il colore che abbiamo usato per le labbra in questo caso basta aggiungere del rosso e con un pennello sottile come uno 00 o uno 000 ripassiamo l apertura della bocca e anche questa fase è finita ora ci aspetta una delle parti in assoluto più delicate gli occhi innanzi tutto con un pennello 00 o 000 coloriamo di bianco la parte degli occhi a proposito di questo due piccoli consigli se come me usate sempre lo stesso pennello per le rifiniture quando usate il bianco avrete sicuramente notato che il colore tende ad assorbire qualsiasi tipo di residuo rimasto sulle setole e a diventare tutto tranne che bianco per pulire del tutto il pennello io prendo un pochino di bianco ne basta proprio pochissimo giro un po il pennello sul piatto in modo che rimanga l acrilico sulle setole e poi lavo di nuovo a quel punto potete usare il bianco senza problemi altra cosa per dipingere i particolari più piccoli bisogna avere il più possibile la mano ferma per ridurre al minimo il tremolio faccio così metto tutti e due i gomiti sul tavolo impugno il pennello e appoggio le dita della mano che non lo tengono il mignolo soprattutto ma anche l anulare all altra mano spiegato così sembra assurdo ma vi assicuro che aiuta una cosa di questo tipo:

[close]

p. 6

torniamo agli occhi ci occorrono due toni di colore per le iridi quello che avrete scelto per gli occhi e uno un po più scuro in questo caso ho preso il terra di siena naturale e il terra di siena bruciata e iniziamo con un pennello 00 o 000 prendiamo il terra di siena bruciata e dipingiamo le iridi facendo attenzione che tocchino il bordo superiore dell occhio per evitare l effetto spiritato 1 poi con il terra di siena naturale dipingiamo un altro cerchio all interno un po più piccolo 2 in modo da lasciare il tono più scuro solo sul bordo dell iride ora immergiamo la punta del pennello nel nero ne basta davvero poco e nel centro dell iride facciamo un puntino la pupilla 3 infine dipingiamo un puntino bianco piccolissimo basta toccare appena le setole nel colore sul bordo della pupilla per fare i punti luce e gli occhi sono sistemati a questo punto si passa all ultima fase le ciglia per queste ci occorrono due pennelli uno 00 o uno 000 per dipingere e magari un vecchio 00 per sfumare.

[close]

p. 7

invece del nero secondo me è meglio utilizzare un marrone piuttosto scuro per avere un effetto più naturale personalmente mi trovo molto bene con il terra d ombra naturale innanzi tutto prendiamo un po di colore e lo facciamo molto diluito poi ne mettiamo un pochino sopra l occhio 1 e sfumiamo con il pennello umido dall interno verso l esterno questo è un modo per dare maggiore profondità allo sguardo se si decide di non truccare la nostra creaturina ora invece passiamo alle ciglia vere e proprie sempre con il terra d ombra ma meno diluito tracciamo una linea sottile che segue il contorno superiore dell occhio 1 se come in questo caso la linea è troppo spessa basta sfumarla appena con il pennello umido 2 ripetiamo la stessa operazione per il contorno inferiore 3 e se ci va,

[close]

p. 8

disegniamo delle piccole ciglia nella parte più esterna 4 non ci resta che fare lo stesso con l altro occhio e aggiungere le sopracciglia possiamo farlo sempre con uno 00 o uno 000 tenete a portata di mano un pennello bagnato e in caso di errore lavate via il sopracciglio e abbiamo finito guardate un po che differenza tutto questo per dipingere il viso per quanto riguarda la pittura del corpo il procedimento è praticamente identico basta mettere il colore nella parte che ci interessa ginocchia gomiti spalle ecc e sfumare come nel caso del viso.

[close]

Comments

no comments yet