MAGNIFICAT n°34

 

Embed or link this publication

Description

Parrocchia Cuore Immacolato di Maria - Cerretti

Popular Pages


p. 1

n° 34 del 20 aprile 2014 Notiziario della Parrocchia CUORE IMMACOLATO di MARIA - Loc. Cerretti di S. Maria a Monte (PI) - 0587.473021 - 333.1926936 - www.parrocchiacerretti.it www.parrocchiacerretti.it “Noi crediamo in un Risorto che ha vinto il male e la morte! Abbiamo il coraggio di ‘uscire’ per portare questa gioia e questa luce in tutti i luoghi della nostra vita” Papa Francesco Carissimi parrocchiani e amici tutti, La gloria del Signore Risorto rinnovi la vostra speranza, la vostra fede e la vostra gioia. Auguri di Buona Pasqua. P. Ennio, P. Vittorio, P. Egidio, Fr. Marco Servi del Cuore Immacolato di Maria Lunedì 21 ore 11.00: Santa Messa GENERALE: Perché i mezzi di comunicazione siano strumenti al servizio della verità e della pace. MISSIONARIA: Perché Maria, stella dell’evangelizzazione, guidi la missione della Chiesa nell’annuncio di Cristo a tutte le genti. VESCOVI: Perché la Chiesa e la società non deludano la speranza e la fiducia dei giovani nel futuro. Raccolta libri, cd, dvd e oggetti vari per la PESCA DI BENEFICENZA Vogliamo ringraziare sin da ora tutti coloro che vorranno portare in Parrocchia, e consegnare ai Padri, qualsiasi oggetto usato ed inutilizzato per poter poi organizzare un banco di raccolta offerte. In questo modo aiuterete la Parrocchia liberandovi delle cose che non usate più. Libri, cd e dvd potranno esser motivo di scambio culturale e di sostegno alle necessità della Parrocchia. Martedì 15 ore 18.00: Santo Rosario ore 18.30: Santa Messa Giovedì 24 dalle ore 09.00 alle ore 12.30: Ritiro Spirituale dei Cresimandi Venerdì 25 ore 11.00: Amministrazione del Sacramento della Confermazione Sabato 26: Non c’è il Catechismo che invece riprenderà mercoledì 30 aprile Domenica 27 - FESTA DELLA DIVINA MISERICORDIA: ore 11.00: Santa Messa e Battesimo di Mazzanti Francesco ore 15.00: Ritiro Spirituale FCIM Venerdì 02: Decimo anniversario dell’Ordinazione Episcopale del nostro Vescovo Fausto Tardelli Sabato 03 (a Roma): Ordinazione Sacerdotale di 5 confratelli ICMS Domenica 04 (a Roma): Marcia per la Vita Martedì 06 (a Tavolaia): Riunione organizzativa finale per la festa di Santa Cristina. Grazie! Domenica 11: Festa in onore di Santa Cristina a Le Pianore (a breve il programma)

[close]

p. 2

Secondo il desiderio di Gesù, la Festa della Divina Misericordia deve essere celebrata la prima domenica dopo Pasqua. Ciò per sottolineare la stretta unione che esiste tra il mistero pasquale della Salvezza e la Festa, cosa che ha notato anche Santa Faustina: “Ora vedo che l’opera della Redenzione è collegata con l’opera della Misericordia richiesta dal Signore”. La Liturgia di quel giorno, infatti, loda Dio in particolare nel mistero della sua Misericordia. La festa della Divina Misericordia deve essere, inoltre, un giorno di grazia per tutti gli uomini, poiché Cristo ha legato a questa Festa grandi promesse, di cui la piu grande si riferisce alla santa Confessione e alla santa Comunione, ricevendo le quali si ottiene la remissione totale dei peccati e delle pene temporali, cioè si riceve la stessa grazia del battersimo. L’importanza di questa Festa, che la distingue da tutte le altre forme di culto, si evidenzia: 1. Nell’universalità dell’offerta di Dio a tutti gli uomini, anche a quelli che fino a questo momento non hanno mai praticato il culto alla Divina Misericordia e cioè anche ai peccatori che si sono convertiti. Essi sono chiamati a partecipare a tutte le grazie che Gesù ha promesso di elargire nel giorno della Festa; 2. Nella sua perfezione e straordinarietà che si rivela bnel fatto che, durante questa giornata, vengono offerti agli uomini tutti i generi di grazie, sia spirituali che corporali, per i singoli, per la comunità e per l’umanità intera; 3. Nel fatto che tutti i gradi della grazia sono in questo giorno alla portata di tutti: “In quel giorno son aperti tutti i canali attraverso i quali scorrono le grazie divine”. Proprio tale generosità di Gesù, estesa contemporaneamente a tutte le anime, è il motivo che permette di supplicare la Divina Misericordia con una grande e illimitata fiducia per tutti i doni della grazia che il Signore vuole distribuire durante questa Festa. Infatti, è proprio questa fiducia che apre a noi i tesori della Misericordia. Ora è chiara la portata universale del desiderio di Gesù di celebrare questa Festa quale rifugio di tutte le anime. Come ha detto Gesù a santa Faustina: “Voglio che l’immagine venga solennemente benedetta nella prima domenica doipo pasqua; questa domenica deve essere la Festa della Misericordia. Desidero che la Festa della Misericordia sia il riparo e il rifugio per tutte le anime e specialmente per i poveri peccatori. In quel giorno sono aperte le viscere della mia Misericordia, riverserò tutto un mare di grazie sulle anime che si avvicinano alla sorgente della mia misericordia”. INDULGENZA PLENARIA DELLA DIVINA MISERICORDIA Il Beato Giovanni Paolo II, il 13 giugno 2002, ha arricchito la Festa della Divina Misericordia concedendo l’indulgenza plenaria al fedele che adempirà le seguenti condizioni: 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. 9. Essere battezzato e non scomunicato; Avere l’intenzione di ottenere l’indulgenza; Conversione del cuore ed esclusione di qualsiasi affetto al peccato anche veniale; Confessione individuale; Partecipar alla santa Messa e Comunione eucaristica; La domenica della Divina Misericordia visitare una qualunque chiesa o oratorio e, durante la visita: Rinnovare la professione di fede, mediante la recita del Credo (per riaffermare la propria identità cristiana); Recitare il Padre nostro (per riaffermare la propria identità di figlio di Dio, ricevuta nel Battesimo); Pregare secondo l’intenzione del papa, per iraffermare la propria appartenenza alla Chiesa, il cui fondamento e centro visibile é il Romano pontefice (Padre nostro, Ave Maria, Gloria o altra preghiera); 10. Partecipare a una pratica di pietà svolta in onore della Divina Misericordia, o almenorecitare, alla presenza del Santissimo sacramento dell’Eucaristia, pubblicamente esposto o custodito nel tabernacolo, oltre al Credo una pia invocazione al Signore Gesù Misericordioso. Chiarimenti Queste sono le condizioni imprenscindibili per ottenere l’indulgenza plenaria. Visto l’incredibile valore dei benefici che si ottengono con queste pratiche e la sempre presente tentazione a facilitarci la strada, si ribadisce l’invito alla serietà e all’impegno ad adempierle per intero nel giorno indicato. In questo modo, la pratica per ottenere l’indulgenza può divenire effettivamente l’occasione per cambiare vita o per ripartire nel lungo e difficile cammino verso la santità, non rimanendo un fenomeno isolato, ma portando frutti di costanza e fedeltà nella vita quotidiana del fedele. Tuttavia, non essendo una formula o un rito magico ed essendo infinita la misericordia di Dio, che guarda per prima cosa il cuore degli uomini, la stessa Madre Chiesa viene in aiuto dei fedeli non lasciandoli soli per cui: La Confessione sacramentale, la Comunione eucaristica e le preghiere secondo le intenzione del Papa possono essere adempiute entro otto giorni precedenti o (se non si è in peccato mortale) successivi al “giorno dell’indulgenza”; tuttavia è conveniente che la Comunione e la preghiera secondo le intenzioni del Papa siano fatte lo stesso giorno in cui si visita il luogo sacro prescelto.

[close]

p. 3

DOMENICA 20 APRILE bianco PASQUA: RISURREZIONE DEL SIGNORE Liturgia delle ore propria At 10,34a.37-43; Sal 117; Col 3,1-4 opp. 1Cor 5,6-8; Gv 20,1-9 Questo è il giorno che ha fatto il Signore: rallegriamoci ed esultiamo LUNEDI’ 21 APRILE bianco Liturgia delle ore propria At 2,14.22-32; Sal 15; Mt 28,8-15 MARTEDI’ 22 APRILE bianco Liturgia delle ore propria At 2,36-41; Sal 32; Gv 20,11-18 MERCOLEDI’ 23 APRILE bianco Liturgia delle ore propria At 3,1-10; Sal 104; Lc 24,13-35 GIOVEDI’ 24 APRILE bianco Liturgia delle ore propria At 3,11-26; Sal 8; Lc 24,35-48 O Signore, Signore nostro, quanto è mirabile il tuo nome su tutta la terra! VENERDI’ 25 APRILE bianco S. MARCO - Festa Liturgia delle ore propria At 4,1-12; Sal 117; Gv 21,1-14 La pietra scartata dai costruttori è divenuta pietra d’angolo SABATO 26 APRILE bianco Liturgia delle ore propria At 4,13-21; Sal 117; Mc 16,9-15 Ti rendo grazie, Signore, perché mi hai risposto DOMENICA 27 APRILE bianco  II DOMENICA DI PASQUA Liturgia delle ore propria At 2,42-47; Sal 117; 1Pt 1,3-9; Gv 20,19-31 Rendete grazie al Signore perché è buono: il suo amore è per sempre LUNEDI’ 28 APRILE bianco Liturgia delle ore seconda settimana S. Pietro Chanel – memoria facoltativa S. Luigi Maria Grignion de Montfort – mem. fac. At 4,23-31; Sal 2; Gv 3,1-8 Beato chi si rifugia in te, Signore MARTEDI’ 29 APRILE bianco S. CATERINA DA SIENA Patrona d’Italia e d’Europa Festa - Liturgia delle ore propria 1Gv 1,5 - 2,2; Sal 102; Mt 11,25-30 Benedici il Signore, anima mia MERCOLEDI’ 30 APRILE bianco Liturgia delle ore seconda settimana S. Pio V - memoria facoltativa At 5,17-26; Sal 33; Gv 3,16-21 Il povero grida e il Signore lo ascolta GIOVEDI’ 1 MAGGIO bianco Liturgia delle ore seconda settimana S. Giuseppe lavoratore - memoria facoltativa Gen 1,26 - 2,3; opp. Col 3,14-15.17.23-24; Sal 89; Mt 13,54-58 Rendi salda, Signore, l’opera delle nostre mani VENERDI’ 2 MAGGIO bianco Liturgia delle ore seconda settimana S. Atanasio - memoria At 5,34-42; Sal 26; Gv 6,1-15 Una cosa ho chiesto al Signore: abitare nella sua casa SABATO 3 MAGGIO rosso Ss. FILIPPO e GIACOMO - Festa Liturgia delle ore propria 1Cor 15,1-8a; Sal 18; Gv 14,6-14 Per tutta la terra si diffonde il loro annuncio DOMENICA 4 MAGGIO bianco  III DOMENICA DI PASQUA Liturgia delle ore terza settimana At 2,14a.22-33; Sal 15; 1Pt 1,17-21; Lc 24,13-35 Mostraci, Signore, il sentiero della vita 7,30: + NOVELLI Marco 9,30 Le Pianore: + MEACCI Renzo, Luisa e Bruno 11,00: + Def. Fam. DAL CANTO Valentino Lunedì dell’Angelo 11,00: + ERCOLI Raffaele 18,30: + BUTI Silvano (Ann) 18,30: + Eden e Giulio 18,30: + MORONI Lido 11,00: S. Messa Cresimandi celebrata dal Vescovo 18,30: S. Messa con Vespro + PANDOLFI Carlo (1° ann) 18,30: + Angelo, Graziosa, Parigina e Terzo Canonizzazione dei Beati Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II 7,30: + GARINETTI Carlo (ann) 9,30 Le Pianore: + PRIMIERI Onelio e Isotta 11,00: + Def. Fam. DEL GIORNO 21,30: S. Messa e Adorazione Eucaristica + BANTI Giotto e Dina secondo intenzione offerente 18,30: + Def. Fam. NARDI e NENCETTI 18,30: + GIORGETTI Marisa e MARCHETTI Marino 18,30: + PAGNI Giarmena e Gino 18,30: S. Messa con Vespro + CAROTI Serafino, Faustina, Danilo e Aurelio Primo Sabato del Mese di Maggio 17,45: S. Rosario meditato – adorazione eucaristica 7,30: + LUCCHESI Matteo 9,30 Le Pianore: + TOTI Livia 11,00: (gregoriana)

[close]

p. 4

Parrocchia “Cuore Immacolato di Maria” Chiesa di Santa Cristina a “Le Pianore” Il Movimento “Famiglia del Cuore Immacolato di Maria” organizza due pellegrinaggi: FATIMA dal 26 al 30 giugno 2014 (€ 560,00) Stavolta doppia festa!!! Una per incoronata famiglietti ed una per LORENA POSARELLI che MARTEDì 21 COMPIE 81 ANNI (€ 1.300,00) Chi è interessato può telefonare alla Signora Franca Zito Villani (06.35400553 - 338.8802355) TERRA SANTA dal 5 al 13 settembre 2014 A tutte e due TANTISSIMI AUGURI DA TUTTa la comunità parrochiale Questo spazio è gratuitamente a disposizione di tutti i parrocchiani che vogliono fare gli auguri a parenti e amici per compleanni, anniversari, etc. oppure per ricordare qualche ricorrenza particolare. CONTATTATE PADRE ENNIO OPPURE VINCENZO E SEGNALATE L’EVENTO LOURDES dal 14 al 20 settembre 2014 (Treno: € 665,00 / Aereo: € 805,00) Pellegrinaggio Diocesano Per informazioni rivolgersi all’UNITALSI a San Miniato 0571.366557 (orario ufficio) Per tutti i pellegrinaggi potete contattare anche i Padri di Cerretti presso l’ufficio parrocchiale (0587.473021 - 333.1926936) Cesta della carità Come ogni anno si raccolgono generi alimentari a lunga conservazione per le famiglie in difficoltà. All’ingresso della Chiesa è a dispozizione la “Cesta” per la raccolta viveri. Grazie! Vuoi far del bene alla tua Parrocchia ed hai un’attività commerciale? Hai a disposizione uno spazio per la pubblicità della t ua ditta o impresa, così grazie alla tua gentile offerta possiamo aiutare la Parrocchia a sostenere le spese necessarie e tu potrai far conoscere il tuo lavoro da tutti coloro che leggono il nostro giornalino... Fatti vedere e fatti trovare sul nostro giornalino parrocchiale!!! FUSARO ANDREA Via prov.le Francesca sud, 112 d/e - Castelfranco di Sotto (PI) tel. 0571.489522 - idroduesse@alice.it Si ringrazia per la collaborazione gratuita nell’attività di progettazione, realizzazione grafica ed impaginazione: Via Cerretti, 37/39 0587.473015 ALIMENTARI Soluzioni efficaci per dare e migliorare la visibilità della tua attività commerciale e la promozione delle tue iniziative. La scelta giusta per sviluppare nuova clientela e fidelizzare quella attuale... WEB & SOCIAL MEDIA MARKETING - SITI & PORTALI INTERNET - E-COMMERCE - SOCIAL MEDIA - APP SMARTPHONE - CANALI PUBBLICITARI - GRAFICA & STAMPA - OGGETTISTICA AZIENDALE - ORGANIZZAZIONE EVENTI Santa Maria a Monte - www.visividea.it - 0587.365190 Periodico a diffusione interna - Composizione e stampa in proprio Attività editoriale a carattere non commerciale ai sensi previsti dall’art. 4 DPR 16/10/1972 n. 633 e successive modifiche e-mail: info@parrocchiacerretti.it Redazione: Via Cerretti, 46 - 56020 S. Maria a Monte (PI) - 0587.473021

[close]

Comments

no comments yet