Torresina nel Cuore(09.2013)

 

Embed or link this publication

Description

Settembre 2013

Popular Pages


p. 1

CO ITATO M UA RT I E R TOR nel TORRESINA CUORE PRIMO QUARTIERE CARDIOPROTETTO E DI Q

[close]

p. 2

CO ITATO M U AR IE R T Partner Tecnico E DI Two Bee Solution Q Sponsor Ufficiale Partner Tecnico Air Telco Partner Ufficiale ROMA CAPITALE AVIS COMUNALE ROMA Municipio Roma 14 Monte Mario COMITATO OPERATIVO PRESIDENTE DEL COMITATO OPERATIVO DIRETTORE DEI CORSI DOCENTE DEI CORSI RESPONSABILE DEI VOLONTARI SEGRETERIA ORGANIZZATIVA DEI CORSI SEGRETERIA OPERATIVA DEI CORSI ADDETTO STAMPAE PUBBLICHE RELAZIONI WEB MARKETING STAMPA RESPONSABILE CENTRO SPORTIVO DAILY TRANING Sig. Antonio Picciau (Presidente del C. di Q. Torresina) Sig. Massimo Paolini (C. di Q. Torresina) Dott. Stefano Gambioli Istruttore internazionale “Heart Saver”American Heart Association Sig.ra Rosi Della Torre (C. di Q. Torresina) Sig.ra Bruna Simeone (Presidente della Onlus “Diagnosticare”) Sig.ra Teresa Borzi (C. di Q. Torresina) Sig. Antonio Giustiniani (C. di Q. Torresina) Claudio Colaianni (Two Bee Solution) River Press Group s.r.l. Dott. Francesca De Cagno

[close]

p. 3

TOR nel TORRESINA CUORE PROGETTO PILOTA DI QUARTIERE CARDIOPROTETTO PRESENTAZIONE “TORRESINA NEL CUORE” è un progetto che mira a contrastare e ridurre, gli effetti e le gravissime conseguenze dell'arresto cardiaco improvviso. In caso di arresto cardiaco provocato da fibrillazione o tachicardia ventricolare, se il problema non viene trattato in tempo, pochissimi minuti, si riduce la possibilità di sopravvivenza di un individuo e il rischio di morte sale tanto più rapidamente, quanto più trascorre il tempo dal momento dell'arresto. Si consideri che questi eventi, raramente si verificano in strutture sanitarie, mentre sono molto frequenti in ogni altro luogo. I servizi di emergenza, specialmente nelle grandi città, hanno difficoltà nel prestare immediato soccorso, perché impiegano svariati minuti per raggiungere la persona colpita, a questo va aggiunto il tempo necessario per l'intervento, quindi risulta evidente perché il tasso di sopravvivenza sia molto basso. Intervenire tempestivamente in loco, riducendo molto i tempi dell'operazione, significa aumentare le probabilità di sopravvivenza per l'individuo. Questa iniziativa, proposta dal Comitato di Quartiere Torresina e dalla Onlus "Diagnosticare", mira ad affrontare un problema oggettivo come l'arresto cardiaco improvviso per favorire una maggiore sensibilizzazione degli abitanti di Torresina verso la cultura della solidarietà e della corresponsabilità, che ogni cittadino, per dirsi tale, dovrebbe avere nei confronti dell'altro e della comunità di cui fa parte. 3 PROGET TO TORRESINA NEL CUORE

[close]

p. 4

PROGET TO TORRESINA NEL CUORE SCHEDA DEL PROGETTO TITOLO PROGETTO TECNICO PILOTA “DEFIBRILLATORE DI QUARTIERE” AMBITO TERRITORIALE DELL'INTERVENTO QUARTIERE TORRESINA XIV MUNICIPIO - Monte Mario (COMUNE DI ROMA) MAPPA DEL QUARTIERE 4

[close]

p. 5

NOTIZIE TECNICHE DEL QUARTIERE Torresina è un piccolo comprensorio del XIV Municipio - Monte Mario di Roma Capitale. È situato a nord-ovest della capitale all'interno del Grande Raccordo Anulare, a nord delle zone di San Giusto/Podere Zara e Quartaccio, nel suburbio S. X Trionfale. Il primo insediamento è sorto sull'altipiano del Fico. Prende il nome dalla strada al fianco della quale è stato costruito, via di Torresina, dedicata ad un piccolo comune piemontese, che ancora oggi rappresenta l'unica via di accesso al quartiere. I primi residenti del piano di zona B32 "Torresina 1" hanno iniziato ad abitarci nel gennaio 2003 mentre le ultime costruzioni residenziali sono state consegnate nel febbraio 2006, per un totale di circa 3300 abitanti; attualmente è in fase di realizzazione il piano di zona B44 "Torresina 2", di circa 2200 abitanti. Nel novembre del 2006 viene fondato il Comitato di Quartiere. Il quartiere è collegato al resto della città da una strada ed un autobus; la strada è via di Torresina, di cui era previsto il collegamento al GRA attraverso la realizzazione di Torresina 2, ma l'opera non è ancora stata finanziata; l'autobus che collega il comprensorio al resto della città è la linea 46/, la cui prima corsa è partita il 5 dicembre 2005. Attualmente il quartiere è raggiunto anche dal servizio di navetta scolastica. Nel 2013, a dieci anni esatti dalla sua nascita, a Torresina sono stati realizzati un Nido ecocompatibile, una Chiesa (Santa Faustina Kowalska) ed un Centro Commerciale Interquartiere; hanno inoltre aperto un ufficio postale ed una banca (Banca di Credito Coopertativo di Roma). Il quartiere ha da poco beneficiato dell'apertura di un Parco Pubblico attrezzato ed è in fase di realizzazione la prima area cani (via Andrea Barbato). PROMOTORI COMITATO DI QUARTIERE DI TORRESINA V.le Indro Montanelli n. 20 tel. 347.453443 e-mail: comitatotorresina@gmail.com DIAGNOSTICARE ONLUS V.le Indro Montanelli n.103 tel. 06.61662791 e-mail: diagnosticareonlus@gmail.com DESTINATARI Il progetto pilota riguarda l'installazione di due defibrillatori nel quartiere di Torresina con l'obiettivo di estenderlo, al termine delle edificazioni di Torresina due, a tutti gli abitanti del quartiere, al Centro Commerciale Torresina, alla Scuola ed al Centro Sportivo Daily Training. 5 PROGET TO TORRESINA NEL CUORE

[close]

p. 6

PROGET TO TORRESINA NEL CUORE SPONSOR UFFICIALE: Banca di CREDITO COOPERATIVO di ROMA agenzia TORRESINA PARTNER UFFICIALE: AVIS Comunale di Roma SPONSOR TECNICO INFORMATICO: AIRTELCO s.r.l. FERRARA SPONSOR TECNICO WEB e SICUREZZA: TWOBEESOLUTION s.r.l. ROMA PATROCINI: MUNICIPIO XIV ROMA MONTE MARIO RISORSE UMANE: Dott. STEFANO GAMBIOLI FORMATORE INTERNAZIONALE ABILITATO della AMERICAN HEART ASSOCIATION RISORSE STRUMENTALI I due defibrillatori sono stati messi a disposizione del Comitato di Quartiere da parte del Municipio XIV ROMA MONTE MARIO. RISORSE MATERIALI Tutte le attrezzature ed i materiali occorrenti per i corsi, sono stati messi a disposizione gratuitamente dall'onlus DIAGNOSTICARE. FORMAZIONE: A CURA DELLA ACAYA CONSULTING srl RISORSE LOGISTICHE I corsi sono stati svolti presso i locali messi a disposizione dal “Centro Sportivo Daily Training”, sito in via Alberto Manzi n.47 00168 Roma, tel. 06 61663307 e-mail info@dailytraining.it RISORSE TECNICHE INFORMATICHE Le soluzioni tecniche informatiche, per la richiesta d'aiuto e per l'allerta dei volontari, sono gestiti tramite apposito software personalizzato dalla ditta AIRTELCO di Ferrara, come Partner Tecnico. RISORSE TECNICHE SICUREZZA e WEBMARKETING Le soluzioni tecniche per la sicurezza dei defibrillatori sono affidate alla ditta TwoBeeSolution di Roma, come partner che si è occupata inoltre della realizzazione del sito internet dedicato all'iniziativa “TORRESINA NEL CUORE” http://cuore.torresina.net . 6

[close]

p. 7

MAPPA INSTALLAZIONE TERRITORIALE DEFIBRILLATORI I defibrillatori semiautomatici DAE saranno installati in due punti strategici del quartiere: Uno tra la sede ambulatorio medico - “onlus DIAGNOSTICARE” e la Banca di Credito Cooperativo di Roma, agenzia Torresina, all'altezza di viale Indro Montanelli 107. L'altro in via Paolo Rosi - tra il civico 77 e il civico 79. 7 PROGET TO TORRESINA NEL CUORE

[close]

p. 8

PROGET TO TORRESINA NEL CUORE RISORSE ECONOMICHE: autofinanziamento dei cittadini del quartiere contribuzione volontaria attività commerciali e professionali del quartiere sponsorizzazioni In occasione della Festa dello Sport che si è tenuta a Torresina il 6 aprile 2013, il Municipio Roma Monte Mario ha donato al progetto "Torresina nel Cuore" due defibrillatori. Da sinistra: Massimo Paolini, Massimiliano Pirandola, Claudio Ortale, Fulvio Accorinti, Gabriella Buttarazzi, Antonio Picciau, Angelo Delfino. IMPEGNO FINANZIARIO L'impegno finanziario stimabile in circa 15.000 euro per: Acquisto nr. 2 placche adulti, nr. 2 placche bambini, per defibrillatori Acquisto di nr. 1 colonnina e di nr. 2 contenitori per defibrillatori, blindati con allarme incorporato e serratura digitale Acquisto di nr. 2 telecamere per videosorveglianza Acquisto di nr. 2 paline segnalatrici per defibrillatori Costi per i corsi di formazione per i volontari Costi per la pubblicazione iniziativa Costi per le stampe, locandine, volantini Costi per materiale tecnico 8

[close]

p. 9

SCOPO GENERALE Le malattie cardiovascolari rappresentano oggi la principale causa di morte nel nostro Paese. La morte cardiaca improvvisa, complicanza delle malattie cardiovascolari, ha un'incidenza di 1 caso su 1000 abitanti/anno (n.60.000 casi anno in Italia) . Delle persone colpite da questi gravi eventi, solo il 2% giunge vivo in ospedale. Ciò è dovuto ad un aspetto critico del nostro sistema di emergenza, che non può garantire, un intervento di soccorso in tempi brevi come richiesto in queste situazioni. Questi numeri possono essere ridotti in modo significativo, se viene creata una Rete per l'emergenza cardiologica. Torresina e' praticamente un'enclave dotata di un'unica via d'accesso; è situata nelle vicinanze di due grandi strutture ospedaliere, l'Ospedale San Filipppo Neri ed il Policlinico Agostino Gemelli, raggiungibili solo attraverso la trafficatissima via di Torrevecchia che ne rende difficile il raggiungimento in tempi certi. Il Comitato di Quartiere e l'Associazione DIAGNOSTICARE Onlus, constatata la situazione della viabilità e dell'accesso al quartiere, preso atto che dell'emergenza cardiologica (fibrillazione ventricolare) si è occupato anche il legislatore col decreto 18 marzo 2011, hanno deciso di promuovere l'iniziativa “Torresina nel Cuore”, che mira a sopperire agli eventuali ritardi nei soccorsi per questo tipo di emergenze. Il progetto, attraverso la formazione di volontari e l'installazione di defibrillatori automatici esterni (DAE) in luoghi accessibili, ha come obiettivo l'autosufficienza di primo soccorso per tutte le evenienze cardiologiche, rendendo Torresina il primo quartiere cardio protetto di Roma. OBIETTIVI Mediante la formazione specifica s'intendono raggiungere i seguenti obiettivi: - costituire un nucleo di cittadini volontari (da 20 a 30) abilitati al primo soccorso ed all'uso del defibrillatore semiautomatico con un rapporto di un volontario ogni 85 abitanti; - organizzare un presidio permanente di volontari H24 durante tutto l'anno; - creare una rete di solidarietà che possa evitare perdite di vite umane; - coinvolgere le nuove generazioni ed elevare nello stesso tempo il senso di comunità educante e consapevole; - formare attraverso quest'attività, unita anche alla “raccolta e donazione del sangue”, che già è attuata nel quartiere attraverso la collaborazione con l'AVIS, quel concetto di comunità educante, solidale e partecipe con l'ambizioso obiettivo di raggiungere l'autosufficienza nell'ambito delle due rispettive emergenze. 9 PROGET TO TORRESINA NEL CUORE

[close]

p. 10

PROGET TO TORRESINA NEL CUORE METODOLOGIA OPERATIVA Il progetto è stato realizzato in quattro tempi come da crono programma. La strategia operativa ha visto impegnate al massimo delle proprie capacità produttive le risorse umane sia del Comitato di Quartiere Torresina che della ONLUS “Diagnosticare”, soprattutto nella fase organizzativa dei corsi e nell'installazione dei defibrillatori sul territorio. Tutto ciò ha comportato da parte del comitato di quartiere e della ONLUS “Diagnosticare”, un lavoro che è andato di pari passo. Il comitato di quartiere, ha operato sul versante logistico-amministrativo, con la richiesta delle necessarie autorizzazione da parte dei condomini che si affacciano sulle rispettive strade (viale Indro Montanelli e via Paolo Rosi) e del Municipio XIV, per l'installazione delle colonnine contenenti teche antifurto per i defibrillatori e delle telecamere. La ONLUS “Diagnosticare” invece, ha agito sul versante organizzativo-gestionale: nel preselezionare, nell'organizzare e poi nell'attivare sequenzialmente i corsi per i volontari. Al termine di questo duplice percorso, si è attivata una rete che prevederà, in contemporanea, anche qui una duplice strategia operativa: Pianificare da un lato l'attivazione tramite un sistema d'allerta telefonico, gestito da un software della società ”Airtelco” di Ferrara, sia per la richiesta d'aiuto, sia per l’intervento dei volontari che dovranno rispondere alla chiamata dall'allerta in caso di bisogno (ovvero segnalazione d'arresto cardiaco improvviso di un residente o di un passante sul territorio di Torresina); Dall'altro, la capillare divulgazione a tutti i residenti e persone presenti sul territorio, agli enti istituzionali territoriali dei carabinieri, polizia di stato, polizia di Roma Capitale, vigili del fuoco e soprattutto con l'integrazione della rete di servizio delle ambulanze del 118. Infine nel mese di settembre il progetto, messo in atto ed operativo, sarà presentato a tutti gli organi d'informazione presenti sul territorio di Roma, attraverso una conferenza stampa presso il Centro Sportivo del Daily Training di via Alberto Manzi n. 47. 10

[close]

p. 11

CRONOPROGRAMMA · MESE DI GENNAIO-FEBBRAIO 2013 ASPETTO INFORMATIVO Il comitato di quartiere per ottenere la massima diffusione e consapevolezza, ha provveduto alla comunicazione del progetto ed al reclutamento dei volontari nel quartiere di Torresina, attraverso i seguenti mezzi di comunicazione: giornalino il “Picchio di Torresina”, Blog urbano Torresina.net, locandine, lettere agli amministratori dei condomini, volantinaggio nelle cassette postali. A tale proposito si è partiti con una convocazione degli amministratori di tutti i condomini per informarli del progetto e sensibilizzarli, con l'obiettivo di far inserire nell'ordine del giorno delle loro assemblee la possibilità d'intervento di un rappresentante del progetto che potesse illustrare l'iniziativa e nel contempo coinvolgerli, sia sotto l'aspetto economico (per contribuire al finanziamento del progetto), sia sotto l'aspetto operativo (volontari per i corsi di formazione di primo soccorso). · MESE DI MARZO-APRILE 2013 ASPETTO PROPAGANDISTICO Attraverso la pubblicizzazione di un avviso di reclutamento, il comitato di quartiere ha propagandato, mediante bando pubblico, la ricerca di volontari laici di zona, interessati a partecipare al progetto prima attraverso la formazione al primo soccorso ed all'uso del defibrillatore, poi attraverso una turnazione volontaria. · MESE DI APRILE-MAGGIO 2013 ASPETTO FORMATIVO Nel mese di aprile e maggio, nei modi e nei tempi stabiliti dal dottor Stefano Gambioli (formatore internazionale), si sono effettuati i corsi per volontari nel numero di n.9 volontari per corso; detti corsi hanno avuto la durata di una intera giornata e si sono svolti di sabato dalle ore 9 alle ore 17 (circa 6 ore effettive di corso più esame finale). · MESE DI GIUGNO-LUGLIO 2013 ASPETTO STRATEGICO DIVULGATIVO Tra giugno e luglio verranno installate nel quartiere le due teche che ospiteranno i defibrillatori (oltre alle rispettive telecamere e sistemi di allarme). Le installazioni avverranno in viale Indro Montanelli di fronte alla sede della Banca di Credito Cooperativo di Roma ed in via Paolo Rosi tra i civici 77-79. Da quel momento, subito dopo una capillare divulgazione agli organi preposti: 118 - ASL Municipio - VV FF - Polizia di Roma Capitale - Carabinieri - Polizia di Stato e popolazione residente, si attiverà il servizio per un quartiere cardio protetto. 11 PROGET TO TORRESINA NEL CUORE

[close]

p. 12

PROGET TO TORRESINA NEL CUORE Prof. Massimo Paolini Ex Docente Ordinario di Educazione Fisica Terapista della Riabilitazione - Fisioterapista Ab./St.: Via Paolo Rosi, 77 00165 Roma Tel. 06.6143879 - Cell. 339.5859154 e.mail: massimo.pao@libero.it St.: c/o CE.S.ME.M. Via di Priscilla, 128 00199 Roma Tel. 06.86399258 PROTEGGI CHI AMI POLIZZE PREVIDENZIALI E POLIZZE VITA Roberto Altieri Mobile 328.2210712 roberto.altieri@allenza.it Dott. FRANCESCO LINGUANTI Odontoiatra Viale Indro Montanelli, 95 00168 ROMA Tel. 066273840 AMBULATORIO VETERINARIO TORRESINA Francesco Dott. Spataro 338.5788328 GESTIONI CONDOMINI CAF - PATRONATO CONTABILITA’ CONTEGGI LAVORO REGOLARIZZAZIONE COLF- BADANTI V.le Indro Montanelli, 94 - 00168 Roma Tel/Fax 06 89018391 www.unsic.it - e-mail: centrofinservice@gmail.com Dott. Giovanni Grasso Direttore Sanitario Dr. ROSARIO IELAPI DENTISTA Dott. ssa Beatrice Greco Tel/Fax 06.62.80.899 Urgenze 328.61.33.482 V.le Indro Montanelli, 164 Tel. 06.6147488 Via T. Zigliara, 19 - 00168 Roma Tel. 06.3058156 Cell. 339.2974861 veterinariotorrresina@gmail.com www.veterinariotorresina.net Viale Indro Montanelli 123/127 - 00168 Roma Lun/Sab 10:00-13:00/16:00-19:30 Dr. Giuseppe Corbo AMMINISTRAZIONI E SERVIZI CONDOMINIALI CENTRO STUDI E RICERCHE DI MEDICINA E RIABILITAZIONE MANUALE STUDIO PUBBLICITA’ Via di Priscilla 128 – 00199 Roma Tel. 06/86399298 Fax: 06/86325109 Email: segreteria@cesmem.it - Prof. Mauro Trevisan Ortopedico - Fisioterapista osteopata Teodolinda Lely - Fisioterapista osteopata Anna Claudia Conforti Via Ruggero Orlando, 44 00168 Roma Tel. 06.61662660 - Fax 06.61008767 gcstudio@tiscali.it www.topstudioroma.com E-mail: info@topstudioroma.com 12

[close]

p. 13

di Maria Colombo Viale Indro Montanelli, 80-84 (Zona Torresina) Tel. 06.96843369 - Cell. 392.3458474 www.alchimistabar.com alchimistabar@tiscali.it alchimistabar Edicola VIDI di Vincenza Pasquali Viale Indro Montanelli (altezza civico 95) Primo Bar di Maurizio Gionfalo Capelli al Vento i parrucchieri Viale Indro Montanelli,96 (zona Torresina) orario continuato 9,30/18,30 Lunedì su appuntamento angolo via Ruggero Orlando Tel 06.31055865 Servizio di invio Fax, fotocopie, ricariche telefoniche, Poste Mobile e carte internazionali BAR - GASTRONOMIA HAPPY HOUR PUNTO SISAL Viale Indro Montanelli, 122 00168 ROMA Tel.: 0661661692 Antonella 331.6389762 Simona 388.8592539 PIZZA 105 Puddu Junio Germano PARRUCCHIERE Viale I. Montanelli 105 00168 - Roma Tel. 06 99705797 Viale Indro Montanelli, 140 00168 Roma Tel. 06 61270221 acconciaturedasogno@virgilio.it www.autocarrozzeriabolner.it/com TUV Via della Maglianella 230/232 00195 Roma Tel. 06 61566892 Fax 06 61551072 Via Enrico Bondi, 244/a ( zona Boccea - Montespaccato ) 00166 ROMA Tel./Fax 06.62.43.309 - 333.17.11.820 www.edimm.it edimm@libero.it 13 PROGET TO TORRESINA NEL CUORE

[close]

p. 14

PROGET TO TORRESINA NEL CUORE 14

[close]

p. 15

15 PROGET TO TORRESINA NEL CUORE

[close]

Comments

no comments yet