Futurando Luglio 2013

 

Embed or link this publication

Popular Pages


p. 1



[close]

p. 2

2

[close]

p. 3

barza 3 un dottore prende il sole sulla spiaggia con la moglie quando ad un certo punto passa una stupenda bionda che saluta il dottore con voce molto sexy e uno sguardo molto accattivante la moglie se ne accorge e chiede chi è quella il dottore una che ho conosciuto per motivi professionali e la moglie non contenta ribatte quale professione la tua o la sua decreto del lasciar fare www.beppegrillo.it www.beppegrillo.it inquinare le falde acquifere si può e senza pagare le bonifiche l amara sorpresa nel decreto del fare e riscontrata dal wwf abruzzo e rilanciata dai movimenti per l acqua il wwf abruzzo rileva che nell art.41 se vi è conclamato impatto sulla salute dei cittadini ma vi è anche insostenibilità economica si può lasciare tutto com è al massimo si tratteranno le acque inquinate per gli agenti inquinanti poi è sufficiente ridurli o attenuarli in sostanza il governo letta prevede l azzeramento di bonifica delle falde acquifere poiché queste possono essere effettuate solo se convengono economicamente e una bonifica non conviene mai a chi ha inquinato anche se sussiste un rischio sanitario in italia circa il 3 del territorio è gravemente inquinato e classificato nei siti di interesse nazionale per le bonifiche si aggiungono una miriade di siti inquinati o potenzialmente inquinati sparsi su tutto il territorio nazionale il forum metterà in campo una serie di iniziative per contrastare quest attacco all accesso all acqua potabile che l onu ha sancito essere un diritto umano essenziale al pieno godimento della vita e di tutti i diritti umani ecoblog.it fonte ecoblog.it barza gioril marito legge il giornale ad alta voce senti qui luisa week-end di sangue sulle strade la moglie e tu sei sempre qui a casa ugo barza barza il maresciallo dei carabinieri rabinier i interroga il candidato molto raccomandato quanti capoluoghi ci sono in italia boh quante regioni boh qual è la capitale boh giovanotto una domanda facile qual è la sigla automobilistica di bologna mah un signore incontra un tizio per strada come sei cambiato sei dimagrito ti sono cresciuti i baffi hai cambiato colore di capelli che ti è successo aldo sono desolato credo che ci sia un errore io sono alfredo non mi dire hai cambiato pure nome

[close]

p. 4

4 d barza eravamo ragazzi e ci dicevano studiate sennò non sarete nessuno nella vita studiammo tfr zero tredicesime zero tfr zero sindacati zero diritti lottammo per difendere quel non lavoro non facemmo figli per senso di responsabilità e crescemmo così ci dissero dall alto dei loro lavori trovati facilmente negli anni `60 con uno straccio di diploma o la licenza media quando si vinceva facile davvero siete dei bamboccioni non volete crescere e mettere su famiglia e intanto pagavamo le loro pensioni mentre dicevamo per sempre addio alle nostre ci riproducemmo e ci dissero ma come senza una sicurezza nè un lavoro con un contratto sicuro irfate i figli siete degli irresponsabili a quel punto non potevamo mica ucciderli così emigrammo andammo altrove alla ricerca di un angolo sicuro nel mondo lo trovammo ci sentimmo bene ci sentimmo finalmente a casa ma un giorno quando meno ce lo aspettavamo il sistema italia fallì e tutti si ritrovarono col culo per terra allora ci dissero ma perchè non avete fatto nulla per impedirlo a quel punto non potemmo che ri andatevene spondere andatevene affanculo opo aver studiato ci dissero ma non lo sapete che la laurea non serve a niente avreste fatto meglio a imparare un mestiere lo imparammo dopo averlo imparato ci dissero che peccato però tutto quello studio per finire a fare un mestiere ci convinsero e lasciammo perdere perquando lasciammo perdere rimanemmo senza un centesimo ricominciammo a sperare disperati prima eravamo troppo giovani e senza esperienza dopo pochissimo tempo eravamo già troppo grandi con troppa esperienza e troppi titoli finalmente trovammo un lavoro a contratto ferie non pagate zero malattie beppe come va la tua cura per la memoria benissimo guarda mi ricordo tutto quando ero bambino giorbambino tutte le mie ex dove ho lasciato il giornale tutto insomma e veramente miracolosa sono contento per te senti io ho ancora una memoria buona ma non si mai non è che mi diresti il nome di quella medicina sai mi potrebbe servire un giorno o l altro certo si chiama si chiama accidenti c è l ho sulla punta della lingua si chiama beppe dimmi un po il nome di un fiore margherita no t rosa ah tulipano no rosa ah sì ecco rosa voltandosi rosaaa come si chiama quella medicina che prendo per la memoria barza mamma mamma quanto pesa una scorreggia nien alte È solo aria allora mi sono cagato addosso

[close]

p. 5

barza l allattamento al seno 5 l allattamento al seno aiuta a far carriera nel lavoro lavoro lo rivela una ricerca condotta dallo university college di londra su 17mila nati nel 1958 e quasi 17mila nel 1970 e pubblicata su archives of disease in childhood essere allattati al seno aumenta le chance di successo sulla scala sociale del 24 e riduce il rischio di discesa del 20 non è mai stato dimostrato prima dichiarano i ricercatori che il latte materno potesse influenzare in modo così determinante il futuro del neonato fonte tgcom il professore ad un esaminando molto impreparato vediamo un po quante rette passano per un punto ehmmm infinite bene e ah per due punti ah beh non ne parliamo nemmeno È ufficiale studiare in italia non serve a un cazzo sgravi contributivi per i ragazzi che non hanno una istruzione superiore il peggior messaggio che poteva passare per i nostri giovani non sgobbate tanto non serve a niente il governo ha approvato un piano per il lavoro che prevede incentivi fino a 650 euro al mese per ogni lavoratore assunto a tempo indeterminato con un fordiscrimine piuttosto forte devono essere giovani fra i 18 e 29 anni e disoccupati da almeno 6 mesi o soli con una o più persone a carico oppure senza diploma di scuola media superiore o professionale un quadro che sancisce una cosa che in italia molti ragazzi avevano già capito da tempo l istrupaese zione nel nostro paese serve a poco o nulla che la laurea non paghi più non è un invenzione lo dice l organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico ocse gli italiani laureati tra i 25 e i 34 anni guadagnano solo il 22 in più rispetto a chi nella stessa classe di età ha conseguito un diploma di maturità quando invece la media ocse è del 40 in più ora con questi sgravi siamo ancora più convinti sgobbare sui libri per trovare lapaese voro in questo p aese non paga www.fanpage.it www.fanpage.it decreto lavoro spiaggia norme per l accesso in spiaggia degli animali di affezione si chiama così una proposta di legge presentata da alcuni consiglieri regionali dell abruzzo per liberalizzare l accesso alle spiagge ai cani e gatti se la legge passerà i padroni dovranno dimostrare che l animale è in regola con le normative igienico sanitarie e con le vaccinazioni scrive equologia.com la proposta di legge tra le prime in italia sul tema consentirà un più libero accesso di cani e gatti alle spiagge al fine da un lato di agevolare i possessori di tali animali con un incremento della attività turistica e dall altro di contrastare il ben noto e triste fenomeno dell abbandono di animali domestici durante il periodo estivo martino pane quotidiano onlus a san mar tino buon albergo cittadina di 14mila abitanti alle porte di pane verona l associazione pane quotidiano onlus raccoglie il cibo invenduto da un supermercato e alcuni negozi del comune e lo recapita gratuitamente a domicilio a chi ne ha bisogno attualmente riescono ad aiutare dalle 50 alle 100 famiglie il progetto che mira a espandersi in altri comuni d italia si chiama rebus recupero eccedenze di beni utilizzabili solidalmente www.panequotidiano .panequotidiano.eu www.panequotidiano .eu www.cacaoonline.it www.cacaoonline.it pane quotidiano onlus barza barza ho disperato bisogno di lavoro ho 5 figli bene e sa fare anche qualcos altro non piangere cara e cerca di capire mi piace quando mi accarezzi il collo adoro sentire i tuoi buffetti sulle guance e quando mi fai il solletico ed è bellissimo quando mi copri gli occhi e mi chiedi chi sono però cazzo quando guido non mi devi rompere i coglioni

[close]

p. 6

6 barza un famoso atleta è a letto con l influenza caspita ­ dice il medico ­ lei ha 41 spordi febbre e lo sportivo quant è il record mondiale barza par sei stata da quel parrucchiere che ti ho consigliato sì gli hai detto che sono stata io a dirti di andare da lui sì e lui che cosa ti ha detto di pagare in anticipo barza dell eserun ufficiale dell esercito cito si avvicina ad una prostitut prostitu t a accetteresti la mia compagnia sì sì per 20 euro sì compagnia aaaaavanti barza signor ministro dei trasporti a che servono gli orari ferroviari se i treni sono sempre in ritardo e a che cosa servirebbero le sale d aspetto se lo fossero giorormai quasi tutti i giorni volgendo lo sguardo al cielo non è raro osservare strane scie bianche che assomigliano lontanamente a quelle di normali aerei di linea molto spesso queste scie si intersecano tra loro formando reticolati di varie dimensioni che pian piano si trasformano in ammassi nebulosi che lentamente ricoprono i nostri cieli lo spettacolo potrebbe sembrare molto suggestivo soprattutto durante un tramonto quando le sostanze contenute nelle scie creano variopinti riflessi ma il punto è che le scie rilasciate da questi aerei non ancora identificati contengono sostanze nocive all uomo e soprattutto non si conoscono i motivi per cui queste operazioni vengono effettuate la prima protesta contro le scie arrivò dal canada nel 98 quando in seguito al continuo rilascio di scie chimiche sopra la cittadina di espanola gli abitanti accusarono problemi di salute come letargia forti dolori alle giunture perdita di memoria a breve termine nessuno sa chi cosa e perchè disturbi alle vie respiratorie sintomi da depressione o simili a quelli influenzali le lamentele furono ignorate dal governo dell ontario e così alcuni cittadini prelevarono campioni di acqua e neve dalla propria terra commissionando analisi di laboratorio a proprio carico risultò che contenevano particouna quantità di particolato di alluminio 20 volte superiore al limite indicato per l acqua potabile ad edmonton in alberta dopo la comparsa delle scie cominciarono a morire le piante di una vasta area divenuta in breve un anatempo arida ad un analisi chimica del terreno risultò che la sua conduttività era sette norvolte superiore alla norma e questo a causa della percentuale altissima di bario e alluminio fra nio fra le sostanze rinvenute in diverse zone saturate dalle scie si riscontrano oltre ad alluminio e bario anche titanio bromuro e batteri che normalmente vivono negli alti strati dell atmosfera e che inglobati da questi aerosol chimici sono trasportati inimmagia terra con inimmagi nabili conseguenze sulla salute dell uomo quali sono le finalità tanto nobili da rendere lecito un avvelenamento complessivo così intenso e incontrastato e se fossero normali attività benefiche perché non parlarne e rendere partecipi i cittadini www.sciechimiche.org www.sciechimiche.org

[close]

p. 7

7 www.nottecriminale.it il decreto svuota carceri www.nottecriminale.it visto dal movimento poliziotti sig ministro anna maria cancellieri posso farle una domanda io da operatore delle forze dell ordine come devo interpretare questo decreto svuota carceri lei è stata informata oltre che delle condizioni dei detenuti di quelle dei cittadini italiani onesti e di quelle degli operatori delle forze dell ordine come dovremmo sentirci noi poliziotti quando arrestiamo un delinquente e pochi minuti dopo lo ritroviamo sbeffegin strada che ci sbeffeggia e prosegue le sue azioni criminose lavori socialmente utili perché questi lavori non li facciamo fare ai cittadini onesti che pagano le tasse e che non ci pensano neanche ad andare a rubare lei lo sa che in italia si denuncia un reato ogni 10 secondi ci spieghi allora come possiamo infondere fiducia ai cittadini se poi chi comanda rema in senso contrario noi lavoriamo per il cittadino e l amministrazione della polizia di stato polizia ci da modo di poter svolgere questo compito ma il nostro è solo il primo atto e se poi il finale è questo dello svuota carceri non ci resta altro che rassegnarci nessun medico ordina alle persone di delinquere e quindi ognuno deve prendersi le proprie responsabilità chi sbaglia deve pagare e la pena deve essere certa le attenuanti sono previste dal nostro codice penale e nessuno le mette in discussione ma non si possono perdonare perpersone che con i loro reati anche se giudicati minori spesso sono cause di vere e proprie tragedie famigliari indulto amnistia svuota carceri noi operatori delle forze dell ordine e prima di tutto cittadini italiani diciamo basta a questo scempio dell onestà molti stranieri vengono in italia a delinquere perché sanno benissimo che il nostro sistema è molto soft e quasi sempre si può passarla liscia magari con qualche dolce semilibertà o con un controllo sereno come ad esempio la libertà vigilata o ancora meglio domicicon degli arresti domiciliari con permessi per tutte le ore da quello per accompagnare il cane a fare un giro a quello per andare a casa di amici per un compleanno sig ministro ci auguriamo che le sue idee siano positive e la ragione stia dalla sua parte ma sappia che se anche uno solo di questi individui a cui avete permesso di uscire dalle carceri ritornerà a delinquere magari ammazzando o stuprando qualche giovane sappia che la responsabilità non sarà certo forze dell orcerto delle forze dell ordine maurizio cudicio vice segretario naziopolinale sindacato di polizia a.d.p il mondo di spinoza.it ruby uby dopo due anni arriva la sentenza del processo r uby il difficile è stato trovare un giorno per non farla sembrare a orologeria cicchitto questa sentenza criminalizza nove milioni di italiani finalmente le prime dichiarazioni di ghedini dopo la condanna questo è il processo ruby giusto ruby uby a giudicare berlusconi sono state tre donne quindi per emilio fede ci vorranno tre giornalisti beppe grillo va in australia vaticano wojtyla i medici del vaticano approvano il secondo miracolo di w ojtyla il parere definitivo sarà quello dei teologi ma io per sicurezza uno sguardo alle interiora di pollo lo darei comunque vaffanculo vaffanculo vaffanculo vaffanculo vaffanculo

[close]

p. 8

8

[close]

p. 9

9

[close]

p. 10

10 l o zucchero bianco un vero e proprio veleno sì proprio lui quello che usiamo ogni giorno lo zucchero bianco detto anche zucchero rafun aggiunta finato è un aggiunta che ormai siamo abituati ad utilizzare in molti cibi dolci macedonie torte e via dicendo e nella maggior parte delle bevande a vederlo così bianco e candido ci sembra naturale e pregiato in realtà è una delle cose più velenose al mondo la sua pericolosità per la nostra salute origina dal modo in cui viene prodotto la sua lavorazione lo priva di tutte le sue componenti nutritive originali e lo rende colmo di sostanze tossiche ed artificiali lo zucchero bianco è il risultato di un complicato e lungo processo industriale la materia prima barbabietola da zucchero o canna da zucchero viene cotta con latte di calce sì proprio quel materiale che solitamente si usa per edificare e perde così molte proprietà importanti come i sali minerali la soluzione che ne risulta viene trattata poi con sostanze dannose come l acido fosforico il risultato finale è uno zucchero innaturale della materia prima iniziale è rimasto ben poco vitamine sali minerali enzimi e oligoelementi sono andati persi lasciando posto ad un prodotto che invece di darci ci sottrae calcromo un operazione cio e cromo un operazione poi attuata in questa lavorazione è quella di far passare la carsostanza che diventerà zucchero bianco su carbone attivo al fine di sbiancarlo e si legge a tal proposito su wikipedia che in questa apparticolarmente carplicazione viene par ticolarmente usato il carbone animale il carbone animale noto anche come nero di ossa è un tipo di carbone granulare prodotto bruciando in difetto di ossigeno ossa di animali per evitare eventuali rischi di diffusione del morbo della mucca pazza non vengono utilizzate né le ossa del cranio vertebrale tutti né quelle della colonna ver tebrale tutti questi dati rendono lo zucchero bianco molto pericoloso per la nostra salute vi consigliamo quindi di evitarlo e di sostituirlo con prodotti più genuini enaturali come lo sciroppo d acero oppure lo zucchero di canna integrale meglio se proveniente dall agricoltura biologia o dal ricorcommercio equo e solidale ricordate però gli zuccheri naturali sono importanti importanti per il nostro organismo ma è buona prassi non abusarne se invece avete bisogno di qualcosa di dolce da mangiare in grandi quantità vi ricordiamo che la frutta è ricca di fruttosio lo zucchero naturale più adatto all uomo vista.org curiosity2013.alter vista.or g barza un uomo mentre beve il caffè al bar a pochi isolati da casa si macchia e così torna a casa per cambiarsi appena sente il marito rientrare in casa la signora nasconde nell armadio il suo amante già nudo ma il marito apre proprio quell armadio e trova l amante della moglie nudo davanti a se e tu chi sei chiede il marito ehmm sono venuto per le tarme sì dice l uomo sì ma n udo cazzo se mangiano barza una donna dopo essere es sere stata accidentalmente colpita durante una manifestazione di piazza sfociarissa ta in rissa va da un dottore allora signora lei afferma di essere stata colpita nel tafferuglio no dottore più un po più in alto

[close]

p. 11

11

[close]

p. 12

12 anche i professionisti devono pagare le tasse contribuenti in rivolta per fortuna il popolo italiano è sempre più composto da cittadini e sempre meno da babbei pronti a bersi promesse disattese in tutto o in parte ed è sceso in popolo opolo piazza il popolo ed ha urlato con tutta la democratica potenza che la costituzione gli ricopopo oponosce in quanto popolo sovrano così il goparlamento verno ed il parlamento tutto hanno dovuto mettere da parte la voglia di favorire amici ed amici degli amici ed hanno democraticamente obbedito agli ordini impartiti dalla piazza e da milioni di firme raccolte dal suo datore di lavoro in nome dell equità fiscale contro l evapopolo sione il popolo sovrano ha parlato e deciso il governo,alla fine ha imposto ai professionisti con effetto immediato l obbligo di ricevere tutte le parcelle anche un improbabile un improbabile onorario di 10 centesimi di euro non in contanti ma in modo rintracciabile bella mossa italiani albatros democratico frustrato barza l avvocato tra amici mio figlio farà senz altro l avvocato q uando litiga usa sottili argomentazioni il certo passa mio farà certo il v eterinario ­ dice l altro ­ passa tutto il giorno a curare gli animali sono certo che il mio farà il cameriere ­ conclude il terzo ­ per quante volte lo chiami non viene mai

[close]

p. 13

il decreto allora facciamo un provvedimento per il lavoro dei giovani è una priorità giusto fascia d età 18-29 per fetto ma un attimo così non sono troppi perfetto erfetto attimo giusto allora mettiamo che devono essere disoccupati da almeno 6 mesi bene ma un momento ce ne sono ancora troppi la situazione è così grave sì ok niente panico allora mettiamo anche non devono avere un diploma non parliamo della laurea bene e poi figurati se un neo laureato non trova lavoro subito in italia per fetto andiamo bene per fetto erfetto benissimo ma no sono ancora troppi ancora sì ok allora mettiamo che sto bonus lo prende solo chi è tra i 18 e i 29 anni di età è disoccupato da almeno 6 mesi non ha un diploma di scuola superiore o istituto professionale e vive da solo o con familiari a carico così dovrebbe andare bene secondo le stime quanti sono credo solo qualche spacciatore ma loro non dovrebbero essere interessati al bonus per fetto erfetto per fetto si firmi il decreto per rilanciare l italia umore maligno 13 enigmi bambino tv un bambino davanti alla tv a suo padre papà papà come faceva la gente a sapere cosa comprare prima della pubblicità barza una signora bionda ferma un tassista e gli chiede mi scusi quanto costa il trasporto nel suo taxi dalla stazione all aeroporto cara signora dipende dal tempo mettiamo per esempio che piova

[close]

p. 14

14 in un importante banca un tizio si presenta alla signorina dello sportello depositi lei buongiorno lui dopo una scrollatina ai genitali buongiorno un cazvoglio zo voglio sapere che minchia devo fare per meraprire un conto di merda in questa cagata di banca lei sorpresa dai modi dell uomo scusi lui sì sì ha capito benissimo zoccola zoccola e lei infastidita mi scusi chiamo il direttore direttore lui ecco brava stronza chiami il direttore lei mi scusi direttore c è un tizio allo sportello che vuole paraprire un conto ma parla in toni molto volgari non so che fare direttore non si preoccupi vengo io i due tornano allo sportello ed il direttore con tono deciso si rivolge all uomo mi diceva l impiegata che lei ha un problema l uomo nessun problema ho solo detto che volevo aprire in questa cazzo di banca un conto di merda da 8 milioni di euro e il direttore indicando l impiegata e `sta troia le ha fatto problemi blemi fidanzati lei adesso fai immediatamente quello togli che ti dico togli il mio reggicalze adesso le calze il reggiseno ora le mutandine e guai a te se ti metti ancora la mia biancheria intima tivo tutto È rel ativ o in una favela brasiliana tre uomini entrano in una baracca trascinando per le braccia un ragazzo magro e fragile lì dentro djalmao un negrone enorme bruttissimo sudato puzzolente si stava pulendo le unghie con un coltellaccio uno degli uomini dice djalmao il capo ha detto che devi metterlo in culo a questo qui dice che è per insegnargli che non deve fare il bullo con la gente della favela la vittima grida disperata e implora perdono ma djalmao se ne frega fra e risponde sbattilo lì nell angolo fra poco me ne occupo il povero ragazzo implora signor djalmao per pietà mi lasci andare via non lo dirò a nessuno che sono stato rilasciato senza punizione la scongiuro djalmao gli risponde taci bruscamente taci e stai buono lì cinque minuti dopo entrano altri due uomini trascinando un altro ragazzo il capo ha detto di dirti di tagliargli le mani e cavargli gli occhi dice che è per insegnargli che non deve toccare i soldi del capo djalmao con voce grave lascialo lì passano che me ne occupo fra un po passano altri cinque minuti e arrivano due uomini tarscinando un altro poveretto djalmao il capo ha detto di tagliare il pisello a questo qui così imparerà a non guardare mai più la donna del capo e ha detto anche che devi tagliargli tutte le dita così non toccherà più nessuna donna della favela djalmao con voce sempre più grave mettilo lì nell angolo con gli altri fra un attimo me ne occupo io il primo ragazzino consegnato a djalmao dice allora con voce estremamente cortese dottor djalmao mi scusi solo per io evitare confusioni io sono quello che lo prenok de in culo ok

[close]

p. 15

15 una guida all acquisto intelligente non c è crisi che tenga!

[close]

Comments

no comments yet