Area Azzurra Under 21

 

Embed or link this publication

Description

A testa alta

Popular Pages


p. 1

edizione straordinaria martedì 18 giugno 2013 www.iddusapi.com supplemento di area amaranto l italia di devis mangia ha perso la finale ma merita gli applausi per il grande europeo disputato

[close]

p. 2

aa area editoriale f inisce un europeo comunque da applausi per l italia la spagna campione di tutto ha vinto anche questo trofeo anche in maniera meritata il 4-2 della finale è la cartolina di ciò che il campo ha mostrato loro giocano in champions ed europa league i nostri tolto qualcuno tra bassa serie a e serie b il discorso che spesso si fa però è sbagliato loro sono più forti relativamente loro hanno una mentalità vincente costruita nel tempo mentre noi no raramente abbiamo visto i nostri così poco in partita mai in questa manifestazione eppure oggi sembravano battuti prima ancora che l arbitro desse il via alle ostilità ovviamente non è facile costruire una mentalità vincente specie quando si da poco spazio ai giovani ma non conosciamo altra strada se non quella di elevare i modelli vincenti e farli nostri nel settore tecnico federale oltre arrigo sacchi ci vorrebbe gente come zeman che prima insegna a giocare calcio e poi attraverso quello a scalare le vette che possono sembrare impossibili noi ci siamo presentati alla finale definendola una mission impossible forse avremmo dovuto far giocare peter graves o per chi è meno attempato tom cruise invece abbiamo mandato in campo tanti giovani di belle speranze che hanno comunque maledetto bisogno di giocare specie in serie a pensiamo ad un ragazzo come donati che è arrivato ultimo in serie b col grosseto e che nella massima serie di certo non sfigurerebbe visti i terzini destri che vi transitano peccato ci si ricordi dei giovani solo in queste occasioni pretendendo comunque il massimo siamo ancora fermi a circa quindici anni fa quando ragazzi come baronio e pirlo incantavano con l under ma non venivano utilizzati da lazio e inter poi arrivò la reggina ed il titolo conquistato dagli azzurrini fu la naturale conseguenza della loro maturazione a settembre parte un altro ciclo dell under senza devis mangia non sarà facile rimpiazzare un ct che comunque ha trasmesso un identità di gioco alla sua squadra pensiamo possa essere uno tra gigi di biagio e daniele zoratto il resto però adesso devono farlo i club e allora campa cavallo ii aa

[close]

p. 3

area partita aa gerusalemme ­ finisce con il risultato di 4-2 italia-spagna 2-4 a favore degli iberici la finale dell europeo under 21 tra italia e spagna punteggio netto che ri marcatori thiago alcantara 6 31 e rig flette la differenza tra le due compagini e la forza 38 immobile 10 isco rig 66 borini 79 dei ragazzi di lopetegui che controllano agil italia bardi donati regini rossi bianmente la partita fin dai primi minuti passando chetti caldirola florenzi saponara 58 subito in vantaggio con il primo dei tre gol di verratti crimi 76 immobile gabbiadini thiago alcantara la coraggiosa reazione azzurra 58 insigne borini ct mangia non si fa attendere e sfocia nel pareggio imme spagna de gea montoya moreno illaradiato di immobile reso però inutile dall errore di mendi bartra inigo martinez tello munian regini che non marca il centrocampista blaugra 71 koke camacho 86 morata rodrigo na davanti a bardi il resto è conseguenza natu 80 thiago alcantara isco ct lopetegui rale prima dell intervallo la spagna dilaga e poi arbitro jug slovenia la chiude alla metà della ripresa con due rigori note ammoniti verratti caldirola crimi calciati da alcantara e isco nel secondo tempo koke tello inigo martinez recuperi 1 più l italia ci prova ma solo a dieci minuti dalla fine 4 si accendono borini e insigne e confezionano 3 con uno scambio stretto il gol che accorcia le distanze e fissa il punteggio sul 4-2 finale di lì in poi solo passerella per la spagna e per i numerosi invasori di campo che fanno fare gli straordinari al personale di sicurezza visibilmente impensierito dai bambini che si sono voluti regalare ­ almeno loro un momento di gioia in questa giornata estiva francesco catalano aa iii

[close]

p. 4



[close]

Comments

no comments yet