Scheda Montenegro

 

Embed or link this publication

Popular Pages


p. 1

montenegro libri film musica il progetto racconta l europa all europa è cofinanziato dall unione europea

[close]

p. 2

libri dalla montagna nera pavle goranovi a cura di besa 201 0 un antologia pubblicata dalla besa editrice che per la prima volta presenta al pubblico italiano uno spaccato dell esperienza letteraria contemporanea del montenegro una mappa letteraria montenegrina realtà frastagliata e senza caratteri costanti rappresentata dai trentacinque autori selezionati da pavle goranovi la città nello specchio mirko kovac zandonai 201 0 in questo intenso notturno familiare kovac ci trascina in un tempo e in un luogo perduti la propria infanzia e giovinezza nella jugoslavia socialista con l intento ora tenero ora crudele di prendere congedo da ogni forma di nostalgia recuperando dagli scrigni della memoria un lirico mosaico di voci e personaggi ci racconta tra l altro di un antico specchio di famiglia che in alcune speciali occasioni per un breve istante al calar del sole riflette l immagine di dubrovnik l antica ragusa città eterna e irraggiungibile la stella di david zuvidija hodzi besa 201 3 la stella di david è la storia di una frontiera ignorata nei tempi di pace e temuta nei tempi di guerra la frontiera tra il montenegro e l albania luogo di incontri e di scontri di amori e di paura numerosi personaggi popolano il romanzo come fosse un fiabesco affollato suk in cui si incrociano popoli e lingue hodzi è spesso paragonato per la complessità e la ricchezza della sua narrativa al grande premio nobel ivo andri www.balcanicaucaso.org 1

[close]

p. 3

film little love god titolo originale mali ljubavni bog regia di zeljko sosi 2011 nina improvvisamente scompare nikola il marito medico macedone che lavora in montenegro non ha idea del perché non sa se è scappata o se è stata rapita mistero e tensione riempiono così le relazioni con il mondo che lo circonda soprattutto con i familiari di lei inoltre la banca dove tiene i suoi soldi dichiara bancarotta e la polizia gli confisca senza giustificazioni il passaporto e la situazione sembra destinata a non risolversi presentato alla prima edizione del balkan florence express little love god è un opera che coinvolge e lascia sconcertati che stupisce e abbandona con dietro alla macchina da presa una folta molteplicità di idee e un sentito piglio autoriale lokalni vampir regia di branko baleti 2011 la madre annuncia la falsa morte del figlio per poterlo salvare dai debiti quest ultimo si nasconde ed esce di notte come un vampiro con l intenzione di vendicarsi dei rivali pretendenti della vedova e di sua madre il film contiene elementi di azione erotismo e horror ma di per sé è una commedia con al centro la figura dell eroe colto impreparato dalla transizione the beauty of sin titolo originale lepota poroka regia di zivko nikoli 1 988 nelle montagne del montenegro si è vissuti per secoli secondo le leggi tradizionali lontani dalla civilizzazione moderna una coppia parte per cercare fortuna sulla costa e trova lavoro in un campeggio nudista centinaia di corpi nudi e un atmosfera di joie de vivre fa mettere in dubbio le loro rigide abitudini attrice protagonista mira furlan www.balcanicaucaso.org 2

[close]

p. 4

musica autogeni trening brano consigliato radost nascono nel 2000 da un idea del tecnico del suono vladimir vukasinovi il nome della band si riferisce al noto metodo di rilassamento consigliato da molti psichiatri per vincere patologie legate all ansia dopo i primi tentennamenti legati al continuo cambio della line up con una serie di live rumorosi e riservati a un pubblico ristretto debuttano con il disco uvek ti sebe nadji non è ben distribuito e passa praticamente inosservato nel 2004 la band si stabilizza con dino kapetanovi voce e chitarra ilija kojovi basso e cori bojan bojani batteria suonano in patria e all estero registrando consensi unanimi nel 2006 compiono un tour in germania all inizio del 2007 tornano in studio per il nuovo album previse http www.youtube.com/watch?v=zlbmefanxv0 monteniggers brano consigliato aj aj pa se kroz grad zajebaj http www.youtube.com/watch?v g5mb3jhwws una delle realtà hiphop più suggestive del montenegro i monteniggers si sono formati dall incontro da igor lazi e nebojsa savelji rispettivamente noti con i soprannomi lucky boy e sky alla fine degli anni ottanta sull onda del clamore suscitato dai primi rapper statunitensi registrano due album tajna merenda 1996 e allboom 1998 ottenendo in entrambe le occasioni un ottima risonanza la loro carriera si interrompe improvvisamente in seguito alla tragica scomparsa di nebojsa in un incidente stradale avvenuto nel 1999 igor lazi abbandona la musica e dà vita all organizzazione «sky forever» finalizzata alla prevenzione degli infortuni al volante in ricordo dell amico scomparso riprende a rappare nel 2003 con il disco dog on a needle e partecipa al film a view from eiffel tower pogled sa ajfelovog tornja diretto nel 2005 da nikola vukcevi www.balcanicaucaso.org 3

[close]

p. 5

janko nilovi brano consigliato soul impressions pianista e compositore nilovi nasce in montenegro nel 1941 a cinque anni prende le prime lezioni di piano assistito da esperti musicisti slavi dai quali si dissocia presto preferendo di gran lunga le proposte pentagrammate che arrivano da http www.youtube.com/watch?v=dgd5azkmxyk oltreoceano la smania di separarsi dal background musicale d origine lo porta a parigi nel 1960 dove ottiene la cittadinanza francese nel 1973 personaggio eccentrico vive solo per la musica si isola dal mondo studiando ininterrottamente lo strumento si esprime in molti generi musicali dal pop al jazz dall easy listening al funk incide più di trenta album dedicandosi anche alla poesia i suoi primi lavori risalgono alla fine degli anni sessanta sono maya casabianca e hommage a monsieur charlie chaplin entrambi editi nel 1968 un ottima prova del lavoro svolto in cinquant anni di carriera da nilovi è fornito dal doppio album the best of janko nilovi ­ impressions vol 12 uscito nel 2000 www.balcanicaucaso.org 4

[close]

p. 6

per saperne di più visita la pagina http www.balcanicaucaso.org/aree/montenegro osservatorio balcani e caucaso obc osservatorio balcani e caucaso obc è un media elettronico e un centro studi che esplora le trasformazioni sociali e politiche nel sudest europa in turchia e nel caucaso si occupa di 26 paesi e regioni di cui sette sono già membri dell unione europea altri sei hanno intrapreso il percorso di integrazione e una buona parte è l europa postsovietica oggi coinvolta nella politica di vicinato di bruxelles attraverso l interazione tra un gruppo di lavoro con sede a rovereto e una rete di oltre 50 corrispondenti e collaboratori locali produce informazione analisi e ricerca pubblicati quotidianamente sul portale www.balcanicaucaso.org visitato da oltre 120mila lettori ogni mese docenti e ricercatori giornalisti studenti diplomatici funzionari di enti locali regionali e nazionali policy makers volontari e professionisti della solidarietà internazionale operatori economici cittadini delle diaspore del sudest europa e del caucaso turisti e viaggiatori semplici curiosi accanto al lavoro di informazione della testata giornalistica online obc promuove attività di divulgazione e formazione tra queste rientrano la produzione di documentari e materiali multimediali la realizzazione di supporti didattici e di docenze l organizzazione e la partecipazione a eventi pubblici obc sfrutta le potenzialità del multimedia utilizza tecnologia opensource ed è presente sui principali social network osservatorio balcani e caucaso è anche su http www.facebook.com/balcanicaucaso http twitter.com/balcanicaucaso http www.youtube.com/osservatorio fondazione opera campana dei forum trentino per la pace e i diritti umani caduti promotori provincia autonoma di trento ministero degli affari esteri comune di rovereto unione europea enti finanziatori

[close]

Comments

no comments yet