Obiettivo Serie A

 

Embed or link this publication

Description

Area Amaranto numero 1

Popular Pages


p. 1

la reggina verso il centenario lunedì 20 maggio 2013 www.iddusapi.com numero 1 david di michele lui è il primo tassello per costruire una squadra degna del nome che porta

[close]

p. 2

aa area editoriale t utto o quasi il campionato in un paio di secondi in rapidissima successione l errore di bergamelli la parata-salvezza di baiocco ed il fischio finale di baracani quello che doveva affossarci ngnm potremmo dilungarci su tutti gli errori di questo campionato sulle idee ripudiate sulle formazioni al limite tra il geniale e il visionario su cambi fantasiosi e così via noi scegliamo di partire da domani e cioè dal giorno in cui si dovranno gettare le basi per il prossimo campionato quello del centenario quello in cui non saranno perdonati ulteriori errori né da noi tifosi né dalla dea bendata che anche quest anno in qualche occasione ci ha baciati al presidente chiediamo di smetterla con le parole con i proclami con il chiedere il supporto di tutti per poi girare l angolo e proseguire bellamente con questo tipo di gestione societaria e di fare di nuovo i fatti a partire proprio da domani presentando e sostenendo un progetto non una accozzaglia di idee incollate alla rinfusa che alla prima piccola difficoltà vengono accantonate per tornare a chissà quale soluzione ancora peggiore sappiamo che vuoi tornare in serie a rimettiti al lavoro e dai fiducia a gente che sappia fare il suo lavoro hai visto quest anno più di altri come non ci si possa più affidare solo a professionisti improvvisati o non abilitati ci vogliono persone che sappiano fare il proprio lavoro e che possibilmente durino più dell ultimo marco tolentino che forse ha dimostrato di saper fare il proprio lavoro troppo bene mettendo in cattiva luce altre persone per ultimo ma non perché meno importante vogliamo ringraziare mister pillon per aver preso in mano una squadra con il morale sotto i tacchi ed averla salvata dal baratro e vero che con i rimpianti non si vive ma chissà cosa sarebbe successo se quattro anni fa grazie mister e comunque vada ti auguriamo le migliori fortune quelle che un uomo ed un professionista serio come te merita v.l 2 aa

[close]

p. 3

area gossip aa tania cagnotto più o meno come mamma l ha fatta su playboy aa 3

[close]

p. 4

aa area giudizi presidente foti 3 ­ ha costruito una squadra peggiore del grosseto parlando di miglioramento della posizione dell anno precedente ne ha azzeccata una nel mercato di gennaio dopo un lustro di michele deve riordinare la tutto con sincerità senza fare gossip escluda dal contesto figlie e figliocci renda la reggina nell anno più bello della storia qualcosa che rappresenti reggio ed i reggini per dirla alla iddusapi questa non è una putia 4 aa

[close]

p. 5

area giudizi aa baiocco 5,5 ­ esordiente in categoria ha denunciato troppo volte eccessive insicurezze fuori dalla porta e con i piedi in generale non ha dato la sicurezza necessaria al reparto numerosi i gol presi con la sua partecipazione tra i pali in quella che abbiamo definito la sua mattonella ha sfoggiato un ottimo istinto fanno sicuramente parte del sue repertorio anche le parate in avanti ad accorciare ma sugli spostamenti laterali manca la spinta ha accusato un calo mentale durante la stagione compensato da un buon finale di stagione sotto quest aspetto forse da secondo facchin 5 ­ non è riuscito a cogliere l occasione di lui rimangono solo le luci di san siro in diretta tv passi per il gol preso dal calopinace col lanciano imperdonabile è invece la partita col padova dove aveva ritrovato la maglia da titolare da rivedere in altra piazza adejo 6,5 ­ in buona sostanza è stato il migliore nelle retrovie gli schemi le indecisioni di portiere e compagni non lo hanno aiutato in qualche circostanza è stato lui a sbagliare in tante è stato essenziale ci ritroviamo un giocatore che ha ancora qualche margine di miglioramento dal punto di vista tecnico ha forza per assorbire gli attaccanti fisici e velocità per contrastare quelli rapidi un punto fermo da cui ripartite bergamelli 5 ­ troppo altalenante per essere giudicato in maniera positiva va a tratti o meglio a partite proprio come la sua squadra di provenienza l albinoleffe caratterialmente si speso per la squadra però è un difensore troppo legato al suo mancino non velocissimo e nemmeno una cima nelle marcature statiche cedibile d alessandro 4,5 ­ non ce ne voglia il ragazzo ma realmente è sembrato fuori categoria avrà mille doti umane ne siamo certi mai comportamenti fuori luogo e buona predisposizione tattica dalla sua parte però è mancata la tecnica che serve in b cedibile di bari 4 ­ mea culpa del pagellista accecato dal suo inizio con l andare avanti delle giornate ha dimostrato che questa categoria è troppo alta per le sue capacità tecniche tattiche e fisiche nella maggior parte delle gare in cui è stato schierato ha rappresentato il punto debole difensivo la colpa di ciò non è tanto sua ma di davide dionigi cedibile ely 5 ­ giovane emergente catapultato titolare in una stagione difficilissima ha mostrato qualità fisiche ed anche una bella personalità considerata l età ha pagato gli scompensi tattici e mentali di tutta l annata affievolendosi sul finire fino a rendersi non necessario peccato certi giovani meriterebbero un approccio diverso con lui è stato fatto questo tipo di errore e forse la scommessa è stata persa da rivedere altrove freddi 5,5 ­ troppi infortuni hanno danneggiato l intero reparto perchè doveva essere il leader ed invece ha dovuto lasciare ad ely questo compito se sta bene fisicamente in serie b può dire la sua però la valutazione è strettamente legata all aspetto fisico di lui ti puoi fidare in situazioni difficili in campo ed in un contesto problematico come la serie bwin un punto interrogativo aa 5

[close]

p. 6

aa area giudizi lucioni 5,5 ­ come freddi anche se con altre caratteristiche ha dimostrato di poter offrire un buon contributo ha ottime doti aeree probabilmente lascia agli avversari qualcosa in rapidità valgono le stesse considerazioni su freddi se sta bene fisicamente anche partendo dalla panchina può essere utile panchinabile antonazzo 4,5 ­ sembrava avere il passo per coprire l intera fascia con dionigi in realtà non ha mostrato granché né in fase difensiva né tantomeno in quella offensiva sembra avere il fiuto dell attaccante nei sedici metri per come si fionda in determinate situazioni ma è poco palla a terra non funziona ha bisogno di una protezione dietro cedibile armellino 5 ­ la pecca principale dell annata è indubbiamente rappresentata dalla qualità in mezzo al campo lui è un rinforzo di gennaio dell anno precedente questo per sottolineare il livello proposto alla gente durante questi anni il giocatore ha dato tutto quello che poteva quando è stato chiamato in causa però alla reggina servono prima di tutto i piedi cedibile barilla 6 ­ in una fase della stagione almeno per un paio di mesi è stato colui che ha tirato avanti la carretta prima e dopo un rendimento altalenante però ci sono anche le vicende tattiche che non lo hanno certamente agevolato trequartista mezzala mediano terzino sinistro esterno sono i ruoli che ha dovuto ricoprire di tutti quei ruoli ce ne piace soltanto uno terzino sinistro ci può stare bombagi 5 ­ o c erano delle aspettative esagerate oppure è lui che non si è integrato con la squadra e con la cadetteria sicuramente è apparso troppe volte sottotono nonostante una buon senso della posizione in campo non sembra avere le qualità per creare la giocata vincente nè la forza per l interdizione in mezzo da rivedere in altra categoria colucci 5,5 ­ non al meglio fisicamente ha cercato di offrire il suo contributo d esperienza cercando di fare ordine dove non c era per nulla meglio quando ha giocato dieci metri sopra la mediana insomma da regista potremmo pescare qualcosa di più interessante dipende anche dalle condizioni fisiche per quello che si è visto panchinabile hetemaj 4,5 ­ tecnicamente inappropriato alla categoria fisicamente invece si altro punto a favore è la personalità ci vuole coraggio a scendere in campo scherzi a parte abbiamo annotato troppi falli troppe ammonizioni nei primi quindici minuti troppi passaggi agli avversari o in fallo laterale in fin dei conti ha messo qualcosa di suo in questa salvezza ma adesso si parla di altro e uno di quelli che a palermo trapani nel recinto ci deve stare non oltre con sincerità cedibile rizzato 4,5 ­ un capitano troppo silenzioso troppi i momenti bui e facile scendere sulla fascia e mostrare il buon palleggio quando le cose vanno bene con la squadra in difficoltà pecca di posizione e personalità se la reggina è un fallimento da quando è qui non è certamente un caso in sintesi non è quel gran calciatore che sembra cedibile 6 aa

[close]

p. 7

area giudizi aa campagnacci s.v ­ troppo tempo fuori dai giochi per una valutazione corretta nel finale di stagione ha trovato il modo di mettersi bene in evidenza potrebbe essere d auspicio per il futuro in avanti nella serie cadetta serve gente di un certo carattere che vede la porta in rosa potrebbe starci però a nostro giudizio ha bisogno di giocare per vedere se ci sono altri margini di crescita la titolarità qui non la vediamo da rivedere in altro contesto comi 6 ­ nonostante una sciocca ammonizione a tempo scaduto che lo ha messo fuori nella gara più importante la sua stagione è positiva gli attaccanti devono metterla dentro e lui l ha fatto la proprietà non è della reggina è un giovane di prospettiva sicuramente deve giocare o qui o da qualche altra parte un punto interrogativo di michele 7,5 ­ ha fatto tutto ciò che doveva gol corsa e carattere di michele è uno dei pochi giocatori che incarnano perfettamente la maglia amaranto un esempio di dedizione anche in marcatura mentre palla al piede è sempre il solito flipper la sua storia con la reggina è bella un ultimo capitolo di gloria nell anno del centenario lo vedremmo volentieri fischnaller 5 ­ buono l inizio male per troppo tempo si è reso utile nel finale la reggina ha speso qualcosina forse non è quello che ci si aspettava verrebbe da dire una scommessa persa però era difficile confrontarsi con una nuova realtà in una situazione difficile seconda punta esterno nemmeno il ruolo sembra definito qui ha giocato dove serviva più che per le proprie caratteristiche forse un anno di sana c darebbe la risposta gerardi 5 ­ qualche gol l ha tirato fuori non importa se facile l importante è metterla dentro detto questo non è un giocatore che consente eccessivi sogni di gloria bassa serie b nulla di più cedibile sarno 5,5 ­ cosa dire oltre che il caso dell anno tra scelte tecniche ed infortuni non ha mai giocato con continuità era uno dei pochi con i piedi buoni e tante volte l ha dimostrato la sensazione di rottura definitiva è quella prevalente in serie b può starci alla grande rammarico dionigi 7,5 grande determinazione lotta su ogni palla di testa le prende tutte mette il sigillo sulla vittoria del tardini stanotte buffon non dormirà all pillon 7 ­ si è ripreso quanto la storia precedente gli aveva levato la salvezza con la reggina ha svolto il compito ha dato serenità ha portato la barca davanti all isola con eleganza saluterà non è lui il prescelto la competenza l ha messa in campo ha fatto il modulo diversamente dagli altri se si trova un allenatore più bravo siamo contenti perché pillon è un buon allenatore se l abbiamo salutato per prendere una mezza figura allora siamo proprio coglioni ds giacchetta s.v ­ dicono i ben informati che non faccia il mercato perché alla fine decide il presidente dicono che non fa le formazioni perché sono solo maldicenze giocatori non se ne comprano persino le cessioni risultano difficili vorremmo allora capire il suo ruolo aa 7

[close]

p. 8

aa area partita dal nostro inviato 0-0 vicenza ­ il campionato disgraziato ed vicenza-reggina anomalo si conclude col risultato che avevamo vicenza bremec gentili laczko bellazziampiamente predetto cioè reggina salva e ni 73 padalino ciaramitaro milanovic spareggi che non si fanno e pure se si facevano a mustacchio malonga 56 cinelli semioli noi non interessavano le stranezze del calcio giacomelli bojinov 73 tiribocchi all dal fanno si che la reggina non soffra molto per le canto conclusioni avversarie come spesso è successo reggina baiocco adejo rizzato antoma ceda l iniziativa agli avversari visto che è nazzo hetemaj bergamelli di michele ely nelle nostre corde e la partita doveva essere per 93 armellino campagnacci gerardi 73 logica così visto che i mangiagatti non avevano colucci barillà all pillon alternative baiocco allo scadere dopo un rinvio arbitro baracani di firenze che lasciamo commentare alla gialappa s ci salva note espulso malonga 78 ammoniti padadai play out senza spostarsi dalla sua mattonel lino gentili bergamelli gerardi recuperi la siamo contenti per lui essendo uno che ci ha 1 più 5 portato fino a qui almeno ha rimediato non statistiche ­ tiri in porta 2-0 tiri fuori meritandosi comunque la riconferma essendo il 15-2 falli commessi 18-26 angoli 5-0 più scarso portiere visto a reggio negli ultimi 20 possesso palla 58 42 anni opinione personale di un portiere dilettante come me la tanto temuta accoglienza degli ultras locali non pervenuti gemellati coi buddaci non si è concretizzata perché troppo occupati loro a digerire il pranzo felino da domani iniziamo noi tifosi lontani a pianificare le trasferte del centenario perché vogliamo la serie a mentre a reggio la curva sud si dovrà riorganizzare per fare bella figura la società ha il compito di partire con le idee chiare la nostra speranza è la straordina-ria abilità di lillo nel mollare i pacchi agli altri siano giocatori o d.s in procinto di trasferirsi sotto la lanterna lol anche se jack ha smentito dopo il repulisti pretendiamo che il mercato venga fatto fare ad un allenatore vero e non ad uno stuntman doveroso il commento finale all ennesima anomalia della giornata momenti imbarazzanti a fine partita i giocatori indecisi se festeggiare o no sotto la curva vanno sotto la doccia e l unico che è venuto a chiedere scusa per il campionato horror appena finito è stato il più scarso di tutti con meno voce in capitolo di tutti che non è italiano e difficilmente farà il nostro capitano onore ad hetemaj gesto di umiltà che forse ci fa capire tardivamente che un gruppo di bravi ragazzi molto di più non poteva fare e quindi merita il nostro plauso ciao jettasoletti ci mancherai un po noi vogliamo la serie a angelo loddo 8 aa

[close]

p. 9

area serie b aa simone lastica missiroli con la testa fasciata calcia il pallone che porta in serie a il sassuolo aa 9

[close]

p. 10

risultati 42ª giornata brescia-varese cesena-pro vercelli cittadella-ascoli crotone-juve stabia grosseto-bari novara-lanciano sassuolo-livorno spezia-modena ternana-padova verona-empoli vicenza-reggina 2-0 1-1 0-0 3-3 4-3 1-1 1-0 1-1 2-1 0-0 0-0 classifica finale punti sassuolo verona livorno empoli novara 3 brescia varese 1 modena 2 bari 7 ternana padova crotone 2 spezia cittadella juve stabia cesena reggina 2 lanciano vicenza ascoli 1 pro vercelli grosseto 6 85 82 80 73 63 62 60 55 53 53 53 53 51 50 50 50 49 48 42 41 32 28 g 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 42 41 42 42 42 42 42 42 v 25 23 23 20 19 15 16 15 16 12 12 15 12 12 12 12 12 9 10 11 8 7 n 10 13 11 13 10 17 13 12 12 17 17 14 15 14 14 14 15 21 12 9 9 13 p 7 6 8 9 13 10 13 15 14 13 13 13 15 16 16 16 15 12 20 22 25 22 f 78 67 77 69 73 58 55 52 55 37 47 45 52 48 54 46 42 50 41 48 37 44 s 40 32 47 51 46 50 53 51 47 38 51 56 58 61 65 59 51 60 58 67 67 67 i verdetti sassuolo e verona in serie a i play off saranno livorno-brescia empoli-novara vicenza ascoli pro vercelli e grosseto in serie c non ci saranno i play out 10 aa marcatori 24 reti cacia verona 5 rig 23 reti ardemagni modena 4 rig 21 reti tavano empoli 5 rig 20 reti paulinho livorno 3 rig 19 reti sansovini spezia 18 reti zaza ascoli 11 reti comi 1 rig 7 reti di michele 1 rig 5 reti ceravolo e gerardi 1 rig 2 reti adejo barillà e viola 1 rete antonazzo campagnacci colucci ely fischnaller rizzato e sarno

[close]

p. 11

area serie b aa e d è finita finalmente anche questa come previsto sassuolo e verona in serie a livorno empoli novara e come pronosticato brescia agli spareggi ascoli e vicenza fanno compagnia alle retrocesse di lunga data pro vercelli e grosseto di questa stagione interminabile e ancora non terminata restano l urlo del braglia esploso al gol vittoria di missiroli miglior giocatore della serie b la parata di baiocco a tempo scaduto nel pareggio della reggina col vicenza l entusiasmo della matricola lanciano che si salva grazie al punto diviso col novara il clima di festa a verona tra due squadre scese in campo con i piedi ma con la testa già al futuro l ultima giornata si divide in due con il torpore tipico del dopo pranzo qualcuno ancora con il pane in bocca assistiamo alla partita di calcetto tra grosseto e bari 4-3 all ennesima prova della ternana di mimmo toscano che onora il suo campo fino all ultimo minuto della partita con il padova al pareggio del cesena con la pro vercelli e dello spezia con il modena in un clima generale di volemose bene sappiamo bene che questo non è altro che l antipasto o meglio la frutta di una giornata tesissima come nella serie cadetta non se ne vedevano da un po e il campo implacabile lo conferma segna il lanciano segna il novara il brescia ne fa due una due anche tre espulsioni per partita vera a vicenza è un assedio disordinato e inconcludente che culmina in un unico vero pericolo finale a cittadella la stessa elettricità ma il campo insieme al tempo è galantuomo esige un vincitore e soprattutto un vinto e in cambio consegna verdetti nel recupero segna il cittadella fa gol il sassuolo finisce se mai era iniziata a verona si arrende il vicenza anche per quest anno qualcuno gioisce altri piangono lacrime amare pensando alle occasioni sprecate ma i veri sconfitti sono quelli che ieri dopo l insensato posticipo di mezzogiorno di crotone non rivolgeranno gli occhi alla prossima stagione non si impegneranno in una vera programmazione non si affideranno a gente competente non disegneranno un vero progetto perché per andare in serie a serve un progetto ed il sassuolo ma anche il lanciano fino all anno scorso piccola realtà di provincia ce lo ha dimostrato francesco catalano aa 11

[close]

p. 12

aa area iddupaddi eccoli lì a sinistra i nostri inviati i campanelli del settore ospiti del menti come non essere d accordo a vicenza hanno già i soldi nuovi 12 aa

[close]

p. 13

area iddupaddi aa la stazione di vicenza ecco il temutissimo bacchiglione l ingresso del settore ospiti del menti la curva del vicenza chiusa aa 13

[close]

p. 14

grazie bepi

[close]

Comments

no comments yet