Cuore amaranto

 

Embed or link this publication

Description

Domani Varese-Reggina

Popular Pages


p. 1

www.iddusapi.com la presentazione si può giocare tranquilli ritorno a casa ciao simone in bocca al lupo da non perdere il non gabbu e non maravigghia

[close]

p. 2

l editoriale t orna nuovamente in campo la serie b che di giovedì anticipa il turno nella settimana di pasqua un altra cosa buona fatta dal presidente abodi che ha levato quell obbrobrio che era giocare alle ore 19 del venerdì santo la reggina di bepi pillon torna in campo a varese terreno che negli ultimi anni ha regalato ben pochi sorrisi alla squadra amaranto reduce da due vittorie consecutive la squadra amaranto avrà la forza dei nervi distesi non dovrà fare la partita potrà aspettare e sganciare di michele nel giornalino troverete la presentazione della partita ma non l angolo tattico che è sospeso visto che in panchina adesso abbiamo un allenatore c è spazio per uno speciale non gabbu e non maravigghia che si trasferisce in cucina e vi delizia col piscistoccu a ghiotta chi liviceddi niri non potendoci far mancare nulla abbiamo anche una dedica in contro copertina dedicata a chi davanti si professa tifoso della reggina ma di fronte all evidenza dei fatti preferisce far finta di nulla perché l allenatore non è amico suo farà freddo a varese la reggina è calda pillon sostenuto da iddusapi va a caccia di mattoni pesanti per la salvezza in queste pagine troverete anche il nostro saluto a simone vazzana direttore di tuttoreggina che ha lasciato la nostra città per tornare a torino ci mancherai simone e iddusapi ti fa un grande in bocca al lupo per tutto buona lettura e forza reggina classifica senza penalizzazioni sassuolo verona livorno empoli novara varese brescia bari modena padova crotone 1 gara in meno 72 63 63 53 50 49 46 46 43 42 41 juve stabia cesena reggina ternana cittadella ascoli 1 gara in meno lanciano spezia vicenza grosseto pro vercelli 41 41 40 39 39 38 38 35 32 29 28 2

[close]

p. 3

varese-reggina la presentazione c i eravamo lasciati con un interrogativo la settimana scorsa episodio positivo ad ascoli o reggina in netta risalita il campo ha detto che il calcio sta guarendo a reggio calabria troppe coincidenze positive per essere un bluff la reggina soffre ma risponde con un modulo nuovo al gol preso rimonta con gli attaccanti difende strenuamente i tre punti prima dell arrivo del nuovo tecnico tra il mortorio generale eravamo i soliti pochi a pronosticare un risveglio non siamo maghi applichiamo la logica anche a questo pazzo mondo pallonaro consideriamo le analogie e soprattutto facciamo tesoro del passato si chiede a pillon una salvezza difficile adesso qualcuno storce il muso per il gioco davvero incredibile dopo una stagione vissuta a braccetto con l anticalcio per i ben noti motivi adesso si cerca lo spettacolo logica vorrebbe che si sostenesse ed incoraggiasse invece si ritorna malamente sul passato se di questo si sceglie di parlare le cose andrebbero raccontate in maniera corretta intanto si dovrebbe ricordare perché abbiamo lasciato scelleratamente la serie a poi ci preoccupiamo di scoprire l acqua calda ad esempio tornando inutilmente su dionigi o sullo spogliatoio di oggi di ieri e di dieci anni fa ogni tanto l antigioia tira fuori l argomento a piacere la rivelazione della settimana è la lite tra taibi e giacchetta accusato di essere il giocatore talpa nello spogliatoio e perché la storia non venne fuori cosa si doveva proteggere la serie a non ci risulta lo dicono i fatti se dobbiamo fare il campionato della dietrologia arriviamo primi con distacco sui secondi risulta anche antipatico a noi riprendere discussioni altrui ma anche gli avversari talvolta ci mettono del loro ad esempio un tecnico serio come braglia non può protestare 3 per il gol annullato alla sua squadra semplicemente perché era fallo baiocco non si è dimostrato irreprensibile ma in quell uscita gli hanno spostato il braccio dicevamo che purtroppo queste lamentele invece di affrontarle nel merito arrivano ad alcuni in maniera errata tanto da convincerli che ci è andata bene ma questa è solo la minima parte rispetto alle discussioni intraprese sui media locali e non la controcopertina si commenta da sola quasi come se si volesse nascondere la positività del momento la partita contro la juve stabia ci priva dello squalificato hetemaj ce ne faremo certamente una ragione ma ci regala dopo tanto tempo una partita senza eccessiva pressione non si deve far risultato a tutti i costi forse è la prima volta dall inizio del campionato che squadra e tifosi possono vivere una partita normale così come normali appaiono le dichiarazioni di pillon nessuna euforia tanta voglia di lavorare sguardo rivolto sempre alla gara successiva per studiare ed affrontare al meglio gli avversari di turno il varese è una squadra in lotta per i play-off ha un organico di buon livello dove spiccano le qualità degli attaccanti nella partita di andata il finale è stato caratterizzato da una rissa collettiva dopo una direzione di gara molto scadente le motivazioni non mancheranno giocare queste partite è doppiamente stimolante le presunte formazioni varese bastianoni pucino lazaar rea troest ferreira pinto ebagua filipe gomes corti oduamadi neto pereira all castori reggina la fa pillon arbitro cervellera di taranto

[close]

p. 4

programma 34ª giornata ascoli-grosseto bari-livorno cesena-padova cittadella-novara crotone-spezia juve stabia-modena lanciano-vicenza pro vercelli-empoli sassuolo-verona ternana-brescia varese-reggina stasera ore 20.45 classifica punti sassuolo verona livorno empoli varese 1 brescia novara 5 padova modena 2 juve stabia cesena ternana crotone 2 bari 7 cittadella reggina 2 lanciano ascoli 1 spezia vicenza pro vercelli grosseto 6 72 63 63 53 48 46 45 42 41 41 41 40 39 39 39 38 38 37 36 32 28 23 g 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 33 32 33 33 33 33 32 33 33 33 33 v 22 18 18 14 13 10 14 10 11 10 10 9 11 11 9 9 8 10 8 7 7 6 n 6 9 9 11 10 16 8 12 10 11 11 13 8 10 12 13 14 8 12 11 7 11 p 5 6 6 8 10 7 11 11 12 12 12 11 13 11 12 11 11 11 13 15 19 16 f 65 49 60 55 43 44 52 34 43 45 37 28 32 41 38 36 37 40 39 33 30 35 s 29 27 40 47 40 37 33 37 43 47 50 30 43 34 46 41 48 47 50 43 53 49 pross turno 6 apr 2013 brescia-cesena empoli-crotone lanciano-juve stabia livorno-ascoli modena-pro vercelli novara-sassuolo padova-varese reggina-bari spezia-grosseto verona-ternana vicenza-cittadella marcatori 18 reti ardemagni modena 4 rig cacia verona 4 rig sansovini spezia e zaza ascoli 15 reti paulinho livorno 2 rig e tavano empoli 3 rig 11 reti comi 2 rig 5 reti ceravolo e di michele 1 rig 3 reti geradi 2 reti adejo barillà e viola 1 rete antonazzo colucci ely fischnaller rizzato e sarno 4 lun 8 20.45 ven 5 20.45

[close]

p. 5

simone torna a casa e goisticamente avremmo preferito che tu rimanessi qui ma con le scelte di vita non c è nulla da fare siamo sicuri che anche dai posti più lontani continuerai a seguire la reggina come sempre prendiamo appuntamento da subito siamo fatti così ci vediamo a san siro noi tessera permettendo dal settore ospiti a seguire la nostra reggina tu in sala stampa a lavorare facendo finta di esser neutrale ma buttando l occhio in quel settore dove troverai i tuoi amici e qualcosa di te ci hai reso orgogliosi quando hai vinto il premio come miglior giornalista sportivo calabrese ma quello è soltanto l inizio studierai ancora un po in seguito al nord avrai più opportunità maggiore visibilità siamo certi che prima o poi ti vedremo in contesti importanti assieme abbiamo avuto il modo di incontrare un nostro ex ricordi farai un grande campionato e giocherai in serie a mentre lui guardava quasi incredulo lo facciamo anche su di te il pronostico hai un futuro da giornalista importante garbato e competente qui hai conosciuto il calcio nelle sue irraccontabili sfaccettature sai leggere le partite e giudicare i singoli in italia tanti ne parlano ma pochi lo capiscono ci darai molte soddisfazioni reggiuzzo t i capisco tre anni di 3-5-2 ti hanno messo a dura prova e te ne vai proprio adesso ma non è che per caso ti facciamo gli epitaffi e poi torni tra due settimane ah no quello è un altro grazie per aver aumentato il livello di competenza del giornalismo sportivo reggino in particolare tra chi va a prendere informazioni sul campo seppur per pochi anni mi sono sentito meno solo nel sostenere alcuni concetti pensami ogni volta che ti ricapiterà di intervistare lillo foti magari per qualche partita di coppa uefa se scrivo europa league vengo censurato da iddusapi vabbò ciao pafic c aro simone torni a casa e mai mi sarei immaginato di ritrovarmi qui questa sera a scriverti ne è passato di tempo da quando con doddi volevamo mandarti a comprare balotelli e foggia con la complicità di cecio e quanta strada hai fatto da allora diventando davvero un punto di riferimento per l informazione sportiva reggina mi piace ricordare un episodio quando abitavi a torino e ci leggevi da fuori pensavi che spesso fossi esagerato nelle critiche alla reggina quando hai toccato con mano e visto con i tuoi occhi il sant agata mi hai detto «vedendo con i miei occhi ora capisco quanto ci tieni alla reggina non dicendo tutto perché in quel modo significherebbe tenerci poco» grazie simone di esserci stato di avermi sopportato e grazie soprattutto di avermi onorato della tua amicizia leo 5

[close]

p. 6

l angolo tattico della serie c abbiamo scelto una partita a caso il barletta si difende con dieci uomini ne manca uno un pochino più avanti le immagini sono relative a barlettasorrento giocata domenica scorsa anche qui sono dieci col portiere come si evince dalle frecce in questa occasione invece il barletta si difende con tutti e undici manca il portiere nell immagine che si presume sia tra i pali ma cosa ha dichiarato a fine partita l allenatore nella foto insieme al presidente e al direttore sportivo del barletta tuttomercatoweb ci dice questo «accorciavamo poco a centrocampo e gli attaccanti non ripiegavano mai le linee erano troppo distanti le punte devono rientrare di più e fare sponda e gioco» diciamo che questa pagina è l anteprima del ngmn 6

[close]

p. 7

non gabbu e non maravigghia in cucina imperdibile copertina per la nostra rubrica questa settimana vi proponiamo il piscistoccu a ghiotta chi liviceddi niri vera specialità cucinabile in 104 modi diversi specie all ora di pranzo da anni veniamo allietati da fantastiche perle arrivate anche nell ultimo periodo buona lettura gossip intervista in diretta a mister pillon che non vuol dire con chi ha litigato nel 2009 quando venne esonerato dopo quattro partite «non faccio nomi sarebbe antipatico farli adesso e poi lo sapete tutti» l amante del cibo lo incalza «quindi non è stato col ds martino» pillon si innervosisce «le ho detto che non faccio nomi c era bigon prima e con lui andavo d accordo dopo non più punto» ci pare chiaro che il problema sia stato con il sostituto di bigon cioè martino ma chiusa la telefonata ecco la filippica «ci sono siti che parlano di gossip e non serve a nulla il tecnico ci ha detto che non ce l aveva con martino infatti non ha confermato certo non ha nemmeno smentito però io ho parlato con l ex ds e mi rissi chi non fu cu iddu e poi il mister ha parlato di bigon cu sapi chi succiriu cu bigon visto che il mister ha detto che prima erano amici e dopo no» ngnm perfetto «mister pillon è l uomo sbagliato nel posto sbagliato nel momento sbagliato poi non è che il ds martino l ha cacciato non lo conosceva nemmeno comu faciva mu caccia?» vediamo se abbiamo capito noi in serie a avevamo un direttore sportivo che non conosceva un allenatore di serie a che allenava la sua squadra uttana e `ndi vulivimu sarbari ngnm solitudine «no pirchì pulvirenti sapi i cazzi a catania fa tutto lo monaco ed i risultati arrivano grazie a lui» primo anno senza lo monaco il catania lotta per andare in champions league come mai era successo prima nella sua storia ngnm a ghiotta colomba esonerato cozza ne prende otto in due partite atzori esonerato giacchetta striscionato martino con orlandi che fa tre 0-0 su tre partite ngnm skyfo massimo tecca in collegamento da livorno prima della gara interna col lanciano «la squadra allenata da nicola vorrebbe giocare fuori casa visto che qui non vince da cinquanta giorni» livorno-lanciano 2-0 ngnm cura su t s p ogni lunedì sera la trasmissione zelig off-side in concorrenza con lo zelig di canale 5 il giovane virgulto si lancia spesso in spericolati commenti come questo «la cura pillon tranne i risultati non ha avuto effetto sulla reggina» il giornalista esperto «io non ho mai creduto agli abbracci a dionigi» forse non ci credevi ma intanto lo scrivevi ngnm 7

[close]

p. 8

speciale serie b un allenatore subentrante vince due partite di fila nemmeno un accenno che lo riguarda ngnm mister bepi porta pazienza!

[close]

Comments

no comments yet