Il comune di Beinette informa

 

Embed or link this publication

Description

Periodico informativo dell'amministrazione comunale

Popular Pages


p. 1

supplemento al n 2/2009 de da pare n fieul il comune di beinette informa

[close]

p. 2

supplemento al n 2/2009 de da pare n fieul dir resp romano marengo aut trib di cn n 247 del 11-12-1970 poste italiane spa sped in abb postale dl 353/2003 conv in l 27-02-2004 art 1 comma 2 dcb cuneo -tassa pagata taxe percue stampa tipolitoeuropa via degli artigiani 17 cuneo impaginazione gianluca vada per si viaggiare sas beinette conc.pubbl maria tv sas c.langhe 47 alba dir.di produzione wilma franchino

[close]

p. 3

3 il comune di beinette informa il saluto del sindaco il santo natale ci invita a ripercorrere idealmente la memoria dell anno che sta finendo ed è una occasione per riflettere su quanto è accaduto per ripensare alle nostre azioni ed a ciò che abbiamo vissuto ma è anche nel contempo un momento per condividere con gli altri la grande speranza per un futuro ricco di serenità e prosperità il natale è un momento di gioia una testimonianza di amicizia ma anche di responsabilità nel nostro mondo ci sono ancora molte ferite dolorose che tormentano e addolorano e chiamano tutti ad una attenta vigilanza e ad un forte impegno volentieri approfitto di questo numero del nostro giornale per portare in tutte le famiglie di beinette i migliori auguri di buon natale e di un felice anno nuovo auguri veri e sinceri ad ognuno di voi auguri soprattutto a coloro che desiderano ed operano per un futuro migliore!che il natale col suo forte messaggio di speranza possa dare a tutti la gioia di vivere l entusiasmo di guardare al futuro il piacere e la serenità di incamminarsi verso il nuovo anno.auguri a tutti gli uomini e le donne legati alla nostra comunità e che si adoperano per migliorarla agli operatori scolastici ai tutori dell ordine ai sacerdoti ai militari agli agricoltori e agli artigiani ai commercianti e alle casalinghe agli operai e agli imprenditori ai professionisti agli impiegati agli studenti e anche a coloro che sono in attesa di occupazione.auguri agli anziani che possano continuare a testimoniare i grandi valori di cui sono portatori e ai giovani perché quei valori li facciano propri ponendoli come fondamento della loro vita auguri alle associazioni di volontariato a quelle culturali e di categoria che possano trovare nel natale la riconferma delle loro nobili motivazioni auguri a tutti gli uomini e le donne che con il loro lavoro quotidiano con onestà e serietà contribuiscono al miglioramento del nostro comune a coloro che hanno una famiglia da tirare su ed un futuro da costruire ai propri figli a coloro che hanno anziani e malati da assistere un forte augurio di incoraggiamento auguri infine ai nostri ragazzi e ragazze che studiano e desiderano una prospettiva all altezza delle loro aspirazioni prendi un sorriso regalalo a chi non l ha mai avuto prendi un raggio di sole fallo volare là dove regna la notte scopri una sorgente fa bagnare chi vive nel fango prendi una lacrima posala sul volto di chi non ha pianto prendi il coraggio,mettilo nell animo di chi non sa lottare scopri la vita ,raccontala a chi non sa capirla prendi la speranza e vivi nella sua luce prendi la bontà e donala a chi non sa donare scopri l amore e fallo conoscere al mondo [mahatma gandhi consiglio comunale di beinette sindaco picollo renato vice sindaco castellino pietro con deleghe industria artigianato bilancio rapporto imprese ass bertone bruno scuole ambiente arredo urbano sport ass busciglio lorenzo cultura associazioni politiche giovanili ass garelli valerio lavori pubblici viabilita bertolotti claudio consigliere capogruppo di maggioranza garelli luciana consigliere lucchino marco consigliere mandrile tomaso consigliere gruppo di minoranza franchino mario consigliere capogruppo di minoranza ambrogio lorenzo consigliere morelli valerio consigliere quaranta valentino consigliere auguri auguri auguri renato picollo sindaco di beinette il comune di beinette informa

[close]

p. 4

il 2009 è stato un anno di passaggio durante il quale non si sono eseguite molte opere anche perché a giugno si sono tenute le elezioni comunali l ufficio dei lavori pubblici comunque non si è fermato infatti ha proseguito ed ultimato le opere iniziate nella precedente legislatura ed ha elaborato i progetti da concretizzarsi dal 2010 nel 2009 e precisamente il 30 giugno e il 5 luglio il paese è stato colpito da due calamità naturali di minore intensità rispetto a quelle avvenute nell anno precedente ma che comunque hanno provocato ingenti danni sia alle proprietà private sia a quelle comunali es il crollo del ponte sul torrente colla con conseguenti disagi per i residenti il danneggiamento della strada per s.maria rocca ecc a tal proposito informiamo che è in corso tra uffici regionali e comunali l istruttoria delle pratiche per il risarcimento dei danni subiti da privati di una delle calamità del 2008 il 2009 però verrà ricordato soprattutto per l ultimazione dei lavori di sistemazione di piazza umberto i° un progetto ambizioso che nell unire l intenzione di valorizzare il salotto di beinette con il bisogno pratico di aree da destinarsi a parcheggi ha ridato dignità e classe alla piazza stessa sulla quale è ritornato un animato mercato del mercoledì pomeriggio dotato di tecnologie d avanguardia per gli allacciamenti degli ambulanti e qui doveroso un appello agli interessati affinché si affrettino a richiedere l autorizzazione per l esercizio dell attività ambulante sui pochi posti ancora disponibili e a tutti i beinettesi e forestieri affinché frequentino il mercato per apportare un iniezione di vitalità al paese con beneficio economico e sociale per tutti di questo l assessorato ai lavori pubblici e l amministrazione ne sono fermamente convinti con la sistemazione di piazza umberto i° è evidente l impronta che l amministrazione comunale intende lasciare in merito ai lavori pubblici più opere che apportino un abbellimento del paese e che siano vicine alle esigenze della popolazione sempre più sensibile ed interessata a vivere in un abitato accogliente rispettoso dell ambiente dotato di viali e piste ciclabili di attrezzature semplici ma al contempo utili e che caratterizzino positivamente la nostra cittadina senza dimenticare la necessaria espansione urbanistica nel rispetto delle norme e del decoro 4 opere da ultimarsi nel 2009 ripristino dell antico viale alberato di via vittorio veneto con piantumazione di una ventina di catalpa piante ornamentali d alto fusto lato monumento che andranno a riempire il vuoto esistente le essenze arboree che verranno impiantate sul territorio comunale saranno gestite dalla ditta magliano bruno affidataria del servizio di fornitura e manutenzione delle medesime la ditta si dovrà occupare della concimazione irrigazione tutoraggio potatura e quant altro per il corretto mantenimento delle piante con garanzia biennale delle stesse ripristino dell area verde nel cortile interno delle scuole medie posa di cestini per rifiuti nel centro del paese nelle vicinanze di locali pubblici o comunque di zone frequentate dotati inoltre di posacenere per incentivare i fumatori a non gettare i mozziconi di sigarette nelle strade i cestini in ferro antichizzato si inseriscono armonicamente nel contesto urbano al villaggio c olombero sulla piazza minimarket bu on e fe ste specialità rubatà delle langhe giocattoli fornitura bombole gas aperto tutte le feste chiuso il lunedi 0171 34.80.22 il comune di beinette informa

[close]

p. 5

5 principali lavori da realizzarsi nel 2010 il comune di beinette informa sono volutamente riportate alcune fotografie dello stato attuale nel prossimo numero del giornale verranno pubblicate le foto ad opere ultimate per confrontarne la differenza nuova pista ciclabile lungo il viale gen carlo alberto dalla chiesa dalla biblioteca civica casa gauberti al ponte su via circonvallazione i lavori che inizieranno in primavera comprenderanno la realizzazione di una pista larga circa 2,50 metri che si svilupperà sul lato esterno del viale alberato verso la scarpata del parco e la posa di numerose panche in legno con schienale installazione nell area verde di via giovanni xxiii vicino al distributore di latte crudo di un impianto pubblico di produzione e distribuzione di acqua naturale a temperatura ambiente acqua naturale fredda e gassata fredda trattasi del primo impianto in provincia di cuneo e di uno dei primi in piemonte e nel nord italia la peculiarità è che trattasi di acqua dell acquedotto affinata cioè trattata e depurata con eliminazione degli inquinanti chimici mediante l uso delle tecnologie più avanzate per garantire un ottima qualità della medesima nuova pista ciclabile lungo via martiri l impianto sarà alloggiato all interno di una struttura prefabbricata in legno sulla quale verranno posati pannelli fotovoltaici per la produzione dell energia necessaria al funzionamento del dalla rotonda marguareis al passaggio a livello distributore un opera all avanguardia e rispettosa dell ambiente anche perché saranno fordi via del chiosso oltre 800 metri di pista protetnite solamente bottiglie in vetro l importo totale si aggira sui 17.000 si attendono contrita da cordolo in cemento con predisposizione buti dall a.c.d.a che si occupa dell acquedotto dal quale proverrà l acqua che fornisce il alla piantumazione di oltre 150 piante si realizdistributore dal consorzio smaltimento rifiuti certamente interessato in quanto non verrà utizerà un opera che soddisferà le richieste sia di lizzato materiale in plastica e da eventuali banche operanti a beinette maggior sicurezza per i ciclisti/pedoni sia di un altri introiti proverranno dalla pubblicità delle ditte che vorranno inserire il loro nominativo in miglioramento estetico della zona che per troppo un circuito pubblicitario con monitor all interno della struttura.nel precisare che l acqua natutempo è stata identificata solamente da una strarale sarà gratuita mentre quella gassata sarà accessibile con pochi centesimi mediante getda con traffico intenso ed assordante toniera oscheda prepagata riteniamo doveroso effettuare quest opera in uno dei paesi più ricchi di bacini idrici della regione presto verrà abbellita la rotatoria per peveragno grazie all impegno materiale di un associazione rifacimento del ponte sul torrente colla si è tempestivamessa in sicurezza del canale sotteraeo denominato brobbietto in pri mente provveduto a realizzare un attraversamento provvisorio mavera si inizierà a smantellare l area verde parrocchiale adiacente al tea asfaltato la strada che prima era consorziata è stata presa in trino per poi sistemare il tratto da piazza umberto i° fino all imbocco di via carico dal comune ed attualmente si è in attesa di una risposta rifreddo un lavoro particolarmente complicato e delicato data la presenza concreta da parte della regione piemonte in merito alla richiedi un muro di contenimento lato castello a dalla presenza di numerosi sot sta di contributo per la ricostruzione del ponte toservizi gas fognatura illuminazione acquedotto avvisiamo i residenti che tali opere comporteranno loro notevoli disagi per alcuni mesi ci scusia la scuola elementare o primaria conta un totale di sette classi mo anticipatamente per gli inconvenienti arrecati ma sono lavori necessa con 144 alunni complessivi una prima una seconda due terze una quarta e due quinte quest anno la diminuzione delle compresenze ri per garantire l incolumità pubblica ha aumentato le difficoltà di gestione degli alunni con problematiil mondo della scuola sta vivendo un periodo di profondo cambiamento che una importante novità che è partita a settembre è l istituziotuttora in corso che ha messo in difficoltà più di una realtà locale ne del servizio di mensa scolastica comunale nei giorni dei rientri nell intento di razionalizzare le spese la nuova riforma prevede infatti pomeridiani e cioè il lunedì e il mercoledì nell intento di venire plessi con un numero minimo di alunni più elevato una diminuzione del incontro alle esigenze delle famiglie sono 37 gli alunni che comnumero degli insegnanti e un aumento graduale del rapporto numerico plessivamente usufruiscono di questo servizio alunni-insegnanti per classe con una contemporanea diminuzione delle la scuola media o secondaria di primo grado ha un totale di sei compresenze al fine di abolirle vediamo adesso la situazione di beinette classi per un totale di circa centoquaranta alunni due prime due la scuola materna o dell infanzia ha quattro sezioni per un totale di 101 seconde e due terze la novità di quest anno è rappresentata dal alunni quest anno purtroppo si è creata una lista di attesa che ha coinvolfatto che una prima ha un orario settimanale di 30 ore mentre l altra to anche alcuni residenti di beinette esiste una graduatoria per l ammisprima ha un orario di 36 ore con sei ore dedicate ad attività integrasione alla scuola grazie alla quale i beinettesi sono avvantaggiati però tive rispettando le leggi nazionali su queste graduatorie prevale il concetto di tutti i tre ordini di scuola fanno capo all istituto comprensivo di continuità didattica per cui un alunno non residente che però frequentava morozzo che conta complessivamente circa 1000 alunni già l anno prima ha la precedenza il prossimo anno comunque il numero ad ottobre si è tenuto proprio in direzione a morozzo un incontro di coloro che passeranno dalla scuola materna alla scuola elementare è voluto dal dirigente scolastico a cui erano presenti il consiglio elevato per cui dovrebbero liberarsi tutti i posti necessari ai residenti d istituto tutti i rappresentanti di classe i sindaci e gli assessori il comune di beinette informa la scuola a beinette

[close]

p. 6

alla scuola dei vari comuni facenti parte dell istituto comprensivo il dirigente scolastico ha evidenziato le difficoltà economiche derivanti dai mancati trasferimenti statali che rendono difficoltoso l utilizzo di tutti gli strumenti necessari per una regolare attività delle lezioni come fotocopiatrici aule computer materiale di cancelleria corrispondenza ecc la proposta di versare un contributo facoltativo per ogni famiglia è stata respinta dal consiglio d istituto e dalla maggioranza dei rappresentanti di classe ai comuni è stato riconosciuto che l impegno economico che già sostengono per le scuole è notevole e che quindi non si può ulteriormente gravare sulle casse comunali la situazione attualmente è ferma e sarà compito del nuovo consiglio d istituto eletto a novembre di ricercare una soluzione in collaborazione con tutti gli enti interessati lungi dal volere dare giudizi politici riteniamo però che sia fondamentale che uno stato moderno assicuri gli adeguati finanziamenti affinché la scuola pubblica possa assolvere al meglio il suo delicato compito per meglio comprendere lo sforzo che annualmente l amministrazione comunale rivolge verso il mondo scolastico vogliamo dare alcune cifre relative all impegno economico dello scorso anno scolastico integrazione assistenza alunni portatori di handicap nell anno scolastico 2008-2009 erano 23 le ore settimanali che il comune integrava per una spesa di circa 9000 euro di cui 2300 coperti dal contributo regionale nel corrente anno scolastico abbiamo dovuto portare a 30 il numero di ore settimanali per una spesa presunta di 11500 euro integrazione spese trasporto alunni nell anno scolastico 2008-2009 la spesa è stata di circa 74.000 euro l incasso dagli utenti è stato di 20.700 euro il contributo regionale di 16.000 euro mentre 37.300 euro sono stati a carico del comune integrazione servizio di mensa spesa anno scolastico 2008-2009 circa 61.000 euro l incasso dagli utenti è stato di circa 48.000 euro mentre 13.000 sono stati a carico del comune.spese per acquisti vari complessivi per i tre ordini di scuola circa 17.000 euro spese per fornitura servizi luce riscaldamento ecc per i tre ordini di scuola circa 45.000 euro.naturalmente vi sono poi le spese di manutenzione ordinaria o straordinaria per il mantenimento e l ammodernamento degli edifici come ad esempio il recente intervento di rifacimento del tetto della scuola elementare le nuove aule alle scuole medie o il rifacimento 6 attività polizia locale dell area giochi alla scuola materna È difficile reperire i fondi necessari per tutte queste spese ma pensiamo che investire nella scuola sia una delle priorità che un comune all avanguardia debba avere anche in questi anni certamente difficili sotto l aspetto finanziario e organizzativo faremo di tutto per essere attenti alle varie problematiche che si presenteranno l attività si è sviluppata quest anno in particolare con il potenziamento dei controlli in merito al disposto dell ordinanza sindacale n° 557 esecutiva dal 21 novembre 2008 la stessa è stata fortemente voluta dal sindaco al fine di contrastare un fenomeno da anni presente sul territorio che stava realmente creando disturbo e tensione nella cittadinanza l ordinanza oltre ad imporre il divieto alle prostitute di sostare sul territorio vieta a chiunque anche solo di arrestarsi o fermarsi anche temporaneamente per contattare soggetti dediti alla prostituzione ovvero concordare con gli stessi prestazioni sessuali la violazione è punita con una sanzione amministrativa pari a 350,00 a circa un anno di distanza dall emanazione dell ordinanza grazie soprattutto all operato del comando carabinieri sono state elevati alla data in cui si scrive n° 210 verbali n° 174 dal comando carabinieri e n° 36 dalla polizia municipale il fenomeno anche se non ancora debellato è in forte regressione particolarmente significativa è stata quest anno l attività di polizia giudiziaria oltre alla ricezione delle denuncie di furto e smarrimento di documenti si segnalano undici rapporti inviati alla magistratura procura e tribunale minorenni riguardanti querele e reati di vario genere quali guida senza patente atti vandalici danneggiamenti abbandono rifiuti ed altri di cui non è possibile parlare in questo giornale ma comunque di notevole rilevanza penale un enorme contributo in questo ambito è stato fornito dal recente sistema di videosorveglianza comunale 9 telecamere la cui centrale operativa è installata all ufficio comando oltre a essere stata basilare per l identificazione di indagati di targhe sospette ecc ha sicuramente contribuito a rafforzare il livello di sicurezza numerosissime sono state le attività di informazione e di prelievo immagini e filmati in collaborazione con le forze di polizia in particolare con carabinieri e con la questura si segnala a questo proposito che a seguito del progetto sicurezza integratala presentato dall ufficio la provincia di cuneo ha concesso un contributo pari a 30.000,00 che verrà utilizzato nel 2010 per il potenziamento della videosorveglianza e per incontri nelle scuole e con la cittadinanza su temi sociali maggiormente sentiti.sono stati svolti n° 68 servizi pattugliati di cui n° 29 specifici per il controllo della velocità con rilevatore di velocità mirato alla prevenzione dell eccesso di velocità sulle principali vie cittadine dove sono state segnalate maggiori criticità in particolare via peveragno via circonvallazione e via vecchia cuneo n° 30 servizi serali-notturni tra le ore 22 pm e le ore 03 am per controlli antiprostituzione e n° 5 festivi per controlli estivi a parco rifreddo per il controllo delle norme stabilite con il disciplinare per l utilizzo dell area parco fontana di rifreddo e parchi giochi e altri cinque servizi festivi in occasione di manifestazioni o festività religiose.nel periodo sono stati accertati n° 4 abbandoni di rifiuti ed elevate n° 10 sanzioni amministrative per violazione all ordinanza sulla raccolta differenziata si può anche far notare l aumento di interventi per viabilità danneggiamento della segnaletica stradale oltre al rilievo di incidenti stradali tra gli altri purtroppo anche un incidente con esiti mortali i dati di cui sopra non sono chiaramente esaustivi dell attività complessivamente svolta a questi i bisogna aggiungere la gestione delle pratiche del commercio la collaborazione con altri enti svolti anche al fine didare una soluzione a fenomeni di polizia urbana di degrado sociale ambientale ecc ma anche l attività di informazione rivolta ai cittadini che viene svolta in modo ricorrente anche per situazioni la cui soluzione non è di diretta competenza del comando o addirittura neanche dell amministrazione comunale l attività della polizia locale è un lavoro spesso oscuro che spazia in campi diversissimi dalle deiezioni dei cani all attività per il rilievo dell incidente mortale dagli accertamenti anagrafici alla complessa attività di polizia giudiziaria dal trattamento sanitario obbligatorio alla semplice notifica di un atto non sempre queste attività sono cono sciute e riconosciute da cittadini che a volte si arrabbiano per la sanzione al divieto di sosta peraltro poche quest anno ma che comunque contraddistinguono sempre più la polizia municipale come interprete attivo con la viva speranza che il nostro lavoro possa aver contribuito anche solo per poco a migliorare la sicurezza e la qualità della vita nella comunità luciano aimo info@bellasnc.com www.acquaservicebella.com il comune di beinette informa

[close]

p. 7

7 il comune di beinette informa regolamento dei servizi presso la biblioteca civica g gauberti con deliberazione adottata dalla giunta comunale il giorno 21 ottobre 2009 è entrato in vigore il regolamento dei servizi bibliotecari di seguito il testo del regolamento biblioteca civica giovanni gauberti -beinette regolamento dei servizi bibliotecari il presente documento intende fornire le regole e le sanzioni per un corretto funzionamento dei servizi forniti dalla biblioteca civica giovanni gauberti di beinette ricerca prestito e prenotazione dei libri per le ricerche bibliografiche gli utenti possono avvalersi autonomamente del catalogo informatico costantemente aggiornato o del servizio di ricerca assicurato dai bibliotecari al punto di prestito gli utenti possono prendere in prestito al massimo 4 libri alla volta per un periodo di 1 mese rinnovabile anche telefonicamente per 2 volte consecutive per un periodo totale di 3 mesi il rinnovo del prestito è precluso nel caso in cui i libri in oggetto siano prenotati da altro utente nel caso in cui il materiale scelto sia già in prestito l utente può prenotarlo ed essere informato al suo arrivo in biblioteca servizi bibliotecari la biblioteca civica giovanni gauberti offre a tutte le persone i seguenti servizi regolati dal presente regolamento _prestito libri ­ servizio gratuito previa iscrizione _prestito dvd/cd ­ servizio gratuito previa iscrizione _consultazione libri e riviste ­ servizio gratuito _servizio internet ­ servizio gratuito previa registrazione _servizio stampa e fotocopia ­ servizio a pagamento iscrizione degli utenti consutazione del materiale cartaceo la biblioteca dispone di una serie di riviste locali e nazionali e di alcuni volumi riservati alla consultazione tale materiale non è cedibile in prestito ma può essere consultato fotocopiato fotografato in sede durante gli orari di apertura della biblioteca le persone che vogliano accedere ai servizi offerti dalla biblioteca ad eccezione della semplice consultazione in loco del materiale presente devono iscriversi rilasciando alcuni dati personali utili all identificazione ed alla comunicazione istituzionale nome cognome data di nascita residenza recapito telefonico ricerca prestito e prenotazione del materiale digitale cd e dvd per le ricerche del materiale digitale gli utenti possono avvalersi autonomamente del catalogo informatico costantemente aggiornato o del servizio di ricerca assicurato dai bibliotecari al punto di prestito gli utenti possono prendere in prestito al massimo 1 dvd o cd alla volta per un periodo di 1 settimana non rinnovabile.nel caso in cui il materiale scelto sia già in prestito l utente può prenotarlo ed essere informato al suo arrivo in biblioteca servizio internet la biblioteca mette a disposizione 3 postazioni internet il servizio è gratuito il tempo a disposizione ad ogni sessione è di 30 minuti qualora passati i 30 minuti la postazione occupata non sia stata richiesta l utente può continuare ad usufruirne coloro che vogliano avvalersi del servizio devono registrarsi nell apposito registro internet ad ogni inizio di sessione indicando il nome il cognome la data di nascita la postazione che si intende utilizzare e l orario di inizio della sessione impianti refrigerazione industriale e commerciali via cappella nuova 30 chiusa pesio acquisto del materiale cartaceo e digitale la biblioteca effettua tre sessioni annuali di acquisti gli utenti che lo desiderino possono avanzare proposte di acquisto utilizzando il modulo presente al punto di prestito o il modulo telematico presente sul sito web della biblioteca www.bibliotecabeinette.it bisotto gianfranco tel fax 0171.734306 347 3963787 gianfranco-bisotto@tiscali.it cell il comune di beinette informa

[close]

p. 8

responsabilità contenuti internet la responsabilità relativa ai contenuti visionati su internet dalle postazioni della biblioteca è totalmente a carico delle persone che ne fanno utilizzo la linea internet della biblioteca è protetta da un filtro che permette di bloccare alcuni contenuti non adatti ai minori ciò nonostante non si può assicurare la completa sicurezza dei siti visionati viene declinata ogni responsabilità relativa ai contenuti visionati dai minori servizio stampa coloro che ne facciano richiesta possono stampare o fotocopiare documenti se coperti da diritti d autore in quantità non superiore al 15 il costo di ogni pagina stampata è di 0,30 sanzioni l utente che avrà smarrito o danneggiato uno o più beni della biblioteca dovrà corrispondere la somma pari al costo dello/degli stessi 8 della befana il 9 gennaio poi due gite sci-alpinismo rispettivamente il 31 gennaio e il 21 marzo la destinazione delle quali verrà stabilita in base allo stato dell innevamento il 18 aprile faremo una gita in liguria da albenga ad alassio sull antica via romana per poi andare il 13 giugno in vall ubaye sulla cima tete de virasse alla vigilia della festa patronale di san magno il 21 di agosto proponiamo la beinette ­ bisalta fatta in mountain-escursionismo l 11 ed il 12 settembre organizzeremo la 2 giorni che si rivela sempre un ottima iniziativa per l alta partecipazione dei soci e dei simpatizzanti la meta sarà in val maira con il giro dei sette colli per poi ritrovarci il 26 settembre con il tradizionale incontro di fine stagione per ultimare le gite di questa annata proponiamo ancora una gita autunnale sul monte saccarello in val roya il 10 ottobre nel salutare e fare gli auguri a tutta la comunità beinettese ricordiamo che il 17 dicembre si terrà la serata natalizia aperta anche ai non soci nell ex biblioteca in via giovanni xxiii dove proietteremo delle diapositive inerenti alle nostre attività al termine dell incontro ci scambieremo gli auguri per le prossime festività con un piccolo rinfresco offerto ai partecipanti un 2010 pieno di iniziative per il cai di beinette nel tracciare un bilancio dell attività del nostro gruppo le gite sociali hanno una parte importante per una sezione piccola come la nostra e approfittiamo di questo spazio sul giornale comunale per ringraziare tutti i soci.il 2010 sarà un anno ricco di appuntamenti inizieremo con la fiaccolata il comune di beinette informa

[close]

p. 9

9 il comune di beinette informa ifiuti a dei r oblem il pr considerando l importanza del problema abbiamo deciso di si tratta di un contenitore in cui possono essere raccolti tutti i rifiuti fare periodicamente il punto sulla raccolta differenziata a beinette di natura organica e il risultato dello sfalcio di giardini e orti dalla nonostante le consuete raccomandazioni molte persone continuano a loro fermentazione si ottiene un prodotto che può essere usato snobbare gli sforzi di coloro che seguono le regole depositando nei cas come fertilizzante.volevamo anche elencare brevemente i giorni di sonetti o peggio fuori dagli stessi qualsiasi materiale che capiti loro tra raccolta dei vari cassonetti dei rifiuti umido e organico lunedì merle mani il risultato è che la percentuale di raccolta differenziata nel coledì e venerdì plastica e polistirolo giovedì carta e cartone nostro comune è si in aumento attestandosi quest anno intorno al 32 martedì vetro e alluminio giovedì verde primo e terzo martedì del ma è ad un livello ben inferiore alla percentuale a cui si dovrà arrivare mese si prega chi ha grandi quantitativi di depositarli solo il giorno entro pochi anni per evitare multe salatissime che porteranno aumenti precedente la raccolta esiste poi la possibilità di conferire gratuitanotevoli alle bollette in più la discarica di san nicolao a borgo san mente i rifiuti ingombranti o particolari nell area ecologica attrezzata dalmazzo è ormai quasi esaurita e potrà ospitare in futuro solo certe nel comune di peveragno il lunedì dalle 8 alle 12 il mercoledì dalle tipologie di rifiuti sempre che si giunga ad un accordo questo provoche 14,30 alle 19 e il sabato dalle 8 alle 12 e dalle 13,30 alle 16.ed ora rà uno stoccaggio della gran parte dei rifiuti verso siti più lontani con con un grazie da parte dell amministrazione comunale e pensiamo di tutti i beinettesi ai ragazzi delle scuole di beinette che il 26 seguenti maggiori costi abbiamo monitorato la situazione beinettese per vedere come si può settembre hanno ricevuto l ambita bandiera verde di legambiente al termine della giornata puliamo il intervenire si è constatato che il problema mondo la giornata promossa maggiore sembra essere la mancanza di appunto da legambiente e dall assocontenitori per la plastica e in parte della ciazione terra dei bagienni un ascarta vi sono state parecchie difficoltà con sociazione attiva da anni sui progetti l azienda che gestisce la raccolta per avere ambientali ha visto i ragazzi impenuovi cassoni adesso questi problemi semgnati nella pulizia di strade piazze e brano risolti per cui è nostra intenzione il aree verdi del nostro paese un bell eprossimo anno aumentare il numero di quesempio di cui noi adulti dovremmo sti cassonetti altro problema sussiste per la tenere conto e che speriamo serva a raccolta del verde nei mesi primaverili e farci riflettere estivi i contenitori sono spesso insufficienti anche perché la raccolta avviene solo ogni 15 giorni faremo una stima dei costi la bandiera verde alle scuole di beinette aggiuntivi per un eventuale raccolta settimanale almeno da maggio a settembre È poi nostra intenzione tenere più pulite le aree ecologiche create recentemente aumentando le ore dedicate alla loro pulizia il futuro è comunque orientato obbligatoriamente verso la raccolta differenziata dell umido per poi arrivare definitivamente al porta a porta tutti gli sforzi saranno però vani se non si prende coscienza che è necessario un cambio di mentalità vista la gravità del problema a livello mondiale ricordiamo ancora che il comune assegna gratuitamente a chi ne fa richiesta il cosiddetto composter corso arco l associazione gli elfi del monteregale con il patrocinio del comune di beinette intende proporre alla cittadinanza una serie di corsi volti ad avvicinare le persone al nobile sport del tiro con l arco il gruppo nato nel 2004 è impegnato nelle due tipologie di pratica del tiro il tiro fitarco con esercitazioni e gare nei campi da tiro ed il tiro fiarc ossia la pratica del tiro in campagna su sagome di animali.gli interessati ai corsi che si terranno a partire dalla prossima primavera possono visionare il sito www.elfi01.it o telefonare al numero 3393446254 luca violino il comune di beinette informa

[close]

p. 10

10 e così che quest anno siamo arrivati a proporre una serata di musica liederistica che ha ricevuto grandi applausi e affettuosi commenti il primo anno non l avremmo mai sospettato nel 2004 abbiamo iniziato ad organizzare sentieri di musica una rassegna musicale che si svolge non solo a beinette ma anche nei comuni limitrofi questa volta l occasione arrivò dalla nascita della comunità montana bisalta sul cui territorio si articola la rassegna l impegno era ed è tutt ora teso a proporre concerti adatti alle preziose chiese del territorio molte delle quali recentemente restaurate e quasi sempre ottime sedi per la musica tutto questo richiede certo passione ed un grande lavoro oltre ad un indispensabile sostegno economico per poter mantenere i concerti e le varie iniziative ad ingresso gratuito sino ad oggi fondazioni culturali ed enti istituzionali hanno ritenuto meritevoli queste iniziative e le hanno sostenute così come sta facendo l amministrazione comunale infine oltre all aspetto organizzativo da un paio di anni all interno dell associazione è nato l ensemble del giglio un gruppo di giovani cantori alcuni professionisti che ha potuto proporre a beinette composizioni musicali e progetti di più ampio respiro e stato il caso quest anno del concerto del 23 maggio per quell occasione l ensemble ha commissionato al compositore cuneese bartolomeo gallizio la scrittura di una nuova musica un oratorio in italiano dal titolo annunciazione per coro voci soliste flauto violoncello organo l organico strumentale è stato scelto per valorizzare il bell organo elettronico da concerto che qualche anno fa un generoso beinettese ha donato alla parrocchia il nostro tentativo resta dunque quello di praticare e diffondere la musica d arte così come abbiamo provato a fare sino ad oggi ci auguriamo di saper ancora in qualche misura soddisfare la voglia di musica dei beinettesi e di tutti gli appassionati che ci seguono talvolta provenienti anche da molto lontano magari rinnovandoci a proposito di rinnovamento esprimiamo l augurio che si possa un giorno disporre in beinette di luoghi adatti a serate musicali anche di tipo profano per concerti non solo sacri ma anche di musica da camera musica jazz folk etc per l immediato futuro abbiamo pensato in collaborazione con l assessorato alla cultura ad un proposta didattica una piccola scuola di musica con corsi per tutte le età da 0 mesi in su dovrebbe partire a breve in particolare i corsi per i più piccoli crediamo siano una interessante novità e possano essere molto utili non solo per aprire ai bimbi gli orizzonti della musica ma anche per fornir loro un maggior senso di armonia capacità di relazione e coscienza di sé come insegna la moderna pedagogia invitiamo tutti gli interessati ed i curiosi a venirci a trovare il martedì sera nei locali della ex biblioteca locali delle scuole elementari via vittorio veneto 7 dalle 21.00 alle 23.00 per un commento per collaborare a qualche progetto per una critica un saluto o per ascoltarci cantare www.sicutlilium.it il coro sicut lilium è nato oltre 10 anni fa dalla passione per il canto di un gruppo di amici alcuni dei quali sono tutt ora colonne portanti del gruppo in questi anni il gruppo è stato ora più numeroso per qualche anno siamo stati oltre trenta coristi ora più ridotto il minimo storico è stato di dodici coristi in tutto si sono avvicendati oltre 50 diversi coristi questo perché molti sono stati i cantori giovani che con il tempo hanno cambiato le loro occupazioni residenza studi lavoro e per alcuni è diventato impossibile continuare a cantare in coro qualcuno ora è in brasile un po fuori mano attualmente il coro conta 18 cantori questo richiede impegno e dedizione il coro però non manca di tenacia inoltre recentemente alcuni bravi coristi si sono aggiunti alla formazione cosa che ha ridato nuovo slancio il coro è da sempre legato a beinette ben presto infatti ha stabilito la sede delle prove in beinette su invito dell amministrazione comunale dopo un periodo iniziale a pianfei dopo pochi anni di atti vità il coro si è costituito in associazione senza scopo di lucro per poter meglio organizzare concerti ed eventi musicali e per dare inizio alla rassegna corale madonna della pieve l occasione per la prima edizione della rassegna corale madonna della pieve arrivò nel 2001 dall inaugurazione dei lavori di restauro che d intesa con il parroco don bruno decidemmo di solennizzare con questa iniziativa musicale dapprima si pensò ad un concerto ma ben presto i concerti divennero tre concentrati nella prima settimana di settembre quella prima edizione ebbe successo con una numerosa partecipazione ed un grande coinvolgimento i più affezionati ricorderanno il programma di canti liturgici tradizionali proposto dalla corale villanovese da allora abbiamo sempre invitato formazioni differenti variando organici e stili musicali con attenzione per il gusto del pubblico e con l intento di proporre ogni anno qualcosa di un po più stimolante il comune di beinette informa

[close]

p. 11

11 il comune di beinette informa influenza a avviso per i donatori molto discussa e fonte di numerosi dibattiti la vaccinazione per l influenza a riporto il comunicato del servizio di medicina trasfusionale dell azienda ospedaliera s.croce e carle di cuneo rivolto ai donatori di sangue periodici dal 23 novembre le asl saranno attrezzate per provvedere alla vaccinazione anche dei donatori di sangue periodici potranno essere vaccinati tutti coloro di età inferiore ai 65 anni che abbiano effettuato una donazione nel 2009 e dovranno portare con sé la tessera avis il riferimento per la somministrazione del vaccino sarà presso i centri straordinari di vaccinazione attivati presso le asl i donatori che gravitano su cuneo sono invitati a telefonare per prenotarsi alla vaccinazione al numero asl cn1 0171450381 -161 dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 16 ognuno di voi può agire liberamente come meglio crede non ci sono obblighi a gennaio si sono svolte le elezioni per il rinnovo del 12° consiglio direttivo della nostra storia presidente riconfermato marro pietro vice presidenti cavallo mauro e bertone luciano segretario bottasso daniela consiglieri fortunato ilde vollero amalia castellino renato cavallo flavio marro marco morelli valerio ringrazio dell ospitalità nel giornale del comune occasione per raccontare alcuni momenti significativi della nostra associazione donatori di sangue nata nel 1976 e bello per ogni associazione ma in particolare per noi dell avis ricordare quanto di vero c è in quello che ha scritto italo calvino in una pagine de il barone rampante a proposito dello spirito di corpo e dello stare bene insieme delle persone in un associazione calvino afferma infatti che le associazioni rendono l uomo più forte e mettono in risalto le doti migliori delle singole persone e danno la gioia che raramente s ha restando per proprio conto di vedere quanta gente c è onesta e brava e capace e per cui vale la pena di volere cose buone mi sembra che siano proprio anche queste le ragioni che sostengono la nostra associazione avis beinette corrispondere cioè alle necessità del sostegno silenzioso e anonimo al bene altrui e premiare sia l atto costante e disinteressato della donazione sia l impegno scolastico meritevole dei nostri giovani e quello che è avvenuto domenica 18 ottobre dopo aver assistito alla santa messa in ricordo dei soci defunti al ristorante la ferriera per il tradizionale pranzo sociale e premiazione dei soci benemeriti 2009 e consegna di 10 borse di studio agli studenti meritevoli figli di donatori una bella domenica all insegna dell amicizia del rispetto del ricordo del grazie del dono sono stati premiati pergamena e distintivo d oro con diamante al donatori presenti premiati socio garello pierluigi per le sue 150 donazioni diploma e distintivo d oro per le 50 donazioni a dutto irma bella francesco e bergese luciano diploma e distintivo d argento dorato per le 25 donazioni a bertone susanna bodino adriano e lamberti natale diploma con distintivo in argento per le 15 donazioni a fazio giovanna mandrile giuseppina rebuffo maria grazia bella bonino giovanni brignone floriano diploma con distintivo in rame per le 10 donazioni a bagnis paola bussetti silvia caraglio laura sevega margherita agnese daniele garelli marino giordano marco scotto giuseppe domenica 24 gennaio e domenica 18 luglio 2010 donazione di sangue a beinette antichita daziano strada provinciale cuneo ­ mondovi n 40 tel 0171.384177 fax 0171.384876 beinette ampia esposizione di mobili di antiquariato provenienti da tutta l europa.daziano collabora anche con missoni home fiorucci hom geneva fatboy vasta area adibita all arredo da esterno www.antichitadaziano.com il comune di beinette informa

[close]

p. 12

12 finisce un altro anno all insegna del successo per le attività proposte dall associazione culturale attivamente successo in termini di persone interessate e di soddisfazione dei partecipanti alle iniziative proposte a partire dalla vijà prima attività promossa nell anno 2009 una fredda serata di gennaio passata nel caldo ricordo delle tradizioni piemontesi e di canzoni della cultura popolare come ormai da tradizione anche quest anno l associazione ha proposto una gita culturale svoltasi domenica 29 marzo 2009 a torino presso il museo azionale del cinema e presso la rinata villa della regina importanti sono stati i due appuntamenti organizzati con cadenza annuale la serie di serate dal titolo l energia del cambiamento la quale ha visto partecipare alcuni esperti locali di politiche e gestione della risorsa idrica problema più che mai attuale e la rassegna di presentazioni librarie incontri con gli autori 2009 con la partecipazione eccezionale dell amata autrice maria tarditi molto interessanti sono stati i tre corsi proposti alla cittadinanza quello di erboristeria con utili visite didattiche nei dintorni del paese ed in valle pesio ed i due di lingua inglese tenuti da un giovane docente madrelingua inglese presso la biblioteca gauberti.per il 2010 l associazione culturale attivamente che gestisce i servizi bibliotecari ha già in cantiere nuovi ed interessanti iniziative tra le più significative c è da segnalare la partecipazione al progetto beinette dall unità d italia ad oggi in attesa di finanziamento dalla regione un interessante mostra storico-sociale sul nostro paese attraverso i 150 anni che ci separano dalla formazione del nostro stato.per ulteriori informazioni si visiti il sito www.bibliotecabeinette.it festa delle associazioni e del volontariato l amministrazione comunale in collaborazione con le associazioni ed i gruppi di volontariato del comune ha organizzato per venerdì 18 dicembre 2009 una serata dedicata alla preziosa attività di volontariato che molti cittadini prestano nelle associazioni e nei gruppi del paese l evento che si terrà presso il teatro parrocchiale e presso i locali dell oratorio in piazza umberto i sarà inoltre l occasione per premiare ufficialmente i volontari della protezione civile che hanno dato il loro importante contributo nelle attività di assistenza della popolazione colpita dal terremoto in abruzzo cosciente dell alto valore sociale spec ialità marroni di che caratterizza le attività di volonc hius a pes io e torrone tariato per il paese il comune di buone feste a tutti beinette invita calorosamente tutti i cittadini a partecipare alla p.za umberto i n.9 b einette 0171 385024 serata sarà un occasione per conoscere le associazioni i gruppi attivi ed il loro impegno un opportunità per chi fosse interessato di conoscere le possibilità di collaborazione un momento per salutarsi e farsi gli auguri durante il rinfresco organizzato alla fine dell incontro pasticceria stella interni negozi bar uffici arredamenti in genere via martiri 59a beinette tel/fax 0171384988 www.tecnoarredamenti.net scotto@tecnoarredamenti.net il comune di beinette informa

[close]

p. 13

l associazione sicut lilium con il patrocinio del comune di beinette propone un progetto pilota per una piccola scuola di musica per varie fasce di età per i più piccoli da 0 ai 36 mesi c è musicainfasce® gli incontri i basano sulla music learning theory di edwin e gordon americano docente alla michigan state university le cui ricerche dimostrano che l attitudine musicale di una persona si sviluppa nei primi 9 anni di vita a contatto con l ambiente musicale in cui si vive ed in particolare il periodo in cui il bimbo è più recettivo è quello da 0 a 36 mesi gli incontri di musicainfasce® hanno cadenza settimanale della durata di un ora e si svolgono in piccoli gruppi in un atmosfera informale di libertà rilassamento e divertimento che permette ai bambini di esprimere in modo spontaneo e naturale le loro risposte agli stimoli musicali la voce il canto e il movimento sono lo strumento privilegiato nella produzione di melodie e canti ritmici senza parole composti specificatamente per lo sviluppo musicale del bambino l accompagnatore un genitore o altro adulto avrà l occasione di imparare attività musicali che col tempo potranno costituire un importante repertorio di gioco da rivivere con il bambino a casa dai 4 ai 7 anni c è musicagioco l obiettivo è quello di avvicinare il bambino al mondo della musica attraverso piacevoli situazioni di gioco perché possa acquisire tutti gli elementi musicali di base quali lento-veloce forte-piano alto-basso lungo-corto secondo la moderna pedagogia musicale il bambino imparerà inoltre a conoscere gli strumenti musicali così da avvicinarsi spontaneamente al suono più in sintonia con la propria sensibilità il corso prevede una lezione collettiva settimanale della durata di un ora dai 7 ai 77 anni i corsi di strumento e canto permettono di iniziare o approfondire le proprie conoscenze musicali attraverso una formazione culturale di base i corsi consistono di due lezioni settimanali una lezione individuale della durata di 45 minuti per lo strumento od il canto ed una lezione collettiva di 90 minuti di formazione musicale lettura musicale esercitazione ritmica vocalità ascolto i corsi proposti sono pianoforte flauto traverso canto violino sax chitarra elettrica percussioni batteria in base al numero ed alle attitudini degli iscritti si potrà anche eventualmente attivare un coro i corsi si svolgeranno a beinette nei locali comunali per informazioni contattare livio cavallo 348-3128400 cavallo.livio@tiscali.it i moduli di iscrizione possono essere ritirati presso il comune di beinette invitiamo gli interessati all incontro di presentazione e programmazione che si terrà sabato 12 dicembre ore 15.00 nell ex biblioteca di beinette locali della scuola elementare via vittorio veneto 7 di musica la scuola p i cco 13 il comune di beinette informa il comune di beinette informa

[close]

p. 14

associazione un altro anno volge alla fine e noi dell associazione turistica pro beinette vogliamo ricordare con voi tutti gli appuntamenti che si sono tenuti nell arco del 2009.a febbraio è iniziato il nostro lavoro organizzando il carnevale che ha portato un po di colore e simpatia per le nostre vie con i carri allegorici.a giugno come ormai consuetudine da 5 anni si e tenuta a fontana di rifreddo per 3 serate la festa della birra e delle leve un appuntamento immancabile per i giovani beinettesi e non solo.ad agosto si è iniziato con il tractor pulling ,manifestazione ormai la vigilia di natale vi aspettiamo davanti alla chiesa dopo la messa solenne di mezzanotte per farvi i nostri auguri con panettone e spumante.a fine turistica anno bisogna sempre tirare le somme sull anno passato e possiapro beinette mo ritenerci soddisfatti del lavoro svolto ormai sono sette anni che facciamo parte della pro loco eabbiamo bisogno di staccare un po e per questo che ci rivolgiamo a tutti voi invitando chi fosse interessato a collaborare per organizzare tutte le manifestazioni in programma cogliamo l occasione per augurare buon natale e buon 2010 a tutti voi ringraziandovi per aver partecipato a tutte le manifestazioni promosse dalla nostra associazione un grazie particolare al comune alla comunita montana bisalta al sindaco al parroco ai vigili e a tutti gli coloro che molto seguita realizzato in colla hanno reso possibile questi anni di manifestazioni e festeggiamenti borazione con mauro pellegrino campione in questo sport a fine mese è stata la volta di san magno con serate danzanti fuochi d artificio pallone a pugno beach volley e della importantissima cena sotto le stelle che ogni anno raggruppa più di 400 persone allo stesso tavolo a novembre sarebbe stata la volta della sagra del mais che quest anno causa mal tempo è stata 0171 385129 348 9114182 annullata:a malincuoreabbiamo v.del pascale 3 beinette dovuto rinunciare a questa manigabrielemondino@gmail.com festazione amata da tutto il paese 14 punto ciclo conte con la cena sociale di sabato 21 novembre presso la trattoria dei pescatori in frazione vigna la punto ciclo conte di beinette ha chiuso la stagione in corso con la rituale premiazione dei suoi atleti presentando nel contempo gli appuntamenti per la stagione 2010.fondata nel 1994 da alcuni appassionati del settore ciclistico oggi il team festeggia i 15 anni di attività sociale con circa 150 tesserati suddivisi tra settore cicloturistico ed agonistico pur avendo come finalità principale valori quali amicizia rispetto e divertimento non sono mancati risultati di spicco nel settore agonistico visto che si sono collezionate diverse vittorie e altrettanti piazzamenti non solo in gare provinciali ma anche a livello nazionale ben 8 atleti hanno partecipato alla coppa piemonte circuito granfondo di livello nazionale suddiviso su 7 prove piazzando al termine della competizione 4 atleti nei primi 10 della classifica finale altrettanti successi sono arrivati dal settore cicloturistico con vittorie di squadra in diversi cicloraduni provinciali e con la perla della conquista del podio per il quinto anno consecutivo nella granfondo valli monregalesi.anche dal punto di vista organizzativo i risultati a livello di partecipazioni sono stati più che soddisfacenti con ben 120 partecipanti si è aperta la stagione cicloturistica 2009 con il consueto raduno organizzato dalla punto ciclo conte si è proseguito con la gara in linea di centallo con le due gare serali nella nuova area artigianale di beinette chiudendo infine gli appuntamenti organizzativi con il circuito di m.t.b di pianfei.il presidente marco conte contento e soddisfatto per la buona riuscita delle manifestazioni organizzate ringrazia gli sponsor sociali mobili agu css automobili idro ricerche impresa edile fratelli ferrero e colorificio vercol per l ottima collaborazione che da diversi anni rende il team beinettese una società sportiva di rilievo nel settore rinnovando i ringraziamenti per gli sforzi economici degli sponsor a tutti i volontari che hanno collaborato per la buona riuscita di tutta l attività ed ai numerosi tesserati la punto ciclo conte si augura di ripetere i successi dell anno trascorso e invita fin da ora tutti gli appassionati della bicicletta a partecipare numerosi alle attività organizzate per il 2010 il comune di beinette informa

[close]

p. 15

protezione È stato un anno pieno di attività e di impegni quello del gruppo comunale di protezione civile a partire dai lavori di pulizia e manutenzione di molte aree verdi come il parco di rifreddo e di zone adiacenti alle strade per arrivare al montaggio ed alla manutenzione straordinaria delle aree ecologiche del paese come alla sistemazione di arredo urbano tesate del pergolato di piazza umberto i risistemazione aree giochi ecc molto importante è stata la presenza del gruppo nei principali appuntamenti della vita del paese come nelle gare ciclistiche nei festeggiamenti di san magno nelle giornate extrascolastiche delle classi elementari e delle scuole medie e nell inaugurazione della nuova piazza umberto i ma quest anno è stato particolarmente importante per la massiccia adesione di alcuni dei volontari alle attività di aiuto ai terremotati dell abruzzo per più settimane alcuni volontari si sono alternati prendendo ferie dal loro lavoro per offrire il loro contributo alle popolazioni colpite dalla calamità una novità è stata l entrata di tre nuovi volontari tutto il gruppo saluta con entusiasmo i nuovi acquisti e confida in una proficua collaborazione per un servizio sempre migliore a favore del comune le vi ci 15 il comune di beinette informa il comune di beinette informa

[close]

Comments

no comments yet