Il Sogno dell'Acqua

 

Embed or link this publication

Description

L’acqua, una molteplicità di simboli o di metafore: vita e morte, nascita e estinzione, purezza e contaminazione, amore e abbandono, partecipazione e solitudine, mutamento e ristagno. progetto di Michelle Hold e Ecomuseo della Pietra da Cantoni, introdu

Popular Pages


p. 1



[close]

p. 2

ecomuseo della pietra da cantoni il sogno dell acqua introduzione di francesco de bartolomeis ricostruire testimoniare e valorizzare la memoria storica la vita e la cultura espressioni dell identità del monferrato casalese colonna sonora di caos e dana testi haccadueo elisabetta raviola grafica ilenio celoria

[close]

p. 3

pietra da cantoni insieme alla comunità conserva ed utilizza per l oggi e per il futuro il proprio patrimonio culturale e il territorio come storia della comunità stessa e come insieme dei beni naturali e culturali lasciati da coloro che lo hanno vissuto l ecomuseo della pietra da cantoni da alcuni anni lavora con l obiettivo di valorizzare l arte come componente di un processo conoscitivo del territorio `arte e natura raccoglie in episodi diversi le opere di artisti che hanno scelto di studiare il monferrato casalese e di offrire attraverso il loro sguardo una reinterpretazione del paesaggio della storia e delle tradizioni l ecomuseo mediante il dialogo con gli artisti vuole realizzare dei percorsi di lettura trasversale del paesaggio il monferrato territorio in cui l acqua è una risorsa da tutelare prezioso elemento che genera la vita in continuo mutamento ma anche di scottante attualità un territorio dal quale sgorgano tante piccole sorgenti e nei fondovalle confluiscono le acque dei vari ruscelli e poi le fonti nelle vallette testimonianze del passato che soprattutto istituito dalla regione piemonte nel 2003 l ecomuseo della nella prima metà del `900 erano luogo d incontro di divertimento e di festa per la gente del circondario e che ora sono perlopiù lasciate allo stato di abbandono acqua con proprietà curative ma anche acqua torrenziale che diventa elemento carico di forza e violenza quando spazza tutto e allaga il sogno dell acqua raccoglie tutte le espressioni di questo elemento dal quale tutto si genera founded in 2003 by the region of piedmont the ecomuseo della pietra da cantoni s aim is to preserve the cultural heritage of its territory to witness and to increase the value of its historical memory life and to enhance cultural expression around casale monferrato for the past years the ecomuseo della pietra da cantoni aims to enhance art as a way to get to know the territory arte e natura organizes exhibitions of artworks done by artists who have decided to study the area surrounding casale monferrato and offer their interpretation of landscape history and tradition by keeping up the dialog with the artists the ecomuseo wants to realize projects of transversal interpretation of this region the monferrato is a region where water needs to be looked after a precious element that generates life continually changing and of burning actuality a territory where you can find little springs and in the valleys little waterways testimonials of the past specially of the end of the 19 century then they were meeting places of joy and celebration for people living in the surroundings while today almost all of them are abandoned water was considered a healing element while today the rivers will become violent and bring destruction the dream of water is a collection of all of these expressions of this element which generates everything.

[close]

p. 4

si adoperi incontra contrasti incertezze ambiguità una ricorrente linea d ombra passaggio rapido o lento dall osservare le cose del mondo al riflettere sulla propria interiorità e a darle vita nell arte in ogni fase il mistero non so come mi si è imposta l idea di capire come 6 realtà e simboli dell acqua nella vita dell arte ogni tentativo di trovare un senso per l esistenza quale sia il mezzo che permanere nelle illusioni dell immaginazione l acqua invade distrugge porta via nasconde in introvabili sepolture si allea con la forza di venti e con terrificanti sconvolgimenti di terre tranquilla vivacemente irregolare non turbata scorre come svolgimento di un tema musicale a cui per breve tratto ci accordiamo il passare indifferente e estraneo dell acqua vive in noi come una varietà di sentimenti per una mano tesa che ci sfugge per l apparizione di un volto che svanisce per l illusione di possesso che dura un istante cerchiamo un po di sicurezza nelle pozze dove l acqua ci diventa familiare asseconda il nostro bisogno di finitezza toccare l acqua è sentirsi vivi e con silenziosa delicatezza partecipare a un incanto non c è modalità di rapporto reale o immaginato con l acqua che duri a lungo l acqua ci rallegra come nascita purificazione rigenerazione chiarezza accoglimento dei colori del cielo dei movimenti dell aria ma anche ci esclude spesso non ci dice niente dei suoi segreti delle sue vicende da dove viene si tratti di distese di cui si perdono i limiti o di tortuosi tragitti a partire dalla sorgente stordimento concentrazione confusa meditazione miscredente È la nostra identificazione con lo scorrere dell acqua che sommerge o lambisce pietre tocca il verde dei prati o i fitti canneti dove si abbuia una corrispondenza di brevi momenti come l acqua dei fiumi che scorre o dei mari che passa dalla tranquillità alla tempesta come la fitta pioggia che tutto oscura o all improvviso cessa con i colori dell arcobaleno noi senza avvedercene istante per istante andiamo avanti verso dove si consuma il nostro tempo di vita una ragione per toccare sentire respirare i doni che sono bellezza amicizia amore vita nella natura nei colori nella luce e l acqua può essere un viaggio di scoperte e di meraviglie francesco de bartolomeis le complicazioni potessero essere espresse in modi molto diversi dalle rappresentazioni dell acqua con il mezzo artistico ho avuto l opportunità di provare questa idea accettando di essere coinvolto da michelle hold e petra probst nel progetto di un gruppo di artisti impegnato contro ogni descrittivismo e formalismo a mettere il loro mondo in personali interpretazioni dell acqua l acqua una molteplicità di simboli o di metafore vita e morte nascita e estinzione purezza e contaminazione amore e abbandono partecipazione e solitudine mutamento e ristagno nel punto più alto del dominio della vita bellezza della natura felicità amore amicizia s insinua la morte come angoscia di perdita o perdita definitiva sono esperienze cose viste e sentite fonti di riflessione alimento di espressioni l acqua è lavacro purificazione mutamento continuo natura che incontra e acquista identità diverse con altri fatti di natura sassi radici piante colori pesci inconsapevolmente liberi e felici rumori di animali nascosti fiumi sorgenti origine ignota da profondità insondabili da difficoltà di sgorgare e di trovare una strada come dei nostri pensieri e dei nostri sentimenti quando vi penetrano ossessioni paure disperazione nella limpidezza proiettiamo immagini riflessi rispecchiamenti ombre soste nelle anse lungo le rive di fiumi sostano osservano o giocano giovani e adulti mare l avanzare e il ritirarsi delle onde confine mobile con pietre o con sabbia l orizzonte illude con lontananze i limiti soltanto il fantasticare può scavalcarli i fatti non ci permettono di

[close]

p. 5

dorothee 8 il tema dell acqua mi affascina perché è un elemento che offre un enorme quantità di possibilità È l unico elemento che può esistere in 3 stadi diversi diciamo che può essere rappresentativo per le nostre emozioni dalla calma alla tempesta in più lo sfruttiamo anche per curarci nei mie lavori cerco di raccontare un mondo sott acqua segreto si potrebbe interpretare come macrofotografia nella quale immergersi e stimolare la fantasia sono mondi agitati in cui il vero obiettivo è trovare i propri punti di calma the theme of water fascinates me because of the number of possibilities this element can represent it is the only element that can exist in 3 different states of being and it can be representative for all human emotions from being calm to powerful we are also using it as a curative medium my works try to show the underwater world in its secrecy they are like macrophotographs emerging into and stimulating fantasies they are moveable worlds in which you can also find tranquility burgemeister mail@dorotheeb.de s.t part 2011 60x80 cm >

[close]

p. 6

10 la fotografia ha da sempre un rapporto magico con l acqua la luce ne modella la superficie a volte la scolpisce altre volte la accarezza levigandola quando il soggetto è l acqua scrivere con la luce diventa una danza nella quale il tempo può cristallizzare un istante oppure fluire sovrapponendo secondo dopo secondo le immagini del reale il congelamento della forma conserva in sè l idea di morte mentre il fluire lento del tempo porta con sè il vento della vita nelle fotografie vi è la continua ricerca di un equilibrio tra vita e morte attraverso i segni che l uomo più o meno inconsapevolmente lascia tra naturale e artificiale le doppie esposizioni effettuate in loco mi permettono di riflettere sul paesaggio che a volte ci consola attraverso la sua contemplazione ma che molte volte ci disorienta photography has always had a magic relation with water light is modelling its surface and sometimes strikes with force other times it caresses softly when the object to photograph is water light might become a dance in which time becomes an instant escape from reality freezing the form includes the idea of death while the slow passing of time brings the wind of life in photography there is the continuing research to create a balance between life and death through the signs men leaves willingly or unwillingly behind between natural and artificial the double exposure permits me to reflect about the landscape which sometimes is comforting but mostly disorientating celoria ilenio celile@libero.it fonti non-rinnovabili 2011 30x30 cm >

[close]

p. 7

12 specie nelle opere recenti rappresenta l acqua nelle situazioni povere fossi piccoli ruscelli pozzanghere a cui i riflessi danno vita di luce particolari rivelano strutture vitali molto differenziate se esplorati minutamente da dipinti su supporti con andamento di flusso a unione di pittura e lamelle di legno o di metallo adoperate come segni e sono riflessi fitti filamenti di luce l esplorare la natura è un concentrarsi su se stesso e crea immagini interiori che si ampliano si restringono pulsano nella luce scrive l artista sulla roccia esili tracce d acqua cercano un percorso si intersecano si allontanano si incontrano di nuovo i riflessi umili scaglie di luce esaltano nella fragilità il mistero della natura le linee di tensione dell acqua che scende da ruscelli di montagna il flusso che aggira accarezza colpisce la roccia sono gesti poetici della materia francesco de bartolomeis especially in his latest works he represents water in its impoverished form ravines water pads and puddles their reflections give life to light if you look carefully you can explore particularities that reveal vital structures the exploration of nature is a concentration to itself and creates interior images that get wider smaller and pulsate in the light piero writes on the rocks sprinkles of water looking for their way cross part in different directions yet meet again in a labyrinth of watercourses reflections like meditation water reflects thousands of humble and poetic rays of light they show in their fragility the mystery of nature lines of tension of water pouring down from mountain springs their flow caresses and sculpts the rock like poetic gestures of dominated material xferroga@gmail.com acque correnti part 2008 60x120 cm ferroglia piero >

[close]

p. 8

14 il sogno dell acqua un ciclo di variazioni rivela stati di realtà condizioni dell esistere l acqua una molteplicità di simboli ma anche di esperienze che arricchiscono la vita nelle opere di michelle è vivo il senso dei mutamenti come scoperta e meraviglia È forza la capacità di godere dei piccoli e dei grandi eventi quando siamo solo spettatori o gratificati protagonisti come la quotidianità dell acqua sul corpo un lavacro che è partecipazione a un piacere che sempre si rinnova o dell immergersi per esplorare profondità anche modeste per nuotare ed è pacifico incontro di energie nelle opere di michelle l acqua diventa atmosferica con leggerezza apre a spazi di cielo e se si para davanti è cortina da attraversare per andare incontro a cose e a vicende segrete e misteriose l inquietudine accompagna la scoperta che è sentire nascere in sé energia e i colori a volte compatti blu profondo grigio piombo ma più frequentemente miscelati l immensità del mare quando ha vitalità pacificata può trovare riscontro in un radioso giardino il giardino di michelle francesco de bartolomeis the dream of water is a cycle of paintings which reveal different states of reality and conditions of being water as a multiplicity of symbols and experiences that enriches life michelle s work is very lively changing and creating marvel and discovery its strength is to enjoy small and big events if we are only spectators or protagonists like the daily use of water on our body is a pleasure that is continually renewed to emerge and explore profoundness even in a small way like swimming and pacifying in exchange of energy there is also an immersion in emotions in michelle s work .water becomes atmospheric while feeling lightness and opening up to the sky and when you stand in front it seems like a core you have to go across to encounter secret and mysterious things the tension is accompanied by the discovery to feel energy growing inside you the colors are sometimes compact deep blue and zinc grey but frequently mixed the immensity of the sea when its vitality is calm you can find harmony in a beautiful garden michelle s garden www.michellehold.com hold.m@libero.it frammenti di mari 2011 100x100 cm hold michelle >

[close]

p. 9

16 i mezzi utilizzati sono svariati il pennello la spatola gli stracci le mani ma l effetto è più mediato e più meditato c è una sorta di prosciugamento di smagrimento di essenzializzazione della materia pittorica e il risultato finale è il recupero o la scoperta di un paesaggismo nella riflessioni sui fiumi filosofici franco gallo considera la grande esperienza dello scorrere dell acqua come una possibilità per l uomo di crescere elaborare e rendere duttile l approccio alla vita complessa della civilizzazione e della razionalizzazione simbolicamente il corso d acqua porta con sé una memoria antica che la filosofia non può spiegare se non come metafora il mio desiderio è realizzare un opera pittorica che scorre portando con sé i detriti del sistema umano senza fine in un corso sempre disposto a crescere in cui il limite è l esperienza che noi stessi provochiamo penso alle parole di murakami haruki i fiumi profondi sono lenti e placidi reflecting about philosophic rivers franco gallo considers the important experience of water floatation as a possibility for men to grow elaborate to find a useful approach to life and civilization flowing water carries the memory of ancient times which is impossible to explain by philosophy i want to create a painting that flows and carries away all human created garbage in a run that is ready to grow where the limits are the experiences that we are provoking thinking about the words of murakami haruki deep rivers are slow and calm minetti davide www.davide-minetti.net lastessanotte@gmail.com fiume insondabile 2011 80x80 cm >

[close]

p. 10

roberto 18 l acqua è da sempre considerata fonte di vita dell umanità nella storia dell universo tutte le culture le riconoscono un ruolo centrale nella vita dell uomo e dai tempi antichissimi le attribuiscono un profondo valore simbolico soprattutto in numerose religioni ed è proprio osservando tutti i giorni una immensa riserva d acqua come il mare che ho iniziato ad indagarne la vita ad ascoltarne la sua voce e suoi silenzi a fotografarne l energia la bellezza le emozioni il mare profondo maestoso dolce violento immenso e questo mare d acqua con i suoi colori con le sue forme e la sua luce sempre diversa ci parla della nostra vita dei nostri sogni dei dolori e delle gioie della nostra anima water has always been considered the source of life of humanity during the history of the universe all the cultures have given it a central role in the life of mankind and since ancient times they have assigned water a meaningful symbolic value especially if we think about some religions as i see every day the huge reserve of water that is the sea i started to study its life to listen to its voice and its silences to shoot its energy beauty emotions the huge wild sweet imposing deep sea and this sea of water with its colours with its shapes and its light that looks always different talks about our life our dreams about the joys and sorrows of our soul montanari roberto.montanari.85@alice.it la voce del mare part 2011 20x30 cm >

[close]

p. 11

20 i quadri non si manifestano grazie alla tela i quadri prendono vita dall anima di ciascun creatore e artista credo che nell acqua l idea del creatore stia riposando e come se fosse una forza in grado di dare nascita ma anche distruzione gli antichi alchimisti rappresentavano l acqua come un triangolo equilatero con la punta rivolta verso il basso e attribuendogli il colore blu l acqua è anche simbolo di movimento e della prosperità per questo è la madre di tutto quello che c è the paintings do not exist thanks to the screen but they are a manifestation in the soul of each artist and creator i think that the idea of water is our creator sleeping water has the power of giving birth but also of destruction the alchemists represented water as an equilateral triangle pointing down conferring it the color blue water is also symbolic for movement and prosperity and that is why it is the mother of everything that exists nussbaum peter www.cosmosarte.com cosmosarte@libero.it wasser part 2011 88x250 cm >

[close]

p. 12

piergiorgio 22 panelli mentre mi struccavo e chiudevo gli occhi ho scoperto il blu quel blu è la libertà dell artista dalla sua opera la libertà che tu lasci allo spettatore perché ti guardi senza condizionamenti e possa riempirla delle sue emozioni la libertà delle emozioni è il segreto della felicità la pioggia scivola e decide che il cielo ­ anima è sempre più blu elisabetta raviola immergersi nel silenzio dell acqua anima dell universo acqua come nascita riflesso di purezza travolgente energia creatività di forme senza limite di incantevole bellezza acqua come libertà dal veleno e dal male gioia per ogni essere arte ascoltare il silenzio del suo messaggio ancestrale rispettandone le condizioni che hanno reso la magica esplosione della vita la spiritualità cromatica del blu che protegge e riverbera infiniti colori dell amore emerging in the silence of water the soul of the universe water is like birth a reflex of purity enormous energy and creativity of beautiful forms without limits water free of poison and dreadfullness like pleasure of being and art like listening to the silence of ancient messages respecting the conditions that have made magic the explosion of life and the cromatic spirituality of blu which protects the colors of love giorgio.panelli@libero.it fiore d acqua part 2011 60x80 cm >

[close]

p. 13

24 opere materiche di una originale disegnatrice ma c è materia anche nei suoi disegni segreti preminenza non della linea ma della macchia che si espande creando figure anche con filamenti nodi contrasti con il bianco nei dipinti è reale nel pensiero e nelle emozioni un rovesciamento del tema della sorgente nella rappresentazione che ne dà petra la sorgente è cratere di inabissamento circondato a chiuderlo da pietre e da tufo compatto con segni incisi di vita remota a contrasto stentati indizi di verde e grandi aperture di cielo indizi anche di incerti rivoli di acqua È la sofferenza dell esistere non chiuso al bello a generosi rapporti a una poetica e rivelatrice perdita di significati petra non è oppressa da questo stato lo dice tra l altro un dipinto di rara bellezza giardino splendente ispirato dal giardino dell amica michelle l artista cita una breve poesia di nakamura kusatao l acqua limpida del pozzo smossa ancora mi riecheggia nelle dita francesco de bartolomeis materic works by an original designer there is material even in her secret drawings pre-eminence not only of lines but spots expanding till they form figures with filaments knots and contrasts with white in her interpretation of water the idea of source is reversed the source is a craterlike hole which is surrounded by sandstone engraved with signs of remote life and contrasted by large widths of sky hinting at hesitant water trickles it is the suffering of existence not closed to beauty to generous relationships and petra is not oppressed about it this is shown in a beautiful painting the splendid garden inspired by michelle s garden www.petraprobst.com petraprobst@alice.it le sorgenti sorelle mie 2011 100x100 cm probst petra >

[close]

p. 14

mario 26 in accordo al suo modo non descrittivo di rappresentare l esperienza della natura traccia la geometria dell acqua con strutture nascoste andamenti e ritmi irregolari che compongono una superiore armonia nei mutamenti c è invenzione rivelatrice di stati reali dell acqua la luce in superficie crea tagli mutamento continuo 1 2005 cm 28x28 o serpeggia mutamento continuo 2 2005 cm 28x28 scrive l artista dare forma all acqua è comporre un susseguirsi irregolare e imprevedibile di segni e di ritmi tale da portare a una percezione visiva di irregolarità nella ripetizione con un senso di irrequietezza senza fine francesco de bartolomeis according to his way of non describing nature he traces hidden geometric structures of water with irregular rhythmic that compose superior harmony in the changes there are revealed inventions of real states of water the light in surface cuts mutamento continuo 1 or curves mutamento continuo 2 says the author giving form to water is to compose an irregular and unpredictable sequel of signs and rhythms in a way that conducts you to a visual perception of repeating irregularity with a sense of never-ending restlessness surbone mariosurbone@alice.it mutamento continuo 2 2005 28x28 cm >

[close]

p. 15

28 vorrei cogliere gli aspetti simbolici e antropologici dell acqua intesa come bene primario l acqua è fonte di tutte le forme di vita il corano si snoda così il mio percorso immergendomi simbolicamente in questo elemento feconda culla ed efficace veicolo di riti miti e simboli ricettività dell acqua ovvero la sua capacità di memorizzare le informazioni che riceve dall ambiente sulla traccia di esperienze sensoriali vissute direttamente nel corso di un recente viaggio nel cuore dell india del sud mi sono accostata alla contemplazione dell acqua entrando per la prima volta in un tempio hindu dove scendendo verso la piscina del loto d oro the golden lotus tank mi sono sentita avvolgere da un incredibile senso di pace e tranquillità vibrazioni assorbite e ritrasmesse dal fondo di quell acqua sacra frutto di millenarie presenze nel luogo di culto attraverso preghiere e offerte votive mi guidano anche le parole di vandana shiva famosa fisica ed economista indiana i fiumi hanno dato alimento e forma al mio senso del sacro fin dall infanzia come il gange i 108 nomi del fiume gange e altri fiumi sacri purificano si dice e lavano via tutte le impurità spirituali e materiali i would like to collect the symbolic aspects of water water is the source of all human form of life koran my special interests lies in the capacity of water to memorize all information given by the surroundings remembering an experience i have lived in india while entering a hindu temple i felt the peace and tranquility and while looking at the golden lotus tank at the sacred water that carried a million of prayers and offerings i felt their presence bonatolotti@alice.it tanjavore part 2011 80x50 cm tolotti bona >

[close]

Comments

no comments yet