Il Padrone di Carini© - Fine

 

Embed or link this publication

Description

Concorso Internazionale Planeta De Agostini 2008. Avete mai sentito parlare di Laura Lanza? Magari della Baronessa Laura Lanza? Nemmeno? E del fantasma di Carini? Neanche? Molto probabilmente non siete amanti di storie sui fantasmi.

Popular Pages


p. 1

evvivaaaaa merda siamo arrivati tardi speriamo che fossa si sbrighi io ho le pistole entriamo e lo facciamo secco una volta per tutte calmati intanto cerchiamo di non farci sentire sono sotto portateli fuori e sbarazzatevene come quei due cani di ieri qui intanto inizio a far sparire tutto adesso 56

[close]

p. 2

stiamo venendo giù don te la facciamo passare noi la voglia di mettere bombe aaaahhh oh mio dio tu ora mi devi spiegare cosa ci fai qui piantala e slegami tutto bene donna laura lo sai che sei nei casini tsk sì sì devo subito avvisare fossa a dopo 57

[close]

p. 3

presto presto così vi siete fatti giustizia da soli eh eccomi io credevo che mio fratello fosse don cesare era tempo che lo tenevo d occhio ma a quanto pare mi sbagliavo ero solo preoccupato che facesse qualche sciocchezza e lei cos ha da dire voglio un bel po di spiegazioni e le voglio subito poi vedremo cosa combinare quale dei due è il segretario comunale mi spiace non ne avevo idea ma non volevo coinvolgerti io sono totalmente contro le ribellioni di ogni tipo e con alcuni amici abbiamo cercato informazioni sui ribelli era tempo che controllavamo queste zone e alla fine questa casa è diventata uno dei loro covi carini è sempre stata un focolaio attivo contro le oppressioni ma qui si stava esagerando troppo in definitiva abbiamo solo fatto delle indagini private tutto qui e voi altri andate a casa immediatamente che ho già mal di testa ah povero me baronessa mi consoli lei baronessa e vabbè andiamo su forzaaa tsk tutto qui dice lei ma ce n è per sbattervi tutti dentro per ostacolo alle indagini vi è andata bene che non ci è scappato il morto piuttosto voi portate via quei rifiuti e no tu aspetta un attimo baaah che faccia comune e tu saresti il capo hai finito di spadroneggiare sai 58

[close]

p. 4

sei stata coraggiosa no che dici tanto non potevano farmi niente o almeno credo così la storia del volantino era tutta una scusa per smascherarmi no assolutamente no e-era una scusa per aiutare laura stai dicendo che dopo tutto questo non ci sarà nessun volantino beh e invece lo faremo e ora che il mondo sappia cos è successo realmente qui o almeno che ne abbia un idea giusto cara vi sarei grato se foste tutti presenti all inaugurazione ci sono certi personaggi in quelle occasioni che possono far dimenticare ogni brutta esperienza eh eh eh se ci sarà la signorina sara verrò di sicuro se si potesse ne sarei molto contenta caraaaa castello di carini 15 agosto la sera dell inaugurazione 59

[close]

p. 5

mon caro amicò e tuttò fantastique bravò grazie m poivrette prego il buffet è di là nella sala della baronessa e il resto della rocca è a vostra disposizione i tuoi spasimanti stanno arrivando eheheh pensa alla tua non morta ihihih benissimo andiamo cara andiamo che simpatica andiamo fabio elena di qua ci aspetta il buffet sei incantevole come sempre salutiamo ludovico e arriviamo subito immagino dovrà venire a mangiare anche lui prima o poi 60

[close]

p. 6

grazie signor bonelli andiamo mmm sono lieto di rivederla signora moranti avvocato brown ohh mio dio che faccia che ha fatto quando ha visto che siamo sposati ahahahah mio caro alfred è sempre tutto così raffinato da voi e tutto incantevole vero tesoro sì hai ragione tesoro ehehehe credi che non ti abbia vista con quel brown eh certo e l ho fatto anche apposta così pianto una vecchia verruca come te e me ne vado libera e felice con un vero uomo se sapesse che ho ucciso io mio marito ahahahah ma cos a stai dicendo aaahahhhh muoio muoio chiam cara e stato un incidente e prendi ste benedette pillole così la pianti di urlare sempre che muori il resto lo sappiamo 61

[close]

p. 7

ahh e questa qui quella di cui mi parlavano a festa finita devo assolutamente dirlo a lud però che noia aspettare speriamo che finiscano presto a fine serata dov è la mia donna allora noi andiamo grazie ancora per l invito grazie a voi credo che quella specie di oca sia sparita da un pezzo ormai o no ahahahah già da quando è stata snobbata per una giornata intera se n è tornata a roma ma non disperate presto la vedremo su tutti gli schermi nella sua nuova fiction 62

[close]

p. 8

mai dico mai far ingelosire un fantasma cara andiamo non cambierà mai davvero ma lo sai che saresti un bravo investigatore tu povero harris immaginavo qualcosa del genere devi ancora spiegarmi cosa stavi facendo la notte che ti ho vista la prima o la seconda ummh la seconda quando mi sono svegliato la prima aaah si ora ricordo psss psss psss beh allora che aspettiamo andiamoooo 63

[close]

p. 9

benvenuti al vernion rocca di carini hotel avete mai sentito parlare di laura lanza magari della baronessa laura lanza nemmeno e del fantasma di carini neanche molto probabilmente non siete amanti di storie sui fantasmi ebbene sì la baronessa laura lanza di trabia de la grua e il fantasma di carini sono la stessa persona perdonate l eufemismo si dice che sia stata uccisa dal padre o dal marito per così detto delitto d onore ma quanto vale l onore di fronte a un massacro pugnalata più volte che cosa macabra sarà andata veramente così e se supponessimo che tutto questo fosse soltanto una favola e la realtà fosse ben diversa cosa dovremmo dire qui al vernion la pensiamo così laura lanza figlia del barone cesare lanza di trabia fu fatta sposare a soli quattordici anni a vincenzo de la grua barone di carini dopo circa vent anni di tristissimo matrimonio la baronessa ha visto uno spiraglio ludovico vernagallo il cugino della baronessa era un gran donnaiolo e dei suoi lunghi viaggi si dice sia stato anche nelle americhe quale meglio del nuovo mondo potrebbe sembrare una via di salvezza così frequentando il cugino e ascoltando le sue storie da uomo libero laura incomincia a fantasticare e pensa alla fuga la nave era pronta l accompagnatore anche restavano solo quattro stracci da portar via per buttare alle spalle il passato e vivere da donna libera ludovico doveva solo aiutarla a scappare ma il barone de la grua arrivò prima del previsto probabilmente avvisato da qualcuno e li trovò nella stessa stanza da soli la baronessa disse a ludovico di fuggire il prima possibile onde evitare l ira del marito e del padre che fu fatto chiamare presumibilmente dallo stesso vincenzo e la baronessa vista sfumare la sua libertà cosa fece aspettò con pazienza i suoi carnefici noi non lo crediamo proprio la baronessa di carini si suicidò si avvelenò senza pensarci su un secondo un po per vergogna un po per sconforto ma questo non lavò l onta subita dai due baroni mai avrebbero potuto dichiarare il suicidio di laura senza incorrere nel disonore perché altrimenti avrebbero dovuto ammettere la sconfitta morale e religiosa inflitta loro da quel gesto nei confronti di tutti i cittadini della chiesa e del regno sconfitta che si sarebbe ripercossa sul viceré di palermo e di conseguenza su sua maestà filippo ii re di spagna per questo noi siamo convinti che cesare lanza non solo fece uccidere il vernagallo dai suoi uomini ma pugnalò la figlia già morta per addossarsi il delitto e richiedere in seguito il perdono del re adducendo il delitto d onore il perché della mano insanguinata non ve lo sappiamo spiegare ma siamo certi che sia una prova dell esistenza del fantasma della baronessa per questa ragione il simbolo del vernion tornerà ad essere quello per cui è stato forgiato due elle sovrapposte che si guardano per i più romantici potrebbero essere le iniziali di laura e ludovico ma con più onestà e meno malizia noi diciamo che sono le iniziali della baronessa di carini il padrone di carini fine 64

[close]

p. 10

65

[close]

p. 11

66

[close]

p. 12

67

[close]

Comments

no comments yet