Caccia alla Chimera, di Sergio Figuccia

 

Embed or link this publication

Description

Anteprima

Popular Pages


p. 1



[close]

p. 2



[close]

p. 3

edu edizioni drawup www.edizionidrawup.it collana rosso e nero

[close]

p. 4

collana rosso e nero caccia alla chimera di sergio figuccia proprietà letteraria riservata ©2012 edizioni drawup latina lt viale le corbusier 421 email redazione@edizionidrawup.it sito www.edizionidrawup.it progetto editoriale edizioni drawup direttore editoriale alessandro vizzino grafica di copertina roberto di mauro per edizioni drawup i diritti di riproduzione e traduzione sono riservati nessuna parte di questo libro può essere utilizzata riprodotta o diffusa con qualsiasi mezzo senza alcuna autorizzazione scritta i nomi delle persone e le vicende narrate non hanno alcun riferimento con la realtà isbn 978-88-98017-39-3

[close]

p. 5

sergio figuccia caccia alla chimera

[close]

p. 6



[close]

p. 7

il maggiore paradosso è costituito dalla difficoltà di manifestare il proprio pensiero in questa epoca falsamente fondata sulla comunicazione indisponibilità pregiudizi e indifferenza impediscono l espansione delle nostre idee in un mondo che ascolta solo i media e il web scrivo perché vivo per lasciare una traccia della mia voce per non lasciare marcire dentro di me il mio spirito.

[close]

p. 8



[close]

p. 9

prologo milano 21 dicembre 2012 mi chiamo giuseppe pastrone sono un dirigente della divisione italiana di youglobe il più importante network televisivo mondiale nato dalla fusione del leader fra i motori di ricerca di internet con una delle tv statunitensi più influenti nel settore dell informazione quando dopo il solito periodo di praticantato fui assunto a tempo indeterminato in una emittente privata di livello nazionale non pensavo certamente di fare tanta carriera dopo una ventina d anni di gavetta mi si è presentata l opportunità di rivestire il ruolo di regista all interno della nuovissima e innovativa youglobe television proprio nell anno 2012 quando tutti i network televisivi del mondo hanno deciso di trasmettere due tg separati in ogni rotazione editoriale uno denominato tg-black si occupa esclusivamente delle notizie riguardanti vittime di qualsivoglia evento incidenti omicidi calamità naturali attentati terroristici ecc ecc l altro invece chiamato tg-white è specializzato nelle news di cronaca ordinaria politica disservizi segnalati dagli spettatori novità scientifiche notizie sportive ecc ecc in poche parole sono state separate tutte le notizie di eventi che comportano vittime umane da quelle di ordinaria amministrazione questo perché la diffusione di avvenimenti luttuosi che aveva in precedenza occupato ormai l 80 di ogni tg aveva trasformato ogni 7

[close]

p. 10

caccia alla chimera notiziario in una sorta di ansiogeno bollettino di guerra causando una caduta degli indici d ascolto e ripetute proteste da parte di milioni di telespettatori un certo target di utenti non ne poteva più di morti spiattellati sullo schermo a ora di pranzo e di cena così le maggiori emittenti e youglobe prima fra tutte hanno deciso di optare per il doppio tg da quest anno infatti i nuovi telegiornali che per ogni edizione vengono diffusi con mezz ora di intervallo uno dall altro riportano nei titoli di testa specifiche avvertenze sui contenuti un po come accade sui pacchetti di sigarette o su quelli dei medicinali e la soluzione si è rivelata alquanto valida niente più suicidi fra gli utenti più a rischio per eccesso di emotività e buoni indici di gradimento per i tg black destinati agli assetati di sangue quello che vedete nella foto è walter mastrelli il lettore del tgwhite da me diretto non sono mai riuscito a capire né come né perché ma sta di fatto che in poco tempo il nostro mastrelli è diventato una vera star mediatica il pubblico lo apprezza e lo segue in ogni sua apparizione televisiva ed è invidiato e ammirato dai colleghi e da una gran parte dei telespettatori dell emittente 8

[close]

p. 11

sergiofiguccia È la punta di diamante di youglobe anche se il suo alter-ego del tg-black franco sereni insegue a breve distanza la leadership degli ascolti anche lui ha un altissimo indice di gradimento ma su un target di teleutenti ben diverso i due comunque pur rivaleggiando dietro lo schermo televisivo si rispettano nel privato anche se non nutrono alcuna simpatia l uno per l altro in ogni tg-white accanto a walter mastrelli è sempre presente cinzia forestieri una giornalista d assalto che ha iniziato la carriera come redattrice nell ambito della moda all interno di una rivista specializzata poi anche grazie al buon rapporto fra la direttrice del periodico e l amministratore delegato di youglobe la forestieri è stata affiancata a mastrelli nella lettura del tg-white il passaggio di cinzia al network televisivo non è stata un operazione indolore per la rivista di moda ma la direttrice ha preferito privarsi con rammarico di un ottimo redattore pur di favorirne il ri9

[close]

p. 12

caccia alla chimera lancio professionale anche perché walter mastrelli oltre ad essere il suo compagno di lavoro è anche il suo compagno di vita e l accoppiata priva di rivalità da protagonismo non può che far bene all immagine del nostro prodotto televisivo walter mastrelli a sua volta ha accettato con piacere l incarico nel tg-white sia per la presenza al suo fianco della compagna sia perché le news della testata gli consentono una lettura più serena e distaccata rispetto al tg-black leggere notizie riguardanti le beghe politiche nazionali o internazionali e le news dello sport dello spettacolo e delle nuove scoperte scientifiche non lo coinvolge emotivamente e secondo me sta anche in questa disinvoltura la probabile origine del suo successo walter e cinzia sono diventati in breve dei veri idoli televisivi del giornalismo italiano ma anche mondiale perché visto il favorevole consenso popolare il tg-white italiano di youglobe viene replicato giornalmente in tre continenti e tradotto in cinque lingue diverse con un audience stellare in ogni parte del mondo in cui il telegiornale viene trasmesso mastrelli e compagna che parlano correntemente tre lingue presentano anche la versione inglese dello stesso tg che poi è anche la più diffusa nel mondo tutto bene quindi fino a quella dannata sera in cui fra le notizie 10

[close]

p. 13

sergiofiguccia che walter doveva leggere capitò quella strana vicenda che in seguito avrebbe agitato la vita a lui e a tutti noi dello staff del tg-white quando tutto si chiuse io raccolsi le confidenze e le emozioni che i protagonisti della vicenda mi vollero esternare permettendomi così di raccontare questa storia condita di tutti i suoi più piccoli dettagli proprio come sto facendo ora una storia che in un primo momento ci era passata addosso come una folata di fredda brezza marina non potevamo di certo prevedere che in seguito la stessa faccenda ci sarebbe tornata di sopra con la forza di un tornado dalla potenza distruttiva una sorta di tsunami globale che tutto cambia e tutto travolge 11

[close]

p. 14



[close]

p. 15

sergiofiguccia capitolo 1 quella sera walter mastrelli e cinzia forestieri si erano presentati negli studi di youglobe con qualche minuto di ritardo erano dei seri professionisti e raramente incappavano in ritardi anche perché prima della messa in onda della trasmissione davano sempre una sommaria lettura alle notizie della edizione del tgwhite per dividersi i comunicati ed evitare così fastidiosi accavallamenti negli attacchi dei testi ma proprio quella sera quel piccolo ritardo non permise la prelettura delle news e le notizie vennero ripartire a caso fra i due con una veloce ed approssimativa separazione fisica dei fogli non senza un intervento di velato e ironico rimprovero che il mio ruolo imponeva «vi ricordo» dissi al microfono dietro il vetro della sala di regia «che avete la responsabilità ben retribuita di un telegiornale internazionale che ha un discreto seguito non sono ammessi ritardi nelle 13

[close]

Comments

no comments yet