“ROAD MAP” di QUARTIERE

 

Embed or link this publication

Description

Le piste ciclabili, le stazioni bikemi, i cartelli stradali che servono sui Navigli (milano). Mappatura e proposte delle famiglie del quartiere.

Popular Pages


p. 1

road map di quartiere urbanistica partecipata le piste ciclabili le stazioni bikemi i cartelli stradali che servono sui navigli mappatura e proposte delle famiglie per l assessorato al benessere qualità della vita sport e tempo libero del comune di milano

[close]

p. 2

proposte delle famiglie per un quartiere a misura di spostamenti con i bambini ridurre il tempo dei miei spostamenti quotidiani mi aiuterebbe a conciliare più facilmente lavoro e famiglia lo ha detto il 32 dei 310 genitori dei navigli che hanno risposto al questionario sulla conciliazione nel loro quartiere e il 42 di loro ha dichiarato che per riuscirci sarebbe utile avere rastrelliere e piste ciclabili che collegano tra loro asili scuole e metro partendo da questo dato radiomamma ha stimolato le mamme e i papà del quartiere navigli protagonisti del progetto pilota io concilio ad attivarsi in maniera propositiva sul tema disegnando su una mappa del loro quartiere gli attraversamenti e i tratti di strada pericolosi in cui servirebbero dissuasori i luoghi in cui sarebbe utile avere postazioni di bikemi e rastrelliere per biciclette i tratti di piste ciclabili che servirebbero per facilitare e velocizzare gli spostamenti tra le scuole del quartiere i genitori si sono attivati su questo tema durante i focus group con le mamme del quartiere le interviste video fatte davanti alle scuole come quelle di clara http www.youtube.com/watch?v=rvprjyupc88 giancarlo http www.youtube.com/watch?v=symg_lg9uce marco http www.youtube.com/watch?v=0aiqmap-i50 paola http www.youtube.com/watch?v=isp9wy-yiie in occasione del road show con il totem che mostrava i risultati del questionario davanti alle 5 scuole di quartiere 2 nidi 2 scuole dell infanzia 1 primaria ©radiomamma per il comune di milano ­ progetto io concilio 2/27

[close]

p. 3

alcuni genitori del quartiere si sono inoltre attivati per misurare il tempo risparmiato recandosi a scuola con i bambini in bicicletta i risultati sono stati raccolti tramite delle queste cartoline molte famiglie hanno osservato un risparmio di tempo significativo usando la bicicletta nel tragitto casa-scuola risparmia per esempio 9 minuti la famiglia fordiani che per percorrere il tragitto via lecchi-via vigevano impiega 6 minuti in bicicletta contro i 15 necessari con l autobus stessi mezzi ma risparmio di ben 15 minuti per la famiglia corlatti nel tragitto casa ­ materna alzaia naviglio grande la famiglia campisi invece se al posto della macchina va a scuola in bici o monopattino ogni mattina ne guadagna 10 di minuti con il vantaggio di non dover impazzire per cercare parcheggio altre famiglie normalmente vanno a piedi ma hanno sperimentato che in bicicletta risparmierebbero chi 5 chi 10 chi ben 19 minuti ©radiomamma per il comune di milano ­ progetto io concilio 3/27

[close]

p. 4

ecco le segnalazioni dei genitori con proposte di possibili soluzioni ©radiomamma per il comune di milano ­ progetto io concilio 4/27

[close]

p. 5

1 due nuove stazioni bikemi romolo e arcole nel quartiere sono presenti le stazioni bikemi 87 porta genova davanti alla stazione dei treni 47 e 48 via gorizia fronte via vigevano sulla darsena e appena fuori 154 ascanio sforza pavia sul naviglio pavese in realtà nessuna di queste è poste nel triangolo compreso tra i due navigli e la circonvallazione dei viali 90-91 viale cassale e viale liguria una rete di stazioni bikemi nel quartiere faciliterebbe i genitori negli spostamenti tra fermate di metropolitane/autobus e scuole/asili ma non solo il servizio verrebbe anche utilizzato la domenica dagli avventori del mercatone sul naviglio la sera dai fruitori dei molti locali e ristoranti presenti nel quartiere quotidianamente da studenti di naba e iulm e dalle persone che lavorano o vivono in zona e che faticano a trovare parcheggio o devono fare lunghi tratti a piedi dalle fermate dei mezzi pubblici cosa propongono i genitori l installazione di due stazioni bikemi poste una in corrispondenza della fermata mm di romolo e un altra all interno del triangolo del quartiere per esempio in piazza arcole nel parcheggio o nell area limitrofa tra via gola e via magolfa tra gli uffici dell asl e la piscina argelati questa fermata sarebbe in corrispondenza della fermata dell autobus 47 l unico che attraversa il quartiere ©radiomamma per il comune di milano ­ progetto io concilio 5/27

[close]

p. 6

©radiomamma per il comune di milano ­ progetto io concilio 6/27

[close]

p. 7

2 rastrelliere nelle scuole i bambini soprattutto in primavera/estate vanno a scuola/asilo in bicicletta ma non sanno dove lasciarle in sicurezza così ad esempio il cortile della scuola dell infanzia crollalanza è invasa da biciclettine allegre ma disordinate cosa propongono i genitori soluzione strutturale installazione di una rastrelliera nel cortile della materna crollalanza nei pressi della scuola elementare vigevano nella sede stradale e della materna argelati per riporre le bici degli utenti della scuola e anche come segno di una città amica dei ciclisti soluzione di educazione/attivismo bambini e genitori decorano la rastrelliera della scuola ricoprendola con l uncinetto con fiori di fil di ferro e stoffa con cartelli che contagiano a usare le due ruote ©radiomamma per il comune di milano ­ progetto io concilio 7/27

[close]

p. 8

3 panchine sul naviglio lungo il naviglio grande non ci sono panchine gli spazi vengono utilizzati per i tavolini dei locali privati e per le bancarelle in occasione delle manifestazioni sul naviglio grande mercatone dell antiquariato mercato dei fiori arte sul navglio fiera nautica etc molti genitori e molti nonni soprattutto della materna alzaia hanno chiesto qualche panchina sul naviglio per poter sedersi e fermarsi con i bambini a giocare e a fare merenda anche alla luce del fatto che non ci sono giardinetti o parchi vicini l ingresso della scuola materna di alzaia naviglio grande spazio ma niente panchine cosa propongono i genitori soluzioni strutturali l installazione di qualche panchina in aree compatibili con le bancarelle dei mercati che hanno luogo sul naviglio grande soluzioni di educazione/attivismo dotare la scuola di panchine leggere che possano essere messe dai commessi o dai genitori a turno sulla strada nello spazio antistante all ingresso almeno nelle ore delle uscite pomeridiane dalle 15.30 alle 18 ©radiomamma per il comune di milano ­ progetto io concilio 8/27

[close]

p. 9

per permettere ai nonni che vengono a prendere i bambini a scuola di aspettare seduti ai bambini di fare merenda ai genitori di fermarsi e chiacchierare tranquilli ©radiomamma per il comune di milano ­ progetto io concilio 9/27

[close]

p. 10

4 attraversare il ponte di valenza il ponte di valenza è molto utilizzato dalle famiglie della zona perché funge da passaggio obbligato per chi si muove in bicicletta o con i passeggini anche gemellari tra una sponda e l altra del naviglio visto che gli altri ponti fino alla darsena hanno tutti solo le scale il ponte permette di collegare il parco baden powell con l alzaia naviglio grande facilmente ciclabile perché pedonale ed è quindi un passaggio obbligato per gli abitanti di via lombardini e via argelati che gravitano sull elementare di via vigevano per le famiglie che hanno più figli tra la materna crollalanza l elementare vigevano e il nido argelati e anche per i bambini della materna alzaia o dell elementare vigevano che vogliono andare al parco dopo la scuola attraversare il ponte di valenza in bicicletta con i bambini è una missione quasi impossibile per la pavimentazione pavè e rotaie e la difficoltà degli attraversamenti unica soluzione tutti a piedi trascinando la bici un po per strada un po sul marciapiede cosa propongono i genitori soluzioni strutturali la segnalazione sul manto stradale di un percorso ciclabile tra il parco baden powell lato ripa di porta ticinese e l alzaia naviglio grande individuato come in pianta ©radiomamma per il comune di milano ­ progetto io concilio 10/27

[close]

p. 11

l utilizzo di colori sul manto stradale garantisce maggior semplicità di percorrenza da parte dei ciclisti incentivando quindi l uso della bicicletta miglior visibilità delle ©radiomamma per il comune di milano ­ progetto io concilio 11/27

[close]

p. 12

biciclette da parte delle macchine e maggior ordine nelle porzioni di strada frequentate dai ciclisti esempio di progetto di moderazione del traffico mdiante l uso di campiture speciali soluzioni di educazione/attivismo per l apertura del percorso ciclabile decorazione del ponte di valenza con sagome di biciclette fatte dai bambini del quartiere e ciclofficina per imparare come aggiustare una bicicletta ©radiomamma per il comune di milano ­ progetto io concilio 12/27

[close]

p. 13

5 mettere in sicurezza la pista ciclabile sull alzaia la pista ciclabile lungo l alzaia naviglio grande che parte dal ponte di valenza verso l esterno della città non ha nessun tipo di protezione dalla carreggiata per le macchine il tratto è usato da molte famiglie per andare verso le canottieri dove molti bambini e ragazzi del quartiere vanno a fare sport tuttavia la velocità eccessiva delle automobile la rende poco sicura cosa propongono i genitori segnalare meglio la pista ciclabile lungo l alzaia naviglio grande nel tratto dal ponte di valenza fino alla chiesetta di san cristoforo pavimentazione rossa cartelli luminosi e imporre più chiaramente i limiti di velocità soluzione di educazione/attivismo grande biciclettata sul naviglio partendo dalla darsena per genitori bambini e abitanti ©radiomamma per il comune di milano ­ progetto io concilio 13/27

[close]

p. 14

6 dissuasori davanti al nido argelati via carlo torre e via argelati nel tratto che va dal parco baden powell a piazza arcole costituiscono un unico rettilineo senza alcun semaforo le macchine sfrecciano spesso a velocità sostenuta e non si fermano in corrispondenza delle strisce pedonali l attraversamento è particolarmente pericoloso in via argelati davanti al nido e in via carlo torre in corrispondenza di via lombardini dove passano i bambini della materna crollalanza per andare al parco baden powell segnalazioni dell attraversamento sul manto stradale e cartelli sono presenti ma risultano poco visibili e/o insufficienti a far rallentare le macchine e le moto cosa propongono i genitori soluzioni strutturali installare dei dissuasori di velocità lungo la via argelati e carlo torre soprattutto in corrispondenza del nido argelati colorare il sottofondo delle strisce pedonali di rosso mettere dei cartelli più visibili e più grossi che segnalano il passaggio pedonale sui pali già esistenti ©radiomamma per il comune di milano ­ progetto io concilio 14/27

[close]

p. 15

i cartelli potrebbero essere disegnati dai bambini qualcuno ne ha già modificato uno ©radiomamma per il comune di milano ­ progetto io concilio 15/27

[close]

Comments

no comments yet