UnderCheck N.7 Novembre

 

Embed or link this publication

Description

Rivista scacchistica umbra con cadenza mensile

Popular Pages


p. 1

periodico mensile novembre 2012 n 7 riv und e ista sca cch rch e istic a u mb ra ck

[close]

p. 2

sommario manuale di scacchi 2 regole del gioco scacchi letterari 4 il processo cognitivo migliora il tuo livello 8 esercizi per migliorare il proprio livello giovani 10 scacchi a scuola il mondo dei big 15 campionato perugino 2012 i regolamenti 16 la richiesta di partita patta l angolo delle aperture 21 il gambetto halloween i

[close]

p. 3

prefazione lo scopo di questo giornalino è quello di divulgare il gioco degli scacchi in tutta la regione umbria e perchè no anche in tutta italia l iniziativa nata da un idea di trasciatti mirko è stata ben accolta dai presidenti dei circoli umbri che hanno deciso di aiutarne la diffusione nicolas santocchi mirko trasciatti il mensile suddiviso in sezioni ha trovato responsabili/autori degni di nota infatti oltre all ideatore possiamo vantare nel nostro staff diversi importanti nomi nello scacchismo umbro quali matteoli maurizio presidente a.s.d tatanzak di terni santocchi nicolas membro del d.l.f foligno scacchi pulcini lorenzo presidente a.d circolo perugino degli scacchi zaccagni francesco presidente a.s.d gruppo scacco matto eugubino girgenti giuseppe polisportiva dilett clt sez scacchi di terni rocchetti sergio polisportiva dilett clt sez scacchi di terni e antonio sanchirico maurizio matteoli resp manuale di scacchi mirko trasciatti resp scacchi letterari francesco zaccagni resp migliora il tuo livello nicolas santocchi resp giovani maurizio matteoli resp il mondo dei big lorenzo pulcini resp le aperture giuseppe girgenti resp i regolamenti antonio sanchirico grafica di mirko trasciatti idea di mirko trasciatti antonio sanchirico ii

[close]

p. 4

black knight

[close]

p. 5

regole del gioco il cavallo albert einstein ulma 14.03.1879 i cavalli sono i pezzi dal movimento più complicato e meno prevedibile essi sono gli unici pezzi ad essere dotati della facoltà di saltare scavalcando letteralmente i pezzi propri o quelli dell avversario il che li distingue da tutti gli altri pezzi del gioco il cavallo muove con un movimento a l due case in avanti o indietro e una casa a destra o a sinistra oppure due case a destra o a sinistra e una in avanti o indietro nelle posizioni chiuse con molti pedoni fissi sulla scacchiera risulta superiore all alfiere scacchiera illustrativa in rosso le mosse illegali mirko trasciatti manuale di scacchi 2

[close]

p. 6

opera di silvano campeggio

[close]

p. 7

il processo cognitivo quando si inizia a praticare il gioco degli scacchi inizialmente i pezzi sono pensati nella grande maggioranza dei casi come singoli oggetti che si muovono sulla scacchiera il pensiero scacchistico evolve man mano che giocando e soprattutto guardando si riconosce sulla scacchiera non più un numero di singoli elementi distinti tra loro cavallo torre alfiere pedone regina ecc ma un gruppo di elementi strettamente collegati vincente sarà sicuramente più facile quindi focalizzare l attenzione su particolari elementi è il passo successivo all individuazione del blocco questo processo cognitivo della scacchiera è sicuramente paragonabile al bisogno di appartenenza e di individuazione dell individuo nella società privilegiando da una parte il rapporto del soggetto con il gruppo di appartenenza gli scacchi come unico blocco il rispetto delle regole e le proprie responsabilità dall altro vedendolo come un essere distinto dotato di diritti suoi propri ambizioni o vocazioni potenzialità migliorare la posizione del blocco la visione si acquisisce gradatamente e quando qualche giocatore alle prime armi mi fa presente di non vedere più nella scacchiera due cavalli due alfieri due torri un re una regina e dei pedoni ma un singolo blocco non riesco più a percepirlo come allievo e incosciamente inizio a temerlo come futuro avversario voglio dire che la formazione scacchistica passa attraverso l individuazione delle potenzialità dei singoli pezzi fino a riconoscerli come un singolo blocco che si muove sulla scacchiera per assurdo è vero anche il contrario individuare la continuazione migliore e quindi la mossa più forte da eseguire affinchè la posizione del blocco si migliori a nostro favore è conseguenziale all individuazione del blocco per esempio analizzando una posizione complessa,è comune cercare la soluzione attraverso le 64 caselle,ma se qualcuno ci dicesse quale sia il miglior piano strategico da seguire l individuazione della sequenza per questo il conseguimento dei propri obiettivi nel rispetto delle regole è la grande prerogativa del gioco degli scacchi da questa similitudine voglio azzardare che gli scacchi sono propedeutici per l affermazione dell individuo nella società nel rispetto delle regole riflessioni se avessi azzardato troppo poco male diventerete solo buoni giocatori di scacchi concludo mostrandovi una partita tratta dal libro di jonathan rowson i sette peccati capitali degli scacchi dal capitolo parlare con i pezzi che mi e stata mostrata dal mio maestro nicolò napoli durante una lezione scacchi letterari 4

[close]

p. 8

tilburg 1991 nigel short ­ jan timman 1.e4 cf6 2.e5 cd5 3.d4 d6 4.cf3 g6 5.ac4 cb6 6.ab3 ag7 7.de2 cc6 8.o-o o-o 9.h3 a5 10.a4 dxe5 11.dxe5 cd4 12.cxd4 dxd4 13.te1 e6 14.cd2 cd5 15.cf3 dc5 16.de4 db4 17.ac4 cb6 18.b3 cxc4 19.bxc4 te8 20.td1 dc5 21.dh4 b6 22.ae3 dc6 23.ah6 riflessione posso parlare con la torre posso parlare con l alfiere posso parlare con il cavallo,con la regina ma parlare con il re fine delle teoria sergio rocchetti 23 ah8 24.td8 ab7 25.tad1 ag7 26.t8d7 26 tf8 27.axg7 rxg7 28.t1d4 tae8 29.df6 rg8 30.h4 30 h5 31 rh2 tc8 32.rg3 tce8 33.rf4 ac8 34.rg5 e il nero abbandona 5 scacchi letterari

[close]

p. 9



[close]

p. 10

jan timman amsterdam 14.12.1951

[close]

p. 11

migliora il tuo livello nicolas santocchi istruzioni negli esercizi proposti di seguente la mossa spetta al bianco che dovrà trovare o una combinazione che porti allo scacco matto finale o semplicemente a un guadagno di pezzi esempio nei primi 10 esercizi lo scopo è quello di dare scacco matto in un determinato numero di mosse mentre negli ultimi l obiettivo diventa quello di vincere catturando uno o più pezzi dell avversario la difficoltà sarà sempre crescente man mano che si avanzerà per aiutare il lettore abbiamo deciso di assegnare ad ogni esercizio un livello di difficoltà che andrà dall 1 al 5 le soluzioni le potete trovare in fondo alla pagina buon divertimento a tutti 1 difficoltà 1 matto in 1 3 difficoltà 1 matto in 1 5 difficoltà 1 matto in 1 2 difficoltà 1 matto in 1 4 difficoltà 1 matto in 1 6 difficoltà 2 matto in 3 migliora il tuo livello 8

[close]

p. 12

7 difficoltà 2 matto in 3 10 difficoltà 2 matto in 3 13 difficoltà 4 vincere 8 difficoltà 2 matto in 3 11 difficoltà 3 vincere 14 difficoltà 5 vincere 9 difficoltà 2 matto in 3 12 difficoltà 3 vincere 15 difficoltà 5 vincere soluzioni 1 1.df7 2 1.de5 3 1.dxh5 4 1.df6 5 1.ae8 6 1.ab6 af4 2.c7 axc7 3.aa7 7 1.ta8 rxa8 2.da6 rb8 3.dxb7 8 1.tf8 dxf8 2.txf8 txf8 3.dxg6 9 1.txb6 dxc6 2.txa2 3.da4 txa4 10 1.txf7 txf7 2.cf6 rh8 3.tg8 11 1.g6 fxg6 2.tf8 axf8 3.a8=d 12 1.df6 dxf6 2.te8 df8 3.txf8 13 1.db7 re6 2.c7 14 1.db3 dxb3 2.tg7 rh8 3.txh7 rg8 4.tag7 15 1.tg8 rxg8 2.ce7 rg7 3.cxf5 txf5 4.dxb7 9 migliora il tuo livello

[close]

p. 13

scacchi a scuola il sud africa singolo farà per la società in futuro non è semplicemente un acquistare le conoscenze della persona l articolo di questo mese opera del dr martin zhuwakinyu è stato tradotto dal sito engineeringnews.co.za i quotidiani hanno recentemente annunciato l inizio dei lavori per l esame di ammissione per migliaia di studenti delle scuole si potrebbe quasi sentire il rullo di tamburi il paese attende con il fiato sospeso per vedere quali saranno i risultati non è solo numero di studenti ammessi che è di interesse ma anche i corsi che gli studenti prendono la matematica e le facoltà scientifiche sono sempre le facoltà più scelte per guidare la nostra economia industriale la nazione ha bisogno di persone che possono e ffettivamente fare le cose abbiamo bisogno di persone in grado di pensare persone in grado di analizzare e giungere a conclusioni una persona che è una enciclopedia ambulante ma non riesce a mettere una informazione per un buon uso pratico non è di grande utilità per l azienda a volte il pubblico chiede perché il numero di ragazzi che superano l esame di ammissione non è più alto gli insegnanti mi dicono che spesso si può vedere già nella prime due settimane dell anno scolastico quali studenti della classe non passeranno quando qualche azienda impiega un individuo la società investirà in ciò che il È piuttosto immorale permettere ad una persona di studiare tutto l anno sapendo che lui o lei è praticamente destinato a fallire ma che cosa può fare un insegnante gli studenti non conformi non sono stati promossi all ammissione in primo luogo di chi potrebbe essere la colpa non è il problema il problema è quello che dovrebbe essere fatto di questo ora giovani 10

[close]

p. 14

uno dei problemi principali con molti studenti di tutte le estrazioni sociali è che hanno scarse capacità di problem solving pertanto quando si confrontano con la matematica o la scienza è come un muro di mattoni per loro non sanno semplicemente da dove cominciare si dovrebbe iniziare in giovane età prescolare in e ffetti a lavorare sul problem solving alcuni bambini hanno la fortuna di avere dei genitori che hanno hobby o interessi che affrontano questi problemi i bambini attraverso il guarda e impara acquistano già una notevole capacità di soluzione dei problemi due anni fa è stato istituito a pretoria un trust per portare gli scacchi ai bambini in tutto il paese il programma si chiama moves for life mfl ed io sono uno degli amministratori mfl il progetto si è diffuso in modo costante e ora siamo orgogliosi del fatto che 20 000 bambini frequentano i nostri corsi di scacchi settimanali abbiamo formato più di 300 insegnanti e ora hanno gli scacchi nelle scuole da richards bay a nkandla città del capo pretoria midrand hotazel balfour e altro ancora questo programma comprende componenti che rispondono alle esigenze dei bambini che coprono l intero spettro dalla scuola d infanzia all università gli scacchi sono anche uno sport registrato nelle scuole registered approved sport in schools e questo ci consente un facile accesso alle scuole di tutto il paese il presidente jacob zuma presidente del sud africa dal 2009 che è un appassionato giocatore di scacchi è il nostro sponsor ciclo del problem solving risolvere problemi è in realtà un processo in cui il cervello tenta diversi percorsi di soluzione fino a quando non ne trova uno che si adatta alle condizioni presentate io insegno part-time mba master o f business admnistration e credetemi ci sono studenti del primo anno di classe mba che combattono per riuscire a risolvere problemi non troppo difficili e stato riscontrato a livello internazionale che un ottimo modo di affrontare la soluzione del problem solving nei bambini è di insegnare loro a giocare a scacchi jacob zuma abbiamo anche ricevuto sostegno e incoraggiamento da parte del ministro dell istruzione angie motshekga sia il presidente e il vice presidente kgalema motlanthe hanno chiesto a mfl di lanciare il nostro programma di scacchi in tutti i settori in cui ciò è possibile stella di scacchi internazionale il maestro 11 giovani

[close]

p. 15

jacob gedleyihlekisa zuma nkandla 12.04.1942

[close]

Comments

no comments yet