Verità e bugie della medicina, di Giuseppe De Matteis

 

Embed or link this publication

Description

Anteprima

Popular Pages


p. 1



[close]

p. 2



[close]

p. 3

edu edizioni drawup www.edizionidrawup.it collana orme

[close]

p. 4

collana orme verità e bugie della medicina di giuseppe de matteis proprietà letteraria riservata ©2012 edizioni drawup latina lt viale le corbusier 421 email redazione@edizionidrawup.it sito www.edizionidrawup.it progetto editoriale edizioni drawup direttore editoriale alessandro vizzino grafica di copertina rdm per edizioni drawup i diritti di riproduzione e traduzione sono riservati nessuna parte di questo libro può essere utilizzata riprodotta o diffusa con qualsiasi mezzo senza alcuna autorizzazione scritta avvertenza le informazioni contenute in questo libro non sono da intendersi come un alternativa a un parere medico il lettore che abbia bisogno di ricevere consigli su problemi di salute dovrà necessariamente rivolgersi a professionisti medici competenti che siano in possesso di un adeguata preparazione e di cui il lettore si fidi anche se si ritiene che le informazioni contenute in questo libro siano esatte al momento della stampa tuttavia né l autore né la casa editrice possono essere ritenuti responsabili da un punto di vista legale per eventuali errori od omissioni isbn 978-88-98017-28-7

[close]

p. 5

giuseppe de matteis verità e bugie me della me dicina tutto quello che non viene detto su osteoporosi colesterolo cancro sclerosi multipla alzheimer morbo di crohn allergie vaccinazioni autismo malattie autoimmuni ecc.

[close]

p. 6



[close]

p. 7

ringraziamenti e dediche questo libro è dedicato a tutti quelli che come me amano la verità qualunque essa sia e ovunque si trovi spesso raccontare la verità risulta scomodo e difficile in quanto si scontra con forti interessi di persone che non vogliono che le cose cambino o che si sappiano certe cose ma se vogliamo che la nostra vita migliori dobbiamo avere il coraggio di affrontare la verità e di combattere i soprusi state tranquilli che se non ci pensiamo noi alla nostra salute di sicuro non ci pensa chi ci vuole vendere qualcosa per curarci e di conseguenza arricchirsi dedico questo libro alla mia famiglia mia moglie margherita mio fratello franco mia sorella mariella mia madre maria i miei cognati e cognate antonio loredana pina un ringraziamento particolare alla mia amica lucia albanese che da diversi anni condivide con me questo tipo di letture e interessi e a tutti i miei allievi e allieve delle scuole in cui ho insegnato per tanti anni che mi stimano e apprezzano.

[close]

p. 8



[close]

p. 9

indice prefazione capitolo 1 osteoporosi 11 capitolo 2 colesterolo 19 capitolo 3 cancro 26 capitolo 4 sclerosi multipla 70 capitolo 5 rettocolite ulcerosa e morbo di crohn 88 capitolo 6 otturazioni dentarie e malattie varie 93 capitolo 7 sids morte improvvisa nella culla 100 capitolo 8 morbo di alzheimer 108 capitolo 9 diabete 110 capitolo 10 malattie autommuni 117 capitolo 11 autismo 126 capitolo 12 vaccini verità rivelate 148 capitolo 13 danni da vaccino la parola ai genitori 248 capitolo 14 l obiezione di coscienza alle vaccinazioni tutela legale e sentenze giudiziarie 268 capitolo 15 aids 286

[close]

p. 10



[close]

p. 11

prefazione bisogna bere molto latte perché fa bene alle ossa il colesterolo danneggia l apparato cardiovascolare il tumore è una malattia terribile le vaccinazioni sono per il bene dei nostri bambini ecc ecc davvero credete a questo beh dopo aver letto questo libro non la penserete più così aprite gli occhi non date per certo quello che dice la scienza potrebbe non essere vero e soprattutto informatevi tramite canali alternativi credete davvero che a molte industrie farmaceutiche stia a cuore la nostra salute niente affatto in questo libro vi dimostrerò che a molte di loro interessa solo vendere le loro medicine se poi ci ammaliamo a causa degli effetti collaterali o ci lasciamo le penne chi se ne frega lo so che sembrano affermazioni dure aspettate a leggere i capitoli su colesterolo cancro e vaccinazioni perché allora le scoperte del dr hamer sui tumori sono state abilmente celate avete mai sentito parlare in tv di questa vicenda certo che no sapete che molte persone sono guarite dal cancro assumendo del comunissimo bicarbonato o che è possibile guarire da un tumore seguendo una certa alimentazione non ne avete sentito parlare perché altrimenti finirebbe di colpo l enorme business dei malati oncologici e della ricerca vostro figlio è epilettico autistico o diabetico qualcuno vi mai detto che molto probabilmente sono state le vaccinazioni da decenni ci prendono per i fondelli facendoci credere che sono per il bene dei bambini leggete attentamente i capitoli sulle vaccinazioni e ne saprete delle belle non so voi ma io non ci sto a subire questo stato di cose è giunto il momento di giocare a carte scoperte è giusto che la gente sappia!

[close]

p. 12



[close]

p. 13

capitolo 1 osteoporosi il sottoscritto è intollerante al latte mi raccontava mia madre che sin da piccolo quando mi dava da mangiare il formaggio lo sputavo subito non è una bella cosa essere intolleranti al latte non puoi mangiare un sacco di cose non avete idea di quante volte in pizzeria ho ordinato una pizza senza mozzarella e invece me l hanno portata con la mozzarella quante volte ai matrimoni gli altri mangiavano tranquillamente e io lì a guardarli senza mangiare perché ovunque c erano mozzarelle formaggio panna e burro a questo sono ormai abituato la cosa però che più mi fa andare in bestia è quando puntualmente qualcuno viene a sapere che non mangio i latticini mi pone la fatidica domanda e come fai per il calcio se non ho voglia di discutere rispondo che è troppo lungo rispondere alla domanda altre volte rispondo così faccio come fanno i cavalli hai mai visto un cavallo che soffre di osteoporosi come si spiega che i cavalli e gli altri animali che non mangiano formaggi non soffrono di osteoporosi e noi umani invece si dopo queste domande il mio interlocutore rimane interdetto e non sa cosa rispondere non è colpa loro tutti dicono di mangiare i formaggi per prevenire l osteoporosi i medici dicono questo la tv e i giornali anche forse è giunto il momento di sfatare qualche mito o leggenda iniziamo prima affermazione il latte È ricco di calcio falso il latte no latticini e formaggi sì come si evince dalla seguente tabella che riporta i milligrammi di calcio per 100g di alimento 11

[close]

p. 14

verità e bugie della medicina parmigiano semi di sesamo caciocavallo mozzarella scamorza tofu ricotta soia nocciole cime di rapa mandorle 1310 1160 860 403 392 300 275 257 250 246 234 prezzemolo cavolo ceci calamari polpo fagioli lenticchie yogurt latte intero spinaci uova 220 179 150 144 144 137 127 120 119 100 50 seconda affermazione l osteoporosi puÒ essere prevenuta consumando latticini ricchi di calcio falso e adesso spiego il motivo in primo luogo l osteoporosi non È dovuta a una carenza di calcio alle ossa bensì ad una rarefazione del tessuto osseo che avviene per le errate abitudini alimentari che ora cercherò di spiegare uno studio datato gennaio 2001 negli usa ha messo in evidenza quanto segue 1035 donne sono state sottoposte ad un regime alimentare a base di proteine animali e latticini mentre un altro gruppo di donne ha seguito una dieta a base di proteine vegetali ebbene il primo gruppo ha evidenziato una maggiore fragilità al bacino e perdita di solidità della struttura ossea mentre il secondo gruppo non ha manifestato tali sintomi se fosse vera l ipotesi che il calcio contrasta l osteoporosi non si spiega perché le donne americane che hanno un consumo di latticini più alto al mondo hanno una delle più alte percentuali di osteoporosi le donne asiatiche che consumano pochissimi latticini si ammalano raramente di osteoporosi non finisce qui tutti gli alimenti li possiamo classificare in tre categorie a seconda dell impatto che hanno nel modificare il ph del corpo umano si dicono acidificanti quegli alimenti che lo acidificano neutri quelli che lo riportano alla neutralità e alcalinizzanti quelli che lo alcalinizzano il ph tissutale interno umano è 7,4 ossia lievemente alcalino e tale deve rimanere per una buona salute in linea 12 1

[close]

p. 15

giuseppe de matteis di massima sappiamo che le proteine animali carne formaggi uova pesce ecc così come zucchero pane e pasta sono acidificanti mentre sono alcalinizzanti la maggior parte di frutta consumata a stomaco vuoto e verdura specialmente cruda cosa succede quando consumiamo una grande quantità di proteine animali o di formaggi il nostro corpo si acidifica e per riportare il ph al suo valore originale il corpo sottrae minerali alcalini dalle ossa perciò possiamo affermare che i formaggi favoriscono l osteoporosi l osteoporosi non si previene consumando latticini bensì alimenti vegetali alcalinizzanti cosa succede quando consumiamo molto calcio tramite gli alimenti o assumendo integratori si ha un eccesso di calcio per cui una parte si fissa nei muscoli provocando una loro anormale contrazione crampi muscolari e dolore inspiegabile un altra parte si accumula nei reni dove può provocare calcoli un altra parte nelle arterie dove può provocare malattie cardiovascolari oppure nelle articolazione dove provoca artrite non bisogna neanche dimenticare che il calcio non può essere assorbito dalle ossa senza il magnesio questo minerale non solo rallenta la perdita di massa ossea ma in effetti inverte il processo una ricerca ha dimostrato che la somministrazione di magnesio induce un aumento della massa ossea dell 11 questo minerale aiuta anche a mantenere regolare il battito cardiaco il calcio invece ne provoca la contrazione l eccesso di calcio perciò provoca un eccesso di contrazioni portando spasmi muscolari cardiaci ossia l attacco cardiaco È per questo motivo che molti farmaci per le malattie cardiache bloccano i canali del calcio ossia l entrata del calcio nel cuore alcune semplici considerazioni il latte è per natura un alimento per cuccioli neonati e non per animali adulti non esiste infatti in natura nessun mammifero adulto che continui a cibarsi di latte della sua specie se presumiamo che la natura sia giusta nelle sue manifestazioni dobbiamo necessariamente concludere che sia sbagliato assumere latte nell età adulta e tantomeno latte di un altra specie non è infatti un caso che il latte sia in assoluto l alimento più intollerante alla specie umana 13

[close]

Comments

no comments yet