UnderCheck N.6 Ottobre

 

Embed or link this publication

Description

Rivista scacchistica umbra con cadenza mensile

Popular Pages


p. 1

und e riv ista sca cch rch e istic a u mb ra ck periodico mensile ottobre 2012 n 6

[close]

p. 2

sommario manuale di scacchi 1 regole del gioco scacchi letterari 3 pane burro e marmellata migliora il tuo livello 8 esercizi per migliorare il proprio livello giovani 10 scacchi alla cieca il mondo dei big 13 chess master final fide g.p i regolamenti 19 rapidplay lampo e blitz l angolo delle aperture 23 la semislava botvinnik possimi appuntamenti 26 eventi futuri e in corso i

[close]

p. 3

prefazione lo scopo di questo giornalino è quello di divulgare il gioco degli scacchi in tutta la regione umbria e perchè no anche in tutta italia l iniziativa nata da un idea di trasciatti mirko è stata ben accolta dai presidenti dei circoli umbri che hanno deciso di aiutarne la diffusione nicolas santocchi mirko trasciatti il mensile suddiviso in sezioni ha trovato responsabili/autori degni di nota infatti oltre all ideatore possiamo vantare nel nostro staff diversi importanti nomi nello scacchismo umbro quali matteoli maurizio presidente a.s.d tatanzak di terni santocchi nicolas membro del d.l.f foligno scacchi pulcini lorenzo presidente a.d circolo perugino degli scacchi zaccagni francesco presidente a.s.d gruppo scacco matto eugubino girgenti giuseppe polisportiva dilett clt sez scacchi di terni rocchetti sergio polisportiva dilett clt sez scacchi di terni e antonio sanchirico maurizio matteoli resp manuale di scacchi mirko trasciatti resp scacchi letterari francesco zaccagni resp migliora il tuo livello nicolas santocchi resp giovani maurizio matteoli resp il mondo dei big lorenzo pulcini resp le aperture giuseppe girgenti resp i regolamenti antonio sanchirico grafica di mirko trasciatti idea di mirko trasciatti antonio sanchirico ii

[close]

p. 4

regole del gioco l alfiere gli alfieri si muovono solo lungo le diagonali dei due uno si muove esclusivamente sulle caselle bianche l altro su quelle nere quindi fin dall inizio sono interdette a ogni alfiere 32 caselle per questo motivo in linea di principio il suo valore è all incirca pari a quello dei cavalli l aumento di valore della coppia di alfieri si fonda sul fatto che ogni alfiere è in grado di attaccare e difendere metà delle case e quindi con un gioco combinativo la loro forza aumenta meglio ancora se la posizione è aperta scacchiera illustrativa in rosso le mosse illegali mirko trasciatti 1 manuale di scacchi

[close]

p. 5

albert einstein ulma 14.03.1879

[close]

p. 6

pane burro e marmellata parto facendo una riflessione su di un pensiero di albert einstein che dice follia é fare sempre la stessa azione aspettandosi risultati diversi una delle ultime mie letture e stata la biografia del gm viktor korchnoi dove è scritto in unione sovietica gli scacchi occupavano una posizione del tutto eccezionale in un paese in cui nulla sembrava sfuggire al controllo delle autorità il pensiero scacchistico era uno dei rarissimi aspetti a non essere controllati era per questo che alexandre alekhine aveva pronosticato la grande diffusione degli scacchi in unione sovietica ed ecco cosa ha detto la figlia di isaak boleslavsky tatjana su questo stesso fenomeno gli scacchi davano a chi li pratica un illusione di indipendenza è per questo che in un paese stretto nella morsa dell ideologia gli intellettuali amavano tanto gli scacchi in realtà lo stato non si accorse che gli scacchi nascondevano quella forza indipendentistica e li trasformò in un simbolo dell orgoglio nazionale albert einstein nella sua popolare foto ci si ammala sempre più spesso in questa società fatta di esasperata competizione l uomo ridotto ad una schiavitù molto piu subliminale degli indiani o neri di america sviluppa varie forme di patologie di carattere psichico aumenta la produzione e diminuisce la qualita dei rapporti interpersonali e di lavoro portando l uomo all estreme conseguenze un continuo aumento dell ambizioni e un progressivo deterioramento dello spirito umano cavalcando l onda del progresso con un progressivo imbarbarimento mi chiedo come sanare questo principio di cancrena emotiva della condizione umana viktor korchnoi la frase è così attuale che mi ha fatto riflettere e l ho voluta riproporre proprio perchè è facile capire perche i media le testate giornalistiche non diano mai spazio a questo gioco per le terribili conseguenze che potrebbe generare il gioco degli scacchi fatto di 64 caselle a cui ci appassiona prima o poi ci da la possibilità di essere protagoni 3 scacchi letterari

[close]

p. 7

sti della nostra vita senza rincorrere chimere quasi sempre irraggiungibili negli scacchi la sequenza di mosse iniziali genera un diverso tipo di partita spagnola siciliana grunfeld ecc addentrandosi nella partita lentamente si abbandona la teoria e ci si confronta con i propri difetti di carattere come scrive rowson nei sette peccati capitali degli scacchi perfezionismo linares 1992 anatoly karpov ­ nigel short posizione dopo la 45 mossa del bianco il nero ha una posizione imponente:vantaggio di spazio,un potenziale pedone passato e i pezzi meglio piazzati per di più il pedone e5 è debole il cavallo b2 non ha case e soprattutto short faceva progressi a vista d occhio mossa dopo mossa e indubbiamente volesse che la tendenza proseguisse jonathan rowson secondo il gm scozzese e facile ritrovare durante una partita di scacchi errori di ogni genere dettati da alcuni difetti di carattere egoismo,perfezionismo,materialismo ecc e attraverso questi errori a meno che uno non sia folle che lentamente si migliora e prima o poi si vince nella fase successiva alla partita dove si analizzano gli errori commessi magari davanti ad una tazza di caffè bollente confrontandoci con il nostro avversario facciamo tesoro dei suoi consigli negli scacchi come nella vita una sequenza di mosse sbagliate porta a prendere scacco matto ma come negli scacchi anche nella vita nessuno vuole perdere ci si danna l anima per trovare le sequenze di mosse piu forti per raggiungere una posizione migliore ma mi viene da pensare che però a scacchi qualche volta gioco anche con il bianco la partita che segue tratta dal libro i sette peccati capitali degli scacchi di jonathan rowson ci o ffre un esempio di 45 h5 short dimenticava dov è la sua maggioranza e inizia invece un grandioso piano di accerchiamento con l unico risultato di permettere al bianco di cambiare i pedoni h facilitando così il suo compito difensivo probabilmente a short la posizione piaceva moltissimo ma forse aveva la sensazione che non bastasse a sconfiggere il suo leggendario avversario e ando in cerca di qualcosa che le aggiungesse un pizzico di sapore in più short mirava a spingere il peone fino in h3 lasciando al bianco ancor meno spazio per i pezzi dato che aveva già pane e burro questo suo desiderio sembra un classico caso di voglia di marmellata l idea fondamentale è che pane e burro erano più che sufficienti per vincere e il tempo perso per tirare fuori la marmellata dalla credenza ed a spalmarla sul pane ha dato a karpov un po di respiro per organizzarsi i commenti di short sull informatore danno soltanto 44 c4 45.bxc4 bxc4 46 ca4 td3 con l idea di giocare c3 e la valutazione di scacchi letterari 4

[close]

p. 8

vantaggio decisivo del nero confermata anche da una breve analisi del mi colin crouch 47.cb2 te3 48.td2 anche 48.rf2 rd4 è vinta per il nero 48 cd4 49.cd1 te2 50.txe2 cxe2 51.rf2 cc1 oppure 47 tc2 cd4 48 tc3 txc3 49 cxc3 re5 45.rf1 h4 46.rg2 cg5 47.rf2 h3 48.tc2 ce6 49.re2 rxe5 50.cd3 rd6 51.cf2 td5 52.tc3 rc6 53.cxh3 th5 54.cf2 txh2 55.rf1 karpov si e difeso con calma e adesso è ben coordinato il bianco è ancora in posizione persa in quanto il nero ha una maggiore attività vantaggio di spazio e un pedone in più ora però la tendenza è favorevole al bianco e a meno che non venga interrotta da un gioco incisivo da parte di short karpov ha buone possibilità di patta in e ffetti short si lasciò sfuggire qualche occasione di vincere peraltro non facile e finì per pattare alla novantaquattresima commento di julian hodgoson gm sergio rocchetti 5 scacchi letterari

[close]

p. 9



[close]

p. 10



[close]

p. 11

migliora il tuo livello nicolas santocchi istruzioni negli esercizi proposti di seguente la mossa spetta al bianco che dovrà trovare o una combinazione che porti allo scacco matto finale o semplicemente a un guadagno di pezzi esempio nei primi 10 esercizi lo scopo è quello di dare scacco matto in un determinato numero di mosse mentre negli ultimi l obiettivo diventa quello di vincere catturando uno o più pezzi dell avversario la difficoltà sarà sempre crescente man mano che si avanzerà per aiutare il lettore abbiamo deciso di assegnare ad ogni esercizio un livello di difficoltà che andrà dall 1 al 5 le soluzioni le potete trovare in fondo alla pagina buon divertimento a tutti 1 difficoltà 1 matto in 1 3 difficoltà 1 matto in 1 5 difficoltà 1 matto in 1 2 difficoltà 1 matto in 1 4 difficoltà 1 matto in 1 6 difficoltà 2 matto in 3 migliora il tuo livello 8

[close]

p. 12

7 difficoltà 2 matto in 3 10 difficoltà 2 matto in 3 13 difficoltà 4 vincere 8 difficoltà 2 matto in 3 11 difficoltà 3 vincere 14 difficoltà 5 vincere 9 difficoltà 2 matto in 3 12 difficoltà 3 vincere 15 difficoltà 5 vincere soluzioni 1 1.dd6 2 1.db5 3 1.da8 4 1.cc4 5 1.dd8 6 1.g4 fxg3 2.cg2 g4 3.cf 7 1.ab6 rxb6 2.c8=c ra5 3.ac7 8 1.tc6 axc6 2.cc5 ra5 3.ac7 9 1.dh8 rxh8 2.af6 rg8 3.td8 10 1.tg1 rh6 2.td2 tad8 3.th2 11 1.txg5 fxg5 2.dxh7 dxh7 3.txh7 12 1.de5 txb5 2.dxh8 rd7 3.td6 rxd6 4 dxd8 13 1.g4 axf3 2.tc8 te8 3.txe8 14 1.ab5 c6 2.dc7 15 1.cf5 rg5 2.cxd6 dxe6 3.dxe6 9 migliora il tuo livello

[close]

p. 13

scacchi alla cieca imparare a giocare a scacchi alla cieca come visualizzare la scacchiera il parlamento europeo la visualizzazione mentale della scacchiera il saper vedere i pezzi dove fisicamente non sono è una qualità indispensabile per un buon giocatore di scacchi e non solo per saper calcolare bene lunghe e complicate varianti e ridurre gli errori che si possono commettere in partita ma soprattutto per un principiante per acquisire maggiore consapevolezza del movimento dei pezzi il primo esercizio che in qualità di istruttore elementare propongo ad una classe dopo aver spiegato come si muove un pezzo alcuni appunti dei bambini delle elementari di terni è il provare a contare mentalmente il numero di caselle che questo può raggiungere partendo da una posizione data alcuni esempi nel caso dell alfiere che si muove spostandosi in diagonale e che in questo caso parte da una delle case centrali le caselle sono 13 quante qualora al suo posto mettessimo la donna che in aggiunta può spostarsi in verticale ed orizzontale diagramma seguente la capacità di visualizzazione è migliorabile con esercizi ed ogni giocatore qualsiasi giovani 10

[close]

p. 14

sia il suo livello dovrebbe dedicarvi un esercizio costante per questo consigliamo the chess eye un applicazione so ftware che tramite esercizi mirati di livello crescente può aiutarvi a prendere maggiore confidenza con diagonali colonne e traverse il programma è scaricabile gratuitamente attraverso il link chesseye a l exa nder fleischer d e i n d ex p h p maurizio matteoli 11 giovani

[close]

p. 15

fabiano caruana miami 30.07.1992

[close]

Comments

no comments yet