scuola condivisa

 

Embed or link this publication

Description

un progetto per la scuola

Popular Pages


p. 1

classi seconde scuola primaria l bassi scandiano

[close]

p. 2

obiettivi ·rendere la scuola un luogo ospitale ·migliorare le competenze sociali e civiche ·promuovere un ambiente di apprendimento cooperativo ·favorire l autonomia e la responsabilità individuale e di gruppo ·riconoscere le capacità di ciascuno ·favorire lo spirito di iniziativa ed intraprendenza ·imparare a condividere materiali e percorsi di studio ·creare una comunità di apprendimento e di ricerca

[close]

p. 3

destinatari · alunni delle classi seconde della scuola primaria l bassi durata e fasi di realizzazione · anno scolastico

[close]

p. 4

metodologie organizzazione degli spazi e dei materiali importanza viene data allo spazio dell educare aule e laboratori la sistemazione e la cura dell arredo rispecchiano il modello del progetto scuola condivisa i singoli banchi vengono sostituiti da isole o tavoli da lavoro al posto della cattedra c è il tavolo dove l insegnante lavora con gruppi di bambini proponendo attività individualizzate all interno dell aula sono individuate zone per il lavoro individuale al computer per la lettura e la discussione il materiale didattico a disposizione dei bambini si distingue in · materiale di apprendimento relativo ai vari ambiti per recupero rinforzo e approfondimento · materiale di cancelleria in uso ai tavoli di lavoro e condiviso tra i bambini · pannellistica dove indicare regole discusse e condivise e fasi del progetto

[close]

p. 5



[close]

p. 6

modalità di lavoro nei tavoli di lavoro i bambini pienamente coinvolti nella costruzione del proprio apprendimento sperimentano varie modalità di lavoro individuale a coppie di gruppo il lavoro di gruppo segue il modello del cooperative learning con la definizione dei ruoli e dei compiti .

[close]

p. 7

un blog per il progetto · il progetto verrà documentato attraverso il blog http classeseconda.blogspot.it la documentazione ha lo scopo di rendere partecipi i genitori dello sviluppo del progetto

[close]

Comments

no comments yet