Conosco il trucco

 

Embed or link this publication

Description

Una campagna (2008) della Prevenzione Svizzera della Criminalità per prevenire le truffe. Riconoscere e prevenire tempestivamente i segnali, le strategie e i reati di truffa.

Popular Pages


p. 1

una campagna della prevenzione svizzera a della criminalità per prevenire le truffe conosco il trucco riconoscere e prevenire tempestivamente i segnali le strategie e i reati di truffa

[close]

p. 2

per maggiori informazioni www.conosco-il-trucco.ch 1

[close]

p. 3

2 per maggiori informazioni www.conosco-il-trucco.ch

[close]

p. 4

conosco il trucco riconoscere e prevenire tempestivamente i segnali le strategie e i reati di truffa per maggiori informazioni www.conosco-il-trucco.ch 3

[close]

p. 5

4 per maggiori informazioni www.conosco-il-trucco.ch

[close]

p. 6

per maggiori informazioni www.conosco-il-trucco.ch 5

[close]

p. 7

impressum © 2008 prevenzione svizzera della criminalità www.skppsc.ch potete ricevere gratuitamente questo e-book pdf a questo indirizzo www conosco-il-trucco.ch autore hajo michels evolutionet gmbh www.evolutionet.ch immagini catherine harrel www.catherineharrell.com realizzazione del pdf michael löbens www.loebens.de 6 per maggiori informazioni www.conosco-il-trucco.ch

[close]

p. 8

indice prefazione della prevenzione svizzera della criminalità prefazione dell autore 11 13 1 1.1 1.2 1.3 1.4 1.5 1.6 1.7 1.8 1.9 1.10 1.11 possibili caratteristiche di truffa «solo per oggi!» «troppo bello per essere vero!» «nessuno dà nulla per nulla!» «anche gli ipocriti devono morire!» «abbiate un cuore!» «fanno tutti così!» «le affinità possono unire o legare!» «tutto fumo e niente arrosto!» «onestà disarmante!» «solo per lei!» «la proteggo io!» 16 21 25 29 33 37 41 45 49 53 57 61 2 caratteristiche della personalità e credenze delle potenziali vittime di truffe «questo mi spetta!» «ma non esiste!» «ma è davvero tanto semplice?» 64 2.1 2.2 2.3 68 70 72 per maggiori informazioni www.conosco-il-trucco.ch 7

[close]

p. 9

indice 2.4 2.5 2.6 2.7 2.8 2.9 2.10 2.11 2.12 2.13 2.14 2.15 «sono nato con la camicia!» «tutte le persone sono buone!» «a me non succede nulla!» «nessuno mi può imbrogliare!» «non conoscevo ancora questo trucco!» «sì lei ha ragione 2+2 5!» «con me non attacca!» «capita sempre a me!» «non ho mai ciò che mi spetta!» «prima o poi anch io starò meglio!» «voglio anch io ciò che hanno gli altri!» 94 «no risk no fun!» 96 74 76 78 80 82 84 86 88 90 92 3 3.1 3.2 3.3 3.4 3.5 3.6 situazioni in cui si è soggetti a essere truffati crisi finanziaria crisi esistenziale stress fretta ritmi incalzanti noia vacanze vincita importante/eredità 98 100 102 104 106 108 110 8 per maggiori informazioni www.conosco-il-trucco.ch

[close]

p. 10

indice 3.7 3.8 3.9 perdita importante grandi preoccupazioni/ansie grande gioia matrimonio nascita 112 114 116 4 4.1 4.1.1 4.1.2 4.1.3 4.1.4 4.1.5 4.1.6 4.1.7 4.1.8 4.2 4.2.1 4.2.2 4.2.3 4.2.4 4.2.5 reati di frode truffa di natura finanziaria investimento fraudolento investimenti e progetti fraudolenti intermediazione fraudolenta di credito truffa dell anticipo bande nigeriane di truffatori bonifici in contanti western union circoli di donazioni denaro falso presunte vincite alla lotteria truffa su internet truffa con aste truffa con acquisti on-line acquisto di auto moto tramite internet nigeria connection offerte e abbonamenti «gratuiti» 118 120 122 128 134 138 144 150 156 160 166 170 176 182 188 194 per maggiori informazioni www.conosco-il-trucco.ch 9

[close]

p. 11

indice 4.2.6 4.2.7 4.2.8 4.3 4.3.1 4.3.2 4.3.3 4.3.4 4.3.5 phishing offerte di lavoro poco serie vincite alla lotteria «loteria primitiva» trucchi e tranelli trucco del nipote viaggi per la terza età consulenti di vita ciarlatani vincite alla lotteria promesse di vincite inserimento in elenchi commerciali imbroglio della rubrica multiproprietà 198 202 208 210 212 216 220 226 232 4.3.6 234 postfazione bibliografia 240 241 10 per maggiori informazioni www.conosco-il-trucco.ch

[close]

p. 12

prefazione della prevenzione svizzera della criminalità «fino ad ora ho sborsato oltre 50 000 chf per poter ricevere finalmente la mia vincita lei pensa che possa ancora contare sul suo pagamento?» queste sono più o meno le parole sempre più frequenti di chi telefona alla prevenzione svizzera della criminalità per chiedere consiglio ogni settimana riceviamo numerose telefonate di persone che sono cascate in forme di truffa sempre nuove spesso le differenze sono minime e le truffe sono conosciute da anni e sempre più spesso la truffa ha inizio tramite internet è strano ma la maggior parte delle vittime di truffe è estremamente soggetta a tali tentativi ci si dimentica di ogni prudenza e si trasmettono volontariamente i dati relativi all indirizzo o al conto corrente e tante notizie personali per poter ottenere vincite apparentemente enormi poi le vittime si dimenticano che i loro interlocutori possono diffondere queste informazioni rendendole così ancora una volta estremamente vulnerabili a nuove attività fraudolente i truffatori possono far credere di avere una grande familiarità con la vittima che quindi si crede apparentemente al sicuro spesso per una differenza di pochi franchi in più nella vendita di un auto usata vengono stretti accordi ambigui con il compratore gli acquirenti dall africa inviano un assegno di importo nettamente superiore rispetto a quello concordato per la vendita dell auto e chiedono quindi che l eccedenza venga consegnata allo spedizioniere e poi il venditore scopre invece che l assegno non era per niente coperto l auto non c è più e con essa neanche l importo in denaro consegnato allo spedizioniere le vincite a lotterie estere portano spesso le vittime di truffe a pagare ingenti somme di denaro all estero affinché la vincita possa infine arrivare in svizzera ed essere pagata ma nessuna di queste vittime si chiede per quale motivo una lotteria straniera dovrebbe pagare le vincite in svizzera anche se la vittima non ha mai acquistato un biglietto di questa lotteria tantissimo denaro viene «investito» per portare un grosso patrimonio da un altro paese a tale scopo viene chiesto alle vittime di mettere a disposizione un conto corrente bancario in svizzera sul quale verrebbero poi accreditati milioni di franchi il denaro verrebbe poi trasferito da questo conto bancario e questo «servizio» verrebbe «compensato» con una percentuale elevata solitamente pari al 10 del patrimonio prima che tale «patrimonio» arrivi dall estero in svizzera spesso devono essere effettuati pagamenti per costi legali trasferimenti bancari ecc tante vittime hanno inviato all estero centinaia di migliaia di franchi e atteso l auspicata pioggia di denaro ma non hanno mai visto neanche un misero centesimo del denaro promesso per maggiori informazioni www.conosco-il-trucco.ch 11

[close]

p. 13

prefazione della prevenzione svizzera della criminalità in tanti casi le vittime si rendono conto della truffa uno dei motivi per cui non si parla di più di tali fatti è la vergogna spesso si discute di effrazioni e furti e anche di come proteggersi ma la vittima tace per la vergogna della propria cupidigia che l ha portata a cadere in una truffa palesemente sfacciata molti tentativi di truffa non vengono denunciati alla polizia anche perché la truffa si è verificata all estero e i truffatori non sono più reperibili le vittime di questo tipo sono evidentemente tante e potrebbero organizzarsi per tentare insieme di procedere contro i truffatori oppure perlomeno di fornire informazioni su come i truffatori hanno lavorato affinché in futuro queste forme di truffa non abbiano più alcuna opportunità di verificarsi in svizzera anche se non siamo in possesso di dati statistici sulla quantità di casi di truffa rileviamo sempre più che molte persone ne sono state vittime non possiamo più fornire informazioni su tutti i reati di truffa perché nel frattempo sono diventati troppi ecco perché abbiamo riflettuto sui motivi per cui si diventa vittime di truffe si tratta sempre di una combinazione tra caratteristiche e situazioni fraudolente e caratteristiche della personalità che rendono una persona vulnerabile a un tentativo di truffa di seguito abbiamo raccolto per voi queste caratteristiche di truffa le situazioni fraudolente e le caratteristiche della personalità che potrebbero un giorno far diventare anche voi vittime leggete con attenzione le nostre informazioni e speriamo che ve ne ricordiate la prossima volta che avete la sensazione di poter diventare rapidamente molto ricchi senza troppa fatica prendetevi il tempo necessario e pensate ancora perché proprio voi potreste inaspettatamente trarne vantaggio non lasciatevi mettere sotto pressione e accettate la stipulazione di un contratto soltanto dopo averci dormito sopra almeno una notte il giorno dopo forse l inaspettata vincita potrebbe non sembrare più così interessante martin boess prevenzione svizzera della criminalità 12 per maggiori informazioni www.conosco-il-trucco.ch

[close]

p. 14

intoduzione dell autore quando nel 2006 ho parlato per la prima volta con la psc dell eventualità di elaborare la campagna antitruffa è stato subito chiaro che volevamo realizzare qualcosa di diverso che non si limitasse semplicemente a elencare i reati e a dire cosa sarebbe bene evitare di fare questo non aveva senso anche solo in considerazione dell ingegnosità dei truffatori che inventano nuovi metodi e variazioni in meno tempo di quanto voi ed io ci mettiamo a cambiarci una camicia abbiamo quindi cercato una soluzione migliore qualcosa di più basilare alla fine ci è venuto in mente di suddividere l argomento come segue · segnali di truffa cioè le strategie dei truffatori · caratteristiche delle vittime cioè quali sono le peculiarità delle vittime · predisposizione alla truffa cioè in quali situazioni si presenta particolarmente spesso una truffa e · i reati di truffa stessi ecco la nostra ipotesi di lavoro per questa campagna quando si presentano insieme determinati segnali di truffa e determinate caratteristiche delle vittime in una determinata situazione allora aumenta la probabilità di un reato specifico o di un tipo di reato nel tentativo di trattare tali ambiti ci siamo rapidamente resi conto che una rappresentazione puramente verbale non avrebbe potuto trasmettere in modo sufficiente questi contenuti quindi abbiamo sviluppato il sistema che potete vedere in questo libro ci siamo basati sul linguaggio visivo delle immagini e sulla forza delle citazioni È stato sorprendente scoprire quante siano le citazioni sull argomento truffa È quindi evidente che si tratta di qualcosa che interessa molto le persone nella sezione sui segnali di truffa abbiamo inoltre aggiunto le immagini con illusioni ottiche per far riflettere il lettore e stimolare l analisi critica dell evidenza riflettere con franchezza su caratteristiche della personalità forse non così «belle» che alla fine possono favorire la truffa ci sembrava piuttosto difficile ecco perché nella sezione sulle caratteristiche delle vittime abbiamo elaborato slogan e favole potete leggere questo libro dall inizio alla fine curiosare qua e là aprire e leggere singole pagine o procedere per capitoli come preferite per maggiori informazioni www.conosco-il-trucco.ch 13

[close]

p. 15

intoduzione dell autore nota per lettori non svizzeri in linea di principio le affermazioni di questa campagna sono valide a prescindere dal luogo di residenza le caratteristiche dei truffatori e delle vittime e le relative situazioni non conoscono confini nazionali ci siamo attenuti alla prassi in uso in svizzera soltanto per le raccomandazioni sulla necessità o meno di sporgere denuncia la nostra preoccupazione principale è stimolare voi lettori alla riflessione all analisi critica delle situazioni e degli eventi ad andare oltre l evidenza e a rendervi maggiormente consapevoli di come agire in caso di potenziali situazioni fraudolente in modo magari da poter anche dire «con me non attacca conosco il trucco!» visitate anche la pagina web aggiornata della campagna che contiene un gran numero di informazioni link indirizzi e download utili in più www.conosco-il-trucco.ch hajo michels evolutionet gmbh 14 per maggiori informazioni www.conosco-il-trucco.ch

[close]

Comments

no comments yet