Araldica Pro Spigno

 

Embed or link this publication

Description

Il giornale ufficale della squadra di pallone elastico Araldica-Pro spigno.

Popular Pages


p. 1

poste italiane s.p.a supplemento n.1 a il giornale di boves autorizz tribunale di cuneo n 304 del 14-12-1976 copia omaggio d.l 353/2003 conv in l 27.2.2004 n 46 art 1 comma 1,dcb/cn storia giocatori caratteristiche tecniche calendario coppe prospigno pall a p ug no 2 0 1 2

[close]

p. 2

araldica vini piemontesi il gruppo araldica è una delle realtà di maggiore importanza nella coltivazione produzione e distribuzione di vino in piemonte grazie alla combinazione di moderne tecniche di vinificazione e marketing e all impegno nel produrre vini dall accento inequivocabilmente piemontese il gruppo riscuote un sempre maggiore successo internazionale il direttore l enologo claudio manera è fermamente convinto che gli sforzi nei vigneti siano fondamentali per la qualità del prodotto e crede che una gestione efficace dei processi di vinificazione permetta di raggiungere un obiettivo di grande importanza per il cliente un ottimo rapporto tra qualità e prezzo non è mai stata nostra intenzione seguire il sogno irraggiungibile di produrre grandi vini di alto costo e difficile reperibilità la nostra ambizione invece è quella di produrre una gamma accessibile ad una larga fascia di consumatori semplicemente vini da bere e gustare sempre il gruppo araldica comprende tre aziende araldica vigneti antica contea di castelvero ed araldica vini piemontesi il nostro inizio 1954 la nascita nel lontano 1954 un gruppo di volenterosi viticoltori guidati dal parroco don montrucchio gettarono il seme di quello che sarebbe diventato un albero maestoso anni difficili con i produttori in balia totale dei capricci del mercato senza un porto sicuro al riparo dei burrascosi venti della speculazione ove ormeggiare e trasformare i loro carichi di preziosa uva frutto di mesi di duro lavoro certo quando il primo presidente pietro abate i consiglieri e i soci tutti si accinsero ad affrontare la prima vendemmia non vi erano certo le comodità infrastrutturali che la moderna tecnologia mette oggi a disposizione ma a queste carenze sopperiva un grande entusiasmo e la consapevolezza di avere piantato il seme di un terreno fecondo nel quale il minuscolo germoglio appena nato avrebbe tratto forza e nutrimento per affrontare le avversità cui inevitabilmente sarebbe andato incontro.

[close]

p. 3

presidente onorario presidente vice-presidente tesoriere segretario consigliere manera livio e claudio traversa cav giuseppe rubba angelo calvi romano decerchi paolo marenco mario garbarino pietro bruno adriano durante giovanni sponsor unico di asd pro spigno sponsor della pall albese di massimo vacchetto serie a sponsor pall a.manzo di s stefano belbo serie a sponsor pantalera rocchetta palafea gemellaggio 2012

[close]

p. 4

la pallapugno a spigno a spigno si costruisce lo sferisterio nel 1987 e dal 1988 la società partecipa ai campionati italiani di pallapugno quasi tutti i grandi protagonisti del balon sono stati giocatori della pro spigno e in tanti hanno contribuito a rendere famosa nell ambiente sportivo e non la piccola cittadina della val bormida in particolare la società ha avuto negli anni il grande merito di valorizzare numerosi giovani promettenti che hanno dato grandi emozioni al numeroso pubblico accorso allo sferisterio di spigno 1988 serie c2 vittoria campionato con diego ferrero soria garbarino e isola 1989 serie c1 con la stessa quadretta 1990 si passa alla serie b con l arrivo del giovane riky molinari che con a bellanti garelli e galliano iii vince il campionato e porta la società in serie a 1991 prima annata in serie a e spigno con dodo rosso massone grasso e d albenzio sfiora lo scudetto cedendo solo allo spareggio finale contro molinari 1992 bonino sostituisce il moretto ma si assiste all incredibile retrocessione in b 1993 vince la serie b con il giovane roberto ghibaudo suffia grignolo e pietrasanta 1994 serie a con stefano dogliotti rigo il cascinone nel 1999 araldica vigneti ha acquistato il cascinone sito nel comune di acqui terme con l intenzione di restituire i propri vigneti negletti al loro splendore perso nella sezione i vigneti potete leggere di più sulle viti del cascinone realizzata negli anni 1920 la cantina esistente è stata completamente restaurata assieme alla casa dopo che sono stati ripristinati i vigneti la capacità produttiva è pari a 2.000 ettolitri con 1.000 barrique ed copre un fabbisogno di quasi 20.000 scatole di vini d alta qualità dalla produzione alla vinificazione e l invecchiamento.

[close]

p. 5

alossa e nimot troppi infortuni 1995 con flavio dotta belmonte vero e cerrato si vince la coppa italia e in campionato si arrende a sciorella in finale 1996 dotta belmonte alossa e raimondo 1997 dogliotti rigo alossa e garbero conquistano il primo meritato scudetto della pro spigno allo spareggio di s.stefano b contro bellanti e aicardi 1998 si riparte dalla serie c1 con ferrero e soria 1999 serie a con marco pirero unnia r.papone e botto per una dignitosa salvezza 2000 altro giovane rampante del balon roberto corino con paolo voglino adriano e a.corino entra nei play off e conquista un meritato 6° posto finale 2001 dotta luigino molinari vero e rolfo perso in semifinale contro sciorella 2002 con dotta bellanti alberto nimot e rolfo si giunge al 5° posto in classifica 2003 con gallarato e faccenda va tutto storto e si scende in serie b ma l anno seguente grazie a luca dogliotti e a corino si risale prontamente in a 2005 ritorna riky molinari con daniele giordano vero e a corino si torna in b 2006 altra annata da dimenticare in b con gallarato poi 4 anni in serie c1 2007 e 2008 con diego ferrero 2009 con danilo rivoira e nel 2010 alberto rissolio riporta la pro spigno in serie b 2011 andrea dutto con ferrero gonella e de cerchi conquista il 7° posto finale e nel 2012 largo al giovanissimo enrico parussa classe 1995 di monticello d alba che con l esperto paolo voglino ivan montanaro gianluca vada e fabio piva cercheranno di dare soddisfazioni ai numerosi tifosi di spigno e della val bormida.

[close]

p. 6

direzione amministrazione ed editrice mariatv s.a.s strada cascina forlenza 7 12081 beinette cn tel 0171 1890062 fax 0171 1890339 e-mail info@mariatv.it direttore responsabile aldo baudino ideatore gianluca vada pierpaolo voglino pubblicita esclusiva araldica vini piemontesi redazione e impaginazione gianluca vada per siviaggiare 335 8181054 stampa litografie litostampa mario astegiano e c di marene poste italiane s.p.a supplemento n.1 a il giornale di boves autorizz tribunale di cuneo n 304 del 14-12-1976 d.l 353/2003 conv in l 27.2.2004 n 46 art 1 comma 1,dcb/cn tiratura 5.000 copie collegati con il telefonino al sito dell araldica vini

[close]

p. 7

battitore enrico parussa classe 1995 fratello di alberto e marco entrambi terzini di pallapugno ha sempre giocato come battitore nelle giovanili del suo paese monticello d alba dimostrando grande potenza fisica e capacità tecniche non indifferenti ha già disputato due finali nei campionati del 2009 e 2011 perse entrambe allo spareggio decisivo per il titolo e vinto il meeting giovanile lo scorso anno a sanremo quest anno è stato scelto dall araldica prospigno per il campionato di serie b dove la guida di paolo voglino in campo e la saggezza di sergio corino in panchina cercheranno di plasmare un campione del futuro avrà bisogno di tempo per poter esprimere al meglio le proprie potenzialità ma a spigno dicono di saper essere pazienti e per lui una grande occasione per entrare nel gota della pallapugno complimenti per il coraggio e in bocca al lupo antica contea di castelvero capacità d immagazzinamento 110.000 ettolitri di cui ­ 15.000 ettolitri in botti di rovere 4.000 ettolitri in 2.000 barrique di rovere capacità di lavorazione 8.000 tonnellate metriche di uva superficie 12.000 metri quadri il nucleo originale della cantina fu fondato nel 1954 con il nome di cantina sociale di castel boglione ed il vino prodotto veniva conservato in vasche di cemento.negli anni `60 e `70 le vasche di cemento vennero sostituite con altre in acciaio inox e botti di rovere sostituzione ultimata nel 1985 contemporaneamente fu costruita la sala per l invecchiamento e cambiata la ragione sociale in antica contea di castelvero nome dovuto alla dislocazione della cantina nella stessa area di residenza dei conti di castelvero oggi tutte le uve che vengono utilizzate nella produzione dei vini araldica sono ricevute a castelvero dove si trovano tutte le attrezzature per la pigiatura pressatura vinificazione ed invecchiamento.

[close]

p. 8

inizia a giocare a pallapugno all età di 5 anni sotto la guida del papà e del prof remo gianuzzi e partecipa con la squadra di castagnole lanze ai campionati giovanili inizialmente da spalla e poi da battitore e vince nel 1982 il campionato juniores come capitano dell albese nel 1983 conquista sempre ad alba il campionato di serie c e i due anni successivi giunge come battitore al 3° e poi al 2° posto in serie b centrando la promozione in a nel 1986 inizia la sua carriera di spalla a s.stefano b con m berruti carriera che per 24 anni lo vedrà calcare quasi tutti gli sferisteri di serie a del piemonte e della liguria avendo la fortuna di giocare in coppia con ben 17 diversi battitori finalista a dogliani nel 1993 con vacchetto e vincitore dello scudetto nel 2003 a s.stefano con l allora giovane corino poi nel 2009 il ritorno dopo 28 anni a castagnole lanze dove in coppia col ligure amoretti conquista un 3° e un 2° posto in serie b e nel 2011 vince con marcarino il titolo cadetto e quest anno il ritorno a spigno m.to e l inizio di una nuova avventura in serie b con il giovanissimo enrico parussa centrale spalla paolo voglino terzino classe 1976 di gorzegno in gioventù gioca diverse stagioni nel ruolo di spalla in serie c e poi inizia la sua carriera di terzino nel 2009 a castagnole con amoretti-voglino lo scorso anno terzino con le maglie tricolori della pro paschese di paolo danna torna quest anno con entusiasmo nella val bormida di spigno ivan montanaro

[close]

p. 9

terzino gianluca vada classe 1989 di beinette inizio i primi pugno all età di 6 anni lunga trafila di titoli italiani nelle categorie giovanili esordienti allievi juniores e 2 terzi posti in under 25 ove ricoprì il ruolo di battitore e spalla iniziando a dogliani caraglio mondovì e vignale con i vari bruno campagno michele ambrosino sonny boetti e nicolas burdizzo premio miglior spalla in under 25 lo scorso anno il grande salto da titolare in serie b a mondovì con alessandro bessone e quest anno approda a spigno nel suo nuovo ruolo di terzino dove cercherà di carpire i segreti della sua spalla paolo voglino per tornare presto nel suo ruolo di spalla terzino classe 1987 di castino si divide tra il ruolo di portiere nel cortemilia calcio e il terzino nella pallapugno sport cui giunge solo negli ultimi anni nel 2010 gioca in under 25 a s.stefano b e nel 2011 vince il campionato di serie b con marcarino e voglino fabio piva

[close]

p. 10

grande giocatore vincitore del campionato pulcini nel 1950 serie c nel 65 e serie b nel 68 successivamente battitore in serie a nel 1971 e `73 ottimo allenatore e direttore tecnico vince la serie a nel 1993 a cortemilia e nel 1997 a spigno monferrato con dogliotti e rigo conquista £ volte la coppa italia e 1 trofeo delle province come c.t della nazionale vince 1 mondiale 2 europei 1 coppa uefa 1 trofeo alpi marittime e 2 europei giovanili direttore tecnico totale 26 medaglie 9 ori 9 argenti e 8 bronzi sergio corino i campioni di oggi

[close]

p. 11

campionato serie b 2012 andata araldica pro spigno spigno ­ pieve di teco caraglio spigno spigno castagnole mondovi spigno spigno bubbio bormida spigno spigno peveragno s rocco di bernezzo ­ spigno spigno neive ricca d alba spigno spigno ceva s biagio della cima im ­ spigno spigno torino a roddino ritorno dom 15.4 ore 15.oo sab 21.4 ore 15.oo dom 29.4 ore 15.oo sab 5.5 ore 15.oo dom 13.5 ore 15.oo mer 18.5 ore 21.oo sab 19.5 ore 15.oo ven 25.5 ore 21.oo dom 3.6 ore 15.oo ven 8.6 ore 21.oo lun 11.6 ore 21.oo ven 15.6 ore 21.oo dom 24.6 ore 16.oo dom 1.7 ore 16.oo sab 7.7 ore 21.oo mar 10.7 ore 21.oo sab 14.7 ore 21.oo gio 19.7 ore 21.oo mar 24.7 ore 21.oo sab 28.7 ore 21.oo sab 4.8 ore 21.oo ven 10.8 ore 21.oo sab 18.8 ore 21.oo lun 27.8 ore 21.oo dom 2.9 ore 15.30 ven 7.9 ore 21.oo

[close]

p. 12

campionato c2 2012 araldica pro spigno penna alessandro di alba gonella marco di serole vola righetti marco di alba de cerchi paolo di spigno garbarino mauro di spigno petito antonio di spigno battitore spalla terzini campionato allievi 2012 araldica pro spigno garbarino manuel de lorenzi matteo garruto luca garruto giorgio rovera edoardo beppe trinchero battitore spalla terzini allenatore campionato promozionali 2012 araldica pro spigno voglino giovanni cerruti giovanni tavoni matteo tavoni manuel battitore spalla terzini:

[close]

p. 13

formazioni squadre serie b 2012 bormida rivoira d dogliotti l ­ pizzorno navoni bubbio burdizzo bogliacino ­ nada bogliacino caraglio pettavino re s galfrè re castagnole lanze brignone ghione ghibaudo ferrino ceva fenoglio rosso grosso rosso mondovì belmonti somano gregorio garelli neive giordano muratore marchisio rivetti peveragno bessone dalmasso botto bongiovanni pieve di teco im semeria asdente odetto agnese ricca d alba trincheri molinari carbone de fabri s biagio della cima im re ale martini russo rosso s rocco di bernezzo rivoira s ­ martino ­ orbello ambrosino torino rosso riccardo cocino piazza rissolio g antica contea di castelvero castelboglione at tel +39-0141 76 31 informazioni@araldicavini.com

[close]

p. 14

i borghi delle frazioni di spigno sono affascinanti nuclei rurali che mantengono inalterati i sapori della tradizione contadina sono montaldo rocchetta squaneto e turpino l area di turpino è la più interessante dal punto di vista naturalistico i calanchi sono un vero e proprio biotopo caratterizzato da pareti grigiastre di tufo friabilissimo incise dallo scorrere delle acque e talmente aride da non consentire in molti casi la nascita di erbe e alberi interessanti e piacevoli escursioni sono suggerite da i percorsi verdi che la scuola media di spigno monferrato ha studiato segnalato e documentato in modo preciso ed efficace si tratta di una serie di percorsi caratteristici dell area geografica che gravita naturalmente intorno al paese il paese si raccoglie attorno al sito fortificato del castello distrutto dagli spagnoli nel xvii secolo e della parrocchiale di sant ambrogio e mantiene intatta la curiosa struttura urbanistica a cuneo su una piattaforma rocciosa dominante sul bormida comune di spigno monferrato piazza garibaldi 18 c.a.p 15018 tel 0144 91155 fax 0144 91244 e mail comunespigno@mclink.it

[close]

p. 15

araldica vini piemontesi il presente investimenti attenzione alla globalizzazione dei mercati centralità della qualità nella produzione sono queste le direttrici sulle quali si è mossa la cooperativa attenta ai mutamenti e alle nuove opportunità da cogliere per cui accanto alla storica cantina di castelvero ed ai modernissimi impianti di imbottigliamento e stoccaggio dell araldica nascono l araldica distribuzione piattaforma di servizio per il mercato italiano dei vini prodotti da araldica e di altre aziende italiane e straniere adria partenariato forte tra l araldica ed il proprio importatore inglese boutinot e diva italia società partecipata specializzata nella distribuzione di vini italiani di alta gamma nei mercati esteri l ambizioso obbiettivo di 22 milioni di bottiglie sempre di ottima qualità è stato raggiunto il prossimo grande traguardo sarà quello raggiungere 25 milioni di bottiglie vendute nel 2014 per l anniversario del nostro 60 anno di attività contatti sede viale pietro laudano n 2 14040 castel boglione at italy tel +39-0141 76 31 fax +39-0141 762 433 e-mail informazioni@araldicavini.com dove siamo araldica si trova nel nordovest dell italia in piemonte tra torino e genova e vicino ad asti alba ed alessandria il nostro paese castel boglione è situato vicino alle città di acqui terme e nizza monferrato.

[close]

Comments

no comments yet