Divina Misericordia - Padre Mario Valentini: I nostri cuori

 

Embed or link this publication

Popular Pages


p. 1

i nostri cuori nel tuo cuore o signore medjugorje 18-22 aprile 1991 1

[close]

p. 2

20° anniversario fondazione del gruppo divina misericordia r.n.s padre mario valentini 2 ottobre 1991 3

[close]

p. 3

se desideriamo realmente che dio ci riempia di sé dobbiamo svuotarci attraverso l umiltà di tutto ciò che può essere ricerca di noi stessi madre teresa madre cara santa maria ricevi da tutti noi queste rose che profumano d amore per te e una volta svuotati da tutto ciò che ci opprime saremo così leggeri da mantenerci sempre in alto in rapporto continuo con dio in continuo contatto con lui nella luce del sole nella purezza dei cieli attenti alle sue parole sensibili ai cenni del suo amore la nostra vita così piena di grazia sarà un continuo inno di lode e di gioia 4 5

[close]

p. 4

la misericordia divina nella mia anima dio mio se guardo verso il futuro m investe la paura ma perché inoltrarsi nel futuro mi è cara soltanto l ora presente perché il futuro forse non albergherà nella mia anima il tempo passato non è in mio potere per cambiare correggere od aggiungere qualche cosa né i sapienti né i profeti hanno potuto far questo affidiamo pertanto a dio ciò che appartiene al passato o momento presente tu mi appartieni completamente desidero utilizzarti per quanto è in mio potere e nonostante io sia piccola e debole mi dai la grazia della tua onnipotenza perciò confidando nella tua misericordia avanzo nella vita come un bambino ed ogni giorno ti offro il mio cuore infiammato d amore per la tua maggior gloria 6 sr maria faustina kowalska santa santa faustina q i 3/4 7

[close]

p. 5

la preghiera la preghiera è un anelito un sussulto del cuore è un soffio che non sai di dove viene e non sai dove va la preghiera è un incontro a volte uno scontro spesso un attesa è il pianto di pietro al canto del gallo è lo stabat di maria ai piedi della croce la preghiera è uno strumento di amicizia forse il più alto il più misterioso il più sublime dice santa teresa d avila la preghiera altro non è che un intimo rapporto di amicizia un frequente trattenimento da solo a solo con colui da cui sappiamo di essere amati la sorella celina le chiese così cosa dici teresa a gesù quando preghi e lei rispose io non gli dico niente io lo amo la preghiera è il mezzo l amicizia con dio è il fine 8 la preghiera è un attimo di eterno è una scelta d amore è un bacio che accarezza un viso la preghiera è un ricordo e un progetto è un grido ed è silenzio sono le lacrime di chi piange per chi non piange sono le suppliche della terra le lodi della chiesa la preghiera è il nostro respiro la nostra vita il nostro tutto non c è uomo che non prega c è solo un uomo che non sa di pregare 9

[close]

p. 6

messaggio della madonna a medjugorje del 2 febbraio 2011 cari figli vi radunate intorno a me cercate la vostra strada cercate cercate la verità ma dimenticate la cosa più importante dimenticate di pregare correttamente le vostre labbra pronunciano parole senza numero ma il vostro spirito non prova nulla vagando nelle tenebre immaginate anche dio stesso secondo il vostro modo di pensare e non quale è veramente nel suo amore cari figli la vera preghiera proviene dalla profondità del vostro cuore dalla vostra sofferenza dalla vostra gioia dalla vostra richiesta di perdono dei peccati questa è la via per la conoscenza del vero dio e con ciò stesso anche di se stessi perchè siete creati a sua immagine la preghiera vi condurrà al compimento del mio desiderio della mia missione qui con voi l unità nella famiglia di dio vi ringrazio 10 se sapeste quanto vi amo piangereste di gioia 11

[close]

p. 7

la vera grandezza di un anima sta nell amare dio e nell umiltà i° q 177 padre mario queste parole di santa faustina kowalska inquadrano perfettamente la tua struttura umana cristiana e sacerdotale era integra nella fede solida nel carisma della carità ed è sicuro che il cuore misericordioso di gesù ti ha accolto nella sua gloria beata il seme dell amore per gesù lo hai seminato nei nostri cuori con i tuoi insegnamenti e comportamenti che sono diventati luce e speranza per ognuno di noi alcune tue esortazioni stai con gesù e confida in lui non temere c è gesù con te egli vede e provvede affidati sii sempre disposto al perdono padre mario valentini oblato di maria vergine 06/08/1928 -03/10/1994 12 lodiamo e ringraziamo dio sorgente di infinita misericordia benedici tutti noi 13

[close]

p. 8

preghiera o dio che ci hai donato padre mario valentini modello di fede semplice di operosa carità e di pietà mariana apostolo della tua divina misericordia dona anche a noi la volontà di credere ed amare secondo il vangelo ed esaudisci le preghiere di chiunque nella comunione dei santi chieda il suo aiuto spirituale e si affida alla sua intercessione per cristo nostro signore amen pater ave gloria 14 preghiera allo spirito santo padre celeste il tuo è uno spirito di verità ed amore riversa quel tuo stesso spirito nel mio corpo nella mia mente e nella mia anima preservami oggi da tutte le illusioni e dalle false ispirazioni rivela la tua presenza e la tua parola a me in modo che io possa capirla e ti ringrazio perché tu lo farai dandomi anche la capacità di rispondere per cristo nostro signore signore nel nome di gesù manda il tuo santo spirito su di me oppure su quanti portiamo nel cuore 3 gloria da recitare all inizio di ogni nuovo giorno 15

[close]

p. 9

preghiera di benedizione cara e tenera mia madre maria tienimi la tua santa mano sul capo custodisci la mia mente il mio cuore i miei sensi perché non commetta mai il peccato santifica i miei pensieri affetti parole ed azioni perché io possa piacere a te e al tuo gesù e dio mio e giunga al paradiso con te gesù maria e giuseppe datemi la vostra santa benedizione nel nome del padre e del figlio e dello spirito santo amen madre cara tanto amata santa maria che sciogli i nodi che opprimono i tuoi figli stendi le tue sante mani misericordiose verso di me oppure su quanti portiamo nel cuore 3 ave da recitare all inizio di ogni nuovo giorno 16 gesù confido in te 17

[close]

p. 10

alla divina misericordia si recita usando la corona del rosario all inizio padre nostro ave maria credo in dio padre onnipotente creatore dei cielo della terra e in gesù cristo suo unico figlio nostro signore il quale fu concepito di spirito santo nacque da maria vergine patì sotto ponzio pilato fu crocifìsso morì e fu sepolto discese agli inferi il terzo giorno risuscitò da morte salì al cielo siede alla destra di dio padre onnipotente di là verrà a giudicare i vivi e i morti credo nello spirito santo la santa chiesa cattolica la comunione dei santi la remissione dei peccati la risurrezione della carne la vita eterna amen sui grani del padre nostro si recitano le parole seguenti eterno padre ti offro il corpo e il sangue l anima e la divinità del tuo dilettissimo figlio e signore nostro gesù cristo in espiazione dei nostri peccati e di quelli del mondo intero 18 la coroncina sui grani dell ave maria i recitano le parole seguenti per la sua dolorosa passione abbi misericordia di noi e del mondo intero per finire si ripete per tre volte santo dio santo forte santo immortale abbi pietà di noi e del mondo intero o sangue e acqua che scaturisti dal cuore di gesù come sorgente di misericordia per noi confido in te promesse di gesù «la mia misericordia avvolgerà in vita e specialmente nell ora della morte le anime che reciteranno questa coroncina.» q il p 282 «esorta le anime a recitare la coroncina per la recita di questa coroncina mi piace concedere tutto ciò che mi chiederanno se la reciteranno peccatori incalliti colmerò di pace la loro anima.» q v 508 19

[close]

p. 11

preghiera per la guarigione atto di consacrazione «gesù il tuo sangue puro e sano circoli nel mio organismo malato ed il tuo corpo puro e sano trasformi il mio corpo malato e pulsi in me una vita sana e forte se è la tua santa volontà» diario -376 gesù non temere ti guardo in questo momento e ti vengo in aiuto q iv 498 20 dio padre misericordioso che hai rivelato il tuo amore nel figlio tuo gesù cristo e l hai riversato su di noi nello spirito santo consolatore ti affidiamo oggi i destini del mondo e di ogni uomo chinati su di noi peccatori risana la nostra debolezza sconfiggi ogni male fa che tutti gli abitanti della terra sperimentino la tua misericordia affinché in te dio uno e trino trovino sempre la fonte della speranza eterno padre per la dolorosa passione e la risurrezione di tuo figlio abbi misericordia di noi e del mondo intero amen cracovia 17 agosto 2002 giovanni paolo ii 21

[close]

p. 12

nel cuore misericordioso di gesù cuore divino di gesù che alla santa faustina kowalska hai manifestato i tesori infiniti della tua misericordia simboleggiati nei raggi promananti dal tuo cuore trafitto per le mie colpe accogli l atto di confidenza nel tuo amore misericordioso e concedimi la grazia di viverlo in tutte le circostanze della mia vita se io fossi senza peccato non sentirei la necessità di far ricorso a te ma poichè mi ritengo peccatore sperimento l intimo conforto della tua misericordia e l inefabile dolcezza del tuo perdono che non solo cancella i miei peccati ma mi ridona la tua piena amicizia so che tu non mi abbandoni anche se io ti abbandonassi poichè non c è nulla che tanto rallegri il tuo cuore quanto il ritorno dei peccatori che si convertono e nulla che tanto lo rattristi quanto il disperare della tua misericordia tutto ciò mi incoraggia a non perdere mai la mia fiducia 22 atto di confidenza in te anche se mi rendessi colpevole dei più gravi peccati tu che hai perdonato la peccatrice e hai preso sulle tue spalle la pecorella smarrita come potrai privarmi della tua misericordia se il ladrone confida di poter essere salvato come potrò io disperare come temerò di non essere introdotto la dove egli è entrato o di essere condannato da chi è morto per non condannarmi se dovessi attribuire soltanto a me il merito della mia salvezza disonorerei la tua misericordia in essa solo confido e non nella pretesa della mia virtù accogli cuore divino di gesù questo atto di confidenza nella tua misericordia e fa che i raggi che si sprigionano dalla ferita del tuo cuore mi avvolgano come un manto misericordioso che purifichi l anima da tutte le mie colpe amen padre francesco bersini pater ave gloria 23

[close]

p. 13

a gesù crocifisso o gesù mi fermo pensoso ai piedi della croce anch io l ho costruita con i miei peccati la tua bontà che non si difende e si lascia crocifiggere è un mistero che mi supera e mi commuove profondamente signore tu sei venuto nel mondo per me per cercarmi per portarmi l abbraccio del padre l abbraccio che mi manca tu sei il volto della bontà e della misericordia per questo vuoi salvarmi dentro di me ci sono le tenebre vieni con la tua limpida luce dentro di me c è tanto egoismo vieni con la tua sconfinata carità dentro di me c è rancore e malignità vieni con la tua mitezza e la tua umiltà signore il peccatore da salvare sono io il figlio prodigo che deve ritornare sono io signore concedimi il dono delle lacrime per ritrovare la libertà e la vita la pace con te e la gioia in te amen angelo card comastri che bello scenario quando guardiamo la natura al mattino in tutta la sua freschezza ma ancora più bello molto di più è quando vediamo un uomo che porta agli altri la pace l amore e la felicità 24 25

[close]

p. 14

preghiera per chiedere il dono della pace dio mio insegnami il segreto di una pace stabile e duratura insegnami ad ordinare armoniosamente la mia vita interiore in modo da assicurare il dominio della volontà e della ragione su tutti i miei sentimenti e su tutte le mie azioni e insegnami soprattutto a sottomettermi alla tua volontà insegnami a confidare in te lontano dalle agitazioni e dalle discordie interiori insegnami a rimanere unito a te quando sarò giustamente criticato o quando sarò rimproverato severamente e aspramente radicato nella carità in modo da conservare una umile e tranquilla fermezza insegnami a pronunciare sinceramente il mio amen liberatore nelle sofferenze del corpo e nelle afflizioni dell anima concedimi di porre la mia anima in te nelle tentazioni che turbano e avviliscono concedimi di conservare la pazienza la serenità e il silenzio nelle contraddizioni nelle ingiurie e nelle diffamazioni concedimi di non aver paura delle difficoltà delle contraddizioni delle lotte che io non mi lamenti non mormori e in tutte queste contrarietà mescoli un pò del tuo amore che non mi esasperi dinanzi alla violenza e alla invadenza degli altri e che sopporti con equilibrio il malumore e la collera che nel silenzio e nella speranza acquisisca questa forza questo controllo della mia anima che mi fissi inamovibilmente nella pace amen 26 preghiera a gesu salvatore signore gesù io vengo davanti a te proprio come sono sono addolorato per i miei peccati mi pento dei miei peccati ti prego di perdonarmi nel tuo nome io perdono tutti quelli che hanno fatto qualcosa contro di me io rinuncio a satana agli spiriti del male e a tutte le loro opere lo mi dono a te completamente signore gesù ora e per sempre ti invito a entrare nella mia vita gesù ti accetto come mio signore dio e salvatore liberami guariscimi cambiami fortificami in corpo anima e spirito vieni signore gesù coprimi con il tuo sangue prezioso e riempimi con il tuo santo spirito ti amo signore gesù ti lodo signore gesù ti ringrazio signore gesù ti seguirò ogni giorno della mia vita amen maria madre mia madre di misericordia e regina della pace santa faustina kowalska tutti voi angeli e santi vi prego aiutatemi amen 27

[close]

p. 15

maria parlaci di gesù maria tu hai visto gesù e conosci il timbro della sua voce e il battito del suo cuore maria parlaci di lui e raccontaci quanto hai camminato per seguirlo nella via della fede maria parlaci di gesù e imprimi nel nostro incredulo cuore i tuoi sentimenti la tua docilità il tuo silenzio che ascolta e fa fiorire la parola in scelte di vera libertà maria parlaci di gesù affinchè possiamo dire a tutti che l abbiamo visto nei tuoi occhi e abbiamo sentito la stessa gioia che hai cantato nel magnificat per coloro che cercano gesù maria siamo poveri come la paglia di betlemme prega perchè gesù nasca in noi e ci trasformi in una notte piena di luce piena di lui maria vogliamo vedere gesù amen angelo card comastri 28 29

[close]

Comments

no comments yet