Gli antichi Veneti

 

Embed or link this publication

Popular Pages


p. 1

a cura dell ins chiara volpe

[close]

p. 2

oggi vi parlerò degli antichi veneti un popolo che viveva nella nostra regione prima dei romani a cura dell ins chiara volpe

[close]

p. 3

io sono un antico veneto il mio popolo dalle origini misteriose viveva nelle terre venete fin dal x secolo a cura dell ins chiara volpe

[close]

p. 4

le fonti scritte sugli antichi veneti sono numerose esse vanno però confrontate con i dati archeologici perché hanno spesso carattere mitologico e vanno usate con cautela a cura dell ins chiara volpe

[close]

p. 5

la famiglia era la base della nostra organizzazione sociale il capofamiglia deteneva l autorità sui componenti del nucleo familiare la donna aveva un ruolo fondamentale all interno della casa tutti i componenti il nucleo familiare partecipavano alle occupazioni quotidiane tese a procurare e ad assicurare cibo e quanto necessario per vivere a cura dell ins chiara volpe

[close]

p. 6

noi donne ci dedicavano alle attivitÀ domestiche come la tessitura e la filatura il telaio era lo strumento che utilizzavamo per tessere il più diffuso era il telaio verticale i fili verticali venivano fissati alla parte superiore del telaio e venivano tenuti in tensione da pesi in terracotta e costituivano così l ordito con una spoletta fatta di osso o legno dividevamo i fili dell ordito facendo passare quelli orizzontali della trama a cura dell ins chiara volpe

[close]

p. 7

rocca conocchia peso da telaio telaio verticale con spoletta e pesi fusaiola fuso

[close]

p. 8

e e commercianti r a v allevatori di cavalli artigiani abili nella lavorazione dei metalli amoanchea cura dell ins chiara volpe

[close]

p. 9

i villaggi non erano circondati da mura difensive spesso erano invece circondati da fiumi o fossati il villaggio veniva chiamato teuta a cura dell ins chiara volpe

[close]

p. 10

la casa tipica era il casone costruzione quadrangolare composta da materiali offerti dalla campagna legno argilla canne e paglia le pareti venivano alzate con pali confitti nel terreno il tetto era molto inclinato per favorire lo scorrimento dell acqua e per impedire l accumulo della neve nella stagione invernale il pavimento era in terra battuta spesso ricoperto da tappeti focolare in terra battuta con alari a cura dell ins chiara volpe focolare

[close]

p. 11

i nostri villaggi erano protetti da difese naturali quali fiumi o torrenti come nel caso di este che prende il nome proprio dal fiume che li vi scorreva l adige a cura dell ins chiara volpe

[close]

p. 12

ora ci conoscerete meglio non eravamo un popolo di guerrieri e ricorrevamo alla guerra solo per difendere i nostri villaggi e le nostre terre a cura dell ins chiara volpe

[close]

p. 13

noi guerrieri avevano nella società veneta un ruolo molto importante spesso venivamo raffigurati sulle situle o sui vasi eravamo armati in modo simile ai guerrieri troiani il capo era protetto da un elmo a calotta con cresta centrale il busto rivestito da una corazza di cuoio con lamine di bronzo le gambe riparate dagli schinieri l armamento era completato dallo scudo rotondo simile a quello degli opliti greci e da uno o due lance a cura dell ins chiara volpe

[close]

p. 14

all arrivo dei romani ci alleammo con loro ed entrammo a far parte della x regio a cura dell ins chiara volpe

[close]

p. 15

come si vestivano oggetti d ornamento a cura dell ins chiara volpe

[close]

Comments

no comments yet