3° Parte ITALCEMENTI ORDINE CRONOLOGICO DELLE CONFERENZE DI SERVIZI A.I.A. altre conferenze fuori dalla procedura a.i.a. Autorizzazione Integrata Ambientale FORSE CONCESSIONE

 

Embed or link this publication

Description

3° Parte ITALCEMENTI ORDINE CRONOLOGICO DELLE CONFERENZE DI SERVIZI A.I.A. altre conferenze fuori dalla procedura a.i.a. Autorizzazione Integrata Ambientale FORSE CONCESSIONE http://tutelaariaregionesicilia.blogspot.com/

Popular Pages


p. 1

irorl respinta l istanza sull uso pet-coke del no ll tar all ltalcementi isoladelte femmim imarestalegittima la difeda a non utilizzare il pet-coke dall assessorato tenitorio eamemessa al biente,nei confronti dello stabilimentoitalcementi di isola delle femmine i giudici deltar di palermo,ieri hannorespirito i istanza cautelarepresentatadalla italcementispacontroi assesgorato regionalealterritorio,la hovincia e i arpasicilia per chiederela sospensione delladiffida dello scorso25luglio

[close]

p. 2

de ss.reg.t=rr.e rífe 79lta77at7 jìí gte 3 c:É ffi 1r g :e j g l sn irf#a céap fj66th $3r8l!sfrd qs t ls i;q.a .ff s?if rí rr ri i:e r ij#gi j?gp.ecrc s ar,r ,5i.s-r -u i a a ès 3ss rÀto tÈrrriris É À4 fd b|snte l as y d bli.r ,r z i i î i #bil î li:gpsgt f 5il uo nu.i i i r li v.i.À ?ì í r j l r :1 r l f{t as f t ì n s l j Ìclceclrn prla í lpiana iffc ditta lta.lce errt fsun r.r sps scab!Ìimsl is+là,ie e li ,lu ru caair f,3sogo oua seryÈzi lsfrruÉÉrín Èl r1,5 tr g l?j:jt:ì l aljasie íîÉ,xfÉ;l{h íti gl í 8 e t g f g:t gi r È ;1 aiÌe provÍic!sr.egÍ+nsie c.a.d.ssasa r,a rf t r j0 r i .3 j i lii u t3 b y o a afpasicilie .r ,d a,rti Ì ;ql4i h ffsr .fsebsg a3j à,rfrq $ieilÌe di panirnen svitìci a!e t shh 1 se,ívizir i t1 j

[close]

p. 3

qÍ3 82i7n7787 i n ?gl î fic f rt 2 t t ,fu $ervizi+i -pta s.fl;É3tr aîia ilonmissiomeprs hei rje tr:lel arc,bie te í i ìcicdàeg gie:re f iters{s alla a 3sl ser vip,in medlina eisli ri thi igienepui;i;îicr $e tjieeug e.p.e géruffi i ch4rytu e rr à jv vr ivvlqlv rtf/t l l si;gc gaulftrl;e f,je rì rl e el .fÉq:ì :r ì ilÈl 1d,É h.1 v;e x.jg s{a-rchese 52 t}af,effi,r6s ffi È!lÈ,lrv ta lil lvsrr f e rpazioai possono che propo$to scaturire progetto dal la disctnsione presidente il diehiara chiusii lavori atrle 19,20 ore ù/ú o z lg fà,r to i o e or r i o7 tc c,qc trÉ m ffi i,é3 ihfs

[close]

p. 4

f e^t kóixit,ui,h p b h l wv qj j r{t fr frrtroci ?a t nutn,codlat f[sd le8n120@uo panftei.va a71lùml7 re pwb l t c;a z iai i aiia u 3 4 zo oè if lt z l c l a prq,o 6 bd r,o i 1 pr4 ,a v i 0 1e il trÍsnt iiil rqsr regione siciliana ffiknfl ci07 assessorato territorioed ambiente dipartimentoregionale territorioe ambiente s er viz o2 v as -via servizo 2 v.i.a pror vlo 7 n oggetto proceduraaia impianto ippc ditta italcementi spastabilimento di isola delle femmine convocazione conferenz di servizi istruttoria ex art.5 d.p.r 447198 al comitato cittadino isola pulita via sciascia 13 isola delle femmine pa con riferimentoalla nota del 18/0112007 assunta protocollodi questo a assessorato n.3654del al 1810112007 la qualesi chiedeva poterpartecipare conferenza servizi convocata il con di alla di per giorno 3110112007 nella quale si andrà a discuterein merito alla richiesta di autorizzazione integrata ambientale relativaalla ditta italcementi con stabilimento isola delle femmine,in prov a di palermo fa presente il suddetto si che comitatopuò partecipare un propriorappresentante con ai lavori di conferenza,nella qualità di uditore ed in caso di eventuale intervento dovrà preventivamente essere autorizzato presidente dal dellaconferenza servizi di il responsabile del procedimento

[close]

p. 5

z o manrroi6 freanaro zoot i gespae ponrosa.r.o sttdaco -ffi ol lsora i rta Îorre non s e ev iel ffi w sepÍ p#asffiÉsf ad abbattere serve ìe emission sindaco associazioni e

[close]

p. 6

d dopole protestedi cittadini e associazioni ftalcementi lsola di piano datomílioni perabbattere emissioni le inquinanti isoladeli.e emnuwn 1.cln in taleche un voei sonolineare partedalivestimento 70milioni di eu ro un velti di prestazi r-enre di per com nuovoimpiantocheridurràleemissio patibiti cot territorio irinvestimento nein armosfera l annuncio arrivaro garantisce ,iaionl j 1ì;ìffi è ra dastefano gardi r-esponsabile set in atorfera,oi .onr zua èdifficile del tore ambiente della ltalcementi nel valutarloinma i ru egàii dimezza corsodi una rrasttsione raiuno gliossididi su ltoiirirugliossididi da qualche tempo infatti,è cresciura àoho sunevibiazioljedau ainresa lapaura i residenti il rischio intra per di ó;il à t j i o modifi quinamenro sottoaècusa petcoke li uu;i-pi ntà óÉr-0 t rizuardai il ot un derivaioder petroriousarocome t uro a f-1iélc;i a;ilil f combusribile anchele vibrazioni combustible ma trirrr.i d rìiil i i in {9sti impianti e i tumi delreciminiere ,cemenro rtaiia fd;i il;àj i non cittadini politici ambientalisti il coe capisco qu rto dt i À-o;òi i mitatocivico nlsola.purita chiedon ga conoscìamo i contu uti ail i ranzieperlasalutel impiegoditernoio ribanepiro òlu-pà riuà i r getro giemeno inquinanti pulita_mà-se;ilí;n aente tsota di i e i azienda risposto progeo problematich t t ì ru.6;ui i ha nlr ò alleautórità gh ,aubigng per ie le preoccupazi ri i ìì;d .ngrtar.o i levdutívioniistituzionali-dicegardiostacoleremól azionediltalcement i emigtiorativodellasituazioneambien co ooorop ioìol -rg q zoo l fr i ì l

[close]

p. 7

lso sentenza tar.probabile ricorso del un nnonpotràutilizzareil pet-coken gio giallombardo salvatorevenezia no estensore,roberto valenti referen dario hannorespinto ilricorso mante nendo in vigore la diffida secondo i tecnici dell assessoratoal territorio

[close]

p. 8

!a-gÍu-w7 e 18:4 oa:rss.reg tem fifr @977977817 n:491867?g98 ?tt oztaqll tl i eÀ r a sc.ù,2ìouvìvq 5 t tg c r i i;ffi o &4;e h lv tx i fÉnmucaltluaxl ì r r x ù o i sewizio j tulcln dal l i nqul nantr uîmosferdco no ril na rr irìa odanbianto diprrllorcnfo llcglonnlc farrltorio ambicntc c vir ugr,lr mrlfi 169 901t6fllcrnro wtu arlgror to imitorio -È1 6 ;l l l l sl f{ìa 6 ,î _5 tu 00 rispostaprrrt a del servizio t îutek dall inqainnmento oîmoslerico prot fr 55 tú n oggetto dira ftalcementi pa richicsra nrodifica s,p,a lsola dclle trenrmine cli dcll autorizz,szionc emissioniin atmoslera convocnzionc alle dellacenlbrenzn di scrvizi sensi ai dell art 269del d t-gs aprilc 3 2006 l52 n auegati n fax0et.8677138 segue raecomandaru a/r dittaltalcementi s,p.a via dellccemcnteric l0 90040 pa lsola dellelìcmmine commissione provincinle llutela ambicnte v i a li noon,2l l palcrmo comune di 90040 lsola pa dellefcmminc fax urgcntc 09t.6t73522 fax 09r.8677 98 segue racconandata alr cli enti in indirizzo finc dÍ csitnrc al i istanza autorizzaziorrc ernissioni di slle in atmosl era prc!ìcntott dalladíttain oggetto sonociiiamari esprimere pÍreremotiv$lo acl un pcrconsentirc regolarc il svolgimento i dellqconfcrr nzrrdínain oggetto qualoro la avessc già ottÈmperíto è invinta a tÉsnlettcre tempoutile copiadell ilianza àcgli in c cloborari rccniciagli cnti chiamari csprimcre parcrc ad il ll parcrc potrircsscr resodircttanrcntc confcrorza pctrÀ in o prevcnîivamentc esscrc trflsmesso nll uffìcioenrrola detr della confercnz.a si rcrrÀgiorno04/02/2007 che clallc orc l0:00 alle ore lt:00 prcssoi locali di qucst

[close]

p. 9

rÉfltie:ttfr ltt{jÀtir frtgtonc sícitiaua i t lrat,l ed :trrtr31 3 írmbteri l fl stfr ni n l 1 lt úa miilhtbaùmsftb hsvsnzhn verbale di conferenza di servizi di oggetto:ditta italcementi s.p.a isola delle femmine verbale di conferenza servizi del 0410712007 presso gli uffici del servizio 3 dell assessorato regionale territorio e il giomo 041a712007 ambiente si è tenuta una conferenzzdi servizi convocata,ai sensi dell art 269 comma 3 del d con notan 2729adel1110412007 l.gs 152/06 l oggetto della confeîerva è i istanza presentata dalla ditta italcementi s.p.a isola femmine volta all ottenimento dell autonzzazionealle emissioni in atmosfera delle alle ore 10:45 ha inizio la conferenza,alla presenzadi per il servizio 3 dell a.r.t.a il dott attilio cutaia il dott salvatore anzà il per ind tristano fardella l azienda è rappresentatadall ing giovanni la maestra direttore dello stabilimento con serv ecoloeia procura sono presentiinoltre i seguentitecnici dott stefanogardi responsabile ing paolo amaro capo servizi primari rag fabio anfuso responsabileservizi amministrativi il per il comuneè presente dott vincenzo minagra con delegaprot n.7722 del 04-luglio-2007 il comune esprime perplessità in merito al rilascio dell autorizzazione in questa sede in del considerazione fatto che è in corsouna proceduraa.i.a nonchésulla possibilitàdi trasportodel pet-cokecon tenore di zolfo superioreal 3yo.il comune da parere favorevole a condizioneche la propostadella italcementisia in linea con la normativavigenteriferita all utilizzo del pet-coke,e che i valori di emissione rientrino nei limiti consentiti la c.p.t.a.di palermoè assente ha alle ore 11.30la conferenza termine agli enti assenti copia del verbalesaràtrasmessa letto confermatoe sottoscritto dott salvatore anzà dott attilio cutaia per.ind tristano fardella ing giovannila maestra dott vincenzo minagra

[close]

p. 10

coivii]ne isol delle psuwun di provincia.dipalermo ufficio delsindaco prot n oggetto:ditta inlre rti conferenza s rnii 0 0r a i isola i i luglio spett.i e dîpartimrentoregi onal e territoría e ambiente serttizío j tutela dall inquinamento atmosferieo via ugola malfu,169 e0r46-ww in riferimento alla conferenza di serttizí índetta dall arta e svoltasi in data 04 07 20a7 event-e-p ogg íto ditta ii tr aafi s.p.a isola delle femmine richiesta di modijîca dell;autoratiri in atmosy ì2ra chiarisce si che nessutt pare.re il rxtioní o rool tírogro per cúnto di {avoyevore questa ammínístrazione swll uso det p t io ih p ri il i míntr ii pii iuogo perché i oggetto della corrferen à oki dí serttizi non parlava in alcun modo di autorizazione all uso del pet colce,in secondo luogo perché questa amminístrmione rítiene che il parere sull utilizzo del pqt coke albbà or ri ,erlo i confereraa di servizí soltanto dopo che in ambito ej t verificata ia piena compatibílità ambíentale delle progettuali e ii rispetto delta salute dei cittadini e -prolaoste comunque dopo che gli organi competenti avraniofotto chfareza circa ia possibtlità di movimentazione pel coke con percentuarí det di r i pàurt a su con la p 1 questa amminístrazione chiàde ínoltre che vengano resi notí gli eventuali effetti dalla confererua der 04.07.2007 4rodotti t1 ì g >n c -bo ror l e,q q q l e vrlt l on r6 ho f t,nto ry jr tn zoo o.r ttcurg fr-q -Ùwt 1q-ry c a ilu g $q1 ìzìo f ,o cl ìr h q :ttft ì a 5q

[close]

p. 11

ì i o ff c.ou r tt 2oo /y we úìe 1 n ìhrìottè l0sseeso cj q a s q tr u sk é m =r h j tfl wf cedllb t p s oúrt rì n zlll 7oo7 co r lg ileeq .e uo e n hi h zìq?q.pìo uh8 lu tt nsce tg p i l n eq tl^a

[close]

Comments

no comments yet