Please Add a Title

 

Embed or link this publication

Popular Pages


p. 1

beinette il comune di periodico informativo a cura dell amministrazione comunale rma nfo i numero 2011 popolazione 3130 01/01/2011 istat superficie 17,4 km² altitudine 491 mt s.l.m comune di beinette

[close]

p. 2

2 numero 2011 il comune di beinette informa

[close]

p. 3

carissimi cittadini beinettesi il natale è l occasione particolare che mi dà l opportunità di salutarvi tutti con speciale calore ma è anche il momento in cui ognuno di noi si deve cimentare nella riflessione sul senso delle nostre azioni del nostro impegno quotidiano ed è il tempo di tirare le somme su un anno che sta per concludersi questi sono i miei pensieri le domande che mi pongo le considerazioni e le risposte che dò alla mia coscienza dopo sette anni di mandato e desidero esternarle a tutti quelli che vorranno leggere nel fare il sindaco mi sento addosso quello che affermava enrico alla fine dell enrico iv di shakespeare questo manto nuovo e splendido questa maestà non sono così comodi a portarsi come si può credere qualche domanda è d obbligo un sindaco deve essere perfetto questa affermazione domina non solo la vita professionale di ognuno di noi ma anche quella pubblica dentro c è la concezione che una persona vale se compie meno errori possibile dobbiamo accettare che la perfezione non esiste non è la perfezione ciò da cui traggono vantaggio i rapporti con chi ci circonda ma l integrità personale un sindaco deve decidere il più in fretta possibile se oggi si riflette più a lungo o si aspetta pazientemente qualcosa si è considerati una persona irrisoluta rallentare il ritmo è importante osserviamo ciò che richiede mesi di preparazione è liquidato in pochi secondi e ciò che si sbaglia in pochi secondi influenza in modo negativo l intero anno perciò è opportuno regolarsi sia sugli anni sia sui secondi un sindaco deve essere forte la vita non è fatta solo di vittorie e sconfitte ciò che premia è saper costruire il consenso conciliando interessi divergenti il comune di beinette informa periodico informativo dell amministrazione comunale aut trib di cuneo n 616del 18/03/2009 direttore responsabile federico matta redazione e-mail info@mariatv.it concessionaria pubblicitaria maria tv sas strada cascina forlenza 7 beinette tel 0171.1890062 fax 0171.1890339 maria tv lab via tetto toscano 122 beinette tel 0171.385175 fax 0171.385313 direttore di produzione wilma franchino 347-7632020 impaginazione gianluca vada 335 8181054 per si viaggiare sas beinette e-mail gianluca.vada@libero.it stampa tipolito rocchia via genova 11/c cuneo un sindaco deve andare d accordo con tutti in questa frase si nasconde la sindrome della gentilezza nasconde l incapacità di guardare in modo positivo i conflitti tra gli uomini è meglio l inconciliabilità che l assenza di rapporti lo scambio onesto di idee tra loro in conflitto è un avvicinamento tra le parti un sindaco si deve applicare e naturale prendere sul serio tutto ciò cui mettiamo mano e applicarci per la sua riuscita dobbiamo anche avere la capacità di riconoscere quando i nostri sforzi sono insensati o abbiamo le pile scariche soprattutto dobbiamo riconoscere che se si cerca di fare qualcosa al di sopra delle proprie capacità si manca di saggezza un sindaco deve ascoltare prima di parlare e importate crearsi un quadro chiaro della questione prima di parlare esperienza ed osservazione ci aiutano disse ghandi l uomo ha due occhi due orecchie e una sola lingua perciò dovrebbe parlare la metà di quello che vede e la metà di quello che sente concludendo non possiamo sapere quali saranno le implicazioni del nostro agire quello che possiamo fare è vivere nel modo più limpido possibile che poi vuol dire fare del nostro meglio per migliorare noi stessi e la città in cui viviamo buon natale e buon anno a tutti qr-code con il tuo telefonino puoi andare direttamente sul sito del comune renato picollo il sindaco numero 2011 il comune di beinette informa 3 il saluto del sindaco

[close]

p. 4

il comune di beinette informa sindaco renato picollo lettera inviata per conoscenza anche a babbo natale i tagli ai comuni sono i tagli ai tuoi diritti beinette 15/09/2011 carissimi cittadini oggi dirò al prefetto e al ministro dell interno che questo comune non è più in grado di dare i servizi ai cittadini siamo arrivati a questa forma di protesta contestuale in tutti i comuni italiani perché non siamo riusciti a far cambiare una manovra economica necessaria ma sbagliata nelle parti che riguardano le istituzioni territoriali non vogliamo peggiorare la qualità della vostra vita ma cercare di migliorare i servizi e le prestazioni in tutti i settori e difendere i vostri diritti oggi non è più possibile per 4 ché si preferisce togliere ai comuni invece di andare a vedere dove le risorse si sprecano realmente i trasferimenti versati dallo stato sono progressivamente diminuiti negli ultimi anni e lo saranno prevedibilmente anche nel prossimo mentre venivano approvati questi drammatici tagli il governo staccava un assegno di 45 milioni di euro ad una società partecipata completamente dal comune di palermo e ora quindi di dire basta siamo esasperati da questa situazione che si ripercuote e lo sarà sempre di più nei vostri confronti ogni anno i comuni hanno portato soldi alle casse dello stato per un totale di oltre 3 miliardi di euro lo stato continua a sprecare e noi siamo costretti ad aumentare le tasse o a chiudere i servizi ho deciso di scrivervi per far conoscere a che punto siamo arrivati e perché ognuno di voi possa rendersi conto che la protesta che i comuni stanno facendo non è la protesta per difendere la poltrona da sindaco ma di chi lavora seriamente per rendere i nostri comuni ed il nostro paese sempre più solidi competitivi e vivibili l numero 2011 operazione raccolta tappi gono venduti ad una fabbrica della zona che li ricicla e li trasforma in cassette di plastica ed il ricavato finanzierà il progetto educazione ad essere presenza per bambini e adolescenti nel serto in alagoas brasile i riconoscibili punti di raccolta costituiti da bidoni di cartone con la relativa pubblicità dell iniziativa sono dislocati presso i 4 negozi di alimentari del paese e dalla fontana il pozzo dei gorèt si ricorda che si raccolgono tappi di plastica di qualsiasi forma e dimensione tappi di bottiglie di barattoli di detersivi ecc grazie a tutti coloro che partecipano a questa iniziativa concreta solidale ma anche ecologica operazione raccolta tappi diffusa in diversi paesi della provincia sta riscuotendo enorme successo anche a beinette in pochi mesi sono stati raccolti circa 200 kg di tappi di plastica tramite l associazione antenna missiomondo onlus ven ferramenta colorificio g&g colori e vernici all acqua per interni e esterni sistema tintometrico uno spazio educativo per far crescere i vostri bambini piazza umberto i n 7 beinette tel 0171 385962 robion65@libero.it

[close]

p. 5

assessore valerio garelli lavori pubblici viabilità sono un impegno concreto dell amministrazione ri-valorizzazione di alcune aree già occupate l a crisi economica che imperversa in italia colpisce anche il nostro paese è una sintesi forse un po cruda ma purtroppo veritiera mai gli oneri sono stati a livelli così bassi mentre diminuiscono costantemente i trasferimenti da parte dello stato e l ici ­ imposta comunale sugli immobili ­ sulla prima casa eliminata di punto in bianco non è stata adeguatamente sostituita arrecando un danno alle casse comunali di decine di migliaia di euro all anno in questo quadro poco consolante comunque il comune di beinette ha eseguito non pochi lavori incentrati soprattutto sul miglioramento della sicurezza e sul continuo e costante abbellimento del paese e inoltre intenzione dell amministrazione dare avvio ad una variante del piano regolatore comunale da intendersi non come indiscriminato aumento dei terreni a destinazione edificatoria o cementificazione incontrollata ma come imbastitura dei tessuti già urbanizzati al fine di permettere uno sviluppo controllato della cittadina e di procedere alla ri-valorizzazione di alcune aree già occupate da volumi in disuso e degrado con un recupero urbanistico-territoriale che ridia vitalità e decoro alle zone interessate e al paese stesso lavori eseguiti nel 2011 ponte sul colla da pochi giorni sono iniziati i lavori di ricostruzione del ponte sul torrente colla in via del pozzo crollato a seguito della piena di aprile 2009 l importo delle opere affidate alla ditta massucco costruzioni di cuneo ammonta ad 90.000 finanziati dalla regione piemonte 9.000 a carico del comune ed 35.000 provenienti dalla comunità montana alpi del mare per opere di difesa spondale a valle e a monte del ponte stesso l iter burocratico non ancora ultimato è stato sì lungo lento e tortuoso ma ricordiamo che purtroppo il ponte non era di proprietà comunale bensì vicinale ed in quanto tale escluso dalla procedura d urgenza pertanto il comune tramite il consiglio comunale si è fatto carico della strada per procedere alla richiesta fondi altrimenti non elargibili piemonte il 3° lotto a lato del teatrino parrocchiale di importo 150.000 è stato ultimato e sopra i tubi autoportanti è stato realizzato un comodo parcheggio con area pedonale corredata da panche e fioriera il 2° lotto in via gandolfi nel tratto tra la piazza e via rifreddo in fase di ultimazione ha comportato l abbattimento del muro di contenimento di proprietà privata l arretramento del medesimo per permettere la posa dei tubi di dimensioni 3.00x1.20 metri evitando lo spostamento delle tubature della fognatura acquedotto gas metano e corrente elettrica lavoro tecnicamente laborioso e complicato ma ben eseguito dalla ditta incaricata nuovo ristorante via martiri 59 beinette cn tel 0171 384327 numero 2011 canale brobbietto altra importante opera è stata la messa in sicurezza del canale brobbietto interamente finanziato dalla regione il comune di beinette informa 5

[close]

p. 6

ciclabile via martiri sono terminati i lavori di costruzione di 800 metri di ciclabile su via martiri dalla rotonda marguareis all incrocio di via del chiosso i lavori si sono protratti molto a lungo in quanto la ditta che si è aggiudicata l appalto si è rivelata un vero disastro inaffidabile inefficiente ed incapace di eseguire le semplici opere teniamo a precisare che a seguito di perizia del progettista alla ditta sono state rimborsate le sole spese del materiale mentre nulla è stato dato per le poche opere mal eseguite l importo avanzato verrà versato alla musso impianti di beinette alla quale sono stati affidati i lavori di ripristino e completamento della ciclabile il comune di beinette informa l importo preventivato per il 1° lotto funzionale cioè totalmente utilizzabile indipendentemente dall esecuzione o meno del lotto successivo è inferiore ai 300.000 euro un ringraziamento particolare vada alla fondazione cassa di risparmio di cuneo che ha stanziato 140.000 per il triennio 2010-2012 e alla fondazione crt per gli 11.000 area verde via giovanni xxiii con poco più di 9.000 si è trasformata l area adiacente al pozzo dei gòret il nuovo manto erboso la piantumazione di varie essenze tra le quali faggio ibisco pruni l impianto automatico d irrigazione i percorsi interni e l arredo urbano sono i lavori eseguiti dalle ditte paesaggi ed euroidraulica che hanno reso bello e fruibile il parco sistemazione fontana di rifreddo tramite progetto dell ufficio tecnico è stata effettuata da ditte locali una prima sistemazione dell area verde di rifreddo abbattute le vecchie piante e ripianato l avvallamento esistente sono serviti 2.800 metri cubi di terreno si è creato un prato verde con irrigazione automatica posate panche in legno su basamento in quadrotte granigliate piantumati una trentina di nuovi alberi 6 recupero ex bocciofila sono da poco iniziati i lavori di recupero diretti dall architetto bonfardini e affidati all impresa fratelli ferrero della ex bocciofila da trasformarsi in un centro culturale polifunzionale accogliente fruibile istituzionale da utilizzarsi per incontri pubblici di vario genere concerti presentazioni inaugurazioni festeggiamenti ecc già dal prossimo autunno numero 2011 pavimentazione ponte non si può negare che il ponte sullo josina in centro paese è stato il nostro cavallo di battaglia in merito alle intenzioni di miglioramento ed abbellimento di beinette vera e propria spina nel fianco per la sua bruttura negli anni è stato migliorato sotto molteplici punti di vista funzionalità sicurezza decoro estetico dopo la pitturazione degli spalloni in primavera è toccato alla pavimentazione il nuovo asfalto stampato a caldo e tintato eseguito dalla asfalti savigliano ha riscosso innumerevoli consensi sia per la risoluzione del problema pratico del distacco delle quadrotte in pietra sia per l aver rappresentato una valida alternativa tra il più costoso porfido o pietra in genere e il poco consono asfalto all interno del centro storico a beinette vicino alle scuole via giovanni xxiii nella casetta in legno trovi il nostro crudo intero,naturale distributore di latte fresco dall allevatore al consumatore inoltre presso la nostra azienda vasta produzione di formaggi artigianali e latte crudo az.agricola bottasso giuseppe cascina gioppi 35 beinette 347 49 94 879

[close]

p. 7

asfaltature viabilita e illuminazione pubblica in novembre sono stati effettuati alcuni rappezzi del manto stradale per un totale di 12.000 in via nallino viale gen dalla chiesa via cimitero e via e.filiberto nell attesa di nuove e più consistenti asfaltature nell anno successivo all imbocco tra via vecchia di pianfei e la strada provinciale per chiusa pesio oltre l ex cotonificio è stato costruito uno spartitraffico centrale con segnaletica necessario per la messa in sicurezza dell incrocio importanti lavori di manutenzione straordinaria hanno riguardato anche l impianto di illuminazione pubblica con sostituzioni di vecchi pali e plafoniere in via margarita e via martiri inoltre nell ottica di una migliore gestione e di un risparmio energetico l impianto d illuminazione dell area artigianale è stato dotato di un regolatore di flusso che in automatico diminuisce l intensità luminosa e spegne alcuni punti luce fontana pubblica 7 da circa un anno e mezzo è funzionante il pozzo dei gorèt e da 5 mesi è operativo il sistema elettronico di erogazione dell acqua con chiavette o gettoniera tale opzione era l idea originaria non immediatamente applicata causa problemi contabili ormai risolti adesso l acqua è a pagamento ­ ma comunque a cifre irrisorie rispetto alle comuni acque in bottiglia reperibili sul mercato ­ sia per i non residenti sia per i cittadini beinettesi che però hanno a disposizione un bonus gratuito di 100 litri al mese per ogni nucleo famigliare da consumarsi entro 4 mesi la spesa affrontata dal comune per l acquisto del sistema elettronico di erogazione display chiavette programmi riconoscitore di monete ecc è stata ripianata dalla immediata vendita delle chiavette stesse al pubblico dal momento dell entrata in funzione del sistema a pagamento i litri erogati si attestano sui 1200 al giorno con un calo minimo rispetto ai 1600 giornalieri di prima segno che quest acqua piace anche se a pagamento oltre che essere più ecologica più controllata e rappresentare un concreto aiuto economico alle famiglie beinettesi stimato in 200-250 euro all anno rispetto alle social-card od altre trovate politiche poco utili in periodo di crisi numero 2011 il comune di beinette informa

[close]

p. 8

il comune di beinette informa assessore bruno bertone istruzione sport ambiente arredo urbano un nuovo anno è iniziato la situazione scuola a beinette i 8 numero 2011 l nuovo anno scolastico è iniziato come al solito tra problemi e incertezze legati ai tagli di personale che ormai da alcuni anni stanno interessando il settore dell istruzione per quanto riguarda i numeri a beinette abbiamo una situazione all incirca stabile alla scuola materna con 105 alunni iscritti e alla scuola media con 135 alunni È aumentato invece il numero delle classi e degli alunni alla scuola elementare quest anno nella scuola primaria vi sono infatti 2 classe prime 2 seconde 1 terza 2 quarte e 2 quinte per un totale di 172 alunni 15 in più dello scorso anno alle medie le classi totali sono 7 mentre sono 4 le sezioni alla materna al di là degli aspetti didattici che ovviamente tralascio vorrei soffermarmi sui servizi collegati alle scuole che fornisce il comune la preapertura la mensa e il trasporto oltre ovviamente all integrazione dell assistenza ai portatori di handicap sono servizi difficili da organizzare e da gestire ma che siamo ben contenti di poter mettere a disposizione della popolazione negli ultimi anni però abbiamo assistito ad un proliferare di orari diversi delle lezioni con cambi continui da un anno ad un altro soprattutto nelle scuole elementari che stanno creando più di una difficoltà avendo infatti orari scolastici diversi si rischia di penalizzare tutta l utenza che usufruisce del servizio di trasporto pubblico perché in certi orari non si riesce a fornire il servizio per la concomitanza di entrate o uscite tra diversi ordini di scuola mentre in altri si ha magari un minor numero di utenti che con il tempo comporterà inevitabilmente un aumento dei prezzi avevamo una situazione ottimale di orari ad incastro che riusciva a contenere i prezzi del servizio ma che se si rischia di demolire la stessa attenzione va posta per il servizio mensa il servizio si svolge nel locali della scuola materna sia per gli alunni delle scuole elementari che per quelli delle medie per i posti disponibili e gli orari bisogna però valutare attentamente la situazione di anno in anno a questo proposito il 19 settembre scorso abbiamo inviato al dirigente scolastico dell istituto comprensivo di morozzo e alla presidente del consiglio d istituto una lettera in cui richiediamo categoricamente di consultare sempre l amministrazione comunale prima di avvalorare nuovi orari capiamo benissimo le esigenze delle famiglie e che la scuola è in continua evoluzione ma non ci sembra giusto approvare ogni richiesta senza prima aver valutato tutti gli aspetti e consultato tutti gli enti interessati allo stesso modo invitiamo tutti i genitori al rispetto alla partecipazione ai servizi che richiedono durante le preiscrizioni di febbraio sapendo sin dal momento della richiesta che tali servizi saranno a pagamento abbiamo infatti sempre più sovente una non corrispondenza tra i numeri di coloro che richiedono i servizi e quelli della reale partecipazione se la situazione non migliorerà non potremo più garantire la partenza di tutti i servizi sin dalla prima settimana di scuola ma aspetteremo l assestamento delle varie situazioni per quanto riguarda gli edifici è stato approntato un progetto preliminare per la costruzione di una nuova scuola materna che risulterebbe ubicata in piazza salvo d acquisto nell area verde la fattibilità dell opera è ovviamente subordinata alla concessione di contributi provenienti da enti esterni a questo proposito il progetto è stato inviato alla regione piemonte per la partecipazione ad un bando di finanziamento regionale visti i periodi di ristrettezze economiche sarà sicuramente difficile ottenere tali finanziamenti ma riteniamo che provarci sia un nostro preciso dovere chiudo rivolgendo l appello a contattarmi per qualsiasi necessità confrontandosi si comprendono meglio i problemi e si può ricercare insieme la soluzione migliore auguri di buon natale e di un sereno 2012 a tutte le famiglie beinettesi tweety caffe sas di gabriele mondino tanti auguri e buone feste via roma 38 beinette cn di macagno ezio c impianti gas gpl metano ricarica aria condizionata servizio gomme bollini blu ganci traino 0171 385129 348 9114182 v del pascale 3 beinette gabrielemondino@gmail.com

[close]

p. 9

assessore lorenzo busciglio cultura associazioni politiche giovanili un sistema che permette di accedere a internet senza fili c internet wi-fi gratis in paese gli utenti possono accedere liberamente nelle zone coperte dal segnale attraverso un semplice sistema di autenticazione al primo utilizzo un portale di accesso captive portal chiederà il numero di telefono cellulare al quale verranno inviate le credenziali username e password per iniziare a navigare su internet il servizio è entrato in funzione il giorno 29 settembre 2011 ed a due mesi ecco alcuni dati sul suo utilizzo iscritti al servizio 150 ca sessioni di navigazione 1950 ca ore di navigazione complessive 975 ca tempo medio di navigazione per sessione 30 minuti ca quantita di dati scaricati 70 gb ca quantita di dati inviati ome previsto dal progetto presentato in consiglio comunale ad inizio anno l amministrazione comunale di beinette ha dato avvio all azione di diffusione dei servizi tecnologici a favore della cittadinanza grazie ad un accordo siglato dalla giunta con isiline s.r.l di saluzzo ­ ditta che fornisce servizi di connettività internet attraverso la tecnologia hyperline wireless ­ i cittadini beinettesi hanno a disposizione sei zone nel concentrico dove è possibile accedere gratuitamente ad internet con cellulari smartphone palmari computer portatili tablet ed e-book reader i sei hot spot contrassegnati da cartelli con il simbolo del wi-fi sono installati presso piazza umberto i oratorio parrocchiale parco gauberti parco di rifreddo parco arianna in zona san bernardo via vittorio veneto davanti alla sede comunale 13 gb ca percentuale di cellulari utilizzati per navigazione tramite wifi 30 ca ne buo e t fes v xxv maggio 6 beinette tel 0171 385190 ti tan i gur au numero 2011 a la compagnia amici del teatro amo poi stati ospiti a savigliano centallo peveragno e borgo san dalmazzo per eventi benefici o legati a feste patronali a breve parteciperemo inoltre alla rassegna che si tiene annualmente al teatro don bosco di cuneo la nuova commedia che stiamo approntando si intitola un quarantotto in casa quaranta e contiamo di averla pronta al più presto per proporvela e passare una piacevole serata insieme auguri di buone feste arrivederci a presto nche il 2011 è stato un anno di grandi soddisfazioni per la compagnia amici del teatro la commedia che abbiamo portato in scena è stata la locanda dei tre merli una commedia in 3 atti di carlo gallo ambientata negli anni quaranta a beinette abbiamo avuto il tutto esaurito per ben otto serate in cui la gente ci ha sempre gratificato del nostro lavoro con applausi e risate a volontà si il comune di beinette informa 9

[close]

p. 10

il comune di beinette informa elisa grosso curatrice della mostra un grande successo per la mostra beinette dal risorgimento al 1950 per il 150° anniversario dell unità d italia d opo oltre un anno di ricerca archivistica di selezione ed analisi di oltre 140 opere tra documenti fotografie oggetti e materiale giornalistico proveniente da collezioni pubbliche e private con grande successo che ha appunto interessato la storia nazionale prendendo dunque in considerazione il periodo storico compreso tra l inizio del diciannovesimo secolo e la metà del 10 `900 sono stati ben quattro i filoni di analisi proposti il primo dedicato al tema società e territorio ha illustrato l evoluzione demografica sociale ed urbanistica del paese il secondo incentrato sul tema dell attività produttiva e del trasporto ha invece evidenziato l importanza dell acqua come risorsa dai molteplici impieghi e l influenza delle vie di comunicazione sulla crescita del paese il terzo ha illustrato la vita e l opera di alcuni personaggi illustri del comune per chiudere con una sezione dedicata all incidenza delle guerre e delle istituzioni sul nostro piccolo centro l esposizione è stata poi inter numero 2011 di pubblico si è chiusa domenica 19 giugno a quasi un mese dalla sua inaugurazione nelle sale della biblioteca civica gauberti la mostra storica beinette dal risorgimento al 1950 esposizione promossa dall amministrazione comunale e ideata dall associazione culturale beinettese attivamente che in occasione dei cerimoniali per il 150° anniversario dell unità d italia si è proposta di operare una ricostruzione della memoria storica del paese e del processo unitario vallata dalla proiezione di due documentari dedicati al secondo conflitto e all occupazione nelle manifatture della zona registrati grazie alle testimonianze orali di numerosi beinettesi È invece permanente e tuttora visitabile il percorso fotografico allestito nel centro storico del paese lungo via vittorio veneto via xxiv maggio via roma piazza umberto i e via gauberti che evidenzia le trasformazioni del tessuto urbano attraverso riproduzioni fotografiche risalenti al primo `900 inoltre per preservare e divulgare la collezione esposta e la consistente analisi documentaria svolta in fase di progettazione è in programma la pubblicazione del catalogo della mostra al quale sarà allegato il dvd contenente i documentari proiettati nel corso dell esposizione si coglie infine l occasione per ricordare tutti coloro che con grande spirito di collaborazione hanno concesso il materiale in loro possesso si tratta di oltre 70 pezzi tra fotografie ed oggetti di interesse storico e permesso la registrazione di preziose interviste a queste persone è rivolto un sentito ringraziamento da parte di tutta l amministrazione e del comitato organizzativo antica contea di castelvero castelboglione at tel +39-0141 76 31 informazioni@araldicavini.com

[close]

p. 11

livio cavallo direttore sicut lilium associazione culturale no-profit il coro sicut lilium la piccola scuola di musica si organizza un concerto di brani natalizi c oncerto di natale venerdì 23 dicembre ore 20.45 chiesa parrocchiale di beinette la piccola scuola di musica numero 2011 si organizza con la piccola scuola di musica di beinette organizza un concerto di brani natalizi rielaborati appositamente per questa serata per coro e quintetto strumentale dal compositore andrea baudino recentemente diventato nostro concittadino alcuni celebri brani del natale si intrecceranno con altri carol di più rara esecuzione brani ritmici e festosi ed altri sognanti ed incantati la sospensione del tempo l incanto del natale grazie alle elaborazioni di andrea baudino violinista e compositore con la passione per la voce ed il suono saranno affidati al coro ai solisti e al quintetto strumentale violoncello violino trombone clarinetto e flauto gli strumenti saranno suonati anche da alcuni insegnanti della piccola scuola di musica vi aspettiamo numerosi per una serata di auguri in musica con una nuova composizione natalizia realizzata appositamente per beinette ha avviato il suo secondo anno di attività la crisi si è fatta sentire anche da noi ed ha generato un po di incertezza sull avvio dei corsi della nostra scuola di musica così seppur con qualche rinvio i corsi sono iniziati a fine ottobre una volta superate con il coinvolgimento dell assessor busciglio le difficoltà per l utilizzo dei locali ciò nonostante ci sono state numerose iscrizioni un totale di oltre 50 iscritti un successo inaspettato hanno soprattutto grande successo i corsi per i bimbi più piccoli tenuti da aldo barberis e così che si ritrova al martedì nel salone della biblioteca gauberti un gruppetto nel senso che sono piccolissimi di beinettesi tra cui i due più giovani iscritti alla scuola di soli 4 mesi fa inoltre piacere constatare che a questi corsi partecipano numerosi bambini che provengono da fuori beinette peveragno morozzo chiusa pesio ma anche da valdieri bernezzo cuneo centallo modo spontaneo e naturale le loro risposte agli stimoli musicali la voce il canto e il movimento sono lo strumento privilegiato nella produzione di melodie e canti ritmici senza parole la scuola di musica propone certamente anche corsi per bambini ragazzi e adulti attualmente sono oltre una trentina i ragazzi che studiano i vari strumenti disponibili quest anno grande adesione hanno avuto i corsi di chitarra tanto da richiedere due insegnanti i corsi principali sono ormai avviati ma è possibile iscriversi ai corsi di metà anno in canto o strumento che partiranno da gennaio e ancora possibile iscriversi ai corsi per i più piccoli i nuovi ingressi sono programmati il primo martedì di ogni mese gli incontri si articolano per fasce di età 0-36 mesi 3-4 anni ed infine 5-6 anni si basano sulla «music learning theory» elaborata dal professor edwin gordon studioso e docente americano si svolgono in piccoli gruppi in un atmosfera informale di libertà rilassamento e divertimento che permette ai bambini innanzi tutto di ascoltare ed interiorizzare le strutture tonali e modali e di esprimere in oltre agli strumenti già attivi canto coro di voci bianche chitarra classica chitarra ritmica flauto clarinetto pianoforte violino potranno essere attivati i corsi di violoncello tenuto da laura vertamy ed un corso introduttivo alla fisarmonica tenuto dall apprezzato alberto fantino concertista rinomato ed esperto didatta tra le altre attività dell associazione sicut lilium segnaliamo i concerti sociali appuntamenti musicali in zona o anche un po più lontano cui si partecipa in gruppo quest anno le uscite più importanti saranno a genova e torino per ascoltare e vedere celebri balletti e concerti sinfonici ed operistici per ogni informazione o per associarsi livio cavallo 348.3128400 0171.384482 www.sicutlilium.it info@sicutlilium.it il comune di beinette informa 11

[close]

p. 12

il comune di beinette informa capo gruppo nello re gruppo comunale di protezione civile l estate ha visto l associazione impegnata su diversi progetti c gruppo comunale di protezione civile una risorsa al servizio del territorio 12 ome ogni anno il gruppo comunale di protezione civile ha visto anche nel 2011 un calendario pieno di attività per il territorio comunale e non solo oltre all assistenza offerta in occasione di iniziative sportive e sociali come durante le gare ciclistiche che hanno interessato alcune strade comunali o in occasione dei festeggiamenti patronali e della sagra del mais i volontari del gruppo sono stati impegnati in alcuni lavori di manutenzione straordinaria del territorio comunale nel mese di settembre è stata allestita la bella recinzione in legno a protezione del parco giochi arianna in località san bernardo e nel mese di ottobre è stata pulita gran parte dell area golenale del torrente josina nel centro del paese tagliando la fitta vegetazione che nel tempo vi era cresciuta non trascurabili sono i lavori svolti nell arco dell anno di manutenzione ordinaria come la pulizia della sabbionaia nei parchi giochi comunali la manutenzione delle isole ecologiche e in collaborazione con i cantonieri comunali la pulizia dei percorsi intorno all acqua nella zona paschi e nella zona circostante il lago nei mesi estivi ed autunnali il gruppo è stato impegnato in esercitazioni e lavori di messa in sicurezza del territorio a boves a chiusa di pesio e presso il parco di rifreddo a beinette alcuni volontari hanno poi prestato servizio in alcuni weekend presso il presidio provinciale di fossano grazie al contributo di alcune banche come la cassa artigiana di boves e la fondazione cassa di risparmio di torino ed all aiuto finanziario del comune nell anno 2011 si sono acquistate nuove attrezzature che potrebbero rivelarsi di grande aiuto in situazioni di emergenza in particolare in occasione di alluvioni numero 2011

[close]

p. 13

associazione attivamente l estate ha visto l associazione impegnata su diversi progetti l associazione attivamente continua nel suo lavoro di fermento culturale del paese l il festival si è svolto nelle serate di venerdì 17 e giovedì 18 giugno 2011 e numero 2011 anno 2011 ha visto l associazione culturale attivamente impegnata su più fronti nei mesi invernali e primaverili molte risorse e tempo sono stati drenati dall ideazione dalla pianificazione e dall allestimento della mostra storica beinette dal risorgimento al 1950 tenutasi nei locali della biblioteca civica dal 28 maggio al 19 giugno un iniziativa partita nel 2010 con incontri periodici tra i componenti di un informale comitato organizzativo e protrattasi sino alla riapertura dei servizi bibliotecari nel mese di luglio un lavoro collettivo che ha interessato nei mesi di preparazione parecchi enti archivio storico comunale consorzio irriguo brobbio-pesio archivio di stato archivio storico della resistenza e della storia contemporanea cottolengo di torino e molti privati cittadini che hanno offerto il loro contributo di idee e di testimonianze e che hanno prestato materiale utile per la ricostruzione storica o per l esposizione l iniziativa si è inserita in un progetto intercomunale l unità ai piedi della bisalta ideato dal comune di beinette in collaborazione con i comuni di peveragno chiusa di pesio e boves un esperienza di cooperazione tra comuni limitrofi premiata dalla regione che ha stanziato per l intero progetto alcune decine di migliaia di euro e che potrebbe costituire un modello da seguire per il futuro presso il campetto comunale ed ha visto la partecipazione di 12 gruppi giovanili concorrenti che si sono esibiti nelle due serate sottoponendosi al giudizio di una giuria competente formata da esperti e tecnici del settore nelle due serate hanno partecipato complessivamente ca un migliaio di persone prevalentemente ragazzi dai 14 ai 18 anni i primi tre gruppi sono stati premiati con buoni acquisto in materiale musicale presso un esercizio cuneese sponsor dell iniziativa il corso ha interessato ca 60 partecipanti i quali hanno potuto scoprire i dettagli dei principali corpi celesti e dei principali fenomeni atmosferici grazie alle lezioni di un docente preparato ed alle numerose osservazioni astronomiche organizzate presso la pieve nei mesi successivi il corso l estate ha visto l associazione impegnata su due progetti il festival emergente ed il corso astronomia l associazione ha poi organizzato negli ultimi mesi dell anno un corso di addobbi natalizi ed uno di balli occitani due eventi che ormai da alcuni anni attirano ed interessano parecchi cittadini il comune di beinette informa 13

[close]

p. 14

il comune di beinette informa enrico falco associazione terra dei bagienni onlus terra dei bagienni l le attività del 2011 dott.ssa laura marino storica dell arte del dott valter canavesio sovrintendente ai beni artistici della regione e di don giuseppe bongiovanni parroco del duomo di mondovì piazza studioso di arte sacra la partecipazione a bandi del centro servizi per attività scuolavolontariato l attivazione del nuovo sito web grazie alla collaborazione con l istituto tecnico cigna di mondovì con la scuola media è continuato il rapporto privilegiato per la gestione del giardino dei colori dei profumi e della fantasia che quest anno si è ulteriormente arricchito diventando anche giardino della poesia in quest area recuperata si sono svolte iniziative didattiche e incontri culturali che potrebbero proseguire nella primavera con l organizzazione di serate tematiche musica poesia letture cinema ecc considerando che il 2012 sarà ancora ricco di iniziative e che le risorse economiche ma soprattutto umane sono sempre meno l associazione rivolge un caloroso invito in parte è già stato raccolto dai ragazzi che svolgono il servizio di guide volontarie culturali e naturalistiche a tutti i beinettesi ai giovani in particolare per una adesione a terra dei bagienni con lo spirito di voler collaborare a migliorare il paese dal punto di vista della partecipazione sociale e dell impegno in iniziative culturalmente gratificanti nuovi progetti possono infatti nascere dalle idee di tanti ma solo se sono condivise e soprattutto sostenute per contatti e informazioni tel 347.3252310 oppure visitare il sito 14 anno che si sta per concludere è stato per terra dei bagienni ricco di impegni e di iniziative che hanno coinvolto in particolare il mondo della scuola con la prosecuzione del progetto infea inerente alle tematiche ambientali si è avuta la partecipazione degli alunni di ogni ordine e grado alle iniziative già sperimentate quali puliamo il mondo la festa degli alberi e nontiscordardimè con l arrivo della primavera beinette ha accolto oltre 250 aderenti alla camminata dedicata alla salvaguardia della risorsa idrica terra dei bagienni insieme al comitato referendario e con la collaborazione del comune ha gestito i gruppi di persone particolarmente attratte dalle bellezze del percorso naturalistico importante è stata in questo caso l attività delle nuove guide volontarie culturali ovvero quei ragazzi ex studenti della scuola media di beinette che svolgono servizio di accompagnamento nelle visite guidate sia alla madonna della pieve che all annunziata da settembre inoltre è in fase di realizzazione il progetto formativo sempre con un gruppo di alunni della media per avere un ulteriore gruppo di guide volontarie naturalistiche in grado di accompagnare i visitatori lungo i sentieri dell acqua alla scoperta delle bellezze ambientali del territorio una prima positiva esperienza è stata messa in atto nella giornata della sagra del mais quando l associazione ha facilitato le visite guidate alle cappelle mettendo a disposizione una navetta gratuita per il trasporto da ricordare anche le altre iniziative che ormai fanno parte del programma annuale il falò di san giovanni che ha ulteriormente incrementato la presenza di curiosi e appassionati grazie anche al richiamo della impareggiabile polenta del gruppo alpini ai quali va il nostro incommensurabile ringraziamento per la costante disponibilità e il prezioso sostegno alle iniziative l assegnazione del premio guret 2011 all indimenticabile artista del legno gino ambrogio gino d la ressia al comitato per l acqua pubblica e al gruppo ana di beinette la realizzazione grafica e la stampa di 3.000 depliant illustrativi delle particolarità ambientali di beinette e dintorni l ultimazione dei pannelli segnaletici dei percorsi dell acqua sia al lago che a rifreddo l organizzazione del circuito di film in occasione delle celebrazioni dei 150 anni dell unità d italia che ha coinvolto i comuni di beinette chiusa pesio peveragno e boves con la presenza del critico cinematografico dott umberto mosca l organizzazione ancora in collaborazione con l amministrazione comunale del concorso balconi fioriti la scoperta delle valenze artistiche storiche e devozionali della cappella dell annunziata che proprio quest anno celebra i 400 anni dalla sua costruzione è infatti datata 1611 che stanno portando alla stesura di una monografia sulla cappella e sulle sue particolari pitture il volume considerate le difficoltà nel reperire notizie storia e analisi critica degli affreschi oltre a quelle economiche per sostenerne la pubblicazione sarà pronto all inizio del 2012 e si avvarrà della consulenza della numero 2011 www terradeibagienni.org

[close]

p. 15

presidente forneris andrea gruppo cai beinette buon compleanno cai i il gruppo cai di beinette compie 25 anni piccoli animali acquariofilla attrezzi da esterno orto giandino di lubatto dario matteo la fattoria beinette via martiri 71 orari tel/fax 0171.385.040 dal martedi al sabato cell 338.91.00.585 dario 8.00 12.30 15.30 19.30 cell 333.40.13.587 alessia domenica 8.30 12.00 lunedi chiuso lafattoria.beinette@yahoo.com via martiri 65 beinette cuneo.cn@italia.chateau-dax tel fax 0171 385963 www.lafattoria-beinette.com numero 2011 l 2011 è stato testimone di tanti eventi ed escursioni dalle gite invernali di escursionismo a quelle in mountain bike e da due avvenimenti molto importanti per il nostro gruppo il primo avvenimento è stato il festeggiamento dei 25 anni della nostra attività,focalizzato soprattutto nella serata ben riuscita di venerdì 26 agosto ,proiettando le nostre gite effettuate in tutti questi anni con proseguimento dei balli occitani e ad inizio settembre con il giro completo della valle pesio partendo dalla località meschie percorrendo in cresta tutta la valle toccando tutte le punte piu salienti siamo arrivati dopo tre giorni al colle del mortè il secondo appuntamento e stato il rinnovo del direttivo avvenuto in contemporanea con l incontro di fine anno che avviene sempre a fine settembre presso la casa alpina di san michele di prazzo si e visto la riconferma di forneris andrea come presidente,vice presidente quaranta ezio alla segreterio peano dario commissione scialpinismo ferrero fausto e bergese daniele commissione escursionismo bellino ugo e in fine un cambio l uscita di roberta serra che va ringraziata per tutto l appoggio e l impegno che ha messo in tutti questi anni un ben venuto alla nuova entrata sacco daniela che darà una mano alla segreteria e son sicuro porterà vento di freschezza il nostro invito e quello di partecipare alle nostre attività che ricominceranno a gennaio con la fiaccolata della befana il comune di beinette informa 15

[close]

Comments

no comments yet