Il Marconi Settembre 2008

 

Embed or link this publication

Popular Pages


p. 1

nuovi interventi nella chiesa dei ss cristoforo e luigi un nuovo intervento è previsto nella chiesa dei santi cristoforo e luigi a completamento dei radicali lavori di restauro effettuati a partire dalla metà degli anni ottanta negli ultimi tempi si è provveduto al restauro lapideo dell altare e del tabernacolo che potranno trovare però adeguata collocazione solo nell ambito di un complessivo riassetto del presbiterio e della zona absidale chiunque sia entrato nell edificio per una visita anche sommaria non avrà potuto non notare che l area più antica e preziosa ciò che rimane delle fondazioni dell abside e di altre strutture risalenti al x sec è in gran parte coperta da pedane provvisorie che negli anni hanno cambiato forma e disposizione secondo le opportunità liturgiche ma che comunque ne impediscono una complessiva visione non del tutto secondario è anche il problema della pericolosità per visitatori e celebranti di tali strutture provvisorie prive di protezioni e che conducono alla sacrestia attraverso una precaria scaletta il progetto di sistemazione della parte absidale che ne esalti la valenza storico-archeologica senza rinunciare ai valori estetici e funzionali della moderna architettura ha raggiunto in questi mesi una sua identità operativa grazie all opera dell arch giorgio chiarello l idea è quella di creare un nuovo piano di calpestio al di sopra dei reperti che ne conservi la visibilità e la percezione d insieme per mezzo della sovrapposizione di una struttura trasparente in vetro sostenuta da una griglia portante dalle linee fortemente evocative un disegno generato dalle molte direttrici presenti all interno dell edificio linee apparentemente indipendenti ma che riflettono e catturano i contrastanti dinamismi del complesso monumentale una soluzione che rende la parte absidale completamente accessibile a tutti sia per la fruizione storico-artistica sia per l uso liturgico sia in occasione di manifestazioni musicali che tanto spesso trovano ottima sede nella nostra chiesa il lavoro ha un costo di circa 40.000 euro interamente a carico della fondazione collegio marconi tale cifra non occorre sottolinearlo costituisce un onere non da poco per gli esigui bilanci della fondazione e solo un tangibile aiuto da parte di tutti famiglie ex-allievi amici aziende ed enti sensibili alla valorizzazione del patrimonio artistico del teristituto vescovile g.marconi scuola paritaria via del seminario 34 · 30026 portogruaro ve c.c.p 14926307 tel 0421 281111 · fax 0421 281199 e-mail info@collegiomarconi.org chiediamo aiuto a tutti voi per il recupero dell abside antica ritorio potrà permettere che quest opera da tanto tempo necessaria veda la sua realizzazione per dare il vostro contributo è possibile utilizzare il bollettino postale allegato o rivolgersi direttamente alla segreteria del marconi informazioni dall istituto vescovile g marconi in portogruaro anno viii numero 3 settembre 2008 pubbl trimestrale poste italiane s.p.a sped in abb post d l 353/2003 conv in l 27/02/2004 n°46 art.1 comma 2 dcb venezia tra un anno e l altro si sono attenuati i colori accesi dell estate settembre sta dispiegando la sua tavolozza dolce soprattutto nelle ore lente del tramonto il pensiero ritorna ai mesi trascorsi per il marconi ricchi e vivaci di proposte e iniziative non siamo stati in ozio un bel gruppo di studenti della scuola media 22 per la precisione ha partecipato ad un soggiorno-studio a reading non molto lontano da londra tra il 6 e il 20 luglio con un insegnante ospiti presso il parkland international at leighton park school anche quest anno è stato proposto il campo in montagna a passo cereda con più di ottanta partecipanti ragazzi delle medie animatori delle superiori e un numeroso e affiatato gruppo di genitori tra camminate giochi e incontri i giorni sono trascorsi serenamente un esperienza nuova e forse originale è stata l ora di lettura che ogni sera ha visto piccoli e grandi prendere un bel libro e raccogliersi in silenzio di fronte alle pagine scritte e alle loro sorprese da sedici anni ormai una quindicina di ragazzi delle superiori si ritrova per una settimana a muinta un suggestivo e isolato borgo non lontano da chievolis una decina di giovani ha trascorso un periodo di volontariato presso la caritas di roma in particolare per il servizio alla mensa di colle oppio in qualche momento ci sorprende la tentazione di cedere alla tristezza per la nostalgia del tempo che scivola inesorabilmente oppure di lasciarci prendere dalla preoccupazione di un nuovo anno scolastico e pastorale che si presenta ancora una volta esigente e impegnativo no non ci è lecito indugiare troppo i doni e le fortune che ci sono stati messi a disposizione dalla provvidenza ci chiedono di riprendere il cammino con rinnovata buona volontà studenti genitori e colleghi si stanno rimboccando le maniche ma soprattutto stanno riscaldando la mente e il cuore trecento ragazzi piccoli e medi e grandi questo è il tesoro del marconi un tesoro di fiducia e di speranza trecento famiglie con cui entrare in dialogo quasi quaranta insegnanti che accettano la quotidiana fatica dell insegnamento e dell educazione ventitre nuovi iscritti in quarta ginnasio un immagine della festa del 2007 tra amici e compagni di classe errata corrige a causa di uno spiacevole errore della tipografia il numero di giugno de il marconi si apriva con le parole qual è errore ortografico diabolicamente ripetuto alla fine della prima riga rassicuriamo i lettori questa redazione conosce la giusta grafia qual è senza apostrofo tipografia mascherin snc cusano di zoppola pn la zona absidale oggetto dell intervento di recupero funzionale ogni giorno un incontro in questi ultimi mesi abbiamo incontrato e visto volentieri in collegio o altrove a volte con un prolungato scambio di ricordi altre volte con un saluto strappato per strada i seguenti ex allievi ambrosio matilde artico claudia balli francesco balli paola bandiziol ester bittolo bon davide boatto barbara boatto francesca boccato giulia bot luigi carnio silvia cecotto carlo alberto cracco eleonora bozzetto emanuele chiarot anna gazzin emanuele geretto antonio giuseppin isabella favero francesco ferrazzo federica lazzarin don matteo marzinotto elisa papadia daniela pegorer valentina pievatolo chiara pievatolo marco romani naijma rossi matteo scanferla simone stival doriano toffolon ada tracanelli don alessandro vaccher martina valenti giuseppe zanet cristina chissa anche questa volta avremo dimenticato qualcuno ci attendono anche alcuni passaggi istituzionali e organizzativi ad esempio rinnoveremo come previsto dallo statuto il consiglio di amministrazione della fondazione collegio marconi seguiremo con attenzione gli sviluppi del polo universitario in una fase delicata di transizione cercheremo di essere un punto di incontro e di riferimento per la città e per il territorio la festa del marconi del 5 ottobre ci farà sentire la vostra vicinanza e il vostro affetto ci prepariamo a rimettere con discrezione ma con convinzione il grembiule del servizio don orioldo marson internet www.collegiomarconi.org orario di segreteria lun ven 8.30-13.00 16.00-17.30 · sab 8.30-13.00 4 il marconi periodico trimestrale della fondazione collegio marconi portogruaro direttore responsabile don leo collin coordinatore di redazione federico fontanella tip mascherin via ellero 13 cusano di zoppola pn reg al tribunale di venezia n.1421 del 22-5-2002 redazione via seminario 34 portogruaro ve questo numero è stato chiuso il 25.08.2008 domenica 5 ottobre festa del marconi allievi famiglie ex-allievi di oggi e di ieri docenti amici o amti si ut i t tat i inv 1

[close]

p. 2

venite alla festa venite alla festa dalle strade dalle piazze e dai campi più lontani arriveranno gli invitati così comincia una canzone del gruppo musicale gen rosso vorrei fare mie queste parole e rivolgerle a tutti voi ex allievi come un invito a partecipare alla festa del marconi in programma per domenica 5 ottobre 2008 sono tanti i motivi per accogliere questo invito provo a elencarne alcuni 1 partecipare a questa festa ormai tradizionale significa disporsi interiormente a ritrovare un po le nostre radici umane e culturali negli anni della nostra adolescenza e giovinezza ci siamo formati qui in questo ambiente austero e cordiale insieme alle prese con le varie discipline in particolare quelle umanistiche abbiamo allora imparato ad apprezzare i valori della cultura e della verità della libertà e della socialità come anche quelli della fede che aprono ad un orizzonte più ampio e più profondo della vita ritornare al marconi non è quindi semplicemente un cedere all ondata dei ricordi più o meno felici ma è un ritrovare la sorgente da cui é cominciato a scorrere il fiume della nostra vita con tutte le sue più diverse esperienze è un riprendere consapevolezza di come noi ci siamo venuti pian piano costruendo 2 partecipare alla festa del marconi significa anche ritrovare tanti volti di compagni di scuola e di insegnanti di cui abbiamo perso da tempo le tracce e forse anche la fisionomia ma che non sono del tutto usciti dalla nostra memoria affettiva compagni e insegnanti con i quali abbiamo vissuto non solo momenti di studio di amicizia di confronto dialettico ma anche momenti di qualche trasgressività su cui ci piacerà ritornare sopra significa riannodare tra vecchi amici un dialogo interrotto da tempo ma che ora può riaprirsi di nuovo e farsi più ricco delle tante esperienze che la vita ci ha permesso di fare in ambito familiare e in quello professionale 3 ancora significa rimettere piede nella nostra scuola di un tempo con il suo colonnato che è sempre lo stesso ma che ora abbraccia un prato verdissimo sempre ammirato dai turisti di passaggio e non più avvolto dalla vite americana e con la classica madonnina opera del card celso costantini che ha cambiato sede per ragioni di conservazione vuol dire prender coscienza dell evoluzione non solo esteriore che questa istituzione ha avuto negli ultimi decenni seguendo dinamicamente una sua vocazione cittadina rendersi conto di come si è modificata pur restando saldamente ancorata alle sue tradizioni a quali ordini di scuola si è aperta di quali strumenti ed opportunità si è dotata per rispondere alle sfide del nuovo e alle esigenze del territorio festa del marconi v edizione domenica 5 ottobre 2008 collegio marconi via seminario 34 portogruaro i giovani d oggi problema o risorsa un invito anche a voi giovani q federico zanetti franco santamaria venite dunque alla festa voi che siete interamente proiettati verso il futuro e concedete ancora poco spazio alla memoria e ai ricordi sarà per tutti un balzo all indietro in un passato che non possiamo ignorare o rinnegare perché ci appartiene come un dato genetico ma sarà anche una spinta in avanti nel solco delle nuove generazioni a cui tutti noi possiamo dare ancora molto vi troverete tra voi un po diversi maturi stagionati e più ricchi di esperienza vi sentirete accolti da un ambiente che pur con tutti i suoi limiti in quegli anni voleva solo accompagnarvi verso la pienezza della vita e sarà sicuramente una festa con tanti ingredienti a sorpresa perché non c è ritorno senza la riscoperta di una nuova bellezza con l amicizia di sempre don sergio deison invitati speciali integriamo gli elenchi pubblicati nel precedente numero relativi agli ex allievi dell istituto tecnico commerciale maturità 1958 chelleris giovanni paron renzo non più in vita fontanel guido forte giovanni picciolo sante maturità 1963 falcomer giancarlo mian franco perosa franco zorzi tarcisio tutti non più in vita felicitazioni vivissime a quanti sono diventati papà o mamma zani cecilia e anzolin enrico genitori di sofia il 28 marzo 2008 falcomer alberto e de gennaro greta genitori di benedetta il 2 giugno 2008 maganza isabella e perrero giuseppe genitori di chiara l 8 giugno 2008 boatto barbara e costantini biagio genitori di francesco il 14 luglio 2008 bravin sandro e storer francesca genitori di giovanni il 24 luglio 2008 ambrosio matilde e balli francesco genitori di martina il 26 luglio 2008 furlan marta e griguolo marco genitori di luca il 30 luglio 2008 a quanti hanno conseguito la laurea compostella marco il 18 luglio 2008 in ingegneria meccanica ci hanno lasciato per la casa del padre zanotto valentino il 17 luglio 2008 pievatolo francesco papà di marco e chiara il 18 luglio 2008 molinari pelio papà di clara e nonno di marilisa novacco il 20 agosto 2008 assicuriamo per tutti un doveroso ricordo nella preghiera siamo ben lieti di pubblicare tutte le notizie che in qualche modo ci arrivano abbiate anche voi la cortesia di farcele pervenire attraverso una e-mail 3 pubblichiamo i nomi in nostro possesso degli iscritti all istituto tecnico per geometri anno scolastico 1949/50 bassetto antonio bellini elio bernard edoardo bertocci pier giovanni bittolo bon giovanni bittolo bon renzo bonollo giuseppe cesco augusto chitussi faustino cipollotti cesare craighero luciano dal moro gianfranco dreon antonio ermacora giuseppe fabretti giannino galli giorgio girardi pietro guzzon antonio martecchini antonio martinuzzi rinaldo marzinot cesare marzola franco mascarin giorgio mazzucco angelo menegon vito pessotto emilio tesolin gianfranco tessarin luciano tositti angelo trifirò sergio zambon armando zanin luigi anno scolastico 1950/51 bergamin pasquale benito bisin gianfranco bornancin carlo arnaldo giovanni boro gianfranco chiarello giò batta florean dante mezzavilla corrado simonin luigi tesolin g.battista tomasi sergio 2

[close]

Comments

no comments yet