Il Marconi Settembre 2005

 

Embed or link this publication

Popular Pages


p. 1

informazioni dall istituto vescovile g.marconi in portogruaro anno v numero 3 settembre 2005 pubbl trimestrale poste italiane s.p.a sped in abb post d.l.353/2003 conv in l.27/02/2004 n°46 art.1 comma 2 dcb venezia nuovo anno s c ol as tico p r e oc c up az i oni esper anz e oggi sfoglio il giornale e mi imbatto in questa lunga citazione di don primo mazzolari grande testimone di un cristianesimo vivo e profetico la lezione che mi offre riguarda le relazioni tra persone e in particolare la relazione tra genitore e figlio tra insegnante e allievo tra adulto e giovane «nell altro non si entra come in una fortezza ma come si entra in un bosco in una bella giornata di sole bisogna che sia un entrata affettuosa per chi entra come per chi lascia entrare da pari a pari rispettosamente fraternamente si entra in una persona non per prenderne possesso ma come ospite con riguardo con venerazione non per spossessarlo ma per tenergli compagnia per aiutarlo a meglio conoscersi per dargli consapevolezza di forze ancora inesplorate per dargli una mano a essere se stesso» la relazione educativa a fondamento dell esperienza scolastica che altro è se non rispetto fraternità venerazione compagnia mano tesa ripercorro l anno appena trascorso e mi preparo al prossimo con rinnovata energia non per possedere controllare plasmare secondo i miei desideri ma per ammirare e valorizzare le doti di ciascuno stringergli la mano e camminare insieme già ogni anno scolastico è un tratto di strada nella vita non solo per il giovane ma anche per l insegnante compiti diversi e tuttavia mani che si intrecciano verso nuove mete per l alunno e per l insegnante all interno di questo foglio troviamo i nomi di chi ha concluso il triennio della secondaria di primo grado o il quinquennio liceale a ciascuno l augurio di non cedere alla mediocrità pur nelle fatiche della routine giornaliera degli studi o degli impegni che la vita richiede e già penso ai giovanissimi della prima classe della primaria quest anno il ciclo arriva a completamento cinque classi ottanta alunni ai ventisette ragazzi della prima classe della secondaria di i grado era più sbrigativo parlare di scuola media e ai venti giovani della quarta ginnasio e arduo muoversi tra gli intricati percorsi di riforme avviate annunciate da sperimentare promosse a brandelli affidate alla progettualità di ogni collegio docenti rimaste in sospeso più importante è non perdere l orizzonte segnato con chiarezza dal progetto educativo del nostro istituto vale sempre la fulminante sententia di seneca al discepolo lucilio con cui lamentava l andazzo della scuola dei suoi tempi non vitae sed scholae discimus la sententia deve essere rovesciata non scholae sed vitae discimus impariamo per la vita e non per la scuola l orizzonte dell imparare è la vita non solo quella che verrà ma quella che ciascuno costruisce oggi e buon anno scolastico 2005/2006 il preside prof franco girotto 4

[close]

p. 2

anno dopo anno al marconi da sempre dalla sua nascita nel 1704 come seminario il marconi è stato sinonimo di studi umanistici incarnati nelle forme dettate dai tempi nel suo secolare liceo classico una scuola che vide nomi illustri tra i suoi banchi o sulle sue cattedre il famoso lorenzo da ponte studente e poi insegnante e vicerettore anton lazzaro moro illustre scienziato della terra carlo fiamma poeta secentesco di buona levatura ancora tutto da studiare luigi russolo pittore e musicista futurista anche ora a ridosso della attuazione della riforma dell istruzione secondaria superiore prevista per l a.s 2006/2007 il liceo marconi vuole restare ben saldo alla sua identità senza indulgere a mode effimere e in qualche caso davvero ingannevoli la riforma pare avergli dato ragione spazzate via le varie sperimentazioni proliferate negli anni 80 e 90 il nuovo liceo classico sarà una scuola basata essenzialmente sugli studi classici e arricchita da un più solido studio della lingua straniera cosa che il marconi fa già da tempo tradizione innovazione non uno scontro ma due aspetti di uno stesso percorso che il marconi vuole vivere quotidianamente sempre la tradizione è dietro di noi sempre l innovazione all orizzonte mai attardati sulla prima mai sbilanciati sulla seconda la prova che il marconi funziona ce la forniscono ogni anno studenti che per motivi personali familiari per scelta si trasferiscono al nostro liceo provenendo da altri istituti tutti notano il clima sereno e costruttivo la volontà di affrontare le difficoltà che inevitabilmente ci sono in una scuola normale cercando la soluzione migliore per tutti la buona preparazione dei docenti e la loro disponibilità ed attenzione verso gli studenti marconi scuola dei preti non sarebbe un difetto è un pregiudizio bisogna viverci e conoscere questa realtà per capire che la proposta cristiana non può essere considerata un limite ma un incentivo ad essere veramente uomini e cittadini consapevoli marconi scuola per ricchi pensiamo a quanto ci stanno costando le vacanze È compito di tutti noi marconiani ed ex diffondere la vera immagine del nostro istituto nella speranza che esso consolidi sempre più la sua presenza come fonte di cultura e educazione per i giovani di portogruaro e del suo territorio prof federico fontanella b ila ncidi fin eanno venerdì 24 giugno a conclusione degli esami di licenza media i ventotto alunni della terza hanno iniziato le loro meritate vacanze in attesa di riprendere il nuovo ciclo di studi secondari nei diverso indirizzi invece i venticinque alunni della terza liceo hanno chiuso il capitolo della loro formazione secondaria con gli esami di stato il 5 luglio ora li attendono gli anni dell università agli uni e agli altri inviamo le più vive felicitazioni con l augurio di nuovi traguardi nello studio e soprattutto nella vita li ricordiamo tutti hanno conseguito il diploma di licenza media ballarin alessiamaria bongermino andrea bortolussi giacomo boschin elisa bruno andrea buoso edoardo cariolato cristian faggiotto riccardo giammarinaro marco gnesutta alessandro kralle mattia longobucco mattia maitan filippo malocco elisabetta mazzarotto beatrice mian elena mian laura moretto carlotta muccignat maikol nogarotto michela perin alberto salvador marco scarpa bonazza buora beatrice segato sara soldan mattia trevisan marta zanon simone zanotel filippo tra questi meritano una specifica menzione quanti hanno avuto il massimo dei voti ballarin bruno buoso giammarinaro longobucco malocco nogarotto scarpa segato hanno superato gli esami di stato conseguendo il diploma del corso di istruzione classica amodeo alessia angeli daniel bedin alberto blasa ludovica boatto alvise brugnera annalisa corradin jessica correale marco cristante giulia daniele francesca dorigutto alberto favero francesco gallo valentina madonna alberto minighin riccardo palorini anna pittana mattia prataviera eleonora rossi pietro salvador davide scortegagna francesco tallon laura turchetto enrico zanet michele zorzenoni alberto un rallegramento speciale per i centini brugnera cristante dorigutto favero madonna palorini scriveva seneca che la sapienza non è per se stessi ma per gli altri diversamente sarebbe sterile ornamento 4

[close]

p. 3

estate marconiana già da alcuni anni il marconi prosegue le sue attività educative anche in estate con un ritmo che a volte ricalca quello del periodo scolastico vengono offerte ai ragazzi della stessa scuola ma anche e soprattutto ad altri una serie di occasioni particolari per crescere insieme e rendere proficuo e divertente anche il periodo estivo il mese di giugno è stato animato dalle scadenze degli esami condotti e conclusi per altro con grande soddisfazione sia per gli alunni della terza media che per quelli di terza liceo quasi contemporaneamente un gruppo di sedici ragazzi del ginnasio-liceo ha vissuto l esperienza del servizio ai poveri presso la mensa della caritas di colle oppio roma per sei giorni dal 26 giugno al 2 luglio hanno fatto un po di tutto controllato tesserini servito da mangiare pulito tavoli portato acqua a stretto contatto con persone disagiate italiane e straniere servire con gentilezza e rispetto coloro che di solito non degniamo se non di uno sguardo compassionevole è un esperienza davvero insolita momenti importanti per toccare con mano i disagi dei poveri per allontanare il razzismo gratuito che a volte dilaga nelle nostre terre del nord-est e soprattutto per mettersi alla prova capire realmente e concretamente cosa siamo capaci di fare e cosa possiamo fare per gli altri a cavallo tra giugno e luglio la quiete appena riconquistata del prato verde del collegio è stata di nuovo sconvolta da una vivace ondata di una sessantina di ragazzi delle elementari e delle medie per il city camp una sorta di grest in lingua inglese gestito e accompagnato dai tutors ovvero ragazzi di madre lingua inglese che organizzano giochi lavori manuali teatro sport per quindici giorni parlando rigorosamente inglese È un modo simpatico per stare insieme e abituarsi a tirare fuori l inglese che di solito si studia sui banchi di scuola durante la finale performance teatrale venerdì 8 luglio rigorosamente in inglese molti genitori sono rimasti stupiti di sentire i loro figli parlare veramente in inglese mentre i tutors stessi ospiti del marconi hanno ringraziato per l ospitalità ma non finisce qui a pochi prescelti e coraggiosi del liceo spetterà il tradizionale campo di muinta dal 27 al 30 luglio È esperienza per pochi eletti quattro giorni a contatto con una casa in montagna e tutti i lavori di casa e di bosco che servono per mantenerla si preparano una decina tra cui qualche ex alunno a lavorare faticare ma anche a godersi quei sani momenti di compagnia e divertimento che diventano più interessanti quando la vita richiede virtù spartane a fine estate 29 agosto 4 settembre sarà proposta invece l iniziativa più nuova e senz altro la più interessante il campo di istituto in una casa molto capiente a passo cereda tra agordo e fiera di primiero centoventi persone tra alunni di tutti gli ordini di scuola genitori amici e personale vivranno una settimana di campo immersi tra le montagne più belle del mondo giochi camminate iniziative serate confronti e chi più ne ha più ne metta saranno gli ingredienti dell avventura che mette insieme tutte le componenti essenziali del progetto educativo del marconi ragazzi genitori insegnanti preti l esperienza è una sfida per il numero di persone per la loro varietà e per la novità staremo a vedere dopo un estate così ricominciare la scuola sarà quasi come riposarsi don federico zanetti il cerchio mattutino del city camp estate 2005 4

[close]

p. 4

v itadell associazioneg ma rconil associazione g.marconi sta muovendo i suoi primi passi autonomi e concreti nell assemblea tenutasi il giorno 11 giugno sono emerse alcune chiare linee operative in particolare l attività dell associazione si articolerà in tre settori il coinvolgimento i rapporti con gli ex il sostegno alla vita dell istituto 2 cura dei rapporti con gli ex organizzazione della festa del marconi del 2 ottobre si è pensato di stabilire un appuntamento annuale fisso come festa di tutti i marconiani e i simpatizzanti di ieri e di oggi invitati speciali potrebbero essere gli ex di 20 30 40 anni fa si sta cercando di raccogliere gli indirizzi degli ex marconiani della ragioneria continuazione dell inserto cathedra come strumento di collegamento e di animazione fra gli ex e gli attuali protagonisti dell esperienza marconiana aggiornamento e potenziamento della sezione ex nel sito del collegio valorizzazione del forum 1 coinvolgimento di persone legate a qualsiasi titolo al collegio come obiettivo parziale ma concreto quest anno si pensa di valorizzare e sostenere il gruppo genitori sorto all interno del collegio È un gruppo composto da circa 80 persone si propone di promuovere la partecipazione dei genitori dei vari ordini di scuola e svolgere un servizio di animazione educativa può diventare un aiuto importante alla vita e alle attività del collegio soprattutto per sostenerne il progetto educativo l esperienza di quest anno il campo d istituto a passo cereda ha mostrato l utilità di offrire ai genitori degli incontri formativi di organizzare dei momenti aggregativi di arrivare anche a qualche proposta più impegnativa di carattere spirituale sarà importante consolidare il gemellaggio con una scuola dell india attraverso lo scambio culturale e magari anche attraverso il rapporto tra persone si opererà in collaborazione con care share 3 partecipazione alla vita dell istituto e sostegno delle sue attività pubblicazione si paolo lino zovatto sono già stati raccolti gli interventi al secondo convegno zovatto e si pensa di approntare un volumetto in stampa digitale ricordiamo infine che l iscrizione all associazione è libera e gratuita e che le sue iniziative sono pubbliche e aperte a chiunque anche non associato un altra opportunità offerta al marconi e alla città di portogruaro da chi ha a cuore le sorti del nostro amato istituto gli associati sono invitati a passare al marconi in orario di segreteria o in occasione di qualche attività dell associazione per ritirare la tessera associativa personale esami di stato maturità a.s 2004/2005 istituto vescovile g.marconi scuola paritaria via del seminario 34 30026 portogruaro ve c.c.p 14926307 tel 0421 281111 fax 0421 281199 e-mail collegiomarconi@libero.it internet www.collegiomarconi.org orario di segreteria lun ven 8.30-13.00 16.00-17.30 sab 8.30 13.00 la casa di passo cereda il marconi periodico trimestrale della fondazione collegio marconi portogruaro direttore responsabile don leo collin coordinatore di redazione federico fontanella tip mascherin via ellero 13 cusano di zoppola pn reg al tribunale di venezia n.1421 del 22-5-2002 redazione via seminario 34 portogruaro ve questo numero è stato chiuso il 25.7.2005 4

[close]

Comments

no comments yet