ITALCEMENTI Chi viene alla Conferenza Servizio 4 luglio 2007 art 269 D Lgsv 3 aprile 2006 n 152 MODIFICA Autorizzazione Emissione prot 45549 15 giugno 2007 Convocazione e Verbale Conferenza a la sceneggiata Minagra Portobello

 

Embed or link this publication

Description

ITALCEMENTI Chi viene alla Conferenza Servizio 4 luglio 2007 art 269 D Lgsv 3 aprile 2006 n 152 MODIFICA Autorizzazione Emissione prot 45549 15 giugno 2007 Convocazione e Verbale Conferenza a la sceneggiata Minagra Portobello http://tutelaariaregionesic

Popular Pages


p. 1

lb-g i.u-ffi 18:4 oa:res.reg terr e illfj 8917a77877 atss[gl677ffi ot ?r trtzqul h lv tt rrilcralalam f rritorio odanbianto diplrthucnlobcglonnlc lcrrltorio amhicntc c viu ugolr mrlfi 160 901a6 prlcruo w-sau.r aruror.lto bi :t .llv b tr i ù o sewizio j tulcln dal l i nqul nantcno uîmosferìco $tsltlta di na ttíra -Èl 6 j .5$tu.2007 rispostaprot a del servizio 3 î utek ttail i nqui n amento oîm osler icc prot 14 [g n 5s oggetto dina ltslccmenti pa richicstacli nrodifìca s,p,a lsota dclle trcnrmine dcll autorizzozionc cmissioniin atmoslera convocazionc alle dclla cenfbrenzo di scrvizi sensi ai dell art 269del d t-gs aprilc 2006 152 3 n allegati n fax0et.8677138 seguc raccomandaw a/r dittaltalcementi s,p.a via dsllccemcnterie l0 90040 lsola pa dellefemmine commissiouc provinciale futela ambicntc v i ali noon,2l l pnlcrmr.r comune di 90040 lsola pa dellcfcmmine fax urgcntc 09t-61 73522 .86?7rf9e fax 091 segue raccomandata a/r cli enti ín indirizzo fìnr dÍesitnrc al i istsnza autorizz-aziorre ernìssioni di slle in almosf-cra prc$qnt0fir ditta in oggetto dalls sonociiiamari esprimerc pflrcre ad un molivato pcrconsentirc regolarc il svolgimcnto i dclla confcrr nerr la dittain oggetto qualoro avessc già ottempcrrrtoè invitota tra.snlenÈrerempouritecopiadell ùianza àegli a in e claboratí rccniciagli cnti chiamaîi csprimerc pnrerc ad il ll plrcrc potròcsscr resodircttanrcnte conl crcnza,po$àesscîc in o prevcntivamcnlc trasmesso all ufficio entrola datadella confercnz-a chc -qircrrògiomo 04107/200 clalle orc l0:0fjalle ore ltl00 prcssoi locali di qucstoservizio.t pajccipanti alls conf:crcnza dovranno csscre munitidi apposita delego visto che rl programma deltagionrnta prcvecle piir contbrenze richiesta nrassimn ù la puntualità perevcntuali chiarime,nti contaîtarc responsabile serviz-io il del dott anza 09t 707 75851 ílsig l arantino09r-7077390 o l rng,i.a rocca 09r 07?8s6 ll responsatrilc scrvizio3 dct fulela clall inqulnamsnlo atnos{crico dou.salvnrorc anzà d u rscrvizio3 ìrrrc/ay oll imluìnanunrounodeilco tè1,0g1.70771tóc nÍil.gtnflrnrinol@anasícilig.it

[close]

p. 2

r Éf ltie lc Ír lta rllÀÍ :i fregioae sîcitiarct i rs or to if ntoft,led úrntteat a iÍis tir ni n 1 t:iì dtrilfililhtto oùmsfuh hsusrunn verbale di conferenza di servizi di oggetto:ditta italcementi s.p.a isola delle femmine verbale di conferenza servizi del a4107/2007 pressogli uffrci del servizio 3 dell assessorato regionaleterritorio e il giomo 0410712007 ambiente si è tenutauna confereva di servizi convocata,ai sensi dell art 269 comma 3 del d con notan 27290 del1110412007 l.gs 152/06 l oggetto della confererua è l istanza presentata dalla ditta italcementi s.p.a isola femmine volta all ottenimento dell autonzzazionealle emissioni in atmosfera delle alle ore 10:45 ha inizio la conferenza alla presenzadi per il servizio 3 dell a.r.t.a il dott attilio cutaia il dott salvatore anzà il per ind tristano fardella l azienda è rappresentatadall lng giovanni la maestra direttore dello stabilimento con serv ecologia procural sono presentiinoltre i seguentitecnici dott stefanogardi responsabile ing paolo amaro capo servizi primari rag fabio anfuso responsabileservizi amministrativi il per il comuneè presente dott vincenzo minagra con delegaprot n.7722 del 04-luglio-2007 ii comune esprime perplessità in merito al rilascio dell autorizzazione in questa sede in considerazionedel fatto che è in corso una proceduraa.i.a nonché sulla possibilità di trasporto del pet-cokecon tenore di zolfo superioreal3o/o.il comune da parere favorevole a condizione che la propostadella italcementisia in linea con la normativavigenteriferita all utilizzo del pet-coke,e che i valori di emissione rientrino nei limiti consentiti la c.p.t.a di palermoè assente ha alle ore 11.30la conferenza termineagli enti assenti copia del verbalesaràtrasmessa letto confermatoe sottoscritto dott salvatore anzà dott attilio cutaia per.ind tristano fardella ing giovanni la maestra w a dott vincenzo minagra t

[close]

p. 3

comlinedi isoladelle femmine provinciùdi palermo ufficio delsindaco prot n isola i i luglio spett.ie dípartímento regionale terrítoria e ambíente serryizio3 yy1s1tdall inquinamento atmosferieo via ugo la malfa 169 90146-wwa comunquedopo f f ffi y r i di movimentazione pet der coke conpercentuaridi íofo iipiri i a sn in riferimento alla confereraa di servízí íydetta dall,arta e svoltasi in data 04 a7 2007mente^per oggeio ditia i h i s.p.a isora delre femminerichiestadi modifica deÌilaunrizzmior oil iissíoni in atmosjì,zra chiarisce sí che nesststpare.re o i1og s dor d tî minagra per conto di {avorevore questa ammínístrmionesull uio it règ p ri iàaà iiot ntí ,in primo iuogo pershé i oggetto della confereraà oa ah dt sentzt non parlava in alcun modo di autorizzazione all uso del pet eoke,ín secordo luogoperché questaamminístrazione rítiene che il parere sull utilizzo del pqt coke-debbàor ri rno t conferenza di servizi soltanto dopo che in ambíto a.j.a a verificata la piena compatibilità ambientale dell con ia p 1 questaamministrazione chiédeínoltre che venganoresi noti gli eventualieffetti der 4rodottí daila conferenza 04.07.2007.

[close]

p. 4

{i comne di isola delle femmine provincia i palermo ufficiodel sindaco prot ffib isola 12 luglio 2007 oggetto ditta italcementi conferenzadei servizi del 4.7.2007 al presidentedel consiglio comunale per la tutela ai presidentedella commissíone dell ambíente sede in riferimento alla conferenza di servizi di cui in oggetto si trasmette copia della nota dell ii luglio u.s prot n.8032 con la quale lo scrivente ha chiarito i termini della partecipazione del proprio delegato in seno alla suddet{a conferenza stante la complessítà della problematica e la ricaduta sulla vita soeiale della comunità isàlana si invitano gli òrgani in indirizzo a voler calendarizzare una serie di incontri esprimendo un eventuale parere tenendo conto del fatto che ciò consentirà a questa amministrazione di portare a conoscenza degli organismi competenti gli indirizzi che codesti organi assumeranno il,sindaco n ,e

[close]

Comments

no comments yet