PuntoMerlo 2018

 

Embed or link this publication

Description

Notiziario annuale del Comitato di Quartiere Merlo di Bassano del Grappa

Popular Pages


p. 1

Il Punto NUMERO UNICO - Riservato ai residenti del Quartiere Merlo OTTOBRE 2018 Quartiere ME L Bassano del Grappa DOMENICA 28 OTTOBRE SI VOTA! GI & GO s.r.l. Via Cristoforo Colombo, 104 · 36061 Bassano del Grappa (VI) Tel. 0424 880120 · Fax 0424 568441 Notiziarioinformativodel QuartiereMerlo di Bassano d/G - registratoexTribunale di Bassano d/G n. 5/2012 - DirettoreResp.Andrea Maroso · Stampa: Grafiche Gabbiano · Grafica A.Maroso - Redazione: Agbobli Kwassi Apelete, Fabio Beraldin, Francesca Bizzotto, Antonio Bonamigo, Alessandro Bordignon, Marco Bertoncello, Virginia Adriana Bizzotto, Daniele Fietta, Simone Fontana, Ettore Marchesin

[close]

p. 2

Con le elezioni del prossimo 28 Ottobre termina il mandato di questo Consiglio di Quartiere scaturito dalle elezioni del 25 Ottobre 2015. Anche con questa edizione de “Il Punto” entreremo nelle famiglie del quartiere e illustreremo il percorso fatto da questo Consiglio nell'ultimo anno di attività. Nelle pagine interne di questo numero, oltre alla rendicontazione delle attività svolte, troverete la lista dei candidati che si presenteranno Domenica 28 Ottobre alla “competizione” elettorale. Le elezioni sono un'occasione per poter esercitare il proprio diritto di discernimento sia pure nell'ambito di un quartiere, che avrà l'occasione di ripetersi l'anno prossimo con le elezioni amministrative nella nostra Città. La partecipazione alla vita sociale del proprio quartiere, della propria città, del proprio Paese è una libertà che non sempre era possibile in un passato non molto lontano ed è frutto di una conquista, costata impegno e sacrificio per molti (in taluni casi anche la vita). Viviamo in un quartiere e in una città dove la qualità della vita è buona, ma bisogna spendersi per far sì che rimanga tale. Ognuno nei propri ruoli, con i propri limiti, ma anche con le proprie capacità e il proprio tempo. La prima occasione che si presenta è quella delle elezioni di domenica 28 ottobre, nella quale i 22 quartieri della nostra città saranno chiamati ad esprimersi, attraverso il voto, ad eleggere i propri Consiglieri e i propri Presidenti, per i successivi tre anni. Sicuramente ciascuno dei candidati è motivato a spendersi per il bene del proprio quartiere. Permettete ora di rivolgermi a Voi in prima persona in quest'ultima occasione che mi è rimasta in quanto con le prossime elezioni, come da Statuto, non mi sarà più consentito di ricoprire la carica di Presidente. Era il 6 Maggio del 2009 quando incominciava la mia esperienza come Presidente del quartiere Merlo. Come si suol dire in questi casi, di acqua sotto i ponti ne è passata. Tanti sono i ricordi che passano per la mente. È stata un'esperienza che mi ha arricchito sotto tanti punti di vista. Certamente non sono più la stessa persona del maggio 2009 quando è incominciata questa avventura. L'arricchimento sotto il profilo umano è stato enorme: la possibilità di entrare in contatto con moltissime persone, il confronto con gli uffici comunali, il dialogo con il Sindaco e gli Assessori della mia città, il contatto periodico con i miei “colleghi” presidenti di quartiere attraverso lo strumento del coordinamento, sono opportunità che mi hanno reso partecipe della vita sociale del posto in cui vivo e che hanno ampliato la mia “forma mentis”. Ho avuto la fortuna di lavorare con tanti consiglieri del mio quartiere nelle varie tornate elettorali, sempre in modo costruttivo anche se con punti di vista diversi come è naturale in democrazia. Il risultato degli obiettivi raggiunti dimostra la bontà della collaborazione avuta. Lo stesso si può dire con le varie Amministrazioni succedutesi in questi anni. Colori politici diversi, ma uguale spirito di collaborazione. Con i miei limiti e le mie mancanze sono arrivato alla fine di una corsa entusiasmante da un lato e complessa dall'altro. Lascio un quartiere dove la qualità della vita è migliore e auguro al mio successore di poter alzare ancora l'asticella della solidarietà e del bene comune. Rinnovando l'invito a partecipare al voto del 28 ottobre, saluto cordialmente Voi e le Vostre famiglie. Il Presidente del Quartiere Fabio Beraldin Grazie! Con le elezioni di domenica 28 ottobre, oltre al presidente Fabio Beraldin, persona che si è spesa con generosa passione e grande disponibilità per il Quartiere, rivoluzionando il sistema organizzativo e l'approccio verso i residenti, termina la collaborazione di alcuni consiglieri, cittadini che nei tre ed in alcuni casi più anni hanno dedicato con gratuità tempo alla gestione del bene comune. Il doveroso ringraziamento va a: Virginia Adriana Bizzotto, Antonio Bonamigo, Alessandro Bordignon, Daniele Fietta ed Andrea Maroso. 2

[close]

p. 3

Il Punto Carissimi Concittadini, è davvero un piacere per me salutarvi attraverso le pagine di questo giornalino, che periodicamente raggiunge le vostre famiglie tenendovi aggiornati su quanto accade nel quartiere. É, anche questo giornale, il frutto dell'impegno di quanti, tra voi, si sono messi a disposizione della comunità per tenere un collegamento diretto con l'Amministrazione comunale e mantenere vivo un dialogo proficuo per tutti. Desidero ringraziarli in modo particolare, in questo momento che ci vede tutti chiamati a votare per il rinnovo dei Consigli di quartiere, a partire dal presidente Fabio Beraldin, che in base al regolamento vigente, dopo due mandati, non potrà più ricoprire questa carica ed ha deciso di passare ad altri il testimone, ma che sono sicuro manterrà il suo impegno dietro le quinte. Sono stati anni importanti e costruttivi, nei quali ci siamo impegnati assieme per migliorare la qualità della vita nella nostra città. Rivolgo dunque a tutti un invito a votare, il prossimo 28 ottobre, per quanti nei prossimi tre anni vi rappresenteranno all'interno di questi organismi, preziosi nel tenere salde le relazioni tra tutti noi. Votare significa fare sentire la nostra vicinanza a quanti hanno scelto di donare parte del proprio tempo alla città, dimostrando con un segno la nostra partecipazione. Il Sindaco Riccardo Poletto CONSIGLIO: PALESTRA DI DEMOCRAZIA e non solo Ogni secondo mercoledì del mese il Consiglio di quartiere composto da 11 persone, si ritrova alle ore 21:00 presso la propria sede di via Rosmini per fare il punto sulla situazione del nostro territorio. Per prima cosa viene letto ed approvato il verbale del Consiglio precedente. Poi il Presidente riporta le comunicazioni riguardanti le varie attività svolte nel mese ed eventuali richieste presentate dall'Amministrazione verso il quartiere. Vengono poi sviluppati i punti all'ordine del giorno comunicati ai consiglieri alcuni giorni prima dal Presidente. E' proprio in questa attività che il Consiglio esercita, attraverso il confronto tra i pareri dei vari consiglieri, quel diritto alla partecipazione tipico di una società democratica. Nel nostro piccolo sperimentiamo cosa vuol dire essere eletti e quindi sapere di rappresentare in quel momento non un nostro interesse, ma l'interesse di molte altre persone appartenenti al nostro quartiere, le quali hanno posto con il loro voto fiducia in noi. Il Consiglio di quartiere diventa, quindi, una palestra dove potersi allenare all'arte del Buon Governo delle cose pubbliche. Molti che sono passati per i consigli di quartiere sono diventati poi consiglieri o addirittura assessori nell'amministrazione della nostra città. Negli ultimi anni sono state affrontate anche problematiche diverse dal solo ambito urbanistico o di mera organizzazione, come situazioni di persone in difficoltà economica o di solitudine. Qui il quartiere è sicuramente più vicino al proprio territorio e percepisce meglio di altri il disagio di alcuni residenti. Infine come una grande famiglia ci si ritrova a bere un bicchiere insieme parlando magari delle situazioni situazioni della nostra cara Città di Bassano composta da molteplici quartieri come il nostro.

[close]

p. 4

LUNEDÌ 4 DICEMBRE 2017: QUARTIERE IN ASSEMBLEA CON GLI AMMINISTRATORI Lunedì 4 Dicembre alle ore 21 alla presenza del sindaco, Riccardo Poletto e degli assessori Campagnolo, Vernillo e Busnelli il quartiere Merlo si è riunito in assemblea. Nel corso della serata è stato fatto il punto della situazione sui problemi del nostro Quartiere. Molti problemi hanno trovato una soluzione altri attendono una risposta. Questa di fatto è stata l'ultima assemblea generale del Quartiere di questo mandato scaturito dalle elezioni del 25 ottobre 2015 in quanto si è ritenuto opportuno che la prossima assemblea venga convocata dal nuovo consiglio che uscirà dalle urne del 28 ottobre prossimo, il quale avrà così l'occasione di presentarsi all'Amministrazione e ai propri Concittadini. Ringraziamo come sempre i responsabili della sede di via Rosmini 27 che hanno messo a disposizione il salone principale FINE DEL MANDATO, CHIUDIAMO IL BILANCIO Come da consuetudine in prima analisi del nostro piccolo bilancio, balzano all'occhio le voci di spesa riguardanti la gestione del verde del nostro Quartiere, curato costantemente e con premura da parte dei vari volontari che si occupano prevalentemente dei tre parchi con maggiore estensione d'area quali parco via Boito, via Madonna Elisa e via Vial oltre che ad altre zone di minore estensione. Il capitolo di spesa riferito alla manutenzione alle varie attrezzature di gestione del verde richiama anche quest'anno la principale risorsa di spesa del nostro bilancio e assorbe praticamente per intero i finanziamenti che arrivano dall'Amministrazione Comunale. Nel corso del 2018, grazie ai risparmi accumulati negli anni, il Consiglio di Quartiere ha deliberato inoltre ulteriori investimenti sul fronte gestione del verde con l'acquisto di nuove attrezzature per agevolare il prezioso contributo dei vari volontari; su tale fronte sono stati acquistati un rasaerba per il Parco di via Vial, un soffiatore per il Parco Boito, un tagliasiepi per il Parco via Madonna Elisa; inoltre in riferimento a quest'ultimo Parco, sono stati acquistati dei nuovi giochi a molla. Oltre all'organizzazione della consueta festa del 15 agosto (Festa di Quartiere) che ha comportato da parte del Comitato un costo ed una preparazione tecnica non indifferente, sono da menzionare come capitolo di spesa dell'anno 2018 anche le spese per la costruzione del nuovo capitello posto nel parco di via Vial che è stato inaugurato venerdì 18 maggio 2018. Infine, il presente notiziario che viene distribuito in oltre mille copie ai residenti, veicolo importantissimo di comunicazione, ha costi importanti che fortunatamente riusciamo a contenere grazie all'apporto degli sponsor che lo sostengono. ENTRATE € 6.150,93 USCITE € 9.269,56 SALDO € -3.118,63 4

[close]

p. 5

Il Punto OBBIETTIVO CENTRATO! «Dopo 9 anni di attesa e di pressioni, realizzato il passaggio pedonale Faremo una delibera di campagna sud di Bassano e corrono lungo via Colombo di Giunta per intitolare, a soprattutto alla rete di piste connettersi in sicurezza senza due anni dalla sua morte, ciclabili di Rosà. In funzione da e n t r a r e , c o m e il passaggio pedonale a Fabio una quindicina di giorni è stato accade ora, nella Beraldin!». Con un sorriso che voluto dal Comitato di Quartiere v i a b i l i t à d e l l a cela la soddisfazione per aver del Merlo come opera necessaria rotatoria. portato a termine l'opera ha per mettere in sicurezza il Unico neo l'atscherzato il sindaco, Riccardo passaggio su doppia carreggiata traversamento su Poletto per la pressione ricevuta e doppia corsia trafficata a via Travettore che dal presidente del Comitato di ridosso della rotonda di via termina provvisoQuartiere Merlo che fortemente Cristoforo Colombo e che subirà riamente sull'aiola ha voluto il passaggio lungo viale un aumento di traffico con alberata. Motivo? De Gasperi. Martedì 18 settem- l'apertura della Superstrada La causa ancora aperta con il bre il Sindaco, accompa-gnato Pedemontana. I residenti hanno privato che ha realizzato la lottizdagli assessori Roberto Campa- dovuto però attendere una zazione Travettore Est per gnolo ed Angelo Vernillo ha decina d'anni e ben tre ammi- alcune opere non a norma e la inaugurato il passaggio pedonale nistrazioni per trovare risposta conseguente mancata cessione con impianto sema-forico che alle loro richieste di sicurezza. delle opere al Comune. Possibile collega ora in tutta sicurezza la Poletto ha poi annunciato un soluzione una micro-convezione z o n a r e s i d e n z i a l e d i v i a secondo inter-vento che verrà come accaduto con il collegaTravettore al centro acquisti appaltato a fine anno che mento più a est con il parco Emisfero ma più in generale alla permetterà alle ciclabili che Giovanni Paolo II. PRIMA ORA PIZZERIA SALERNITANA TRAMONTI VIA OGNISSANTI, 57 - 36061 Bassano del Grappa Orari: 12-15 / 18-01 - Tel. 0424.524011 Chiuso il lunedì PIZZE D’ASPORTO

[close]

p. 6

COSA È STATO FATTO UN ANNO DI ATTIVITÀ NOVEMBRE 2017 Consegna costituzione presso il teatro Remondini ai neo 18enni del nostro Quartiere. GIUGNO 2018 Organizzazione per un incontro con la cittadinanza sui problemi del Ponte vecchio chiesto dall'Amministrazione nella sede di via Rosmini. DICEMBRE 2017 Assemblea generale del quartiere Merlo nella sede di via Rosmini; Consegna agli anziani del nostro Quartiere del dono natalizio e di un vademecum sulla sicurezza e calendario dell'Amministrazione; GENNAIO 2018 Segnalazione ai servizi sociali del Comune con presa in carico di una situazione di disagio di un cittadino del Quartiere; Partecipazione al concorso dell'Amministrazione in collaborazione con Etra, “Bassano è tempo di metterci il cuore”. Il nostro quartiere si è classificato al 5° posto; Rinnovo della convenzione con l'Amministrazione sulla gestione del verde pubblico in quartiere Merlo. FEBBRAIO 2018 Potatura straordinaria piante in parco Boito. Potatura straordinaria piante a fusto alto in Strada Ponte Storto. LUGLIO 2018 Lavori di tinteggiatura insieme ai ragazzi del progetto “Io ci sto a fare fatica” delle staccionate dei nostri parchi di via Boito e via Philippe Vial. AGOSTO 2018 Al prato esterno alla sede due serate per bambini con i “Fratelli Al” e “Librinbici”; Festa del Quartiere il giorno dell'Assunta con S. Messa, rinfresco, cena, lotteria e mostra fotografica; S.Messa per la ricorrenza dell'inaugurazione “Albero Sacro”. SETTEMBRE 2018 Installazione di una nuova bacheca in parco S. Giovanni Paolo II; Acquisto di due nuove giostrine per il verde pubblico attrezzato di via Madonna Elisa; Collaborazione con Decatlon per lo svolgimento di una giornata ecologica; Inaugurazione passaggio pedonale regolato da impianto semaforico in viale De Gaspari. MARZO 2018 Manutenzione straordinaria rasa-erba parchi Boito, Madonna Elisa e rasaerba Wagner. Acquisto di 2 tavoli e 4 panche per parco Philippe Vial; Organizzazione per incontro “Bassano Città del Dono” nella sede di via Rosmini. OTTOBRE 2018 Visita cardiologica in sede; Cena nella sede di via Rosmini a ringraziamento dei lavoratori del 15 agosto. Raccolta candidature per le elezioni del 28 Ottobre. APRILE 2018 Esercitazione della Protezione Civile in Parco S. Giovanni Paolo II; Organizzazione dell'incontro sulla “Donazione del Midollo Osseo” nella sede di via Rosmini; Organizzazione per la due giorni di giochi strategici del gruppo “Giglio e Leone” sempre nella sede di via Rosmini; Richiesta autorizzazioni, acquisto materiali e posa in opera del Capitello in parco Philippe Vial. MAGGIO 2018 Inaugurazione e benedizione del nuovo Capitello in parco Philippe Vial; Organizzazione per le celebrazioni delle S. Messe a conclusione dei Rosari nei vari Capitelli del Quartiere con rinfreschi finali. 6

[close]

p. 7

Il Punto LORO HANNO FATTO FATICA A luglio in Quartiere al lavoro i ragazzi del progetto Ci sto? Affare fatica! Il nostro Quartiere ha aderito all'iniziativa intercomunale “Ci sto? Affare fatica!” La settimana dal 9 al 14 luglio oltre una decina di ragazze e ragazzi coordinati dal Tutor Nicola si sono messi a disposizione nel nostro quartiere. Armati di spatole, carta vetrata, pennelli e impregnante, hanno tirato a lucido le staccionate dei parchi Boito e Philippe Vial. Il quartiere ha provveduto alle merende mattutine dei giovani e a conclusione della settimana lavorativa, ragazzi e adulti si sono ritrovati presso il salone della sede dei gruppi di via Rosmini per il pranzo finale. È stata una bella esperienza lavorare, ridere, parlare, mangiare con i ragazzi del nati nel nuovo millennio che si sono spesi per il bene comune. Ringrazio infine la coordinatrice Joya per la disponibilità e il supporto logistico messo a disposizione. Come a testimonianza del lavoro svolto, nelle bacheche dei 2 parchi interessati sono state affisse 2 targhe a ricordo. Via Croceron, 91 - 36022 Cassola Tel. 0424.570186 Fax 0424.570740 pneuslorenzato@virgilio.it

[close]

p. 8

AL MERLO BATTE UN CUORE VERDE Con Decathlon ed Etra nuova edizione della giornata ecologica in Quartiere Sabato 15 settembre in occasione del World Cleanup Day i cittadini di 150 paesi si sono adoperati per pulire le loro citta, i loro quartieri, le loro vie i loro parchi. Aderendo a questa iniziativa il Decatlon di Bassano ha coinvolto il nostro quartiere nell'iniziativa. Sono partite una quindicina di persone alle 9 dal parcheggio del negozio armate di sacchetti, pinze, pettorine e tutto l'occorrente per proseguire per strada Travettore, via Domenico Freschi, via Rodolfi, via Maritain, viale De Gasperie e via del Brolo. Alle ore 12 è terminata la raccolta dei rifiuti che sono stati posizionati in due siti in attesa di essere recuperati. Ringraziamo il Decatlon per l'occasione offertaci, Etra per i materiali messi a disposizione dei volontari e per il recupero dei rifiuti e il Comune di Bassano per il coordinamento. 8

[close]

p. 9

Il Punto ATTENZIONE ALL'AMBIENTE SEMPRE IN TESTA I parchi verdi del Quartiere costantemente curati. Necessario l'aiuto di tutti. Con l'installazione di una nuova bacheca sul lato ovest del parco S. Giovanni Paolo II sono salite a DIECI le bacheche a disposizione del Quartiere per comunicare con i propri cittadini. Spazi fruibili e sempre aggiornati. È uno strumento utile a far conoscere a tutti gli appuntamenti, le iniziative, le notizie sia dell'Amministrazione che del Quartiere. Il Consiglio di Quartiere ha deliberato l'acquisto di due giochi a molla da installare nel verde pubblico attrezzato di via Madonna Elisa in cui sono già presenti solo due giostrine. Il nuovo acquisto farà felici i bambini che frequentano il parco. Appena ottenute le autorizzazioni da parte degli uffici competenti, i volontari dell'area provvederanno all'installazione dei giochi. PIÙ VELOCE E PRATICO IL TAGLIO IN VIA VIAL Sino a ieri l'erba del parco di Via Philippe Vial veniva tagliata con un rasaerba del quartiere e dei rasaerba privati. Vista l'ampiezza del parco ed il tempo che necessitava allo sfalcio, è stato deciso di acquistare un trattorino rasaerba che rende ora l'operazione più comoda e veloce. Sempre con l'intento di tenere in ordine il verde pubblico che ci viene affidato per la gioia di grandi e piccini. STAZIONE DI SERVIZIO VIVIAN SONIA Pagamento con carte di credito Cambio Olio e Filtri AUTOMARKET SELF-SERVICE 24h con Bancomat LAVAGGIO AUTO E FURGONI BASSANO DEL GRAPPA - V.le De Gasperi - Tel. 0424.566402

[close]

p. 10

COSÌ NO! Trovare una carta o mozzicone per terra oramai indigna un po' tutti soprattutto nei parchi dove sono disponibili i cestini. Il passo successivo è fare la propria parte nella raccolta differenziata, lo chiede la Legge e lo chiede il senso civico. Necessario è rispettare tempi e modalità per rendere migliore il posto in cui viviamo. CITTADINANZA ATTIVA L'espressione “cittadinanza attiva” indica la partecipazione consapevole di una persona alla vita pubblica della società in cui vive mediante il suo pieno inserimento nella rete di diritti e doveri che sono costitutivi dell'essere cittadino, significa dunque contribuire alla comunità di riferimento grazie ad un senso di partecipazione civica insito in ognuno di noi. OCCHIO Il parco del Merlo e di via Vial preziosi per gli abitanti del quartiere ed oggetto di giuste AL CANE cure, conoscono purtroppo l'inconveniente di cani (non randagi, si badi, ma forniti di regolare padrone) che fanno i loro bisogni nel bel mezzo del verde. Quando si diceva che il parco sarebbe servito ai bisogni della comunità, non s'intendeva questo... i padroni degli animali sono avvertiti e sono pregati di provvedere. NUOVI ECO-VOLONTARI Nell'ambito dell'iniziativa dell'amministrazione comunale: "Bassano è tempo di metterci il cuore" il nostro Quartiere, dopo i 4 eco-volontari del 2017 sono già operativi nel quartiere, ha iscritto un nuovo volontario che frequenterà il corso. Obiettivi: - valorizzare l'impegno di singoli cittadini e dei quartieri - aumentare il senso di appartenenza e tutela del territorio - incentivare i comportamenti virtuosi - migliorare la partecipazione dei cittadini alla vita pubblica in collaborazione con l'Amministrazione comunale. Il consiglio di quartiere ringrazia per la disponibilità e augura a tutti loro un proficuo lavoro. 10

[close]

p. 11

LA VOCE DEL CUORE Anche quest'anno, domenica 7 Ottobre l'associazione Amici del cuore presieduta da Roberto Donazzan in collaborazione con il quartiere Merlo ha dato la possibilità a 35 cittadini di poter fare una visita cardiologica gratuita nella sede dei Gruppi di via Rosmini. La giornata è iniziata alle 8 per terminare alle 13.00. L'equipe scesa in campo era presieduta dal dott. Antonio Celotto coadiuvato dall'infermiera Tania Moro e dal segretario Fabio Longo. La visita consisteva nella misurazione della pressione arteriosa, elettrocardiogramma con tracciato e dialogo finale con il paziente. Al termine delle visite, la sede con il suo gruppo cucina ha organizzato in collaborazione con la macelleria dei fratelli Fontana, un pranzo a base di costata molto apprezzato dai commensali. Un'altra occasione oltre che di prevenzione anche di socializzazione Il Punto PRENDETE NOTA SEGUI la nostra attività Polizia locale 0424.51940 uff. vigili Q,ri 0424.519401 Vigile di Quartiere 335.6739679 (lun-ven. 9-18) Etra servizi ritiri rifiuti ingombranti 800 247842 (lun.-ven. 8-20) o ella sede del Quartiere (sede dei Gruppi) Viale A. De Gasperi, 54 36061 Bassano del Grappa Tel. 0424 194 6277

[close]

p. 12

Lunedì 6 agosto abbiamo potuto assistere ad un appuntamento imperdibile! Lo spettacolo dei fratelli Al-Katraz e AlBicocca che ha deliziato i tantissimi spettatori accorsi a vederli. Arte circense, clownerie di altissimo livello, comicità semplice ma molto efficace, ha permesso al pubblico di piccini e di adulti di trascorrere una serata indimenticabile. Non vediamo l'ora di poterli incontrare di nuovo! AL MERLO È ARRIVATA MARLENE con un CARICO di LIBRI ed ENTUSIASMO Meneghetti Mobili Furnishings since 1986 Via Rambolina, 5 Bassano del Grappa Tel./Fax 0424 567065 www.meneghettimobili.com info@meneghettimobili.com 12 Enoprosciutteria - cafè, pane, prodotti freschi e delizie venete. Osteria - Tabaccheria - Ricevitoria Lotto Via Travettore, 55 - Bassano del Grappa Tel. 0424 566755

[close]

p. 13

Il Punto per i neo-diciottenni Lunedì 27 novembre al teatro Remondini è stata consegnata la Costituzione della Repubblica Italiana ai neo diciottenni della nostra Città. Oltre al sindaco, Riccardo Poletto e all'assessore, Oscar Mazzocchin era presente alla serata Marta Scomazzon coinvolta nei gravissimi fatti di Barcellona. Ai ragazzi del nostro Quartiere presenti all'incontro è stata consegnata dalle mani del Sindaco una copia della Costituzione. Per i ragazzi che non hanno potuto presenziare all'evento il Quartiere si è impegnato a far recapitare a casa copia della stessa. IL MALTEMPO NON FERMA LA TRADIZIONE Come consuetudine l'ultimo venerdì di agosto quest'anno precisamente il 31, ci si riunisce attorno all'oppio di via Ca' Dolfin per la celebrazione di una Santa Messa. Quest'anno causa il maltempo la Messa è stata celebrata in Chiesa e il successivo ritrovo per un aperitivo e un rinfresco si è svolto in oratorio. È cambiata solo la location in quanto la partecipazione, l'entusiasmo e l'amicizia tra i partecipanti è rimasta la medesima. Ringraziamo don Stefano per la disponibilità dimostrata nell'attuare il piano “B” che ha risolto il problema creato dal cattivo tempo. Impianti civili e industriali Riscaldamento a pavimento, parete e soffitto Condizionamento e climatizzazione Impianti solari e pompe di calore DUEERRE IMPIANTI S.r.l. Bassano del Grappa (VI) - Strada Cartigliana, 168 Telefono e Fax 0424 567429- email: info@dueerreimpianti.it BONAMIN COSTRUZIONI srl Via Don Lorenzo Perosi, 28 36061 Bassano del Grappa Tel. e Fax 0424.566461 - cell. 347.2389807

[close]

p. 14

IN SEDE CON GLI ALTRI PER GLI ALTRI Ad aprile, nella sede dei Gruppi, la serata per capire il valore della donazione Con il patrocinio della Città di Bassano del Grappa martedì 17 aprile nella Sede dei Gruppi di via Rosmini si è tenuta una serata di formazione ed approfondimento sui temi della donazione di midollo osseo e sulla prevenzione dell'infarto cardiaco. L'incontro è stato reso possibile grazie alla disponibilità dei responsabili della sede dei gruppi Alpini, Aido, Rds, Protezione civile e Quartiere Merlo. Oltre al capogruppo dei donatori di sangue di S. Croce, Fernando Dalla Rizza e i rappresentanti delle associazioni Admo, Fidas ed Amici del Cuore per l'Amministrazione era presente l'assessore Erica Bertoncello. In rappresentanza di quartieri Merlo e Bogo Zucco erano presenti i rispettivi presidenti. La motivazione fondamentale che ha spinto queste Associazioni e i due Comitati di Quartiere a proporre la serata è stata quella di offrire un'opportunità di formazione e informazione sugli stili di vita da intraprendere per una prevenzione delle coronaropatie e per sensibilizzare sempre più persone ad una disponibilità alla donazione del midollo osseo per aiutare chi soffre di malattie fortemente invalidanti. L'incontro ha avuto come relatori due medici con esperienza nei rispettivi campi specialistici. Moderatore dell'incontro è stato il dr. Giovanni Meneghetti, pediatra ed igienista, consigliere del quartiere Borgo Zucco. Il dr. Marco Ruggeri, direttore dell'UOC Ematologia dell'ULSS 8 di Vicenza, ha parlato del valore della donazione del midollo osseo per la cura di pazienti affetti da malattie del sistema emopoietico. Le persone che donano il proprio midollo osseo dimostrano un atteggiamento di solidarietà nei confronti di persone che si trovano in grande bisogno. Il secondo intervento della serata è stato curato dal dr. Antonio Iavernaro, responsabile del servizio di Emodinamica alla Cardiologia dell'Ospedale di Bassano.Dopo un'introduzione ben argomentata sulle cause dell'infarto cardiaco e sulle recenti tecniche di interventi in pazienti affetti da coronopatie, il dr. Iavernaro si è soffermato sull'importanza di diffondere una cultura di cambiamento di alcuni stili di vita, come dedicare tempo al movimento, fare attenzione ad eccessi in campo alimentare ed astenersi da fumo. UN GRAZIE x CHI HA DATO UNA MANO Venerdì 5 ottobre nel magnifico salone principale della sede dei gruppi di Via Rosmini, il Consiglio di quartiere ha offerto una cena di ringraziamento per tutti coloro che si sono adoperati per la buona riuscita della festa del quartiere del 15 agosto. Tra un brindisi e una con chiacchiera è stato reso noto il bilancio economico della manifestazione che come ogni anno è stato donato alla scuola dell'infanzia Maria Immacolata di S.Croce. Come sempre un grazie ai responsabili della sede che ci consentono di vivere questi momenti conviviali e di socializzazione. VIA TRAVETTORE, 148/B BASSANO DEL GRAPPA TEL. 0424.566193 14

[close]

p. 15

Il Punto Mercoledì 15 agosto, festa di Maria Assunta, abbiamo celebrato come da devota tradizione pluriennale, la Santa Messa con Don Matteo che ha voluto celebrarla con noi prima della sua partenza per Roma dove si è trasferito per un nuovo incarico. Al termine della Messa il presidente, Fabio Beraldin ha voluto salutare e ringraziare i presenti al termine del suo mandato. Via Travettore come al solito è stata chiusa al traffico per permettere ai molti fedeli di assistere alla celebrazione in sicurezza. Dopo il momento religioso ci siamo trasferiti alla sede dei Gruppi dove il Comitato ha offerto un rinfresco. É seguita la cena con una ricca lotteria. All'interno della sede dei Gruppi di via Rosmini è stata allestita una mostra fotografica di Orlando Zanolla dal titolo "Il Merlo che non c'è più". Anche questa iniziativa è stata molto apprezzata dai presenti che hanno avuto modo di riconoscere parenti, famigliari ed amici da tempo scomparsi. Ora diamo alcuni numeri: 155 le persone partecipanti alla cena, 15 volontari che hanno preparato e servito in tavola, un clown ha fatto divertire i bambini, 2.000 euro il ricavato tra cena, lotteria ed elemosina, 500 euro donati dagli Alpini, 500 euro donati da AIDO e RDS. Gli euro totali dalla festa consegnati al Parroco sono stati 3.000. Il Comitato del Quartiere Merlo evidenzia che dal 2011 al 2018 ha donato alla Scuola Materna Maria Immacolata un totale di 16.000 euro quale fattivo contributo per l'attività.

[close]

Comments

no comments yet