Monografia

 

Embed or link this publication

Popular Pages


p. 1

carlo piterÁ

[close]

p. 2

collana monografie e biografie monografia a cura di servizio fotografico di ferruccio piterà genova traduzione in inglese di gabriella sonnewald scherer ­ genova copertina progetto grafico di carlo piterà studio-abitazione via buranello 18/9 -16149 genova tel 010/6450455 fax 010/36.25.377 edito da nova scripta s.r.l genova © proprietà letteraria riservata alla nova scripta edizioni 2205 copyright © nova scripta s.r.l salita san francesco da paola 20/7 16126 genova italy tel 010/256403 ­ fax 010 e-mail novascripta edizioni it ­ http www.novascripta it /

[close]

p. 3



[close]

p. 4

biografia

[close]

p. 5

nato a belcastro cz il 16 gennaio del 1955 carlo piterà risiede a genova dal 1956 giovanissimo lascia il suo paese per trasferirsi con la famiglia a genova dove attualmente egli vive in via buranello 18/9 la sua vocazione artistica risale ai primi anni di scuola a soli sette anni è premiato dall istituto nazionale delle assicurazioni per un disegno sul tema del risparmio la precocissima vocazione artistica lo induce particolarmente all interesse per la pittura e alla visita delle più importanti pinacoteche genovesi per studiare le opere degli antichi maestri a venti anni si diploma presso l istituto tecnico statale per geometri michelangelo buonarroti suo padre spera di farne un architetto inizia così gli studi in architettura che abbandona dopo circa due anni per dedicarsi esclusivamente alla pittura preferendo di gran lunga i pennelli e l acre odore dei colori ad olio negli anni successivi comincia ad interessarsi di pittura dedicandosi al figurativo tradizionale usa prevalentemente il colore ad olio e prosegue in una continua maturazione ed elaborazione di idee autodidatta caparbio ed instancabile matura la sua arte tra casa e scuola prosegue una continua ricerca ed elaborazione di idee che lo porterà a considerare come fatto primario il surrealismo si interessa all anatomia umana alle leggi del colore agli equilibri compositivi e al disegno architettonico unendo così all estro e all emotività un solido bagaglio di tenace ricerca ed esperienza formale per poi passare decisamente alle immagini della surrealtà nelle quali trova più libertà per soddisfare le nuove necessità espressive partecipa su invito a numerose e importanti collettive a carattere regionale e nazionale conseguendo successi ed aggiudicandosi importanti premi nel 1976 incitato dal fratello ad iniziare un più diretto rapporto col pubblico presenta la sua prima personale scriverà di lui franca bissoni in quell occasione la realizzazione si avvale di un abilità tecnica indubbiamente superiore all età dell artista il quale sembra aver assimilato con profitto la lezione del surrealismo storico continuando a dipingere avverte la necessità di una costante verifica e di una continua revisione tecnica ed espressiva conseguentemente sospende per qualche tempo le esposizioni riducendosi in un isolamento estremamente utile e produttivo nel 1978 e 79 riprende l attività pubblica ottenendo un grande successo di pubblico e di critica e c é chi osserva come la sua sia una prova di forza atta a riassumere le molteplici proiezioni della sua verità immaginativa nel 1986 pietro annigoni apprezzando le sue fantasie conturbanti e il modo diretto di evidenziarle lo incita ad approfondire la ricerca realistica nelle sue opere ed il critico d arte vitaliano rocchiero lo definisce padrone assoluto dell irrealtà nella realtà sempre nell 86 incontra il mercante d arte di verona giorgio ghelfi che gli offre l opportunità di esporre nelle sue gallerie di verona e montecatini terme pubblicando per l occasione una monografia con la presentazione critica di enzo fabiani negli anni successivi la sua ricerca pittorica volge allo studio approfondito dei maestri del `500 e `600 infatti la sua più recente produzione denota una elaborazione

[close]

p. 6

concettuale e stilistica di marca neomanieristica e citazionistica senza tralasciare per altro l invenzione e le peculiarità fenomeniche del surrealismo storico.

[close]

p. 7

biography carlo piterà was born in belcastro a village in the province of catanzaro on january 16th 1955 in 1956 he left his native town as a young boy and settled in genoa whith his family living there today in via buranello 18/9 his vocation for art dates back to his first years at school when he was only seven he won a prize for a drawing on the theme of savings in a competition held by the national institute of insurance brokers his precocious bent for art dates back to childhood when he showed a particular interest in painting and visited major genoese art galleries with the purpose of approaching the works of ancient masters when he was twenty he took his diploma at the state technical college for surveyors michelangelo buonarroti as his father hoped he would become an architect he did begin to studi architecture but he left his studies after two years to delicate his time to painting as he preferred his brushes and the sharp smell of oil paints he began to be interested in painting subsequently working particularly on traditional figurative themes he tended to use ouls mainly and his ideas developed and matured constantly a self-taught man he was tenacious and untiring and worked hard on his art at home and at school he continuously sought for ideas to elaborate an attitude of mind that led him to attributing a major role to surrealism he generated a particular interest in human anatomy the laws of colour structural balance and architectural drawing thus matching talent and emotionality with sound research and formal experience he later departed from the figurative in favour of surrealism which offered him greater freedom in which to satisly the new demands of expression he was invited to appear at many important regional and national art shows was met with success and won several prizes in 1976 following his brother s insistence that he should establish a closer relationship with the public he decided to presented his first solo exhibition on that occasion franca bissoni wrote the works shows particulary advanced technical skills especially considering the age of the artist he seems to have successfully assimilated the lessons of historical surrealism his painting activity continued but he began to feel the need for a constant evaluation and a continuous revision of his technique and form of expression he therefore decided to withdraw from public activity for a while and retired into complete isolation a decision that proved extremely useful and productive in 1978/79 he began exhibiting his paintings again and was met with success with the public and the critics leading some critics to consider his work as a show of strength aimed at summing up the different projections of his imaginative truth in 1986 pietro annigoni expressed his appreciation for the artist s perturbing daydreams and direct way to emphasise them and urged him to intensify realistic research in his works the art critic vitaliano rocchiero defined him as an absolute master of imagination and reality in 1986 he also met the veronese art merchant giorgio ghelfi who offered him the opportunity to exhibit his works in ghelfi s galleries in verona and montecatini terme on that occasion ghelfi also published a monography of the artist with an introduction by art critic enzo fabiani.

[close]

p. 8

in the following years piterá pursued in-depth pictorial research of the masters of the 16th and17th centuries as a matter of fact the stylistic and conceptual framework of his latest production bears the mark of neo-mannerism and quotational trends without overlooking the inventive and peculiar phenomena of historical surrealism.

[close]

p. 9

mostre

[close]

p. 10

mostre collettive collective exhibitions 1976 amici del quadrato genova 1976 rassegna adige panorama genova 1976 mostra invito al collezionismo genova 1976 trofeo il progresso genova 1976 trofeo monte moro ­ genova 1976 invito al collezzionismo genova 1976 2° concorso nazionale trofeo d macaggi genova 1977 3° concorso regionale d arte figurativa trofeo vultur genova 1978 1° concorso nazionale poesia-arte visiva genova 1978 4° concorso regionale d arte figurativa trofeo vultur genova 1978 5a rassegna nazionale di pittura e grafica galleria coin d art genova 1978 rassegna d arte contemporanea galleria coin d art genova 1979 rassegna nazionale di pittura genova 1979 mostra 1° premio nazionale di pittura galleria art club marina di carrara 1986 euroflora 86 ­ fiera internazionale di genova 1987 mostra primavera fiera internazionale genova 1988 mostra primavera fiera internazionale genova 1989 galleria s benigno torre w.t.c genova 1997 arte show 97 5a edizione fiera internazionale di genova 5-14 dicembre 1997 2001 artisti a torino iia edizione mostra mercato riservata agli artisti palazzo nervi palazzo del lavoro torino 2001 arteexpo 2001 padiglioni della fiera di monza ente mostre di monza e brianza 1 4 giugno 2001 2001 natalidea fiera internazionale di genova 7-16 dicembre 2001 2002 xxxiii mostra primavera ­ fiera internazionale di genova 2002 artisti in fiera ­ fiere di parma parma 18-21 aprile 2002 2002 tecnhotel hospitality genova 9-13 novembre 2002 2002 xiii mostra mercato d arte contemporanea ­ arte padova padova 14-18 novembre 2002 2003 xxxiv mostra primavera ­ fiera internazionale di genova 2003 saluzzo arte 2003 ­ viii mostra di arte contemporanea pittura scultura grafica incisione fotografia e design saluzzo cn 12-27 aprile 2003 2005 xxxvi mostra primavera ­ fiera internazionale di genova 2005 natalidea fiera internazionale di genova 8-18 dicembre 2005 2006 rassegna nazionale tra sogno magia e mistero ­ fiera mercato nazionale di esoterismo e mistero palazzo dei congressi pisa 5-8 gennaio 2006 e 14-15 gennaio 2006 2007 xxxviii mostra primavera ­ fiera internazionale di genova

[close]

p. 11

mostre personali solo exhibits 1976 galleria costellazione genova 1978 galleria coin d art genova 1979 galleria coin d art genova 1980 galleria cida roma 1981 galleria liguria ­ palazzo cattaneo mallone genova 1981 galleria art club mostra per i maestri del colore marina di carrara 1982 galleria il crocicchio genova campomorone 1986 galleria s luca ghelfi verona 1986 galleria patrizia ghelfi montecatini terme 1986 galleria il sigillo padova 1986 galleria il trittico via margutta roma 1986 galleria liguria palazzo cattaneo mallone genova 1996 associazione italo americana genova 1997 centro civico buranello comune di genova 1998 sale espositive le arcate ­ teatro auditorium delle clarisse rapallo genova 1998 palazzo robellini comune di acqui terme 2002 ex scuderie di palazzo moroni ­ padova 2003 ­ centro convegni sala kursaal ­ abano terme pd 2005 ­ antico castello sul mare ­ rapallo genova 2007 teatro rina e gilberto govi genova 2007 fondazione cesare pavese s stefano belbo cn 2008 galleria d arte moderna e contemporanea accademia dei ravvivati piombino 2008 antichita montalbano none to

[close]

p. 12

premi e riconoscimenti nomina di accademico con medaglia d oro presso l accademia italiana delle arti e del lavoro di parma nomina di accademico presso l istituto di cultura artistica di torino giÀ membro associato della c.e.a comunitÀ europea artisti insignito del premio leone d oro firenze 1979 proposto per il premio david milano 1979 premio cittÀ di genova ­ genova 1999 premio internazionale oscar dell arte associazione culturale athena accademia internazionale europa catania 2008 premio alba 2008 diploma di merito e medaglia galleria d arte moderna alba ferrara 2008 primo premio alla carriera trofeo il tempio palermo 2008 -

[close]

p. 13

bibliografia

[close]

p. 14

poesia arte visiva genova 1978 bolaffi catalogo nazionale n 14 torino 1979 grande dizionario degli artisti italiani contemporanei parma 1979 maestri d arte nel secolo ed cida roma 1979 annuario comanducci n 7 milano 1980 bolaffi catalogo nazionale n 15 torino 1980 dizionario degli artisti europei contemporanei parma 1980 arte italiana per il mondo vol n 7 celit torino 1981 maestri d arte nel secolo cida roma 1981 annuario comanducci n 8 milano 1981 l elite selezione arte italiana varese 1981 monografia zone oscure dell essere centro d arte e cultura liguria casa editrice liguria genova savona 1981 repertorio dei pittori e degli scultori calabresi contemporanei catanzaro kunsthistorische institut in florenz archivio per l arte italiana del novecento firenze pittori scultori italiani contemporanei cidac cesena forli 1981 grande enciclopedia dell arte italiana contemporanea vol ii casa ed alba ferrara 1982 centauro d oro accademia italia salsomaggiore terme 1982 arte italiana contemporanea la ginestra editrice firenze 1984 quaderni artisti italiani d oggi n 380 edizioni d arte ghelfi verona 1986 annuario comed n 13 milano 1986 dizionario degli artisti liguri de ferrari editore genova 1991 catalogo internazionale d arte contemporanea casa editrice alba ferrara 1991-92 realizzazione di 53 tavole botaniche e anatomiche a colori per l illustrazione del libro compendio di gemmoterapia clinica di fernando pitera de ferrari editore genova 1991 annuario eiac arte studio firenze 1992 dizionario degli artisti liguri ­ appendice de ferrari editore genova 1994 repertorio illustrato degli artisti liguri de ferrari editore genova 1995 monografia de ferrari editore genova 1997.

[close]

p. 15

catalogo arte show 97 mostra mercato contemporanea organizzazione artistica ennegi studio di san nicolò piacenza d arte cd-rom dizionario degli artisti liguri de ferrari editore genova 1998 artenova 98 la pittura la scultura e la grafica in italia i protagonisti casa editrice l altro modo di volare castellamare di stabbia na 1998 annuario comed n° 26 1999 annuario comed n° 27 2000 annuario comed n° 28 2001 artisti a torino 2001 seconda edizione ­ lalli editore poggibonzi siena cd-rom catalogo arteexpo 2001 di monza dizionario degli artisti liguri pittori scultori ceramisti incisori del novecento a cura di germano beringheli de ferrari editore genova dicembre 2001 annuario comed n° 29 2002 catalogo artisti in fiera parma 2002 con il patrocinio del comune di parma organizzazione eventi culturali s.r.l edizioni italgraf rubiera re 05/04/2002 art diary italia 2003 ,giancarlo politi editore milano catalogo xiii mostra mercato d arte contemporanea ­ arte padova 2002 episteme physis e sophia nel iii millennio n 6/i 21 dicembre 2002 porzi editoriali catalogo saluzzo arte 2003 ­ viii mostra di arte contemporanea con il patrocinio di comune di saluzzo regione piemonte e la stampa saluzzo cn aprile 2003 artisti italiani contemporanei edizione 2004 scirocco edizioni palermo tarocchi ­ 78 carte dipinte da carlo pitera testo di paolo aldo rossi ed nova scripta genova ottobre 2005 dizionario degli artisti liguri pittori scultori ceramisti incisori del novecento a cura di germano beringheli de ferrari editore genova 2006 grandi maestri edizione 2006 centro diffusione arte editore palermo 2006 grandi maestri edizione 2007 centro diffusione arte editore palermo 2007 dizionario enciclopedico internazionale d arte moderna e contemporanea casa editrice alba ferrara 2008 boe periodico bimestrale di informazione artistica e cultura anno v n° 2 marzo aprile 2008 centro diffusione arte editore palermo 2008.

[close]

Comments

no comments yet