Curricolo Verticale Matematica

 

Embed or link this publication

Description

I.C. Vernole e Castri

Popular Pages


p. 1

I.C. di Vernole e Castri Curricolo Verticale Matematica Scuola dell’Infanzia Scuola Primaria Scuola Secondaria I grado

[close]

p. 2

Progettazione del percorso curriculare Disciplina:La conoscenza del mondo Competenze di riferimento, specifiche e trasversali (chiave di cittadinanza) - Comunicazione nella madrelingua - Comunicazione nelle lingue straniere - Competenza matematica e competenza di base in scienza e tecnologia - Competenza digitale - Imparare a imparare - Competenze sociali e civiche - Spirito di iniziativa e imprenditorialità - Consapevolezza ed espressione culturale Obiettivi (coerenti con traguardi e obiettivi nazionali e col Profilo d’Istituto) Conoscenze Oggetti, fenomeni, viventi Concetti temporali: (prima, dopo, durante, mentre) di successione, contemporaneità, durata Linee del tempo Periodizzazioni: giorno/notte; fasi della giornata; giorni, settimane, mesi, stagioni, anni Risultati attesi 1° anno Distingue il prima e il dopo in una semplice storia Distingue l’alternarsi del giorno e della notte Risultati attesi 2° anno Distingue il prima, dopo in un gioco e o una storia Distingue la sequenza delle azioni della giornata. Risultati attesi 3° anno Colloca le azioni quotidiane nel tempo della giornata e della settimana Conosce le caratteristiche stagionali Conosce i giorni della settimana, i mesi, stagioni, anni. Discrimina la sequenza temporale prima, dopo, infine Il corpo, gli organismi viventi e i loro ambienti. Fenomeni naturali e i loro cambiamenti. Distingue viventi e non viventi Individua grosse differenze in persone, animali, ambienti. Distingue fenomeni atmosferici molto diversi ( piove-sereno, caldofreddo…) Descrive oggetti o esseri viventi. Conosce il suo corpo gli organismi viventi e i loro ambienti e ne individua le trasformazioni Coglie somiglianze e differenze negli esseri

[close]

p. 3

Numeri e spazio Coglie somiglianze e differenze negli esseri viventi . Osserva e individua i cambiamenti relativi al trascorrere del tempo Conosce le principali caratteristiche degli esseri viventi Concetti spaziali e topologici (vicino,lontano, sopra, sotto, avanti, dietro, destra, sinistra …) Raggruppamenti Seriazioni e ordinamenti Serie e ritmi Simboli, mappe e percorsi Figure e forme Numeri e numerazione Strumenti e tecniche di misura. Discrimina le dimensioni ( Piccolo - grande). Riconosce e denomina le prime forme geometriche (cerchio-quadrato) Discrimina le dimensioni ( Piccolo – medio grande). Riconosce e denomina le prime forme geometriche (cerchio-quadratotriangolo) viventi . Osserva e individua i cambiamenti relativi al trascorrere del tempo Conosce diverse fasi della semina, cura e raccolto di una pianta. Mette in relazione esseri viventi e loro bisogni di vita Conosce i fenomeni meteorologici Individua le posizioni di oggetti e persone nello spazio con i concetti topologici e spaziali Riconosce quantità Esegue spontaneamente ritmi sonori e riproduce grafiche. Esegue correttamente percorsi sulla base di indicazioni verbali. Riconosce e utilizza semplici simboli in mappe e percorsi. Riconosce figure geometriche(cerchioquadrato- triangolo rettangolo)

[close]

p. 4

Riconosce e scrive i numeri come simboli Memorizza la successione delle cifre fino a 10. Attribuisce il valore numerico ad ogni cifra Abilità Risultati attesi 1° anno Risultati attesi 2° anno Risultati attesi 3° anno Oggetti, fenomeni, viventi Collocare azioni Esegue in autonomia le quotidiane nel tempo. routine apprese, Colloca correttamente nel passato, presente e futuro le azioni abituali e le riferisce in modo coerente. Riordina le esperienze vissute. Riferire eventi secondo successioni logico temporali. Osservare il proprio corpo, l’ambiente che lo circonda e gli organismi viventi. Esegue in autonomia le routine apprese Individua, a richiesta, grosse differenze in persone, animali, oggetti (il giovane e l’anziano; l’animale adulto e il cucciolo; l’albero con le foglie e quello spoglio, Ordina correttamente i giorni della settimana; nomina i mesi e le stagioni, Individua differenze e trasformazioni nelle persone, negli oggetti, nel paesaggio. Utilizza semplici tabelle già predisposte per organizzare dati (es. le rilevazioni metereologiche) e ricava informazioni, con l’aiuto dell’insegnante, da mappe, grafici, tabelle riempite. Individua differenze e trasformazioni nelle persone, negli oggetti, nel paesaggio e pone domande sulle ragioni.

[close]

p. 5

ecc.) Numeri e spazio Rappresentare graficamente fenomeni atmosferici servendosi di simboli convenzionali Riconosce fenomeni atmosferici servendosi di simboli convenzionali. Rappresenta graficamente fenomeni atmosferici servendosi di simboli convenzionali. Ordina correttamente i giorni della settimana; nomina i mesi e le stagioni, sapendovi collocare azioni, fenomeni ricorrenti (estatevacanze; natale-inverno, ecc.) Osservare ed esplorare Riconosce colori,forme, attraverso l’uso di tutti i suoni, sapori, profumi e sensi. sensazioni tattili Raggruppare e ordinare elementi secondo più criteri:colore,dimension e, spessore, forma e quantità. Raggruppa oggetti in base a un criterio. Riconosce colori,forme, suoni, sapori, profumi e sensazioni tattili ed è in grado di riferirli in modo semplice. Raggruppa e ordina oggetti in base a due criteri. Riconosce colori,forme, suoni, sapori, profumi e sensazioni tattili della realtà circostante ed è in grado di riferire in modo adeguato chiedendo spiegazioni. Raggruppa e ordina oggetti e/o materiali secondo criteri diversi. Saper associare le quantità con simboli Confronta semplici quantità: tanti-pochi Confronta e stabilisce quantità (fino a 5) Confronta e valuta quantità (fino a 10).

[close]

p. 6

corrispondenti Eseguire misurazioni usando strumenti adeguati. Riconosce dimensioni grande, medio, piccolo Riconosce dimensioni grande, medio, piccolo Effettua misurazioni anche mediante strumenti non convenzionali. Eseguire operazioni quantitative sugli insiemi: di più/di meno, uguale,maggiore/minor e. Confronta semplici quantità: tanti-pochi Riconosce tra più insiemi quello maggiore, minore e quelli uguali Riconosce e rappresentano con simboli insiemi uguali, maggiore, minore, equipotente, ecc Collocare correttamente Scopre i principali concetti nello spazio se stesso, topologici: sopra/sotto, oggetti, persone; avanti/dietro. Individua la posizione di oggetti e persone in uno spazio utilizzando i concetti topologici: avantidietro, sopra-sotto … Discrimina le posizioni di oggetti e persone in uno spazio utilizzando i concetti topologici: avantidietro, sopra-sotto, destra sinistra. Esegue correttamente un percorso sulla base di indicazioni verbali Esegue percorsi con semplici comandi. Compie percorsi articolati sulla base di indicazioni verbali anche con l’ausilio di piccoli attrezzi Compie percorsi, anche graficamente, articolati sulla base di indicazioni verbali anche con l’ausilio di piccoli attrezzi.

[close]

p. 7

Eventuali connessioni con altri campi di esperienza Il corpo e il movimento Immagini, suoni e colori Il sé e l’altro Competenze: prestazioni complesse attese (disciplinari e/o integrate) Oggetti, fenomeni, viventi Numeri e spazio Esplora con curiosità il proprio corpo. Racconta esperienze attraverso le attività graficopittoriche Partecipare ad attività scolastiche. Esplora con curiosità il proprio corpo. Racconta esperienze attraverso le attività graficopittoriche Confronto di ipotesi e ricerca di soluzioni Osserva con attenzione il suo corpo…e ne scopre i cambiamenti. Racconta esperienze attraverso le attività graficopittoriche Confronto di ipotesi e ricerca di soluzioni E’ in grado di: 1. Utilizzare correttamente gli organizzatori temporali: prima, dopo, durante, mentre. 2. Riordinare in corretta successione azioni della propria giornata. 3. Individuare trasformazioni naturali nel paesaggio, nelle cose, negli animali e nelle persone e sa darne motivazione. 4. Ordinare correttamente i giorni della settimana; nominare i mesi e le stagioni, sapendovi collocare azioni e fenomeni ricorrenti. E’ in grado di: 1. Utilizzare con proprietà i concetti topologici sopra – sotto, avanti – dietro, vicino – lontano. 2. Orientarsi nello spazio con autonomia, eseguendo percorsi e sapendoli anche ricostruire verbalmente e graficamente. 3. Raggruppare, classificare e seriare in base a criteri dati. 4. Nominare le cifre e riconoscere i simboli. 5. Numerare correttamente entro il 10. 6. Utilizzare correttamente i quantificatori uno, molti, pochi, nessuno. 7. Riferire correttamente le fasi di un semplice esperimento.

[close]

p. 8

8. Progettare e realizzare semplici oggetti con le costruzioni e la plastilina, 9. Utilizzare giochi meccanici ipotizzandone il funzionamento.

[close]

p. 9

Progettazione del percorso curriculare Disciplina: MATEMATICA Competenze di riferimento, specifiche e trasversali (chiave di cittadinanza) - Comunicazione nella madrelingua - Comunicazione nelle lingue straniere - Competenza matematica e competenza di base in scienza e tecnologia - Competenza digitale - Imparare a imparare - Competenze sociali e civiche - Spirito di iniziativa e imprenditorialità - Consapevolezza ed espressione culturale Nuclei fondanti CONOSCENZE NUMERI Numeri naturali Ordinalità Cardinalità Ricorsività Confronto Misura Valore posizionale Operazioni e loro proprietà Orientamento, Frazioni e numeri decimali Proprietà delle operazioni Divisibilità e numeri Risultati attesi (in termini di obiettivi conseguiti) Risultati attesi (in termini di obiettivi conseguiti) CLASSE I 1.Conosce i numeri naturali da 0 a 20 in notazione decimale. CLASSE II 1.Conosce i numeri naturali in notazione decimale fino alle centinaia. Risultati attesi (in termini di obiettivi conseguiti) CLASSE III 1.Conosce i numeri naturali in notazione decimale fino alle unità di migliaia. Risultati attesi (in termini di obiettivi conseguiti) Risultati attesi (in termini di obiettivi conseguiti) CLASSE IV 1.Conosce i numeri naturali entro il milione e i numeri decimali, il significato e l’uso dello zero e della virgola. CLASSE V 1.Conosce i numeri naturali oltre il milione e i numeri decimali. 2.Conosce addizioni e sottrazioni in riga e in colonna. 2.Conosce addizioni, sottrazioni e moltiplicazioni in riga e in colonna con e senza cambi. 2.Conosce addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni con due cifre al moltiplicatore e divisioni con una cifra al divisore, in colonna, con cambi. 2.Conosce le quattro operazioni con numeri interi e decimali in riga e in colonna con la prova e con più cambi. 2.Conosce le quattro operazioni. 3.Conosce le proprietà delle operazioni. 3.Conosce le proprietà delle operazioni e le applicazioni al calcolo mentale. 3.Correla le proprietà delle operazioni alle strategie di calcolo veloce.

[close]

p. 10

primi 4.Comprende semplici problemi con addizione e sottrazione. 4.Comprende semplici problemi con una domanda e due operazioni. 5.Conosce il valore posizionale delle cifre fino a 20. 5.Conosce il valore posizionale delle cifre fino a 100. 4. Prevede e pianifica la risoluzione di semplici problemi con le quattro operazioni con due domande. 4. Prevede e pianifica la risoluzione di problemi con più operazioni. 4.Prevede e pianifica diverse procedure per la risoluzione di problemi complessi con più operazioni. 5.Conosce il valore 5.Conosce il valore posizionale delle cifre posizionale delle cifre entro le unità di migliaia. entro le migliaia. 5.Conosce composizione e scomposizione dei numeri naturali. 6.Conosce la frazione e la sua rappresentazione simbolica. 6.Conosce diversi tipi di scrittura dello stesso numero, in frazione, in frazione decimale e numero decimale e la loro terminologia specifica. 6.Conosce le frazioni come operatore. 7. Conosce i numeri decimali e tutti i tipi di frazione. 7. Conosce i numeri decimali, tutti i tipi di frazione, le percentuali e la loro applicazione in vari contesti. 8. Comprende i concetti di multipli e divisori di un numero naturale. 8. Conosce multipli e divisori di un numero naturale. 9.Conosce le potenze come moltiplicazione di fattori uguali. 10.Conosce i criteri di divisibilità, i numeri primi, il MCD e il mcm. 11. Conosce numeri interi e relativi. 12.Conosce sistemi di notazione dei numeri che sono o sono stati in uso in luoghi, tempi

[close]

p. 11

e culture diverse dalla nostra. SPAZIO E FIGURE Rappresentazione di percorsi, Figure piane e solide Simmetrie Concetto di angolo Triangoli Quadrilateri Poligoni. Perimetri e aree. 1.Conosce i localizzatori spaziali. 2.Conosce le linee aperte e chiuse. Conosce il concetto di confine, regione interna ed esterna 3.Conosce alcune delle principali figure geometriche solide e piane. 1.Conosce i localizzatori spaziali. 2.Conosce le linee rette, spezzate, curve, miste, semplici, intrecciate. 3.Conosce alcune delle principali figure geometriche solide e piane. 1.Conosce gli enti 1.Conosce gli enti geometrici fondamentali. geometrici fondamentali. 2.Conosce i principali angoli. 2.Conosce gli angoli. 3.Conosce le principali figure geometriche solide e piane e il concetto di perimetro e area. 3. Conosce le peculiarità delle principali figure geometriche solide e piane e il concetto di perimetro e di area. Conosce le figure equivalenti e isoperimetriche. 1.Conosce gli enti geometrici fondamentali. 2.Conosce gli angoli 3.Conosce le figure piane e solide, il perimetro e l’area, le figure isoperimetriche ed equivalenti. 4.Conosce il concetto 4.Conosce il concetto di 4.Conosce il piano di coordinate nel piano coordinate nel piano cartesiano. quadrettato. quadrettato 4.Conosce il piano cartesiano. 4.Conosce il primo quadrante del piano cartesiano 5.Conosce il concetto di simmetria. 5.Conosce la simmetria 5.Conosce la simmetria e la rotazione. 5.Conosce le trasformazioni di rotazione, traslazione, riflessione 6.Conosce il significato 6.Conosce il significato 6.Conosce il significato dei punti di vista. dei punti di vista. dei punti di vista. 6.Conosce il significato dei punti di vista. 5.Conosce le trasformazioni Isometriche. 6.Conosce il significato dei punti di vista. RELAZIONI, DATI, PREVISIONI Classificazione in 1.Conosce gli insiemi 2.Conosce diversi tipi 1.Conosce gli insiemi 1.Conosce gli insiemi 1.Conosce gli insiemi 2.Conosce diversi tipi di 2.Conosce diversi tipi di 2.Conosce diversi tipi di 1.Conosce gli insiemi 2.Conosce diversi tipi di

[close]

p. 12

base ad un attributo Relazioni di ordine e di uguaglianza Confronto di grandezze Unità di misura non convenzionali Principali unità internazionali di misura Lettura e comprensione di dati Rappresentazione di dati su schemi La media aritmetica, la moda e la mediana. Lettura e comprensione di dati. Rilevamenti statistici. Rappresentazioni grafiche di rappresentazioni grafiche (istogrammi, diagrammi di Eulero Venn, tabelle a doppia entrata) 3.Conosce semplici elementi di statistica attraverso indagini su esperienze concrete. 4.Conosce la possibilità del verificarsi di eventi certi, possibili, impossibili legati all'esperienza diretta. 5.Stima, misura e confronta grandezze con unità di misura arbitrarie in situazioni reali. rappresentazioni grafiche (istogrammi, diagrammi di Eulero Venn, tabelle a doppia entrata) 3.Conosce semplici elementi di statistica attraverso indagini su esperienze legate al proprio o altrui vissuto. 4.Conosce la possibilità del verificarsi di eventi certi, possibili, impossibili legati all'esperienza diretta e non. 5.Stima, misura e confronta grandezze con unità di misura arbitrarie in contesti reali e non. rappresentazioni grafiche rappresentazioni grafiche (istogrammi, ideogrammi, (istogrammi, ideogrammi, diagrammi di Eulero -Venn diagrammi di Eulero - diagrammi ad albero, Venn diagrammi ad tabelle a doppia entrata) albero, tabelle a doppia entrata) rappresentazioni grafiche (istogrammi, ideogrammi, diagrammi di Eulero -Venn diagrammi ad albero, tabelle a doppia entrata, areogrammi) 3.Conosce i primi elementi 3.Conosce i primi di statistica attraverso elementi di statistica indagini su esperienze attraverso la lettura e concrete e non rappresentazione di grafici, schemi e tabelle. 3.Conosce i primi elementi di statistica 4.Conosce gli eventi certi, possibili, impossibili. 4.Conosce gli eventi certi, possibili, impossibili; intuisce e quantifica la probabilità del verificarsi di un evento in situazioni concrete. 4.Conosce gli eventi certi, possibili, impossibili; intuisce e quantifica la probabilità del verificarsi di un evento in situazioni concrete e non; calcola la percentuale di frequenza. 5.Stima, misura e confronta grandezze con unità di misura arbitrarie e convenzionali. 5.Conosce unità di misura convenzionali per effettuare stime, misurazione e confronti. 5.Conosce il Sistema Internazionale di Misura ed opera con esso. 6.Riconosce semplici situazioni problematiche concrete e formula ipotesi risolutive. 6.Riconosce semplici situazioni problematiche concrete e non, formula ipotesi risolutive. 6.Riconosce situazioni problematiche concrete e non, le rappresenta e risolve utilizzando opportune strategie e calcoli. 6.Individua situazioni problematiche desunte da diversi campi di esperienze, le analizza, le traduce e rappresenta in termini matematici. 6. Individua situazioni problematiche desunte da diversi campi di esperienza; risolve problemi nell’ambito di tutti i nuclei tematici, rappresentandoli con tabelle e grafici che ne esprimano la struttura; riflette sul procedimento risolutivo adottato e lo confronta con altre possibili

[close]

p. 13

ABILITÀ NUMERI 1.Legge e scrive in cifre e in lettere, confronta e ordina i numeri naturali da 0 a 20 in notazione decimale. 1.Legge e scrive in cifre e lettere, confronta e ordina i numeri naturali entro il cento. 1.Legge e scrive in cifre e in lettere, confronta e ordina i numeri naturali entro le unità di migliaia. 1.Legge e scrive, in cifre e lettere, i numeri naturali e decimali, confronta e ordina entro le migliaia. soluzioni. 1.Legge, scrive, confronta e ordina i numeri naturali e decimali entro le centinaia di milione. 2.Esegue semplici addizioni e sottrazioni anche con il calcolo mentale entro il 20. 2.Esegue semplici operazioni con numeri naturali entro il 100 e verbalizza le procedure di calcolo. 2.Esegue operazioni con numeri naturali entro le unità di migliaia e verbalizza le procedure di calcolo. 2.Esegue le quattro operazioni entro le centinaia di migliaia con sicurezza, valutando l’opportunità di ricorrere o al calcolo mentale o scritto. 2.Esegue le quattro operazioni con sicurezza, valutando l’opportunità di ricorrere al calcolo mentale, scritto o con la calcolatrice a seconda delle situazioni. 3.Utilizza le proprietà delle operazioni per il calcolo mentale. 3.Applica con padronanza le proprietà delle operazioni per il calcolo mentale. 3.Utilizza le proprietà delle operazioni nelle strategie di calcolo veloce. 4.Risolve semplici problemi con addizioni e sottrazioni. 4.Risolve semplici problemi con addizioni, sottrazioni e moltiplicazioni. 4.Risolve semplici problemi con le quattro operazioni e discrimina i dati tra utili, inutili, mancanti, nascosti. 4.Risolve diversi tipi di problemi con più operazioni rappresentando il testo con tabelle e grafici che ne esprimono la struttura. 4.Risolve diversi tipi di problemi con più operazioni nell’ambito di tutti i nuclei tematici, individuando le opportune strategie e rappresentando il testo con tabelle e grafici.. 5.Esegue composizione e scomposizione dei numeri secondo il valore posizionale delle cifre entro il 20. 5.Esegue composizione e scomposizione dei numeri secondo il valore posizionale delle cifre entro il 100. 5.Esegue composizione e scomposizione dei numeri secondo il valore posizionale delle cifre entro le unità di migliaia. 5.Esegue composizione e scomposizione dei numeri secondo il valore posizionale delle cifre entro le centinaia di migliaia. 5.Esegue composizioni e scomposizioni di numeri naturali oltre il milione.

[close]

p. 14

6. Padroneggia l’idea di intero, scopre l’unità frazionaria, riconosce la frazione, la denomina e calcola la frazione di un numero. 6.Confronta frazioni equivalenti, proprie, improprie e apparenti e trasforma la frazione decimale in numero decimale. 6.Opera con le frazioni e le classifica. 7. Riconosce frazioni decimali (decimi, centesimi e millesimi) 7. Utilizza numeri decimali e frazioni per descrivere situazioni quotidiane. 7.Utilizza numeri decimali, frazioni e percentuali per descrivere situazioni quotidiane. 8 Individua multipli e divisori di un numero 8.Ricava multipli e divisori di un numero. 9. Esegue il calcolo delle potenze. 10. Rappresenta i numeri conosciuti sulla retta e utilizza scale graduate in contesti significativi. 10. Calcola in relazione reciproca multipli e divisori di numeri naturali e riconosce numeri primi 11.Interpreta i numeri interi negativi in contesti concreti. 12.Rappresenta i numeri conosciuti sulla retta e utilizza scale graduate in contesti significativi per le scienze e per la tecnica. SPAZIO E FIGURE 1.Localizza la posizione di oggetti nello spazio fisico, sia rispetto a lui, sia rispetto ad altre persone o oggetti, 1.Comunica la posizione di oggetti nello spazio fisico, sia rispetto a lui, sia rispetto ad altre persone o oggetti, 1.Riconosce il punto, la retta e il piano. Distingue la semiretta dal segmento. Distingue rette 1.Riconosce il punto, la retta1.Utilizza e distingue fra loro i e il piano. concetti di perpendicolarità, Distingue la semiretta dal parallelismo, orizzontalità, segmento. verticalità. Distingue rette

[close]

p. 15

utilizzando termini adeguati. utilizzando termini adeguati. perpendicolari, parallele, perpendicolari, parallele, verticali, orizzontali e verticali, orizzontali e oblique. oblique. 2.Classifica le linee aperte e chiuse; distingue la regione interna, esterna, il confine. 2.Classifica i vari tipi di linee. 2.Confronta, e classifica angoli. 2.Confronta, misura e classifica angoli utilizzando strumenti adeguati. 2.Confronta e misura angoli utilizzando proprietà e strumenti. 3.Denomina e distingue le principali figure geometriche. 3.Denomina e distingue le principali figure geometriche. Calcola il perimetro utilizzando unità di misura non convenzionali. 3.Descrive, denomina e 3.Descrive, denomina e 3. Descrive, denomina e classifica figure classifica figure classifica figure geometriche, identificando elementi geometriche, identificando geometriche, identificando significativi e simmetrie, anche al fine di farle elementi significativi. elementi significativi. riprodurre da altri. Calcola il perimetro di Calcola il perimetro e Riproduce una figura in base a una una figura utilizzando le l’area di una figura descrizione, utilizzando gli strumenti opportune formule. utilizzando le opportune opportuni (carta a quadretti, riga e formule. compasso, squadre, software di geometria). Determina il perimetro e l’area di una figura utilizzando le più comuni formule o altri procedimenti. 4.Individua la posizione di un oggetto nel reticolo. Utilizza il reticolo per eseguire percorsi. 4.Individua la posizione di un oggetto nel reticolo. Utilizza il reticolo per eseguire percorsi. 4.Utilizza il piano 4.Utilizza il piano carte- cartesiano per localizzare siano per localizzare punti. punti. 4.Utilizza il piano cartesiano per localizzare punti. 5. Esegue semplici simmetrie 6. Identifica punti di vista diversi di uno stesso oggetto (dall’alto, di fronte, 5 Esegue simmetrie 6. Identifica punti di vista diversi di uno stesso oggetto (dall’alto, di fronte, 5 Esegue simmetrie e rotazioni 5 Esegue simmetrie, traslazioni e rotazioni. 5.Riconosce figure ruotate, traslate, riflesse. 6. Identifica punti di vista diversi di uno stesso oggetto (dall’alto, di fronte, 6. Identifica punti di vista diversi di uno stesso oggetto (dall’alto, di fronte, 6.Riconosce rappresentazioni piane di oggetti tridimensionali; identifica punti di vista diversi di uno stesso oggetto (dall’alto, di fronte, ecc.); riproduce in scala una

[close]

Comments

no comments yet