LIBRI D'ARTISTA

 

Embed or link this publication

Description

Fiabe realizzate in vari modi

Popular Pages


p. 1

Silent books realizzati da Irene, Sara e Sofia.

[close]

p. 2



[close]

p. 3

LIBRO POP-UP REALIZZATO DA GIADA FILIPPI E SARA VANNINI

[close]

p. 4



[close]

p. 5

Biancaneve e i sette nani hanno gettato l'ancora in un'isola tutta rosa. <> esclamò Dotto. Brontolo e il suo pappagallo avvistano un uomo rubare il braccialetto di Biancaneve e acciuffano il ladro. Biancaneve aveva scoperto chi era il ladro, era Pete! Quindi Biancaneve ordinò di mettere Pete ai ferri. Nel braccialetto Biancaneve aveva visto una mappa che Pete aveva ricopiato da una pergamena. Nel frattempo Pete rinchiuso nella stiva puzzolente escogitava un piano per evadere... Biancaneve entra nella cambusa e dice:<>. Sul ponte Biancaneve scruta l'orizzonte con il suo cannocchiale. É alla ricerca dell'isola del tesoro, ma invece dell'isola del tesoro avvistano una nave nemica. <>. <> grida Tagliagola, e si scatena un inferno. <> urla Biancaneve al suo equipaggio agitando la sciabola. I pirati di tagliagola salgono sulla scialuppa e remano verso la nave di Biancaneve. << Salite a bordo e prendete la mappa!>>.<>. Biancaneve e il suo equipaggio hanno trovato il tesoro, è un'enorme cassaforte piena di: diamanti, calici d'oro, collane, spade e monete. Biancaneve e la sua ciurma ballano felici sulla spiaggia, mentre va la nave della terribile Tagliagola. <>, ordinò. <> Giada e Sara

[close]

p. 6



[close]

p. 7

Roald Dahl in rima Roald Dahl è uno scrittore che rimarrà sempre nel nostro cuore. Era intelligente e scherzoso con il suo raccontare gioioso. Il libro "Il GGG"è interessante e molto divertente, ha incantato molta gente. Il gigante mostruoso era alquanto spaventoso. Il Grande Gigante Gentile mangiò dei cetrionzoli che a tutti sembravano schifonzoli. Dahl era alto come un gigante e quando scriveva il suo volto era raggiante. Nel GGG la bambina Sofia da un gigante, appunto, viene portata via. Di avventure ironiche e strane ce ne ha lasciate davvero tante e conoscerlo nei suoi libri è stato emozionante. The end. (Giada, Irene, Lorenzo, Marco, Pietro e Sara)

[close]

p. 8



[close]

p. 9



[close]

p. 10



[close]

p. 11



[close]

p. 12



[close]

Comments

no comments yet