Autoritratti di parole

 

Embed or link this publication

Description

Testi del laboratorio di scrittura creativa

Popular Pages


p. 1

Lucia Bresciani, Sofia Chiesi, Giulia Misero, Margherita Montecchi, Carlotta Stazzoni, Matilde Torcianti AUTORITRATTI di parole “I. C. Giorgio Gregori” di Carpineti-Casina Dirigente scolastico Dott.ssa Giuseppina Gentili Laboratorio di scrittura creativa della scuola primaria “Mons. F. Gregori” di Casina docente Ave Ghirelli a.s. 2016-2017 secondo quaderno

[close]

p. 2

Autoritratti di parole Anagrammi Sciarade Catene di parole Scarti Tautogrammi Acrostici Mesostici Giochi in rima Poesie con “rime tagliate” Autoritratti di parole Indice 2 p. 3 p. 5 p. 6 p. 6 p. 9 p. 11 p. 16 p. 21 p. 24 p. 26

[close]

p. 3

Pseudonimi SOFIA CHIESI ANAGRAMMI  Iseo Schifia  Esia Fichiso  Isofi Chiesa  Eifi Chiasso MATILDE TORCIANTI  Tilde Torciamanti  Romana Tilde Citati  Tarie Ticlacimonti MARGHERITA MONTECCHI  Rita Matecchi Mongher  Mara Gheti Mate “chic”  Marchi Ghetta Rimonec Sofia Matilde Margherita 3

[close]

p. 4

CARLOTTA STAZZONI  Carla Zazon S. Totti  Arlozzo Cattanist Anagrammi con nome e cognome Foca, (Y)es! “Hisi”! Mam, Terre, mangi (gli) occhi? Carta’s lottan zio (z) Mai il torciadenti? Ridit: ma tentacoli… Carlotta Sofia Margherita Carlotta Matilde Matilde 4

[close]

p. 5

ELEFANTE > ANATRE > PUZZOLA > AMICIZIA > PULCINO > ARMADILLO > CORNAMUSA > MIMOSE > ANANAS > MARGHERITA > PAPAVERO > GIRASOLI > FRAGOLA > CAVOLFIORE > PESCANOCE > COCOMERO > BETULLE > MANDARINO > MORTADELLA > CAROTE > SCIARADE Ele Ana Puzzo Amici Pulci Arma Corna Fante Tre La Zia No Dillo Musa Giulia e Sofia Mimo Ana Marghe Papa Gira Fra Cavol Pesca Coco Be Manda Morta Caro Se N.A.S. Rita Vero Soli Gola Fiore Noce Mero Tulle Rino Della Te Margherita, Matilde e Lucia 5

[close]

p. 6

CATENE DI PAROLE Il tavolo lontano nottetempo poteva vagare con i remi. Il gatto tonto toccava vaso sopra prati. Luce celeste stesa saggiamente a terra. I libri brillavano notevolmente, tenaci, in città, talvolta. Notte terrestre stregata tasta tanti timorosi signori ricchi. 6 Giulia, Lucia, Margherita, Matilde, Sofia Armadio > Arma Rotto > otto Sveglia > veglia Bravi > avi Tavolo > volo Gatto > atto Libra > lira Capelli > pelli Arrestati > estati Letto > etto Riciclo > ciclo Porto > orto Raccolta > colta SCARTI

[close]

p. 7

Semina > mina Stella > sella Vivace > viva Clara > lara Bidella > della Matita > matta Carlotta > lotta Tornati > nati Addio > Dio Rosso > osso Torta > Orta (lago di) Bella > ella Scarpe > arpe Basse > asse Pero > ero Lago > ago Bacca >acca Carlotta > lotta Petto > etto Forbici > bici Gatto > atto Cortile > corti 7 Giulia e Sofia

[close]

p. 8

Pasta > asta Pianta > anta Vaso > so Porto > orto Pace > Ace 8 Carlotta, Margherita e Matilde

[close]

p. 9

TAUTOGRAMMI 9 Nuvole – notte – nuotare  Nella notte nuvolosa nuotano nuvole nebulose che si nascondono nella nebbia. Gatto – gomitolo - guardare  Il gatto guardava il gomitolo giocandoci e graffiandolo con gioia. Magia – mago – mangiare  Il mago, con muta magia, mangia del mango masticando misteriosamente. Margherita Margherita – Matilde – mangiare  Margherita e Matilde mangiavano i maccheroni ma Margherita si morsicò la mano malamente: “Mamma mia che male!”. Matilde Bellezza – ballerine – brilla  La bellezza delle ballerine brilla con una brezza balenante; basta come un bianco bucaneve. Volare – velo – veloce  Il velo vola velocemente sulla valle vistosa: è un vestito vero. Lucia Vento – veste – vende  Una veggente vende una veste viola, il velo viola della veste volteggiava nel vento vegliante.

[close]

p. 10

Volto – violino – velo  Il vero volto varca il vento: come un velo, un veloce volteggio di violino. 10 Giulia Albero – andava – Anna  L’albero allegro andava aleggiando attraverso le ali di Anna che si alzava verso l’astrale astro ascendente. Luce – lascia – lago  Dal lago lascia la lurida e lercia laguna e, lentamente, la luce lacrimante; lassù la lavanda lavora libera e la lascia nel limbo. Sofia

[close]

p. 11

ACROSTICI Sei solare Onesta e gentile, Fiduciosa e coraggiosa… Il giorno non aspetta Abbastanza perché ho perso il tesoro a me più Caro al mondo. Ho aspettato abbastanza tempo Isolata da qualsiasi persona si avvicinasse, che fosse Educata o no, in un posto desolato; ma ora Stare di nuovo con te mi riempie Il cuore di gioia. Sofia 11

[close]

p. 12

Scrivo a te Ora, perché sono Fiduciosa del fatto che tu non Insista veramente, come Ancora sai fare. 12 Comunque tu Hai un gran cuore coraggioso e io Insisterò sempre nel dirti che se Esagerata son sempre Stata, ora il mio cuore aprirò; finché Il sole splenderà, sul nostro mondo ormai rinsecchito dall’avidità dell’uomo continuerò a pensare a te. Sofia

[close]

p. 13

Giulia è generosa, Insistente e cocciuta, Uguale agli altri. Lentigginosa e Insicura, Amante degli animali. 13 Molto Inquieta, a volte fa la Sciocca e si Esalta troppo, poco Resistente nel morale e Onorata di essere quello che è. Giulia

[close]

p. 14

Carlotta è molto 14 Amichevole e le piace girare con i Roller Blade. Quando ci sono Le belle giornate va fuori a divertirsi Oppure va in piscina. Le piace Tanto giocare con le amiche. Quando non sa cosa fare guarda la Televisione. A volte ascolta la musica e gioca con Sua sorella Martina. Tante volte in estate esce con le Amiche. A Carlotta piacciono tanto lo Zaffiro e la Zebra. Il suo papà è molto Orgoglioso quando prende 10 Nelle Interrogazioni. Carlotta

[close]

p. 15

Matilde Ama Tanto Immergersi fra La gente in Difficoltà E, ancora, adora nuotare! Tanto amore Ora Ricopre Chi è capace di Immaginare Ancora e Non Teme di svegliarsi Inquieta. 15 Matilde

[close]

Comments

no comments yet