Il Benessere n. 3 MARZO 2010

 

Embed or link this publication

Description

Pubblicazione gratuita sullo star bene

Popular Pages


p. 1



[close]

p. 2



[close]

p. 3



[close]

p. 4



[close]

p. 5



[close]

p. 6



[close]

p. 7



[close]

p. 8



[close]

p. 9



[close]

p. 10

som mar io 10 26 lente di ingrandimento 40 fitness lente di ingrandimento menu mimosa a tutto young jazz la posturologia in pratica 18 il personaggio 34 culturismo margherita granbassi campionessa di benessere sì agli integratori ma senza esagerare leonardo coricelli via salaria vecchia spoleto direttore responsabile editore elleci comunicazione 348.2650283 info@elleciweb.com anno 1 numero 3 marzo 2010 registrazione tribunale di spoleto n 01/2010 prendi la tua copia gratuita de il benessere da tutti i nostri partners pubblicità e ancora eventi appuntamenti laura coricelli realizzazione grafica p&m progettazion&multimedia skemalibero srl elleci produzioni tradizione benessere elleci produzioni tipografia ginevra srl via ostiense roma stampa fotografia le date da non dimenticare fiori per affrontare la primavera info suggerimenti e segnalazioni ilbenessere@elleciweb.com 16 32

[close]

p. 11

50 yellow di sole mi vesto look editoriale care lettrici e cari lettori festeggiamo insieme la donna e l arrivo della primavera si sa marzo è pazzerello e il sole si lascia un po desiderare ma non tra queste pagine dove scopriamo il look più in per accogliere la bella stagione aprendole anche le porte di casa e dove grazie a preziosi consigli di cosmesi e a qualche suggerimento rubato alla tradizione ci prepariamo a illuminare la nostra bellezza una vera campionessa in materia è la schermitrice margherita granbassi che ci racconta dei suoi sacrifici per essere sempre in forma perché il binomio sport e donna ormai è sempre più diffuso nonostante la delicatezza del gentil sesso ecco allora importanti precisazioni fornite dallo staff medico del flex village in ogni fase della vita la femminilità deve essere protetta con il giusto allenamento la postura adeguata e l alimentazione più corretta.tutto anche un accessorio base come le scarpe da ginnastica deve essere curato perché quando ci si sente bene si gusta al meglio l intera giornata che può concludersi magari partecipando a un evento musicale come quelli organizzati dallo young jazz festival manifestazione che lancia foligno in europa 46 wellness 62 stili di vita visione e benessere in forma a tutte le età trucco beauty l inverno saluta e la pelle si ravviva medicina salute la donna e lo sport training trendy la scarpa da running posta risposta gli esperti rispondono 56 60 68 70 9 ben essere

[close]

p. 12

l ng r an e nte d i odime nt imosa enu m m nel 1968 a spoleto giovanna sposa lorenzo già impegnato nel settore della ristorazione e si trova così a intraprendere per amore una professione senza studi specifici né esperienza con il passare del tempo il senso del dovere lascia pian piano spazio a una profonda passione per i sapori i profumi le più antiche tradizioni e le migliori materie prime con l unico obiettivo di far felici i suoi ospiti la risposta sempre positiva dei commensali la conducono nei primi quaranta anni di arte culinaria accrescendo per la stessa un amore profondo tanto da non poter più pensare a un esistenza senza la cucina in occasione della festa della donna e in esclusiva per il benessere giovanna consiglia dai fornelli del ristorante san lorenzo alcuni piatti sorprendenti preparati facendo attenzione al basso contenuto calorico e ai grassi.

[close]

p. 13

illefoglie m iso nero r di fillo con bufala campana pomodoro candito e pesto leggero di basilico ingredienti per 4 persone 4 sfoglie di pasta di fillo 400 gr di bufala campana 4 pomodori a grappolo 100 gr di pesto di basilico esecuzione tagliare la pasta di fillo in quadrati di circa 5x5 centimetri cuocerli in forno a 160° per 3 minuti incidere i pomodori e sbollentarli per qualche secondo tagliarli in 4 spicchi quindi eliminare la pelle e la polpa ed essiccarli in forno a 100° per circa un ora tagliare la bufala a fettine sottili e procedere alla presentazione del piatto montare il millefoglie alternando i dischi di fillo il pomodoro il pesto la bufala e poi di nuovo ricominciare con la stessa procedura condire con un poco di olio d oliva dop a filo e servire con gazpacho di pomodoro e verdure julienne pomodori e sbucciarli frullare tutti gli ingredienti nel mixer per le verdure confit tagliare tutte le verdure a julienne e saltarle in padella con uno spicchio d aglio e olio preparare la portata mettere il gazpacho sul piatto e allargarlo a specchio con un cucchiaio sformare sopra il riso nero ripassato 2 minuti in forno preriscaldato a 180° e finire con le verdure saltate e un filo d olio per il gazpacho lessare la patata incidere e sbollentare i ingredienti per 4 persone 250 gr di riso nero brodo vegetale q.b 100 gr di burro 30 gr di cipolla parmigiano q.b 1/2 bicchiere di vino bianco salsa gazpacho 3 pomodori a grappolo 1 patata 1 spicchio di aglio 20 gr di basilico 3 cubetti di ghiaccio olio extravergine d oliva dop q.b verdure confit 1 spicchio di aglio 70 gr di zucchine 70 gr di carote 70 gr di sedano 70 gr di melanzane esecuzione in una casseruola tostare il riso nero venere con burro e cipolla sfumare con del vino bianco farlo evaporare e portare a cottura al dente aggiungendo poco alla volta il brodo vegetale imburrare degli stampini di alluminio monoporzione e aggiungere del parmigiano e il riso nero cotto 11 ben essere

[close]

p. 14

l ng r an e nte d i odime nt chicche di patate allo zafferano con carciofi agnello e ricotta salata ingredienti per 4 persone gnocchi 600 gr di patate farina q.b 1 gr di zafferano in fili 1 pizzico di sale salsa 200 gr di agnello 2 carciofi 50 gr di pomodori pachino 1 spicchio di aglio 20 gr di ricotta salata 1/2 bicchiere di vino bianco olio extravergine d oliva q.b esecuzione lessare le patate con lo zafferano e un pizzico di sale poi schiacciare e far rapprendere fare una fontana come per la preparazione della pasta con la farina metere le patate schiacciate lavorare con le mani e amalgamare bene quindi fare tutti cilindretti di pasta di circa un centimetro di diametro e tagliare delle piccole chicche simili agli gnocchi far soffriggere in una padella olio e aglio aggiungere l agnello tagliato a filangé farlo rosolare bene e poi unire i carciofi tagliati a julienne precedentemente saltati e sfumati con il vino bianco aggiungere i pomodorini tagliati in quattro spicchi e portare a cottura cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata scolarli e saltarli in padella con il condimento preparato disporre nei piatti e guarnire con delle lamelle di ricotta salata.

[close]

p. 15

acchinella atina di t roll ingredienti per 4 persone 600 gr di petto di tacchino 2 fettine di lardo di colonnata 40 gr di mandorle sfilettate sesamo bianco q.b 1 uovo olio d oliva q.b sale e pepe q.b 100 gr di misticanza e germogli esecuzione battere il petto di tacchino farcirlo con le mandorle il lardo di colonnata e arrotolare il tutto tipo involtino spennellare il tronchetto ottenuto con l uovo sbattuto passarlo sui semi di sesamo e cuocerlo per circa 5 minuti in una pentola antiaderente girandolo su tutti i lati cuocere per 20 minuti in forno a 100° scalopparlo e servirlo su un letto di misticanza e germogli conditi con olio d oliva e soia farcita su misticanza di germogli alla soia e sesamo croccante 13 ben essere

[close]

Comments

no comments yet