Il Granata Acerra 2.1

 

Embed or link this publication

Description

Il Granata Acerra Anno 2 numero 1 Edizione Agosto Settembre 2011

Popular Pages


p. 1

pizzeria-friggitoria 081.520.21.04 392.97.62.311 pizza da asporto il granata acerra la passione non ha compromessi free press edizione agosto-settembre 2011 periodico sportivo locale anno 2 numero 1 corso italia n°122 acerra era fatto cosi una vita dedicata allo sport «il mondo sportivo piange la perdita di giovanni zito fondatore della libertas atletica `88 orgoglio acerrano grazie agli iscritti e semplici appassionati la libertas 88 ha raggiunto risul ta t i ago nistici considerevoli avvicinando tanti giovani ad una realtà par ticolare sana e di aggregazione sociale.» pag 6 pag 3 un uomo di valori che credeva nello sport alla quale ha dedicato la vita il trofeo della befana che da 22 anni anima la città di pulcinella nasceva il 13 ottobre 1988 la libertas atletica 88 acerra a via marsala n°17 da papini a governucci passando per izzo e pagliuca estate rovente leoni l editoriale 15 settembre un anno di vita di enzo bruno in coppa italia passa il s.egidio la società oronero «obiettivo salvezza» pag 5 acerrana c5 nasce la nuova asd acerrana c5 la serie d a coronamento di un sogno pag 5 i calendari tascabili di acerrana e leoni pag 4 un anno tutto granata grazie a tutti all interno tra pochi giorni il granata acerra compirà un anno di vita l estate scorsa è stata davvero bollente con documenti da preparare e la squadra da allestire per l avventura che ci ha portato ad oggi più vecchi di un anno ma con la voglia e lo spirito dell inizio del primo giorno un ringraziamento particolare va a mimmo paolella autore del logo prodigo di dritte e consigli sulla parte grafica il caro andrea petrella come sempre generoso consigliere esperto in materia luigi buonincontro amico di vecchia data e al nostro tipografo mimmo garzilli un pozzo di sapienza in materia di grafica infine un ringraziamento di cuore al direttore gioacchino di capua e a tutta la redazione miei compagni di viaggio che hanno affrontato con dedizione e disponibilità nella collaborazione un progetto fatto di uomini tornando a noi il vostro affetto in questo anno ci ha spinto a proseguire nella nostra missione quella di fornire agli sportivi acerrani un giornale di servizio toro live la pag 3 diretta radiofonica delle partite in collaborazione con il gazzettino locale per la radiocronaca diretta in streaming delle gare man of the match il migliore in campo e il il live on the match su facebook i servizi offerti nuovo è invece il gioco che vi coinvolgerà per tutta la stagione sportiva indovina il risultato e i marcatori delle basket acerra partite e vinci splendidi premi dettagli a breve sul sito abbiamo allargato la redazione con giovani seri preparati dal punto di vista giornalistico e sportivo animati da una sana passione per acerra il che ci consentirà di seguire cantiere aperto per i come meritano tutti gli sport gialloblù acerrani a breve il granata inaugurerà la propria sede in via regina pag 6 sibilla n.63 fine settembre dove avremo momenti di incontro con dirigenti giocatori tifosi e favoriremo il domina neapolis nascere di iniziative non è finita da ottobre avrete l occasione di acquistare sciarpe polo della nostra amatissima acerrana tante iniziative che siamo convinti incontreranno il vostro claudio pucciarelli il gradimento un in bocca al lupo a tutte le società sportive nuovo presidente pag 6 acerrane per una stagione ricca di soddisfazioni si ricomincia in-granate la marcia work in progress pennestri lascia cambia tutto

[close]

p. 2

sor ano dal 1955 ingrosso e dettaglio associato consorzio di.al s.r.l via volturno 68 via bormida acerra tel e fax 081.885.73.08 servizio a domicilio acque birre vini bevande alimentari liquori

[close]

p. 3

acerra anno ii numero 1 09 settembre 2011 acerrana da papini a governucci via izzo estate rovente allontanato l attaccante si dimette il diesse ritorna il gladiatore con pagliuca vincenzo tanzillo angelo milione enzo bruno n estate bollente una sola frase per riassumere due mesi di calcio fatto su carta con telefonate e convocazioni culminate con l inizio del ritiro qualcuno ha quasi pensato che ogni situazione e dinamica fosse frutto di disorganizzazione ma la verità è che la creatura acerrana è figlia di una programmazione seria fatta con passione la stessa passione che spesso porta a commettere errori colpi di scena a ripetizione in quel di acerra piazza non nuova a miracoli a iniziare il circolo vizioso ci ha pensato l attaccante papini allontanato dalla prima squadra reo di scarso impegno negli allenamenti e nelle amichevoli precampionato imperdonabile per chi ha un ingaggio importante decisione all unisono della dirigenza insieme con direttore e allenatore poco dopo è la volta di governucci contestatissimo già dai primi giorni dalla sua venuta alla corte del toro l ex diesse subito dopo la gara di coppa italia pareggiata con la sanità si dimette dopo dinamiche molto discutibili volevo che qualcuno mi giudicasse dopo il mio lavoro questa decisione prematura è stata la sconfitta più grande per me a qualche dirigente in particolare la mia figura non piace ringrazio tutti il clou solamente pochi giorni fa scartata l ipotesi mennittofilosa almeno per questa stagione visti i malcontenti di mister e tifoseria patron d angelo corre ai ripari riportando in granata l idolo tanto osannato dai supporters del toro isidoro izzo abbiamo rispettato il volere dei tifosi e assecondato le richieste del mister dichiara d angelo che ha pronto un asso nella manica per completare il reparto avanzato arriverà un attaccante di sicuro tesserabile fino al 17 settembre e dopo i nomi circolati in questi giorni da francese ad angelino al possibile u zona nevralgica del campo la mediana il tallone d achille della squadra gara pirotecnica con il succivo che approfitta di un acerrana meno pimpante del solito troncone apre le m a rc a t u re battendosannino protagonista di giornata il pareggio di guerra prima del riposo nella ripresa il succivo raddoppia trovando la risposta nella magistrale punizione di pinci simonetti con un cucchiaio firma il sorpasso prima del definitivo pareggio ospite per il 3-3 finale due pareggi e una sconfitta la bussola di castaldo è ancora da registrare hanno svestito la maglia granata l calcio dilettantistico risente della crisi che investe il mondo delle finanze e del lavoro molte squadre tra cui l acerrana puntano tut to sui giovani calciatori sconosciuti o quasi scommesse oppure possibili rivelazioni sono alla ribalta tra le compagini campane di promozione sempre meno affascinate dal ricoprire un ruolo da schiacciasassi nel proprio girone ed è così che ad acerra dopo la rinascita della società dalle ceneri della prima categoria molti protagonisti della stagione appena conclusasi con l amara semifinale di sant arpino non sono stati riconfermati tra bilancio anzianità e scelta tecnica i big dell anno passato hanno cambiato maglia e faranno le fortune di altre piazze tra tutti spicca il nome del bomber granata mario di tuccio passato all ercolanese promozione insieme con un altra colonna portante dei tecnici che si sono avvicendati sulla panchina acerrana il capitano camillo liccardi tornerà invece da avversario al comunale alfonso zobel passato all ariano irpino formazione inserita nello stesso girone dell acerrana mentre si è accordato con l atletico giugliano ugo varca il difensore che ha vissuto più da meteora l ultima stagione in granata chi invece è riuscito a fare il salto di qualità è stato il por tiere classe 85 alessandro loffredo andato alla corte del tecnico castellano al san sebastiano che milita nel campionato di eccellenza ancora in cerca di sistemazione castiglia galdiero e chietti marco tanzillo i le gare di coppa reintegro di papini la triade d angelosoriano-la montagna fa il colpaccio con mario pagliuca a prima uscita stagionale valevole per la coppa italia riserva più di un insidia per la nuova acerrana del tecnico castaldo finisce a reti bianche contro il napoli sanità nonostante la formazione granata abbia dominato per lunghi tratti di gara ottime indicazioni dai tanti giovani presenti nella rosa acerrana che hanno dimostrato di essere validi e di belle speranze per la prossimo torneo di promozione l occasione più nitida della gara capita sui piedi di sabatino che al 25 solo davanti a martucci perde l attimo e non riesce a concludere risultato inchiodato sullo 00 evidenti lacune per i granata da colmare nell immediato nella seconda gara di coppa l acerrana viene sconfitta in trasferta per 2-0 dal neapolis primo tempo avaro di emozioni acerrana arroccata in difesa e senza tante idee nella ripresa doppio colpo dei padroni di casa in una manciata di minuti sica e de stasio in un azione quasi fotocopia battono auriemma portano a casa la vittoria la coppa non è la priorità dei granata che hanno messo 180 minuti in più nelle gambe ma che confermano un attacco troppo sterile precampionato ris di amichevoli precampionato per la nuova acerrana targata castaldo il maurizio costanzo di cancello scalo teatro delle gesta della formazione del toro a causa dell indisponibilità del comunale vis capua e succivo in casa e trasferta contro la virtus carano in quel di cellole ottime indicazioni per mister enzo castaldo contro i capuensi papini firma il primo gol della stagione con il pareggio degli ospiti che arriva su calcio di rigore di gheremedin in evidenza il giovane 92 simonetti e casolaro tiene un tempo la formazione di castaldo nel test di cellole contro il carano squadra neopromossa in eccellenza buon primo tempo degli acerrani il solito simonetti ad incunearsi tra le maglie giallo-blu e pinci in cabina di regia le reti di russo e gelotto fissano sul 2-0 il risultato finale in favore della formazione allenata da amorosetti l assen za diun centrocampista di esperienza nella l t

[close]

p. 4

leggere e scrivere via vittorio veneto 71 di santoro carmine parrucchiere uomo di rea felice c.so v.emanuele ii edicola-cartoleria prodotti per l ufficio ricariche online-servizio fax tel.340.80.37.016 ritaglia il calendario

[close]

p. 5

acerra 5 leoni/acerrana c5 anno ii numero 1 09 settembre acerrana c5 obiettivo serie d un gruppo di amici per un sogno il calcio a 5 na nuova realtà sportiva sta per affacciarsi nel panorama dello sport acerrano i suoi colori sono il granata il suo simbolo è il toro una nuova avventura nata dall esigenza di dare un seguito ai tanti tornei di calcio a cinque che animano l anno sportivo amatoriale della città di pulcinella chiamata a.s.d acerrana calcio a 5 l incontro di due gruppi di amici ha permesso il coronamento di un sogno che avrà il suo apice all inizio di novembre con il tanto sospirato avvio del campionato di serie d ancora in cantiere la rosa che sarà guidata da vincenzo leone già noto nell ambiente che dopo tanta gavetta ha deciso di mettersi in gioco in prima persona ciro altobelli vincenzo terracciano giovanni marzano davide esposito vincenzo selvaggio sasà di fiore vincenzo iorio giovanni dentino che ha militato in prima squadra nella polisportiva acerrana giacomo marullo reduce dall esperienza dell under 21 nazionale del deportivo eden giovanni d antò e e il talento indimenticato cuore ed idolo della tifoseria granata lucio trocchia completa la rosa sabatino tortora l anno scorso a caivano in c2 e sergio scaniglia che si era messo in luce qualche anno fa nel club paradiso organigramma societario con peppe giacco presidente e carlo e nino amoruso che occuperanno rispettivamente le figure di direttore generale e dirigente accompagnatore peppe basile il preparatore dei portieri l obiettivo chiaro e conciso disputare un campionato decoroso e all altezza della tradizione dello sport acerrano con il presupposto di avvalersi di chiunque volesse intraprendere e praticare la loro stessa passione intanto inizia con un pareggio l avventura dell acerrana calcio a 5 i granata impattano per 3-3 con la caivanese futsal formazione di serie c2 nonostante le molteplici assenze su buoni ritmi la formazione di mister leone capitan marzano e sasà di fiore nel primo tempo per il 2-0 nella ripresa complice la stanchezza per la preparazione i granata cedono il passo ai gialloverdi esposito accorcia le distanze prima del 3-1 di firmato d antò ma i caivanesi borrelli e ancora esposito fissano il punteggio in parità 3-3 nel return match invece la spuntano i gialloverdi al pochida club partono bene i granata che affondano con scaniglia in vena di prodezze la reazione della caivanese va in gol prima articolare poi borrelli ed infine barra a siglare il 3-1 a favore della squadra di mister palumbo i granata non ci stanno e l ex tortora segna il 2-3 a decretare la fine della partita è la punizione di de rosa che finisce in fondo al sacco per il 4-2 finale primo levi u il granata acerra periodico sportivo locale chiuso in stampa il 09.09.2011 la passione non ha compromessi © leoni ko con il s.egidio l otto ottobre il campionato l pallone riprende a rotolare al club paradiso di acerra i leoni dopo due mesi di inattività ricominciano la preparazione al prossimo campionato con una partita quella di coppa con il sant egidio tutt altro che semplice il team di angri ha terminato lo scorso campionato di serie c1 in sesta posizione e quest anno mira alla promozione in b termina 7-3 in favore degli avversari la gara valevole per il passaggio del turno nel trofeo regionale il risultato non riflette a pieno quanto mostrato dalla compagine locale autrice di un primo tempo tonico e giocato colpo su colpo contro un avversaria di caratura superiore otto elementi dai quali ripartiranno i leoni del futuro iniziano dal 1 tardi fra i pali fiorentino schierato difensore centrale sulla fascia destra flaminio sulla sinistra mezzogori e al centro dell attacco totò spasiano unico superstite del quintetto titolare della stagione 2010/2011 dopo appena 4 una percussione di cascone si rivela vincente insaccando tardi con facilità 01 i leoni divertono con una manovra veloce caratterizzata da passaggi di prima flaminio inaugura il suo ritorno in squadra con una prestazione davvero convincente nel finale di tempo bigliardo subentrato si libera abilmente di un avversario e serve flaminio che a porta sguarnita insacca 1-1 la ripresa è purtroppo un altra musica con i padroni di casa che finiscono la benzina troppo presto a ripetizione doppio ferraioli assannante doppietta ed emanuele per l 1-6 prima della fine sul tabellino marcatori prima bigliardo per il momentaneo 2-6 e le reti di mirano e mezzogori per il definitivo 3-7 il ritorno si disputerà mercoledì 14 settembre e a qualificazione compromessa sarà utile per mettere minuti nelle gambe categorico gherardi quest anno l unico obiettivo sarà divertirci e far divertire i numerosi appassionati fiducioso mister puzone e fuor di dubbio che abbiamo bisogno di innesti e di una rosa più ampia abbiamo già nel mirino 2-3 giovani di valore angelo milione registrazione tribunale di nola n.1/2011 del 15/02/2011 direttore responsabile gioacchino di capua direttore editoriale enzo bruno opinionista andrea petrella redazione angelo milione gianluca belaeff davide bova andrea luigi mennitto vincenzo tanzillo marco tanzillo francesco mennitto mariano toscano web master giuseppe alessio nuzzo photo g belaeff emiliano goglia maria messina impaginaz e grafica e.bruno isidoro izzo tiratura 2000 copie stampa lithogar cercola il granata è un periodico sportivo gratuito distribuito nella città di acerra il granata corso italia 114 acerra na redazioneilgranata@gmail.com www.ilgranata.it i per la pubblicità su questo giornale 320-60.77.335 329.14.85.139 la collaborazione a questa testata è da ritenersi completamente gratuita le foto e gli articoli inviati non si restituiscono gli articoli pubblicati riflettono il pensiero dei singoli autori i quali se ne assumono la responsabilità civile e penale chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi è come se fermasse l orologio per risparmiare il tempo henry ford

[close]

p. 6

anno ii numero 1 09 settembre acerra 6 sport vari basket acerra work in progress i sono sport che sono nel pieno della competizione squadre che sono ancora ai nastri di partenza solo grazie a un noto e discusso sciopero i paperoni d el l a n ba addi ri t t u ra sciopereranno per tutto il 2011 lock-out per loro il basket nostrano invece se la prende sempre un po comoda e in attesa dei calendari del campionato di promozione la dirigenza del basket acerra si prepara a definire gli obiettivi stagionali senza nascondere che dipenderà da quanto si l atletica piange giovanni zito libertas atletica `88 come modello di vita lasciato tutti basiti quanto sconcertati riportando alla memoria le gesta di un uomo di valori che credeva nello sport alla quale ha dedicato la vita nasceva il 13 ottobre 1988 la libertas atletica 88 acerra a via marsala n°17 la sede storica dell associazione nata con l intento di praticare l attività sportiva ed in particolare l atletica leggera senza alcuno scopo di lucro sotto la presidenza del sig zito negli anni avvalendosi autofinanziamenti tra lotte contro amministrazioni comunali assenti e poco presenti nei confronti dello sport e grazie agli iscritti e semplici appassionati la libertas 88 ha raggiunto risultati agonistici considerevoli avvicinando tanti giovani ad una realtà part ic o l a re sanaedi aggregazione sociale prima con il settore giovanile raccogliendo successi in tutte le gare tenutesi nel territorio campano e da qualche anno a questa parte con il settore amatoriale l associazione è riconosciuta a livello nazionale l orgoglio più grande del presidente zito è il trofeo della befana che da 22 anni anima la città di pulcinella con una stracittadina di 12 km alla quale vi partecipano atleti di tutto lo stivale lo scorso 6 gennaio ben 1200 parte ci panti consueta kermesse beneaugurante del nuovo anno che coincide da più di quattro lustri a questa par te con la festività dell epifania con un nodo in gola e tanta amarezza siamo sicuri che la redazione partecipa al dolore che ha colpito la famiglia zito per la grave perdita con la consapevolezza che le idee e lo spirito del caro giovanni saranno ancora li in quella fredda giornata di pieno inverno di inizio anno a benedire ai nastri di partenza gli atleti amici e i semplici appassionati gibe enbr c riuscirà a colmare le carenze del reparto lunghi e soprattutto la partenza di ciro fierro emigrante in inghilterra per lavoro intanto coach marino ci dice l unico fattore certo ad oggi è la grande voglia di cominciare precisando poi che molto del risultato dipenderà dalla disponibilità di tempi e strutture attendiamo dunque mercato e programma di preparazione per capire quali sono le intenzioni di capitan altavilla e compagni davide bova domina cambio struttura societaria il presidente e co-fondatore della domina il sig alessandro pennestri dando seguito alla volontà già manifestata la passata stagione di un diverso coinvolgimento nell associazione ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di presidente il consiglio direttivo prendendo atto di tale richiesta e constatata l impossibilità di un ripensamento le accoglie a partire dal prossimo campionato la presidenza della domina sarà presa dal sig claudio pucciarelli legato da evidenti legami con la nostra associazione essendo il padre di elena per sempre il nostro numero 8 dal nuovo presidente e dalla dirigenza tutta il ringraziamento al presidente uscente per gli anni di militanza attiva e la certezza che questi avrà un posto nella crescita sportiva e gestionale della nuova domina neapolis ecco le dichiarazioni del presidente uscente pennestri sono e sarò sempre parte attiva per la domina ma impegni tecnici mi impongono una diversa posizione nei confronti della domina e delle sue tesserate mi è stata proposta dalla società la possibilità di un coinvolgimento nella gestione sportiva della squadra con un ruolo di consulenza e quindi sono già a lavoro con lo staff tecnico per migliorare il nostro progetto con iniziative e nuove atlete prevedo una grande stagione per le leonesse a breve ci saranno delle nuove giocatrici di talento a migliorare il parco atlete comunicato stampa iange il mondo sportivo acerrano e non per la perdita di giovanni zito vulcanico ed instancabilep re sidente dell associazione sportiva dilettantistica libertas atletica 88 acerra una notizia che ha p 15 settembre 2010 15 settembre 2011 un anno con il granata grazie a tutti voi ¢ro raccolta patronato via g sand piazza duomo resp.sedi provinciali di acerra antonio laudando caf 081.8857562 081.119660659 corso italia n°122 acerra

[close]

p. 7



[close]

p. 8



[close]

Comments

no comments yet