Pof 2016/17

 

Embed or link this publication

Description

Estratto del Piano dell'Offerta Formativa 2016/17 dell'Istituto Comprensivo Ancona Nord

Popular Pages


p. 1

ISTITUTO COMPRENSIVO ANCONA NORD ANNO SCOLASTICO 2016/2017 1

[close]

p. 2

2

[close]

p. 3

L’Istituto Comprensivo Ancona Nord è situato nel territorio comunale di Ancona. Comprende otto scuole. A Collemarino  la scuola dell’infanzia statale “Il grillo parlante” - via Bufalini - tel. 071/883350;  la scuola primaria statale “Dante Alighieri” - via Volta 1 - tel. 071/ 888846 - 071/882172;  la scuola secondaria di primo grado statale “Alessandro Volta” - viale Leonardo da Vinci - tel. 071/888283 A Palombina Nuova  la scuola dell’infanzia statale “La sirenetta” via Mercantini - tel. 071/883305 (temporaneamente presso la scuola primaria “Alighieri” di Collemarino)  la scuola primaria statale “Luigi Mercantini” - via Mercantini - tel. 071/888246 (temporaneamente presso la scuola secondaria di I grado “Fermi” di Torrette) A Torrette  la scuola dell’infanzia statale “Alba serena” - via Misa tel. 071/888865 ;  la scuola primaria statale “Don Lorenzo Milani” via Metauro - tel. 071/880749;  la scuola secondaria di primo grado statale “Enrico Fermi” - via Metauro tel. 071/889520. 3

[close]

p. 4

IL DIRIGENTE E I SUOI COLLABORATORI Dirigente Scolastico: Cinzia Anna Pelliccioni Primo collaboratore del Dirigente Scolastico: Roberto Sconocchini Seconda collaboratrice del Dirigente Scolastico: Nadia Bellelli Direttrice dei servizi generali ed amministrativi: Daniela Nicolini Undici docenti coordinatrici di plesso Sei funzioni strumentali al Piano dell’Offerta Formativa assegnate a sette docenti Il Dirigente e i suoi collaboratori costituiscono lo staff di direzione 4

[close]

p. 5

Per favorire il confronto tra gli insegnanti, la crescita culturale dell’Istituto, la concreta realizzazione delle attività e il raggiungimento degli obiettivi del piano dell’offerta formativa, sono costituiti 6 gruppi di lavoro di docenti:  gruppo di lavoro unitario per le attività di accoglienza, integrazione e recupero linguistico degli alunni stranieri e di educazione interculturale e per le attività di prevenzione e il recupero del disagio scolastico e l'educazione alla solidarietà, coordinamento attività per DSA;  gruppo di lavoro unitario per le attività relative alla valutazione degli alunni, la formazione e l’aggiornamento professionale ;  gruppo di lavoro unitario per l’integrazione degli alunni in situazione di handicap e il raccordo con il servizio di psicologia scolastica;  gruppo di lavoro unitario per l’orientamento nelle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado e la continuità tra ordini di scuola, interna ed esterna all’istituto;  gruppo di lavoro unitario per le attività di educazione alla salute, di educazione scientifica ed ambientale e di educazione alla sicurezza.  gruppo di lavoro unitario per le attività connesse alle Nuove Tecnologie, con particolare riferimento all’uso delle LIM . 5

[close]

p. 6

COMPITI PROPOSITIVI E CONSULTIVI CONSIGLI DI INTERSEZIONE DELLE SCUOLE DELL’INFANZIA CONSIGLI DI IN- CONSIGLI DI CLASSE ASSEMBLEE TERCLASSE DELLE DELLE SCUOLE SECON- DEI GENITO- SCUOLE PRIMARIE DARIE DI PRIMO GRADO RI COMPITI DECISIONALI IN MATERIA EDUCATIVA E DIDATTICA COLLEGIO DEI DOCENTI UNITARIO O PER ORDINE DI SCUOLA COMPITI DECISIONALI IN MATERIA FINANZIARIA E DI FUNZIONAMENTO GIUNTA ESECUTIVA CONSIGLIO DI ISTITUTO COMPITI DI ORGANIZZAZIONE E DI COORDINAMENTO DIRIGENTE SCOLASTICO STAFF DI DIREZIONE GRUPPI DI LAVORO I Consigli di Intersezione, di interclasse e di classe sono presieduti dal Dirigente Scolastico o da un docente da lui delegato. Il Collegio dei Docenti, la Giunta Esecutiva e lo staff di direzione sono presieduti dal Dirigente Scolastico. Il Consiglio di Istituto e’ presieduto da un genitore eletto. 6

[close]

p. 7

GLI ORARI DELLE SEZIONI E DELLE CLASSI Gli orari di funzionamento delle scuole sono i seguenti. SCUOLE DELL’INFANZIA SCUOLA DELL’INFANZIA STATALE “IL GRILLO PARLANTE” DI COLLEMARINO SUD Sezioni A – B – C – D ad orario normale : dalle dalle ore 08.00 alle ore 16.00 dal lunedì al venerdì. SCUOLA DELL’INFANZIA STATALE “LA SIRENETTA” DI PALOMBINA NUOVA Sezioni A – B ad orario normale : dalle ore 08.00 alle ore 16.00 dal lunedì al venerdì. SCUOLA DELL’INFANZIA STATALE “ALBA SERENA” DI TORRETTE Sezioni A - B - C - D - E ad orario normale: dalle ore 8.00 alle ore 16.00 dal lunedì al venerdì L’accesso ai bambini a tutte le scuole dell’infanzia è consentito dalle ore 08.00 alle ore 09.00. Le uscite consentite sono: sezioni a tempo normale dal lunedì al venerdì  dalle ore 12.00 alle ore 12.15 (1^ uscita per gli alunni che non pranzano) - dalle ore 14.00 alle ore 14.30 (2^ uscita per gli alunni che non pranzano “Grillo parlante ” e “La sirenetta”) - dalle ore 14.15 alle ore 14.30 (2^ uscita per gli alunni che non pranzano “Alba serena); - dalle ore 15.30 alle ore 16.00 (ultima uscita). 7

[close]

p. 8

SCUOLE PRIMARIE SCUOLA PRIMARIA STATALE “DANTE ALIGHIERI” DI COLLEMARINO NORD Classe 1ªA - 2ªA - 3ªA - 4ªA e 5ªA a tempo normale (27 ore settimanali): dalle ore 08.00 alle ore 12.30 dal lunedì al sabato; classi 2ªB – 3ªB – 4ªB e 5B a tempo pieno (40 ore settimanali): dalle ore 8.00 alle ore 16.00 dal lunedì al venerdì. SCUOLA PRIMARIA STATALE “LUIGI MERCANTINI” DI PALOMBINA NUOVA Classi 1ª unica - 2ª unica - 3ª unica - 4ª unica e 5ª unica a tempo normale (27 ore settimanali): dalle ore 08.15 alle ore 12.45 dal lunedì al sabato; servizio di post-scuola: dalle ore 12.45 alle ore 14.45 dal lunedì al venerdì. SCUOLA PRIMARIA STATALE “DON LORENZO MILANI” DI TORRETTE classi 1ªA - 1ªC- 2ªA - 3ªA - 3ªC- 4ªA - 5ªA a tempo normale (27 ore settimanali): dalle ore 08.00 alle ore 12.30 dal lunedì al sabato; classe 1ªB - 2ªB - 3ªB - 4ªB e 5ªB tempo pieno (40 ore settimanali): dalle ore 08.00 alle ore 16.00 dal lunedì al venerdì; L’accesso a tutte le classi di scuola primaria è consentito agli alunni cinque minuti prima dell’inizio delle lezioni. 8

[close]

p. 9

SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE “ALESSANDRO VOLTA” DI COLLEMARINO Classi 1ªA - 1ªB - 2ªA - 2ªB - 3ªA 3ªB a tempo normale (30 ore settimanali): dalle ore 08.00 alle ore 13.00 dal lunedì al sabato. SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE “ENRICO FERMI” DI TORRETTE Classi 1ªA - 1ªB - 2ªA - 2ªB 3ªA - 3ªB a tempo normale (30 ore settimanali): dalle ore 08.05 alle ore 13.05 dal lunedì al sabato. L’accesso a tutte le classi di scuola secondaria di primo grado è consentito agli alunni cinque minuti prima dell’inizio delle lezioni. 9

[close]

p. 10

GLI ORARI DI RICEVIMENTO DEGLI UFFICI DI DIREZIONE E SEGRETERIA L’Ufficio di Direzione è sito a Collemarino, in via Volta 1/A. Il Dirigente Scolastico e il suo Collaboratore Vi- cario ricevono docenti, non docenti, genitori ed altri, compatibilmente con le esigenze di servizio e gli impegni che lo portano fuori del proprio ufficio, nei giorni e negli orari seguenti: - il lunedì dalle ore 12.00 alle ore 13.00; - il mercoledì dalle ore 12.00 alle ore 13.00; - il giovedì dalle ore 12.00 alle ore 13.00. Il Dirigente Scolastico e il suo Collaboratore Vi- cario sono disponibili a ricevere per colloqui in altri giorni ed orari, solo previo appuntamento telefonico al numero 071/888380. L’ufficio di Segreteria della Direzione è posto anch’esso all’interno dell’edificio di via Volta 1/A a Collemarino. Il numero di telefono è: 071/888380. Il numero di fax è: 071/887233, l’indirizzo e-mail è segreteri- a@anconanord.it e il sito internet si trova all’indirizzo: “www.anconanord.it”. L’ufficio di segreteria è aperto al pubblico :  dalle ore 11.00 alle ore 13.00 dal lunedì al sabato (per tutto l’anno scolastico);  dalle ore 15.30 alle ore 17.00 del martedì (durante i soli periodi di attività didattica ed educativa, esclusi quelli delle vacanze natalizie, pasquali ed estive);  per l’intero suo orario di funzionamento con accesso dalle ore 08.00 alle ore 13.00 dal lunedì al sabato e dalle ore 15.00 alle ore 17.00 del martedì (durante il periodo delle iscrizioni degli alunni). Per accedere nell’ufficio fuori dagli orari stabiliti è necessario un ap- puntamento telefonico. 10

[close]

p. 11

L’ALUNNO HA DIRITTO ALL’EDUCAZIONE E ALL’ISTRUZIONE, VIVENDO SIGNIFICATIVE ESPERIENZE CON I COMPAGNI E CON GLI ADULTI DI RIFERIMEN- TO DELLA SCUOLA AL CENTRO DELLE ATTIVITA’ EDUCATIVE E DIDATTICHE E’ L’ALUNNO SOGGETTO DI DIRITTI L’ALUNNO HA DIRITTO AD UNA SCUOLA CHE VALORIZZI AL MASSIMO LE SUE POTENZIALITA’ TRASFORMANDOLE IN COMPETENZE L’ALUNNO HA DIRITTO AL RISPETTO DELLA SUA DIGNITA’, DELLA SUA IDENTITA’ E DELLA SUA AUTONOMIA Il progetto educativo si propone per ogni alunno al termine del primo ciclo di istruzione (scuola dell’infanzia di tre anni, scuola primaria di cinque anni e scuola secondaria di primo grado di tre anni):  la conoscenza di sé e lo sviluppo della propria identità personale;  l’autonomia nel lavoro;  la capacità di relazionarsi positivamente e costruttivamente con gli altri (coetanei ed adulti) nel rispetto delle regole della vita civile;  la capacità di orientarsi nelle scelte scolastiche e professionali;  l’acquisizione di conoscenze, abilità e competenze culturali, come delineate nelle indicazioni nazionali per i piani di studio personalizzati. 11

[close]

p. 12

SCUOLe DeLL’INFANZIA I bambini compiono esperienze nei seguenti campi:  il sé e l’altro;  corpo, movimento, salute;  fruizione e produzione di messaggi;  esplorare, conoscere e progettare; Le attività sono svolte per sezione ed intersezione per un massimo di 40 ore settimanali, privilegiando:  la relazione personale significativa tra pari e con gli adulti;  la valorizzazione del gioco;  il fare produttivo e il contatto diretto con la natura, le cose, l’ambiente sociale e la cultura. Sono previste: SCUOLe PRIMARIE MATERIE CURRICOLARI  religione cattolica (per chi se ne avvale)  italiano  inglese  storia  geografia  matematica  scienze  tecnologia  arte e immagine  musica  scienze motorie e sportive ATTIVITA’ TRASVERSALI DI EDUCAZIONE ALLA CONVI- VENZA CIVILE  educazione alla cittadinanza  educazione stradale  educazione ambientale  educazione alla salute  educazione alimentare  educazione all’affettività ATTIVITA’ TRASVERSALI DI INFORMATICA Tutte le classi a tempo normale funzionano con orario a 27 ore settimanali. Le classi a tempo pieno fruiscono di 330 ore annue di mensa e dopo mensa, pari a 10 ore settimanali. 12

[close]

p. 13

SCUOLe SECONDARIE DI PRIMO GRADO Sono previste per 957 ore annue-29 ore settimanali: MATERIE CURRICOLARI ATTIVITA’ TRASVERSALI DI  religione cattolica (per chi se ne avvale) EDUCAZIONE ALLA  italiano CONVIVENZA CIVILE  inglese  educazione alla cittadinanza  francese  educazione stradale  storia  educazione ambientale  geografia  educazione alla salute  matematica  scienze  educazione alimentare  educazione all’affettività  tecnologia  arte e immagine  musica  scienze motorie e sportive ATTIVITA’ TRASVERSALI DI INFORMATICA A queste si aggiungono 33 ore annue - un’ora settimanale di attività di approfondimento nelle materie letterarie. PROGETTO Screening DSA Al fine di facilitare il lavoro dei docenti nell’individuazione di percorsi educativodidattici capaci di dare una risposta efficace alla molteplicità di bisogni educativi degli adulti viene realizzato un progetto che prevede l’effettuazione di screening per bambini di alcune sezioni dell’ultimo anno di scuola dell’infanzia. Le stesse figure professionali che affiancheranno i docenti in questa attività si occuperanno anche della formazione. IL PROGETTO DI MUSICOTERAPIA In continuità con gli anni scolastici precedenti, sarà realizzato un progetto di sperimentazione metodologico-didattica in favore dei bambini e ragazzi in situazione di handicap o di disagio con le seguenti finalità: - creare per loro maggiori spazi di comunicazione alternativa, di espressività e di relazionalità;  farli sentire più coinvolti nella vita scolastica, migliorandone l’autostima  favorire il rilassamento per migliorare l’attenzione. Per l’anno scolastico 2016/2017 il progetto è destinato agli alunni di scuola primaria “Alighieri” di Collemarino IL REGISTRO ELETTRONICO Dall’anno scolastico 2012/2013 è stato introdotto nelle scuole primarie e nelle scuole secondarie di I grado l’utilizzo del registro elettronico. I genitori possono prendere visione delle valutazioni e dei contenuti didattici proposti nel corso dell’intero anno scolastico e scaricano direttamente dai propri dispositivi la scheda di valutazione. 13

[close]

p. 14

scuolE DeLL’INFANZIA  ACCOGLIENZA  MUSICA E ATTIVITA’ ESPRESSIVE  PROGETTO “TEATRO E RAP- PRESENTAZIONE CON IL CORPO”  EDUCAZIONE ALLA SOLIDARIETA’  PROGETTO ED. MUSICALE  PROGETTO TEATRO EDUCAZIONE  EDUCAZIONE AMBIENTALE  VISITE GUIDATE  SCREENING DSA  EDUCAZIONE ALLA SICUREZZA  CANCRO IO TI BOCCIO!  PROGETTO INGLESE  EDUCAZIONE STRADALE scuolE PRIMARIE  ACCOGLIENZA  MUSICOTERAPIA  CORPOGRAFIA IL DISEGNO IN MOVIMENTO  ATTIVITA’ DI RECUPERO  INTEGRAZIONE E RECUPERO DEGLI ALUNNI STRANIERI (PROGETTO “AGORANCONA”)  MADRLINGUA INGLESE  CL@SSE 2.0  EDUCAZIONE ALLA SOLIDARIETA’  PROGETTO ECO-SCHOOLS  REGISTRO ELETTRONICO  CANCRO IO TI BOCCIO!  VISITE GUIDATE  ATTIVITA’ POMERIDIANE DI ED. MOTORIA  ATTIVITA’ POMERIDIANE DI ANIMAZIONE TEATRALE  EDUCAZIONE ALLA SICUREZZA  PROGETTO “ESPERIENZE DI LABORATORIO”  FRUTTA NELLE SCUOLE  COLTIVARE LA TERRA PER COLTIVARE I PEN- SIERI  SCREENING CARDIOLOGICO IN CLASSE I scuolE SECONDARIE DI PRIMO GRADO  ACCOGLIENZA  EDUCAZIONE  RECUPERO DEGLI AMBIENTALE APPRENDIMENTI  VISITE GUIDATE  INTEGRAZIONE E  EDUCAZIONE RECUPERO LINGUISTI- STRADALE EDUCAZIO- CO DEGLI ALUNNI NE ALLA STRANIERI (PROGETTO SICUREZZA “AGORANCONA”)  SCUOLA AGILITY PET  PROGETTO AIESEC TERAPY EDUCHANGE  ORIENTAMENTO  REGISTRO ELETTRONI- SCOLASTICO E CO PROFESSIONALE  CORSI DI INFORMATICA  GRUPPI SPORTIVI  EDUCAZIONE ALLA  PROGETTO ARCHIVIO SOLIDARIETA’ DI STATO  PROGETTO ECO-  INTERVENTI SCHOOLS INSEGNANTE DI  EDUCAZIONE ALLA MADRELINGUA LETTURA  CERTIFICAZIONE KET  ESERCITAZIONI AUTOCAD  PROGETTO ASTROFILI  LEGALITA’ A SCUOLA  PROGETTO “INTERPRETARE LA MUSICA”  PROGETTO “FACCIAMO LA SPESA” PROGETTI “PAGINE SENSIBILI “ - “E TU… CHE STRUMENTO SEI?” CONFARTIGIANATO A SCUOLA INCONTRI CON ESPERTI DEL COLLEGIO GEOMETRI INCONTRO CON POLIZIA POSTALE 14

[close]

p. 15

15

[close]

Comments

no comments yet