Giardino dei Mirabolani 2

 
no ad

Embed or link this publication

Description

Giardino dei Mirabolani 2

Popular Pages


p. 1

Giardino dei Mirabolani Percorso naturalistico di educazione ambientale Nome comune: Glicine bianco Nome scientifico: Wisteria-sinensis var. “Alba” Famiglia: Fabaceae Il glicine è un arbusto rampicante di origine cinese che arrivò in Europa nel corso dell’800. Nel paese di origine è conosciuto con il nome “Teng lo” ovvero “rampicante viola”. E’ una pianta a foglie caduche che per tutto l’inverno rimane senza foglie; all’inizio della primavera, produce numerosissimi boccioli argentati, che, mentre il fogliame comincia ad apparire, si trasformeranno in lussureggianti spighe di fiori intensamente profumati, leggermente penduli, molto gradevoli. Questa varietà porta grappoli lunghi mediamente 30 cm, formati da fiori bianco-crema leggermente sfumati di rosa e molto profumati. Fiorisce circa 10 giorni dopo il glicine comune e presenta una discreta rifiorenza estiva. Aatrteraezzata QCUoCQmIoLUumIIAnLueINAndeONi Odi

[close]

p. 2

Giardino dei Mirabolani Percorso naturalistico di educazione ambientale Nome comune: Glicine comune Nome scientifico: Wisteria-sinensis Famiglia: Fabaceae Il Glicine è un arbusto rampicante di origine cinese che arrivò in Europa nel corso dell’800. Nel paese di origine è conosciuto con il nome “Teng lo” ovvero “rampicante viola”. E’ una pianta a foglie caduche che per tutto l’inverno rimane senza foglie; all’inizio della primavera, produce numerosissimi boccioli argentati, che, mentre il fogliame comincia ad apparire, si trasformeranno in lussureggianti spighe di fiori intensamente profumati, leggermente penduli, molto gradevoli. La fioritura copiosa blu-violetta, intensamente profumata e formata da grappoli lunghi 15-35 cm, persiste per almeno un paio di settimane, e spesso si ripete in estate, anche se meno rigogliosa e ricca. Porta un legume vellutato con 1 o 2 semi. Aatrteraezzata QCUoCQmIoLUumIIAnLueINAndeONi Odi

[close]

p. 3

Giardino dei Mirabolani Percorso naturalistico di educazione ambientale Nome comune: Glicine del Giappone Nome scientifico: Wisteria floribunda var. “Macrobotrys rosea” Famiglia: Fabaceae Il glicine è un arbusto rampicante di origine cinese che arrivò in Europa nel corso dell’800. Nel paese di origine è conosciuto con il nome “Teng lo” ovvero “rampicante viola”. E’ una pianta a foglie caduche che per tutto l’inverno rimane senza foglie; all’inizio della primavera, produce numerosissimi boccioli argentati, che, mentre il fogliame comincia ad apparire, si trasformeranno in lussureggianti spighe di fiori intensamente profumati, leggermente penduli, molto gradevoli. Si ascrivono a questa specie numerose varietà coltivate. I grappoli sono molto più lunghi che nel glicine cinese (Wisteria sinensis) ed hanno una lunghezza media di 4050 cm. I fiori rosa si aprono progressivamente dall’alto verso il basso, allungando così il periodo di fioritura. L’epoca di fioritura è più tardiva rispetto al glicine cinese ed i fiori sono emessi in Areacontemporanea con le giovani foglie dando all’insieme una attrezzataspettacolare eleganza. QCUoCQmIoLUumIIAnLueINAndeONi Odi

[close]

Comments

no comments yet