Il Campeggio Marchigiano N.3 2016

 

Embed or link this publication

Description

Il Campeggio Marchigiano Novembre Dicembre 2016

Popular Pages


p. 1



[close]

p. 2

Solidarietà Estate bianca Stagionale 2017 A Voi la scelta Il Consiglio informa Ricerca personale Attestato di fedeltà Pranzo Sociale Bancarella Adozione a distanza Manifestazioni 2016 QUESTA PUBBLICAZIONE RAGGIUNGE OLTRE 770 INDIRIZZI NELLE MARCHE ED IN ITALIA. OGNI COPIA E’ LETTA IN MEDIA DA 1500 PERSONE. FARVI PUBBLICITA’ E’ CONVENIENTE!! IL CAMPEGGIO MARCHIGIANO DIRETTORE RESPONSABILE Mario Di Tullio * V. DIRETTORE Claudio Amicucci * REDAZIONE A CURA del Consiglio Direttivo Del Campeggiatori Club Adriatico * COORDINATORE TECNICO Luigi Egidi * SEDE SOCIALE: Piazza Salvo d’Acquisto, 29 – 60131 ANCONA - Tel 071-34371 * DISTRIBUZIONE GRATUITA AI SOCI DEL CAMPEGGIATORI CLUB ADRIATICO, ALLE ASS.NI CAMPEGGISTICHE, ENTI TURISTICI * ORARIO DI SEGRETERIA: Dalle 16.00 alle 19.00 da lunedì a giovedì, dalle 09,30 alle 12,30 il venerdì. Chiuso il sabato e i giorni festivi * EDITORE: CAMPEGGIATORI CLUB ADRIATICO.* Hanno collaborato: Gianfranco Pigliapoco, Paola D’Orazio. SEDE SOCIALE: Piazza Salvo D’Acquisto, 29 - 60131 ANCONA - Tel 071-34371 SITO WEB: www.campeggioclubadriatico.itl E-mail cca@campeggioclubadriatico.it

[close]

p. 3

SOLIDARIETA’ AI TERREMOTATI Lodevole iniziativa della nostra Socia Maria Luisa Faggi che in collaborazione con Vania Giorgini del ristorante “da Fabietto” ha organizzato una sottoscrizione in favore delle persone colpite dal terremoto del 24 agosto. Tra i Soci del nostro campeggio ed i Clienti del ristorante c’è stata una buona partecipazione, sono stati raccolti 475,00 euro con i quali M. Luisa e Vania hanno potuto acquistare diversi prodotti per l’igiene personale e per l’alimentazione dei bambini. Tutti questi prodotti sono stati consegnati alla Croce azzurra di Portorecanati che ha provveduto a portarli a destinazione. Grazie e complimenti a M. Luisa, Vania e a tutti quelli che hanno contribuito Il Consiglio Direttivo

[close]

p. 4

L'ESTATE “BIANCA” 2016 Cari amici campeggiatori, come di consueto, alla chiusura del campeggio di Porto Recanati, vengo a descrivervi la nostra estate o meglio quella che per me può essere definita una “magnifica estate alle falde del Monte Conero”. Ebbene, tutto è cominciato ai primi del mese di luglio quando, accompagnati dai responsabili dell'Agenzia Delfino di Fano, si sono presentati nel nostro campeggio i ragazzi che erano stati scelti per rallegrare la nostra stagione. Grazie al modo cordiale di porsi e all'entusiasmo che ci ha dimostrato sin dal loro arrivo, ho capito che quello era il gruppo di animatori che faceva proprio al caso nostro e che Martina, il capo animatore, e Melissa, la sua “spalla”, sarebbero state fantastiche sia con noi sia con i nostri bambini. Già dal primo giorno, le due ragazze, hanno iniziato a girare per il campeggio per farsi conoscere e per cercare di coinvolgere tutti noi nelle varie iniziative progettate. Il programma, come ormai avviene da diversi anni, iniziava il mattino alle ore 10,00 in spiaggia, proseguiva poi nel pomeriggio con i mini club e tornei vari, per terminare poi la sera con giochi, danze, gruppi musicali, cantanti, scenette ecc. Ovviamente per i bambini le iniziative di maggior coinvolgimento sono state, anche quest'anno, la Baby Dance e la sfilata di moda a loro dedicata. Bellissima è stata anche la notte delle lanterne, iniziativa svolta in spiaggia nel buio illuminato da piccole fiaccole di luce. Giorno dopo giorno, tra uno spettacolo e un altro, siamo giunti alla sera del 14 agosto, giorno fatidico e speciale per tutti noi. In questo giorno, infatti, grazie agli addobbi che ogni via realizza nel rispetto del tema assegnato o scelto, il campeggio si trasforma. Subito dopo cena, tantissimi campeggiatori, mascherati e non, hanno sfilato lungo le vie guidati dai ragazzi dell'animazione e, giunti al gazebo, si sono esibiti in diversi repertori. Anch’io, mascherato da Medusa, mi sono ritrovato in mezzo a quella gioiosa atmosfera di allegria e, oserei dire, di felicità di stare assieme. Dopo i festeggiamenti di ferragosto abbiamo dato inizio ai tornei di bocce, l'attività sportiva che, per molti di noi, è la regina dell'estate. La maggior partecipazione anche quest'anno è stata sicuramente quella ottenuta nel torneo dedicato a “Giuseppe Paolini”. Questa gara, che si conclude con una targa messa in palio dalle nipoti del nostro caro amico “Peppe”, ogni anno ci regala sempre grandi emozioni. Per una volta tralascio la descrizione delle nostre “magnate” perché, come sapete tutti, sono a dieta e, con il solo pensare alle bontà degustate, rischio di ingrassare. Cari amici, certamente queste poche righe non bastano per raccontarvi di un’intera estate ma, seppure in miniatura, mi hanno permesso di regalarvi una “pillola” di noi. Ora, ancora entusiasti del nostro ieri e tenendo a mente i vostri suggerimenti e consigli, ci stiamo preparando per la prossima stagione. Convinti che la collaborazione e la condivisione siano gli elementi necessari per riuscire a organizzare un qualche cosa che non sia semplicemente “offerto” ma che sia veramente “nostro” v’invito quindi a partecipare ai lavori. Ritrovarsi insieme al di fuori del campeggio sarà sicuramente una bellissima esperienza che insegnerà ai nostri figli, quanto è bella l’amicizia e quanto è grande la nostra Associazione. Il vostro Gianfranco

[close]

p. 5



[close]

p. 6

SCHEDA DI PRENOTAZIONE STAGIONALE 13 APRILE 2017 – 28 SETTEMBRE 2017 Il Socio/Signor...…………………………………………………………………………... iscritto al C.C.A. dal ………………., tessera sociale 2017 n.............................................. residente a …………………Via…………………………………n..….. ………… indirizzo email …........................................................................... proprietario di [ ] Tenda - [ ] Caravan - [ ] Autocaravan targa ………………………… con nucleo familiare composto di: [ ] Titolare – [ ] Coniuge – [ ] Figli n….. – [ ] Eventuali altri familiari n…….. [ ] Animali domestici (piccola taglia) – [ ] Rimessaggio invernale (solo soci) chiede di soggiornare nel campeggio di PORTORECANATI La quota stagionale è di € 2.160,00 (*) (Equipaggio di 4 persone + auto + luce + piazzola- Bambini fino 4 anni gratis) • - Persona in più soci n…….... X € 100,00 = € …………….. • - Animali domestici n….….. X € 100,00 = € …………….. • - Camper – service gratis • - Rimessaggio invernale (camper-caravan e/o pancali)€ 120,00 • - Rimessaggio invernale con preingresso € 170,00 TOTALE …………………………… € ……………. Il sottoscritto versa all’atto della consegna della presente scheda di prenotazione la somma di € 500,00 entro il 31 gennaio 2017 a mezzo bonifico bancario presso UNICREDIT BANCA ANCONA, P.za Roma 25 cod. IBAN “IT 93 Y 02008 02626 000017160533” intestato a: Campeggio Club Adriatico s.r.l o presso la Sede in Ancona Piazza Salvo D’Acquisto 29/B Si impegna versare la 2^ rata di € 420,00 entro il 30 marzo 2017 la terza rata di € 420,00 entro il 30 maggio 2017 la quarta rata di € 420,00 entro il 31 luglio 2017 e a saldare la rimanenza di € 400,00 più l’eventuale rimessaggio entro e non oltre il 30 agosto 2017 E' consapevole che, in caso di inadempienza alle date suindicate, verrà applicata a suo carico una maggiorazione dell’importo di € 1,00 per ogni giorno di ritardo per spese bancarie, postali e di segreteria, fatto salva ogni eventuale altra azione legale per il recupero del credito. Il sottoscritto si impegna inoltre a confermare la piazzola entro e non oltre il 18 marzo 2017 Dichiara di accettare quanto sopra e di aver preso buona nota delle condizioni e norme del Regolamento vigente e riportate nel retro. FIRMA …………………..li…………………. ……………………… Le dichiarazioni non veritiere saranno sanzionate con il pagamento della tariffa intera e comporterà l’automatica impossibilità di sottoscrivere un soggiorno stagionale per gli anni successivi.

[close]

p. 7

CONDIZIONI GENERALI PER LA PRENOTAZIONE STAGIONALE NEL CAMPEGGIO DI PORTORECANATI Prenotazione obbligatoria, pena l’esclusione, entro il 31 gennaio 2017 (Eventuali ulteriori richieste, oltre tale periodo, saranno singolarmente valutate per verificare se ricorrono le condizioni per una loro accettazione ad insindacabile giudizio del CD). Contestualmente alla consegna della apposita scheda di prenotazione, il Socio dovrà versare la somma di € 500,00 a titolo d’anticipo presso la sede del club o a mezzo bonifico bancario presso UNICREDIT BANCA ANCONA, P.za Roma 25 cod. IBAN “IT 93 Y 02008 02626 000017160533” intestato a: Campeggio Club Adriatico s.r.l. Una seconda rata di € 420,00 dovrà essere versata entro il 30 marzo 2017, una terza rata di € 420,00 entro il 30 maggio 2017, una quarta rata di € 420,00 entro il 30 luglio 2017, e la rimanenza di € 400,00 più l’eventuale rimessaggio dovrà essere versata entro e non oltre il 30 agosto 2017. Tutti i versamenti, a partire dalla terza rata, dovranno essere eseguiti o presso la Direzione del campeggio, che rilascerà la quietanza o attraverso bonifico bancario. In caso di inadempienza verrà applicata a carico del Socio una maggiorazione di € 1,00 per ogni giorno di ritardo di pagamento per spese bancarie, postali e di segreteria. La prenotazione stagionale dà diritto al Socio di occupare una piazzola all’interno del campeggio del CCA Portorecanati. (**) L’assegnazione della piazzola al Socio stagionale viene stabilita insindacabilmente dalla Direzione del Campeggio, tenuto conto delle aspirazioni del Socio. Le imbarcazioni, le caravan, i pancali rimessati nel campeggio di Portorecanati dovranno essere rimossi entro il 18 marzo 2017 se i proprietari non sottoscriveranno la prenotazione stagionale. Dopo tale data agli inadempienti sarà applicata una penalità giornaliera di € 20,00 dalla data sopra indicata. Inoltre la caravan o l’imbarcazione sarà spostata, i pancali portati alla discarica, con spese a carico del proprietario, a cura della Direzione che non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni che si dovessero verificare. Per gli animali domestici, dovrà essere tassativamente esibita, al momento dell'ingresso in campeggio, la certificazione veterinaria valida per l'anno in corso e gli stessi dovranno essere sempre tenuti al guinzaglio e con museruola e accompagnati nell'apposita area per i bisogni e toilette. E' ammessa una sola auto per equipaggio, compresa nella tariffa stagionale. (*) E’ obbligatorio compilare l’elenco delle 4 persone che compongono l’equipaggio. Tale elenco potrà subire variazioni tenendo conto che n.2 persone dei primi quattro indicati saranno sempre comunque considerati presenti; altre due persone potranno subentrare nello stagionale entro il 30 giugno e/o entro il 30 luglio; per ulteriori persone, oltre le 4 previste dalla quota stagionale verrà applicata la tariffa di € 100,00 aggiuntive per ogni persona in più. Contestualmente alla prenotazione, si dichiara di aver preso conoscenza e ricevuto copia del Regolamento del Campeggio - edizione 2017. (**) la piazzola dovrà essere confermata entro e non oltre il 18 marzo 2017 Per presa visione Firma ………………………………. .N.B Non è consentito nessun rimessaggio invernale senza aver sottoscritto l’apposita dichiarazione liberatoria prima della chiusura estiva del Campeggio.

[close]

p. 8

A VOI LA SCELTA Cari amici, dopo l’ultimo incontro tenuto in Campeggio, riflettendo su alcune considerazioni e richieste avanzate, mi sono reso conto ancor più che, a volte, tutti noi diamo per scontate le innovazioni che, con sacrifici, negli anni, siamo riusciti a realizzare. Questo “dimenticare come eravamo” fa si che, ogni volta che chiediamo qualche cosa in più pretendiamo di averla allo stesso prezzo. Ogni volta che lo stagionale aumenta per la maggior parte di noi, seppur il prezzo resti concorrenziale rispetto a quello degli altri campeggi, l’incremento è ritenuto sempre troppo alto e le nostre scelte vengono spesso criticate o considerate ingiustificate. Tutto questo nonostante: la crisi economica che ha colpito tutti i settori; l’aumento delle tasse; gli adeguamenti strutturali, tecnici, impiantistici imposti dalle norme; il ricorso a commercialisti e consulenti richiesto dalla complessità della gestione economica e finanziaria delle nostre attività; il verde ordinato; gli alberi curati; la riduzione di zanzare; i bagni sempre puliti; il campo polivalente rinnovato; la copertura del campo delle bocce; il rifacimento dell’ex “Palaeligio”; la trasformazione dell’ex capannone; il potenziamento delle colonnine ecc. Allora io credo che, oltre a darci una risposta sugli aumenti che siamo stati costretti a prevedere negli ultimi anni, la nuova domanda che ci dovremmo porre è: Chi paga se chiediamo nuovi servizi quali: - utilizzo gratuito dei campi da gioco; - aumento del consumo di acqua e luce; - posti auto per la seconda (e forse terza) auto; - rifacimento dei bagni. Le soluzioni potrebbero essere diverse:  Paghiamo la seconda (e terza) auto?  Mettiamo i gettoni per le docce?  Togliamo le lavatrici dalle roulotte?  Aboliamo i condizionatori?  Ribassiamo a 500 watt le prese elettriche?  Eliminiamo l’animazione?  Prevediamo il pagamento degli ospiti in tutto il periodo di apertura e già dalla prima ora?  Aumentiamo la quota per gli animali domestici? Oppure:  Contribuiamo tutti insieme cercando di mantenere concorrenziale il nostro stagionale? A voi la scelta. Claudio Amicucci

[close]

p. 9

Cari soci, CARBONELLA ADDIO come già noto a molti di voi l’anno 2017 sarà il primo anno in cui andrà in vigore la normativa antincendio per i campeggi. Già nel 2016 il Consiglio Direttivo ha provveduto ad adeguarsi alla nuova normativa aggiornando tutti gli impianti di propria pertinenza. Oltre ai costi (abbastanza rilevanti) che l’intervento di adeguamento ha comportato nella fase iniziale, la continua operatività che dovrà essere garantita comporterà dei costi fissi annuali. All’apertura della stagione campeggistica 2017 vi sarà consegnato, obbligatoriamente, il regolamento di funzionamento del Campeggio. Oltre alle norme comportamentali e di buona educazione già note a tutti, nel regolamento sarà inserito il divieto all’uso di fiamme libere. Questo comporterà che i barbecue a carbonella non potranno essere più utilizzati se non nelle aree comuni allestite dal campeggio; in loro sostituzione potranno essere utilizzati, nel rispetto delle norme di sicurezza, i barbecue a gas. Claudio Amicucci LA NUOVA “RECEPTION” Cari Soci, nell’intento di migliorare il rapporto con i nostri clienti ed ospiti e garantire un maggior controllo sia delle regole che di tutte le aree del campeggio, il Consiglio Direttivo, in via sperimentale, ha scelto di rivedere l’attuale assetto organizzativo della “Reception”. Il progetto prevede l’abolizione della figura del “Direttore”, la presenza alternata di due impiegati nell’orario 8 – 23 nel periodo aprile – settembre e, nello stesso periodo, l’assunzione di un custode. L’impegno che viene richiesto al custode è duplice: di giorno dovrà svolgere una attività di controllo (parco giochi, campo polivalente, bocce, beach volley, campo in erba, piazzole, ospiti ecc.) e segnalare al personale della reception eventuali anomalie. Di notte dovrà garantire la reperibilità per eventuali emergenze/urgenze. Nei periodi di maggiore affluenza verrà valutata l’esigenza del metronotte. Nei mesi di luglio ed agosto sarà previsto un incrementato del personale della reception (da stabilire numero e impegno del personale aggiunto) e l’assunzione di un “autista” per la macchina elettrica. Ovviamente resta confermata per tutta la stagione l’attività di manutenzione del campeggio garantita da una unità di personale. A parte troverete l’avviso per la ricerca del personale. Claudio Amicucci

[close]

p. 10



[close]

p. 11



[close]

p. 12

   Il Consiglio Direttivo del Club In previsione della stagione estiva 2017 RICERCA  PERSONALE AMMINISTRATIVO  CUSTODE  ADDETTO AUTO ELETTRICA (per servizio spesa) Il personale sarà retribuito secondo i contratti collettivi di lavoro e nel rispetto delle vigenti norme di legge I Soci e quanti altri fossero interessati dovranno far pervenire domanda alla Segreteria del Club entro e non oltre il 10 gennaio 2017. Per maggiori informazioni rivolgersi in Sede dal lunedì al giovedì Dalle ore 16,00 alle 19,00

[close]

p. 13



[close]

p. 14



[close]

p. 15

PRANZO SOCIALE Anche per quest’anno, su esplicita richiesta di tanti Soci, abbiamo deciso di ritornare al ristorante “ANTON” di Recanati. I fratelli Tartabini ci hanno proposto questo menu’: Carpaccio di pesce spada con panzanella Salmone affumicato nei “nostri” camini Mantecato di baccalà all’olio di frantoio Insalata di mare con seppioline e gamberi Alzatina di gamberi al vapore Polentina con guazzetto di pesce Risotto mantecato con gamberi e radicchio al Martini Tagliatelline ai frutti di mare Fritto misto di barca con calamaretti e scampi Verdura in tempura Sorbetto al prosecco Mousse al limone e frutti di bosco Caffè espresso Vini locali Prezzo per persona € 35,00 ( € 40 - € 5 contributo Club) Bambini 0/3 anni gratis Bambini 4/10 anni 50% Menù non a base di pesce € 25,00 Prenotazioni in sede non oltre il 21 novembre

[close]

Comments

no comments yet