UCA IN...FORMA 4

 

Embed or link this publication

Description

Notiziario on line dell'Unione Club Amici

Popular Pages


p. 1

Il parere di Ivan Perriera La libertà del camper Non so se capita anche a voi ma, uscire con il camper mi crea uno stato di serenità come se, una volta a bordo, si dimenticassero come d’incanto tutte le notizie che i telegiornali ti propinano tutti i giorni. Non è una bella situazione, certo, ma a sentire le notizie dovremmo tutti attendere con rassegnazione la propria sorte. Ecco perché, “fuggire” dalla quotidianità con il proprio camper serve anche a staccare la spina dal tran tran quotidiano e dimenticare, sia pure per qualche ora, le condizioni economiche del nostro “bel paese”. A me basta prendere le chiavi del mio veicolo ricreazionale per vivere delle sensazioni difficilmente spiegabili per chi non ha mai provato questo tipo di vita. E non è importante la marca, la disposizione interna o se abbiamo un semintegrale, un motorhome o un mansardato, l’importante è prepararsi per un weekend che ci porterà lontani anni luce dai grigi pomeriggi passati in casa davanti alla TV. Basta prepararsi per l’uscita, mettere in moto, ed il mondo visto dai finestrini del tuo camper sembra un altro, più sereno e ricco di sorprese positive che potrai vivere ad ogni chilometro, ad ogni sosta. Eppure il camper non ha la capacità di azzerare la crisi, abbassare il costo del carburante, risolvere i problemi di lavoro. Non può arricchire chi è povero, assumere chi è disoccupato o far guarire chi è malato ma può, certamente, offrirti fantastici momenti di tranquillità in ogni parte d’Italia. Anche se fai pochi chilometri (meglio!) il camper ti permette di essere “altrove” e di offrirti una serenità itinerante che l’auto non riesce a darti. Due giorni passati con gli amici, quelli sinceri, capaci di offrirti un’amicizia disinteressata, solo perché con loro condividi la tua stessa passione. Due giorni vissuti fra risate, scher- zi e battute che riescono a distrarti con la semplicità dell’infanzia, come se il camper riuscisse a farti tornare bambino. Vivi con la spensieratezza di chi non conosce problemi o le ansie dei giorni nostri. Vivi con la convinzione che tutto quello che hai lasciato a casa sia un ricordo, un sogno da dimenticare e che non riuscirà a rovinarti la tua breve, ma intensa, vacanza. Vivi sereno, così come a casa non riesci ad essere, preoccupandoti del nulla, lontano dall’ipocrisia, dalla politica e dalla cattiveria. Godi appieno delle ore della giornata che non ti sembrano mai sufficienti, quando, invece, a casa, le giornate non passano mai. Vivi libero, mentalmente e fisicamente, magari facendo una pernacchia a chi ci mette dei divieti, perché, brutto cretino che ci imponi un divieto, devi sapere che per cento posti, nei quali non ci farai andare, ce ne sono almeno un milione che ci aspettano a braccia aperte, dove troviamo ad accoglierci Amministratori e Imprenditori che, attraverso la nostra gioia, riescono a vivere la nostra libertà del camper. SOMMARIO pag. 2 36° EUROCC a Bergamo 23/28 maggio pag. 12 Prolungamenti a Venezia e Bologna pag. 10 Alla ricerca del tempo antico pag. 12 Lo riconosci dall’accoglienza pag. 14 Gradara Comune Amico pag. 16 Pollenza Comune Amico pag. 20 Aviano inaugura camper assistance pag. 22 CampeRuvo pag. 24 Trieste e carnevale di Muggia pag. 26 Convenzione importante pag. 27 Vallesina inaugura nuova sede pag. 28 Raduno del Palio a Jesi UCA IN...FORMA 1

[close]

p. 2

2 UCA IN...FORMA

[close]

p. 3

UCA IN...FORMA COMUNICATO IMPORTANTE Dopo ampia, attenta e approfondita analisi, il Consiglio Direttivo del Gruppo Camperisti Orobici, che ha assunto l’incarico di organizzare, per conto dell’Unione Club Amici, il 36° Eurocc 2012 della FICM, allo scopo di tenere fede agli impegni fin qui assunti con la Federazione ma soprattutto con le realtà locali e non solo quali, Amministrazioni, Enti, Società, Persone, Amici e conoscenti, abbiamo deciso che il 36° Eurocc si svolgerà a Bergamo nelle date previste. Al fine di agevolare anche i camperisti europei che avevano partecipato al lungo tour del Marocco (molti sono rientrati a fine marzo) e quelli italiani del nord Italia con la formula fine settimana, abbiamo deciso di prolungare la possibilità di prenotazione fino al prossimo 30 aprile Con Amicizia Pasquale Cammarota Presidente Gruppo Camperisti Orobici Via Modigliani, 6 (angolo via Colleoni) - Coord. 45.711176 9.7222385 3

[close]

p. 4

FICM 36° EUROCC Bergamo - Italia 23-28 maggio 2012 Mercoledì 23 - Accoglienza e registrazione equipaggi ore 9,00—20,00 Giovedì 24 ore 16,00 Venerdì 25 - Accoglienza e registrazione equipaggi ore 9,00—20,00 - Visita libera a Città e Musei (BUS navetta per il centro) - Apertura Raduno - brindisi di benvenuto - inni della nazioni presenti - Possibilità di cena su prenotazione - Intrattenimento musicale - Escursione e visita al Lago D’Iseo con Ferrovie Storiche Italiane e Bus - Bus navetta per trasferimento a Stazione Ferroviaria di Bergamo. - Viaggio con Treno Blu su tracciato ferroviario storico, Bergamo - Sarnico. - Navigazione del Lago in motonave e giro di Montisola - Visita a rinomata Cantina di produzione di Vini DOC - Rientro con Treno Blu e Bus navetta - Possibilità di cena su prenotazione - Spettacolo di intrattenimento Sabato 26 - Visita guidata al borgo antico di Bergamo Alta - Trasferimento con Bus navetta — Pranzo libero - Equipaggi non impegnati, Visita libera a città e Musei (BUS navetta) - Cena di gala , estrazione a premi, musica e balli Domenica 27 - Colazione e News - Visita guidata al borgo antico di Bergamo Alta - Equipaggi non impegnati, Visita libera a Città e Musei (BUS navetta) Ore 15,00/18,00- Pomeriggio, Assemblea Generale FICM - Possibilità di cena su prenotazione – Intrattenimento musicale - Lunedì 28 ore 12,00 ore 14,00 - Equipaggi non impegnati, Visita libera a città e Musei (BUS navetta) - Sfilata dei gruppi in costume tradizionale e saluto dei partecipanti - Chiusura 36° EUROCC - saluto della Città di Bergamo ai partecipanti - Partenza per rientro o proseguimento per Venezia e Bologna fino al 3 giugno Dotazioni: Programma dettagliato — Cartella con documentazione turistica — Tessera per navetta — Tessera per siti comunali, musei e dimore storiche. Attenzione: L’organizzazione si riserva la facoltà di apportare alla presente bozza tutte le variazioni che riterrà opportune per una migliore gestione e riuscita dell’evento. 4 UCA IN...FORMA

[close]

p. 5

FICM 36° EUROCC Bergamo Italia 23-28 maggio 2012 Possibile prolungamento fino al 3 giugno a Bologna e Venezia Il Gruppo Camperisti Orobici, su incarico della F.I.C.M. Federation Internazionale des Clubs de Motorhome e per conto dell’ U.C.A Unione Club Amici Organizza il 36° EUROCC a Bergamo — Italia con il Patrocinio e la collaborazione del Comune di Bergamo presso i parcheggi del Nuovo Ospedale Papa Giovanni XXIII Bergamo - Circonvallazione Leuceriano - coord. sat. N45°41'13.83" E9°37'51.84" Un grande incontro di Amicizia di Turisti Itineranti provenienti da: Belgio, Francia, Germania, GranBretagna, Grecia, Lussemburgo, Portogallo, Spagna, Svizzera e Italia Il programma di Bergamo e provincia prevede: Turismo-Cultura-Sapori-Spettacoli, ed un prolungamento facoltativo a Bologna e a Venezia (vedi programmi dettagliati) Contributo di adesione per permanenza a Bergamo 70,00 a persona e comprende: • Parcheggio in area privata e controllata per 6 giorni e utilizzo camper service. • Accompagnatori in diverse lingue per tutto il periodo. • Bergamo card che consente il libero uso dei bus urbani e libero accesso a siti comunali, musei, pinacoteche e dimore storiche www.bergamocard.it • Aperitivo di benvenuto. • Viaggio in Bus e Treno storico a vapore da Bergamo a Sarnico. • Viaggio in Motonave riservata sul Lago d’Iseo con giro di Montisola. • Visita a rinomata cantina di produzione divini DOC. • Visita guidata in lingua del borgo antico di Bergamo Alta. • Colazione e news di domenica. • Tutti gli spostamenti per le visite. • Spettacoli e intrattenimenti musicali per quattro sere. • Bus navetta per il centro città. • Assistenza in diverse lingue, pubblicazioni turistiche. suite UCA IN...FORMA 5

[close]

p. 6

Segue Quote di partecipazione Non compreso nella quota di adesione (optional facoltativi) • Cena di gala del sabato (sevizio la tavolo) euro 45,00 a persona Cocktail di benvenuto con antipasti misti Due primi caldi Un secondo con contorni Dolce - caffè e digestivo - pane - acqua - vini doc bianchi e rossi Possibile portate in alternativa per celiaci e vegetariani (se comunicato su prenotazione) • Cena su prenotazione (a buffet) euro 10,00 a persona Un primo caldo a scelta Un secondo a scelta con contorno Pane - frutta - 1/2 acqua o 1/4 di vino bianco/rosso • Prolungamento : Bologna + Venezia euro 105,00 a persona Dal 28 maggio al 3 giugno • Cena su prenotazione a Venezia : euro 20,00 a persona Per il soggiorno a Bologna, comprende aperitivo di benvenuto, area di sosta, documentazione, bus per visita agli stabilimenti Ducati ed Alcisa e per il tragitto area di sosta – centro città, entrata al museo Ducati. Numero massimo dei camper ammessi: 100 il primo gruppo, 100 il secondo gruppo Per vedere il programma dettagliato dell’intero soggiorno a Bologna visita il sito web: http://www.36euroccbergamo.it Per il soggiorno a Venezia, comprende Parcheggio in Area sosta, Motonave andata e ritorno a Venezia, visita guidata alla città, passeggiata in centro storico, e successivo giro in motonave delle isole di Murano, Burano e Torcello. Facoltativo: cena su prenotazione presso il ristorante nei pressi dell’Area Sosta euro 20 a persona Numero massimo di equipaggi ammessi 100 per il primo gruppo e 100 per il secondo gruppo. Per il programma dettagliato dell’intero prolungamento a Venezia visitare il sito: http://www.36euroccbergamo.it Attenzione : L’organizzazione si riserva la facoltà di apportare alla presenta bozza tutte le variazioni che riterrà opportuno per una migliore gestione dell’evento. 6 UCA IN...FORMA

[close]

p. 7

A tutti i Club UCA OGGETTO: 36° Eurocc solo il fine settimana, sabato 26 e domenica 27 maggio Su richiesta di Presidenti di Club aderenti all’Unione Club Amici, che ci hanno segnalato la volontà di partecipazione di propri soci al 36° Eurocc ma impossibilitati, per motivi di lavoro, a poter partecipare all’intera manifestazione Comunichiamo Il direttivo del Gruppo Camperisti Orobici, allo scopo di soddisfare anche questa esigenza, ha deciso di consentite la partecipazione di equipaggi con arrivo nella serata di venerdì 25 e partenza nella giornata di domenica 27. Gli equipaggi saranno accettati, in ordine di arrivo prenotazione completa, per i posti disponibili oltre le prenotazioni per l’intero programma. La quota di partecipazione è di € 40,00 a persona e comprende tutto quanto è previsto dal programma dal venerdì sera alla domenica sera. PROGRAMMA Precisiamo che, le prenotazioni dovranno pervenire compilando il modulo presente sul sito http://www.36euroccbergamo.it/form/default_form.html apponendo la data di arrivo del 25.05.2012 (complete di versamento) entro la data stabilita del 30 aprile. Il Presidente Cammarota Pasquale Bergamo 10 marzo 2012 E mail campostbg@libero.it www.36euroccbergamo.it Nella foto, veduta dall’alto dell’area del nuovo Ospedale di Bergamo: i parcheggi verranno utilizzati per la sosta dei veicoli che parteciperanno all’EuroCC UCA IN...FORMA 7

[close]

p. 8

_______________________________________________________________________________  ”   PROGRAMMA DI MASSIMA EURO RADUNO A VENEZIA CLUB ORGANIZZATORE “I GIRASOLI” 28.05. 2012 (Lunedì): Giornata dedicata all’arrivo e sistemazione degli equipaggi presso l’Area di Sosta di San Giuliano in Mestre – Porta Gallia GPS 45°28’05.4” N – 12°16’44,3” E. 29.05.2012 (Martedì): Partenza con motonave riservata dall’Area di sosta per Venezia per visita guidata (ore 2) alla città che prevede una passeggiata in siti caratteristici veneziani fino a Piazza San Marco con relativa Basilica e Ponte di Rialto. Seguirà pranzo libero al sacco. A metà pomeriggio passeggiata per Venezia per il ritorno alla motonave riservata verso l’area di sosta di San Giuliano. Durante tutta la giornata il gruppo sarà assistito da volontari dei “Girasoli”. Serata libera. 30.05.2012 (Mercoledì): In mattinata partenza con motonave riservata per visita alle famose isole di Murano, Burano e Torcello. Pranzo libero al sacco o nei ristoranti della zona. A tutti i partecipanti sarà consegnata per tempo una “brochure” nella propria lingua con le spiegazioni dei luoghi che si andranno a visitare. A metà pomeriggio è previsto il rientro con motonave riservata all’Area di Sosta di San Giuliano. I vari gruppi saranno accompagnati da volontari dei “Girasoli”. Alla sera è prevista cena facoltativa presso ristorante tipico. 31.05.2012 (Giovedì) In mattinata partenza degli equipaggi del primo gruppo dall’area di sosta e nel pomeriggio arrivo e sistemazione degli equipaggi provenienti da Bologna. Dalla data del 31.05.2012 al 03/06/2012 (giorno conclusivo) Continuazione Euro Raduno seguendo giorno per giorno il medesimo programma sopra illustrato. Il numero di camper partecipanti per gruppo è stato fissato in 100 unità. Il costo del prolungamento a Venezia dell’Euro Raduno (tutto compreso) è di . 75,00 a persona. Per coloro che non partecipano alla Cena Sociale il costo del Raduno sarà di Euro 55,00 a persona Nel costo del raduno per entrambe le tipologie è compreso cestino di benvenuto, gadget, motonave per visita città di Venezia, guida, motonave per visita alle tre Isole di Venezia e brindisi di arrivederci. L’organizzazione si riserva la facoltà di apportare al sopra indicato programma di massima tutte le variazioni che si riterranno opportune per una migliore gestione dell’evento. Buon Divertimento. Pianiga 30 Novembre 2011 8 UCA IN...FORMA

[close]

p. 9

   Piazza dei Colori n. 14/A ( ex Via Martelli,23/3) – 40138 Bologna Iscritto all’Albo delle Persone Giuridiche Regione Emilia Romagna. Prot. DAL/03/1116 Telefono e fax: 051-6011364 = E-mail: camperclubitalia@camperclubitalia.it C.F. 92009980373 – P. IVA 01912031208 PROGRAMMA DI MASSIMA PROLUNGAMENTO 36° EURORADUNO A BOLOGNA ORGANIZZATO DAL CAMPER CLUB ITALIA 28.05.2012 (Lunedì): Giornata dedicata all’arrivo e sistemazione degli equipaggi all’Area di sosta all’indirizzo che il Club si riserva di comunicare. Il numero camper partecipanti è stato fissato in due tornate da 100 camper cadauna. Ogni tornata avrà quindi un totale approssimativo di 200 persone che verranno divise in quattro gruppi (A, B, C e D) da 50 persone ca. cadauno. 29.05.2012 (Martedì): - Mattina: Visita guidata delle fabbriche Ducati (e relativo museo della moto) e Alcisa per i gruppi A e B. Mezza giornata a disposizione per e visita libera della città anche per shopping per i gruppi C e D. - Pomeriggio: Mezza giornata a disposizione per e visita libera della città anche per shopping per i gruppi A e B. Visita guidata delle fabbriche Ducati (e relativo museo della moto) e Alcisa per i gruppi C e D. Per tutti: pranzo libero al sacco o nei ristoranti della zona Nel tardo pomeriggio è previsto il rientro all’area di sosta. Serata libera. A tutti i partecipanti verrà consegnata documentazione in lingua relativa alla città, messa a disposizione dall’Ufficio Marketing Territoriale del Comune di Bologna. Tutti i trasferimenti avverranno con bus turistico. 30.05.2012 (Mercoledì): - Tutta la giornata e tutti i gruppi. In collaborazione con i docenti e gli studenti del liceo linguistico “Laura Bassi” visita a quattro delle principali bellezze artistiche della città: la basilica di San Petronio, il compianto di Nicolò dall’Arca, San Domenico, Santo Stefano. Per tutti: pranzo libero al sacco o nei ristoranti della zona Nel tardo pomeriggio è previsto il rientro all’area di sosta. Serata libera. Tutti i trasferimenti dall’area di sosta al centro città avverranno con bus turistico. 31.05.2012 (Giovedì) In mattinata partenza degli equipaggi del primo gruppo dall’area di sosta e nel pomeriggio arrivo e sistemazione degli equipaggi provenienti da Venezia. Dalla data del 31.05.2012 al 03.06.2012 (giorno conclusivo) Continuazione del prolungamento EuroCC per il secondo gruppo di 100 camper seguendo giorno per giorno il medesimo programma sopra illustrato. Quota di partecipazione per la parte di Bologna del prolungamento è di  50,00 a persona. Nel costo del raduno è compreso aperitivo di benvenuto, area di sosta, documentazione, bus per visita agli stabilimenti Ducati ed Alcisa e per il tragitto area di sosta – centro città, entrata al museo Ducati. L’organizzazione si riserva la facoltà di apportare al sopra indicato programma di massima tutte le variazioni che si riterranno opportune per una migliore gestione dell’evento. UCA IN...FORMA 9

[close]

p. 10

La prima uscita vera dell’anno, quella con la temperatura mite, con la natura che esplode tutt’intorno e con l’entusiasmo alle stelle; Dove ? Costi benzina, autostrade, campeggi anche qui tutto alle stelle; allora guardiamoci intorno: Camargue? … No no, Valli del Po. Prima tappa Mesola. Perché ? Perché i nostri occhi sono puntati su Ferrara, anzi sugli Estensi i signori di Ferrara del XV° secolo. La ricerca ci ha portato in alcune delle antiche residenze di questa famiglia. Il Castello di Mesola: merita una visita per la sua imponenza esterna non ché per i suoi interni; le sue sale su tre piani splendidamente affrescate e con disegni, piante dei luoghi e storia fotografica della flora e della fauna del luogo nonché la storia, pure fotografica, della sua civiltà contadina. Il pae- sino è piccolo, delizioso con antico porticato e sorge proprio sotto l’argine del Po. E’ pos- sibile fare rilassanti biciclettate senza fatica per arrivare fino al “Boscone della Mesola” che è visitabile sia in bici che con un pulmino ed è uno stupendo squarcio di natura incon- taminata. Tappa successiva le valli di Volano, attraversata in camper con visione delle anti- che paludi e possibilità di itinerari vari sem- pre all’interno delle valli. 10 UCA IN...FORMA

[close]

p. 11

Sosta all’Abbazia di Pomposa con visita del museo dell’antico chiostro nonché della chiesa respirando un aria antica all’interno di un oasi di pace. Sosta notturna al lido di Spina in area attrezzata “Le Saline”. Il mattino successivo la meta è la Delizia Verginese altra residenza degli Estensi (non ricordo se di Borso di Ercole o di Alfonso d’Este ma chiunque fosse si trattava bene). Il posto è nelle campagne di Portomaggiore è veramente bello e tenuto bene, con una bella campagna circostante con frutteti, fossati e tanta pace e silenzio. Da li a un kilometro troviamo l’agriturismo “Due Laghi”, quasi finito che definirei inaspettato: Due laghi con possibilità di pesca, una piscina quasi finita e un centro benessere già attivo. Possibilità di sosta e prezzi veramente favorevoli. Il proprietario è un altoatesino di Bolzano molto affabile e gentile e si sta attrezzando al meglio per noi camperisti. Per questo primo giro può bastare; il resto ve lo lasciamo o immaginare o scoprire se vorre- te andarci. Noi, Ezio Marconi e Claudio Carpani siamo tornati felici, riposati e con ancora qualche soldino da spendere in considerazione dei prezzi modesti trovati in questo viaggio. Abbiamo ancora tante cose da scoprire vicino a casa … meditate. PS. E voi vicino a casa vostra cosa avete da raccontarci ? Ezio Marconi CTI: “Quelli che… il camper” Bologna UCA IN...FORMA 11

[close]

p. 12

E se volessimo un week end diverso dal solito, lontani dal turismo di massa ? Dopo l’iniziativa di Camperstop, eccone un’altra promossa dall’Unione Club Amici. Il Comune Amico del Turismo Itinerante. E’ doveroso e quanto mai necessario segnalare questa partecipazione di svariati comuni italiani che possiamo trovare ben esplicitati qui:http://www.unioneclubamici.com/amico.html Questi Comuni hanno deciso di puntare sul turismo plein air offrendo agli utenti la possibilità di sostare usufruendo di servizi essenziali come il carico/scarico di acque reflue e il rifornimento di acqua potabile. I Comuni Amici del Turismo Itinerante si riconoscono dall’insegna che si trova, solitamente, all’ingresso degli abitati. Le aree attrezzate in questi comuni non solo delineano e anticipano una qualità turistica, ma rappresentano una accoglienza piacevole e simpatica. I camperisti sono turisti che “viaggiano” per un turismo da 365 giorni l’anno, ed indirizzato prevalentemente al contatto con la natura e al territorio, alle ricorrenze culturali, al folklore e ai prodotti gastronomici tipici locali. Tutto questo alcuni comuni avveduti l’hanno capito e hanno deciso di costruire e attrezzare apposite aree di sosta per offrire ospitalità ai camperisti. Un investimento per il comune non particolarmente gravoso, assecondato spesso anche dall’impegno delle associazioni presenti sul territorio o limitrofe allo stesso che, allineandosi perfettamente alle “filosofie” dell’Unione Club Amici, hanno suggerito e sostenuto l’iniziativa della creazione di aree attrezzate rinvigorendo costantemente il territorio con raduni e iniziative. Si segnalano di seguito due comuni amici del turismo itinerante che hanno creduto in que- 12 UCA IN...FORMA

[close]

p. 13

sta bellissima opportunità e a una nuova filosofia di offerta turistica. Nel cuore delle Marche, Fabriano Siamo a Fabriano. Qui l’area sosta attrezzata per i camper è in una posizione strategica, vicinissima agli impianti sportivi, e ai centri commerciali e vicina al centro storico della città. L’area può ospitare fino a 16 camper, con la possibilità di allacciarsi alla rete elettrica. Nel cuore delle Marche un territorio da scoprire, quello di Fabriano, con i suoi palazzi storici e le abbazie per un’atmosfera culturale unica. Inoltre da visitare. Fabriano, famosa da sempre per la lavorazione della carta, tanti gli itinerari tra arte antica e natura. Le fantastiche grotte di Frasassi in un percorso scolpito dalla natura. La gastronomia marchigiana offre una tradizione culinaria antica di sapore e festa, dal primo al dolce. La rete amica del turismo itinerante in Molise, a Oratino In Molise con Oratino, uno dei borghi più belli d’Italia, si è creata una sorta di “rete” del turismo itinerante che ha coinvolto gli altri comuni, Baranello, Ripabottoni, Casacalenda, Campobasso, Lucito, Conca Casale e Scapoli, nell’attrezzare aree per la sosta dei camper. Un territorio quello molisano costellato di borghi, tradizioni e castelli. Le due province di Campobasso e Isernia accolgono i camperisti con un’offerta turistica spesso non conosciuta che riserva delle sorprese per chi non c’è mai stato. Riserve e natura per una vacanza all’insegna del relax e le coccole della buona cucina tipica, con gli antichi sapori di formaggi, salumi e ricette caserecce. Claudio Carpani Nelle foto della pagina a sinistra: Fabriano. In questa pagina: Oratino UCA IN...FORMA 13

[close]

p. 14

GRADARA da sinistra: Giuseppe Continolo Direttore di Turismo all’Aria Aperta; Ivan Perriera Coordinatore Nazionale Unione Club Amici; Pietro Biondi Coordinatore d’Area Unione Club Amici; Andrea De Crescentini Assessore al Turismo Comune di Gradara; Alfredo Bonelli Presidente Camping Club Pesaro; Vittoriano Solazzi Presidente Assemblea Regione Marche; Orlando Natalucci Consigliere d’Amministrazione della Confedercampeggio Amor, ch’al cor gentil ratto s’apprende, prese costui de la bella persona che mi fu tolta; e ‘l modo ancor m’offende. Amor, ch’a nullo amato amar perdona, mi prese del costui piacer sì forte, che, come vedi, ancor non m’abbandona. (Dante Alighieri, Inferno V, 100-108) Cosi parlava Dante di Paolo e Francesca; ma a Gradara nel week end del 17/18 marzo si è svolto un evento (quasi) altrettanto importante: il Camping Club Pesaro ha compiuto 30 anni di vita. A festeggiare questo compleanno sono intervenuti da tutta Italia tantissimi soci e simpatizzanti. Grazie alla collaborazione dell’Amministrazione Comunale di Gradara e rinfrancati dal bel tempo, la manifestazione è perfettamente riuscita. Per l’occasione è stato consegnato, nelle mani dell’Assessore al Turismo di Gradara, Andrea De Crescentini, il cartello “Comune Amico del Turismo Itinerante” dal coordinatore dell’Uca per il Centro Italia, Pietro Biondi. L’evento ha visto inoltre la partecipazione del Coordinatore nazionale dell’unione Club Amici Ivan Perriera e del dott. Vittoriano Solazzi, Presidente della Regione Marche. Pietro Biondi Coordinatore UCA Centro Italia Info sull’area di sosta Ampio piazzale in asfalto e leggermente in declivio, dove sostano anche altri utenti della strada; auto e bus, ottima accessibilità al parcheggio che è regolamentato da parchimetro a moneta, il parcheggio è illuminato da lampioni pubblici. Un po’ difficoltoso invece l’accessibilità al camper service, se vi sono veicoli parcheggiati vicino; (consigliabile avere con se un tubo lungo per rifornimento acqua potabile). Visita al castello e centro storico a due passi, negozi e altre attività commerciali a poche centinaia di metri. Comune di Gradara, Via Mancini 23 - 61012 Gradara (PU) Pro Loco di Gradara, Piazza 5 Novembre 1 - 61012 Gradara (PU) COME RAGGIUNGERE L’AREA SOSTA: INDIRIZZO: Piazza Paolo e Francesca - Gradara (Pesaro e Urbino) GPS: 43° 56’ 26,725” N 12° 46’ 17,224” E INFORMAZIONI UTILI: Sito Web: www.comune.gradara.pu.it www.gradara.org Mail: comune.gradara@provincia.ps.it - info@gradara.org 14 UCA IN...FORMA

[close]

p. 15

COMUNE AMICO Da parte nostra aggiungiamo... ...un sentito ringraziamento a Vittoriano Solazzi, Presidente dell’Assemblea Legislativa delle Marche, al Sindaco Franca Foronchi, all’ assessore Andrea De Crescentini e a tutti gli amici che hanno partecipato. Gradara ha confermato il grande richiamo che ha sui turisti e, quando l’abbiamo scelta come teatro dei festeggiamenti dei nostri 30 anni, sapevamo di non sbagliare. Gradara rappresenta anche fisicamente, per chi viene da Nord, la porta d’ingresso alle Marche, una regione plurale che ha tra i tanti pregi anche quello di un’eccellente accoglienza nei confronti del turismo itinerante. Noi del Camping Club Pesaro siamo orgogliosi di avere contribuito attivamente a promuovere e incentivare l’accoglienza al plein air nei nostri territori e siamo pronti ad altri 30 anni di impegni e attività in questo settore. UCA IN...FORMA 15

[close]

Comments

no comments yet