Orecchiett

 
no ad

Embed or link this publication

Description

Eccellenze Made in Puglia

Popular Pages


p. 1

orecchiette 12 · 13 Luglio 2016 Monopoli (Ba) centro storico ingresso libero • start ore 20.00

[close]

p. 2

LA CUCINA TARANTO Fabbrica e Showroom Via Righi, 2 - Z.I. Faggiano A PROVA D’ACQUA BARI Showroom Via Principe Amedeo, 84 T. 099 5919387 F. 099 5910411 www.bauxcucine.com info@bauxcucine.com

[close]

p. 3

orecchiette l’evento saluti L’ais la città gli chef il percorso le cantine Gli spettacoli Il concorso fotografico il percorso del gusto 4 5 Regione Puglia 6 7 8 10 12 Associazione Italiana Sommeliers Città di Monopoli 18 19 20 Ais Murgia 3

[close]

p. 4

l’evento Orecchiette Un viaggio verso il mare Quando nel lontano 2011 abbiamo organizzato la prima edizione di Orecchiette a Grottaglie che ha visto quattro anni di continua crescita, fino ad arrivare a sfondare la soglia delle 100.000 presenze, abbiamo deciso di intraprendere un viaggio. Un viaggio alla ricerca di nuove motivazioni e nuovi stimoli; un viaggio che ci ha condotto l’anno scorso nella città dell’enogastronomia, Noci. Un’edizione impeccabile. La conferma di un brand ormai consolidato. Questo viaggio ci ha portato fino a Monopoli. Fino al mare. Il palcoscenico perfetto. La giusta sintesi di tutto ciò che da quando abbiamo creato questo format vogliamo esprimere: turismo, Puglia, qualità. L’edizione di quest’anno, la sesta, vuole essere altresì un viaggio nel viaggio, tra profumi, sapori, colori e suoni che sono l’essenza della nostra Puglia. Marco Francesco Carrino Presidente Indde • Industria di Idee 4

[close]

p. 5

Monopoli Lo scenario perfetto Sono lieto di rivolgere, a nome della Città di Monopoli, un cordiale saluto a tutti coloro che hanno scelto di essere a Monopoli per questa prima edizione di “Orecchiette - Eccellenze Made in Puglia”, uno degli eventi strategici dell’estate monopolitana che sono convinto saprà sin da subito conquistare l’attenzione e l’interesse generale. In un territorio che negli ultimi anni ha avuto una forte espansione turistica, abbiamo voluto proporre un evento che racchiudesse una delle sue peculiarità, i nostri prodotti tipici locali, perché il buon cibo rappresenta oggi uno degli elementi per i quali Monopoli e la Puglia in generale sono conosciuti e apprezzati nel mondo. L’evento è l’occasione per ammirare uno scenario unico per la sua bellezza, per la sua conservazione, per la sua ricchezza, per la sua suggestività da lasciare senza fiato per le sue meraviglie. Le strade centrali della città sono, infatti, la location ideale per unire il buon cibo e una bella passeggiata. Infine, colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno lavorato con il massimo impegno e grande passione a questa prima edizione. Giuseppe Campanelli Assessore allo Sviluppo Economico COMUNE DI MONOPOLI 5

[close]

p. 6

Identità, cultura e tradizione La Monopoli che oggi abbiamo sotto agli occhi è una città virtuosa: questo si rende possibile quando iniziative di giovani intraprendenti si impegnano a promuovere attività di comunicazione culturali come ORECCHIETTE. Nome che come poche risorse della Puglia ci identifica senza possibilità di imitazioni. Un evento che non si incastra tra le sagre, ma rappresenta un format per valorizzare i tratti indentitari e le vocazioni dei territori, storia, culture e tradizioni. La manifestazione Orecchiette è espressione massima di iniziative che salvaguardano il meglio della nostra identità e tradizione. Queste sono le riflessioni che mi sento di consegnare agli organizzatori ed al comune di Monopoli per questo sodalizio che come Rappresentante dei Sommelier della regione Puglia ho contribuito a renderle fattibile, e spero che continui nel tempo. Vito Sante Cecere Presidente Sommelier Ais Puglia 6

[close]

p. 7

Escursioni Vivi a pieno Monopoli Fast Monopoli: visite guidate a orari fissi, cioè ore 17.00 e 19.00 del 12 e del 13 luglio. Ciascuna visita dura un’ora con un itinerario lungo i luoghi più importanti del centro storico (Porto vecchio, Castello e Cattedrale). Costo € 3.50 a pax. In bicicletta tra mare e campagna: itinerario lungo la costa. Visita di Lama Belvedere, “corridoio verde” che dalla periferia s’incunea fine nel cuore della città, e della Chiesa rupestre dello Spirito Santo (XII-XIII sec.). Sosta in masseria per la degustazione di prodotti tipici e ritorno in città. Costo € 20 a pax con bicicletta elettrica, durata 4 ore necessaria la prenotazione. Monopoli, tra vicoli e chiassi: visita completa del centro storico di Monopoli. Partenza da IAT Monopoli, via Garibaldi 8. Una passeggiata nella storia di Monopoli passando dai resti lasciati dalle dominazioni veneziane e spagnole. Visita del Castello Carlo V, maniero del 1500. Passeggiata lungo le mura difensive, piazza e Palazzo Palmieri, Cattedrale della Madonna della Madia. € 4.50 a persona, per un gruppo minimo di 15 pax, durata 2 ore e mezza. per info e prenotazione Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica Via Garibaldi, 8 • Monopoli T. 0804140264 7

[close]

p. 8

gli chef giuseppe giannini CASALE DEL MURGESE • Savelletri (Br) www.casaledelmurgese.it la ricetta Orecchiette del Murgese, ragout di ortaggi dell’Assunta con ricotta vaccina della Murgia La sua cucina è legata al territorio ma, allo stesso tempo, contaminata da altri tipi di cucina mediterranea. Ogni piatto proposto muta all’evolvere della produzione agroalimentare e delle tecniche di produzione degli alimenti. Particolare attenzione viene posta sulla produzione biologica delle materie prime, in modo da proporre sempre piatti sani e genuini. Nel suo ristorante, “Casale del Murgese” a Savelletri (Br), vi è prevalenza di pesce, verdure e legumi, inoltre l’olio utilizzato nelle pietanze viene prodotto direttamente in casa. DOMENICO CAPOGROSSO OSTERIA DEL BUONO • Trani (Bt) www.osteriadelbuono.it la ricetta Orecchiette con piselli e ricotta forte La sua cucina è caratterizzata da sapori della tradizione pugliese, proposti in una veste originale e con un innovativo allestimento del piatto. Il suo legame con il territorio è ulteriormente confermato dall’utilizzo di prodotti tipici come quelli caseari a km 0. Nel suo ristorante, l’Osteria del Buono, a Trani (Ba) propone ottime specialità a base di pesce con estrema ricercatezza per il gusto e l’espressività del piatto. 8

[close]

p. 9

gli chef Francesco Cataldi IL CILIEGETO - TENUTA MONACELLE • Selva di Fasano (Ba) www.tenutamonacelle.com/it la ricetta Orecchiette con il pomodorino giallo di Torre Guaceto, zampina fasanese, frigitelli e farina di ceci tostata “La semplicità nella massima espressione”, è così che lo chef definisce la sua cucina nella quale si racchiude ricerca, gusto e conoscenza delle nuove e antiche tecniche di cottura. Egli sposa la filosofia della tradizionalità pugliese, i suoi piatti sono, infatti, legati alle tradizioni e alla tipicità. La selezione dei prodotti e, soprattutto, delle farine rendono la sua cucina esclusiva. Nel suo ristorante, “Il Ciliegeto - Tenuta Monacelle” a Selva di Fasano (Ba) si offre una cucina tipica con larga attenzione al design del piatto, si parte dalla tradizione per arrivare ad un’evoluzione creativa della forma mantenendo il gusto originale. ottavio surico OSTERIA DEL BORGO ANTICO • Gioia del Colle (Ba) www.borgoanticosteria.it la ricetta Orecchiette con pesto di fagiolini, cacio ricotta, olive alla brace e olio al pomodoro Mediante la sua cucina lo chef intende aggiornare la tradizione, ciò diviene possibile grazie ad una continua ricerca di abbinamenti perfetti ed innovativi, tecniche nuove e prodotti preziosi, avendo cura del territorio e cercando di far esprimere al massimo gli ingredienti più poveri. La cucina che viene proposta nel suo ristorante, Osteria del Borgo Antico a Gioia del Colle (Ba) è, infatti, una cucina tipica rivisitata con rispetto, aggiungendo il giusto pizzico di innovazione. 9

[close]

p. 10

gli chef luigi chirico TRA TERRA E MARE • Crispiano (Ta) la ricetta Orecchiette in acqua di pomodoro, pesto di basilico e buccia d’arancia Con la sua cucina, lo chef fa combaciare l’esperienza internazionale con la cucina tradizionale. Luigi Chirico ama giocare con abbinamenti diversi, miscelando i gusti di mare e terra, creando così mix unici. I suoi piatti conservano i sapori tipici in una forma nuova e insolita. Nel suo ristorante, “Tra Terra e Mare” a Crispiano (Ta), viene posta particolare attenzione alle tecniche di preparazione attuali ed innovative. La cucina è prevalentemente a base di pesce che si accompagna sempre con verdure ed ortaggi, combinando così il sapore intenso del mare alla delicatezza della terra. giacinto fanelli BIANCOFIORE • Bari www.ristorantebiancofiore.it la ricetta Orecchiette con crema di San Marzano al forno, burratina fumè e polvere di peperone crusco 10 La sua è una cucina fresca, sempre attenta alle stagioni e con una ricerca mirata verso le nostre origini. Nel suo ristorante “Biancofiore” a Bari prevale una cucina di mare con pesce sempre fresco di giornata. Grazie all’attenta ricerca crea piatti elaborati ma senza coprirne profumi, texture e sapori. Si possono, inoltre, assaporare piatti di terra con carni selezionate e anche numerosi piatti vegan. Nella sua cucina non mancano mai verdure di stagione e prodotti ittici con cui creare piatti prevalentemente senza cottura.

[close]

p. 11

gli chef Salvatore amato BORGO VALLE RITA • Ginosa (Ta) www.vallerita.it la ricetta Orecchiette con verdure biologiche di Borgo Valle Rita e formaggio dei poveri La sua cucina è caratterizzata dalla semplicità. Si impiegano prodotti del territorio per creare piatti singolari ed esteticamente raffinati, preparati con tecniche all’avanguardia come le cotture a bassa temperatura. Nella struttura “Borgo Valle Rita” a Ginosa (Ta), si produce frutta e verdura biologica che vengono utilizzate come ingredienti nelle ricette. Nel ristorante è possibile gustare sia un menu di terra che un menu di mare, oppure gustare l’esperienza di un percorso gourmet caratterizzato da piatti più azzardati e unici. Nicola Morea LA CAVALLERIZZA • Gravina in Puglia (Ba) www.la cavallerizza.it la ricetta Orecchiette ai cardoncelli selvatici, alici, uvetta e briciole di taralli al finocchietto La tradizione è la base della sua cucina ma adora, rispettando sempre la qualità del prodotto, cercare nuove soluzioni innovative sia per la preparazione che per la presentazione dei piatti. Nel suo ristorante, “La Cavallerizza” a Gravina in Puglia (Ba), si esaltano e valorizzano gusto e sapore, favorendo il magico incontro tra natura e cultura. Cucina mediterranea, prodotti naturali e lavorazione interna alla tenuta sono alcuni dei principi essenziali della sua cucina. 11

[close]

p. 12

orecchiette 1 2 3 4 5 6 7 8 Francesco Cataldi IL CILIEGETO - TENUTA MONACELLE • Selva di Fasano Ba 1 2 3 4 5 6 San Marzano S. Marzano di San Giuseppe TA Ottavio Surico OSTERIA DEL BORGO ANTICO • Gioia del Colle Ba Vignulo Andria BT Giuseppe Giannini CASALE DEL MURGESE • Savelletri Br Coppi Turi BA Domenico Capogrosso OSTERIA DEL BUONO • Trani Bt Vetrère Taranto Salvatore Amato BORGO VALLE RITA • Ginosa Ta Tenute Carrisi Cellino San Marco BR Luigi Chirico TRA TERRA E MARE • Crispiano Ta Cantele Guagnano LE Giacinto Fanelli BIANCOFIORE • BA Vendita ticket Mostra fotografica Palazzo Martinelli Nicola Morea La Cavallerizza • Gravina in Puglia BA Musica Laboratorio orecchiette Tourist Information e Espositori prodotti tipici

[close]

p. 13

3 5 4 LUNGO MAR IA A MAR E SANT e WC 6 7 8 LARGO S. SALVATORE 5 6 e e WC 4 LARGO PALMIERI A VI O RG LO LA TEL S CA e ee 1 2 2 1 NER APACE VIA P 3 CO O. S ME CALA VECCHIO PORTO PIAZZALE CRISTOFORO COLOMBO CALA PORTAVECCHIA LARGO PORTA VECCHIA WC E WC PIAZZA GARIBALDI BAR BAR AC A NA garibaldi mameli mulini pintor via c . so WC PIAZZA MANZONI LARGO PLEBISCITO PIAZZA XX SETTEMBRE via dei VIA VI A GI NN AS IO O LE RG RA LA ED TT CA

[close]

p. 14

il laboratorio di orecchiette In collaborazione con Il laboratorio didattico di pasta fresca per imparare a fare le orecchiette. A cura dell’Istituto Eccelsa, in collaborazione con Matarrese. I laboratori sono gratuiti e si svolgeranno presso chiasso S. Vito • centro storico 14

[close]

p. 15

Le cantine S.P. 365 (Salice Salentino - Sandonaci) Km 1 Guagnano (LE) www.cantelevini.com i vini Negroamaro I.G.T. Salento 2014 Verdeca I.G.T. Puglia 2015 Chardonnay I.G.T. Salento 2014 La storia dei vini Cantele ha inizio negli anni ’50 e ad oggi la produzione vinicola si estende su 50 ettari di proprietà, ai quali si aggiungono altri 150 ha in conduzione. La cantina, inaugurata nel 2003 per rispondere alla richiesta del mercato italiano ed estero, sorge tra Guagnano e Salice Salentino. La valutazione delle particolari condizioni climatiche del Salento, ha fatto ricadere la scelta su un Sistema di Agricoltura Integrata impostato sul concetto di Integrated Pest Management, che prevede il monitoraggio costante delle condizioni ambientali e la prevenzione dell’insorgenza di malattie fungine o attacco di insetti dannosi, preferendo l’uso di mezzi agronomici, fisici, biologici e biotecnologici. Turi (BA) - Strada Provinciale 215 Turi - Gioia del Colle www.vinicoppi.it Dal 1882 la famiglia Coppi è devota alla viticoltura. Attualmente essa possiede oltre 100 ettari di proprietà e 100 condotti in affitto. La vinicola Coppi produce vini al 100% da soli vitigni autoctoni. Qualità delle materie prime e ricerca tecnologica sono le carte vincenti del marchio, che unisce l’innovazione alla tradizione. Controlli rigorosi seguono la produzione dei vini in ogni fase, dalla coltivazione alla pigiatura, dalla fermentazione sino all’imbottigliamento. i vini Bollicinecherì extra dry Salento rosè i.g.p. Oggi i vini Coppi sono conosciuti in tutto il mondo. La costanza e la perseveranza di Antonio e dei suoi figli hanno fatto in modo che Corè Rosè negramaro I.G.T. Salento questo marchio diventasse sinonimo di qualità. Serralto Malvasia bianca I.G.T. Puglia 15

[close]

Comments

no comments yet