Luci a Mare 2016

 

Embed or link this publication

Description

Poesie premiate al concorso "Luci a Mare 2016"

Popular Pages


p. 1

LUCI A MARE 2016 1

[close]

p. 2

Scuola Primaria (Scuola Elementare) I premio Lorenzo Lessi - V A La libertà Concetto facile non sempre attuabile. Tanti bambini non hanno diritti, solo doveri senza libertà. Troppi pensieri. Io sono libero: gioco, leggo, scrivo, studio, vivo. Non tutti però sanno cos’è essere liberi come me. 2

[close]

p. 3

Scuola Primaria (Scuola Elementare) II Premio Serena Antoniutti - IV C La luna è La luna è una lampada che accende un bambino quando va a letto. La luna è una barca che naviga nel cielo comandata dai sogni dei bambini che getta l’ancora quando smetti di sognare. La luna è un gioiello che indossa il cielo per sentirsi più bello ogni sera. 3

[close]

p. 4

Scuola Primaria (Scuola Elementare) III Premio Anastasia Piccardo - IV B La mia camera Quando entro nella mia camera la realtà diventa fantasia il mio letto uno scintillante castello il mio armadio la porta del tempo il tappeto un enorme giardino fiorito. Il più fantastico posto del mondo dove regnano pensieri di pace. 4

[close]

p. 5

Scuola Primaria (Scuola Elementare) Segnalazione Viola Bongiovanni - III A La felicità La felicità è una cosa bellissima. Essere felici può voler dire divertirsi, essere contenti e giocare con gli amici. Essere felici è bello, è un’esplosione dentro di noi, un nero da scacciare con l’amore infinito del nostro cuore. 5

[close]

p. 6

Scuola Primaria (Scuola Elementare) Segnalazione Alessandro Cetara - III B L’emozione Se vuoi rivivere un’emozione che è profonda nel tuo cuore prova a dargli un colore per farla diventare migliore. Usa la fantasia così da renderla più bella, fantasiosa o divertente. Se tu ci proverai nel tuo cuore l’emozione troverai. 6

[close]

p. 7

Segnalazione Ambra Calcagno - III D Mare mosso Mare mosso Spruzzi e strilli Sembri una fontana colorata, ti infrangi sugli scogli e poi in acqua ti rituffi. 7

[close]

p. 8

Scuola Primaria (Scuola Elementare) Segnalazione Federico Sansone - IV A Rumore o melodia Il rumore del mare non è proprio un rumore, ma è una dolce melodia che suona sul pelo dell’acqua gelida, limpida e cristallina. È un rumore particolare, grave o acuto, stonato, intonato proprio come una canzone. Fruscio, carezza, battito, brezza. Questo è il suono della mia dolce melodia. 8

[close]

p. 9

Scuola Primaria (Scuola Elementare) Segnalazione Andrea Sessa - IV D La rabbia La rabbia è una parte di me, del mio sfogo… Quando ho scaricato tutta la rabbia che c’è in me, sono stanco e mi metto a dormire. Certe volte sono talmente arrabbiato che mi sento potente, da rompere tutto. Quando gioco a calcio, se mi arrabbio, metto tutta la rabbia nel tiro e il tiro diventa potentissimo. 9

[close]

p. 10

Scuola Primaria (Scuola Elementare) Segnalazione Alessandra Cafiero - V B Il mare Quando vedo il mare mi sento volare. Lo vedo splendere nel sole, biancheggiare al vento per ore e ore. Mi bisbiglia racconti di terre lontane, come i rintocchi di mille campane, e mi crea fantasie nella mente facendomi incontrare tanta gente. Mi immagino come un grande avventuriero che di un maestoso galeone è condottiero. E mi lascio cullare da questo mare che piano piano dolcemente mi fa addormentare. 10

[close]

p. 11

Scuola Primaria (Scuola Elementare) Segnalazione Carlo Acerbi - V C L’onda L’onda come uno stormo di uccelli bianchi si infrange, si rompe sulla spiaggia e non muore mai. L’onda, come nube in un giorno d’estate increspata, bianca, si ricrea a ogni mio sguardo. 11

[close]

p. 12

Scuola Primaria (Scuola Elementare) Segnalazione Gabriele Viberti - V D Genova Dal largo del mare vedi i vicoletti di un’antica città superba. Abbraccia la città un vasto porto e dall’alto è un labirinto. 12

[close]

p. 13

Scuola Primaria (Scuola Elementare) Menzione speciale Giorgia Anabevoli - V D I colori della mia famiglia La mia mamma è azzurra come il cielo Il babbo è verde come un palazzo di fiori Gaia è rosa come un fiore Io sono bianca come un peluche Tutti insieme siamo come un arcobaleno quando smette di piovere un po’ grande un po’ piccolo tutto colorato. 13

[close]

p. 14

Scuola Secondaria di primo grado (Scuola Media) I premio Leonardo Baragatti - I C Amanti Il mare accoglie il fiume che lo riceve a braccia aperte, unendosi diventano immensi. Il mare al mattino si abbraccia al Sole Come due amanti al loro risveglio. Il mare alla sera si coccola nell’argento della Luna come due amanti abbracciati. Il mare ci accoglie nelle sue acque. ci abbraccia con le sue onde e noi ci perdiamo nel suo immenso azzurro come due amanti che si perdono nei loro sguardi. 14

[close]

p. 15

Scuola Secondaria di primo grado (Scuola Media) II premio Susanna Moldovan - II B Fragile luce Buio, mi sono persa. La bussola ha smesso di indicare la strada. Paura… di restare smarrita nelle mie incertezze. Luce… sei arrivata tu, mi hai preso per mano e mi hai indicato l’orizzonte. 15

[close]

Comments

no comments yet