Progetto Carbonella Cambogia

 

Embed or link this publication

Description

Progetto Carbonella Cambogia

Popular Pages


p. 1

PROGETTI DI COMPENSAZIONE Produzione di carbonella riciclata in Cambogia tinyurl.com/mjthk63

[close]

p. 2

Compensare significa bilanciare la quantità di CO2 generata da una qualsiasi attività attraverso interventi di forestazione in grado di assorbire la stessa quantità di CO2 che è stata immessa in atmosfera, oppure impiegando fonti rinnovabili che evitino di produrla. I progetti di compensazione, se opportunamente realizzati e certificati, generano crediti di CO2 che vengono venduti sul mercato volontario. Un credito (VER) corrisponde a una tonnellata di CO2 equivalente. La Cambogia è tra i primi 10 Paesi al mondo per tasso di deforestazione pur avendo una superficie boscata pari al 57,7%, ed è ancora uno dei Paesi più poveri del pianeta: il 23% della sua popolazione vive con meno di $1,25 al giorno. L’80% della popolazione per cucinare usa ancora legna e carbonella proveniente dalla deforestazione illegale. La Sustainable Green Fuel Enterprise (SGFE) è nata nel 2008 per contrastare la deforestazione e alleviare la povertà in Cambogia. Utilizzando tecnologie innovative, la SGFE trasforma rifiuti di biomassa in carbonella ecologica riciclando gusci di noci di cocco e residui carbonosi provenienti dagli scarti dei processi energetici delle fabbriche. La carbonella ecologica brucia più a lungo di quella tradizionale, emette meno fumo e non fa scintille, risultando quindi più economica, più sana e più sicura. Oggi, con una produzione mensile di 40 tonnellate di carbonella la SGFE fornisce energia pulita per uso domestico a più di 1000 famiglie, riducendo così i livelli di deforestazione e di emissioni di CO2 in atmosfera. I dipendenti della SGFE vengono reclutati tra le comunità più povere della periferia di Phnom Penh, costituite per lo più da raccoglitori di rifiuti della discarica municipale, e percepiscono salari superiori ai minimi nazionali definiti per legge del 30%, beneficiano di un’assicurazione medica, e godono di tutti i diritti assegnati ai lavoratori nel mondo occidentale (ad es. maternità, ferie, tredicesima, ecc.). Inoltre per contratto tutti i dipendenti devono mandare i propri figli a scuola, al fine di garantire loro un’educazione adeguata ed in futuro un posto di lavoro qualificato. La SGFE ha infatti una convenzione con la ONG francese Pour un Sourire d’Enfant, che offre i migliori programmi scolastici e corsi professionali del Paese. Questo singolare ed innovativo modello di business ha avuto un impatto positivo sul tessuto socio economico e ambientale del Paese, perché contribuisce nello stesso tempo alla salvaguardia delle foreste cambogiane, alla riduzione delle emissioni di CO2 in atmosfera, e contrasta la povertà creando nuovi posti di lavoro. VER Tipologia di crediti SAI GLOBAL Italia Certificatore ISO 14064-2:2006 Standard di verifica 14.000 in 5 anni Crediti di CO2 generati

[close]

Comments

no comments yet