PNSD di Istituto

 

Embed or link this publication

Description

PNSD di Istituto

Popular Pages


p. 1

“RESTA – DE DONATO GIANNINI” SCUOLA DELL’INFANZIA – SCUOLA PRIMARIA – SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO Via Mola n. 2 – 70010 T U R I (BA) C.F. 91108140723 – C.M. BAIC833003 – c.c.p. 1008685222 Tel. 080 8915002 – 080 8915003 / Fax 080 4513350 sito web: http://www.restadedonatogiannini.gov.it/ e-mail istituzionale: BAIC833003@istruzione.it 4.5 PIANIFICAZIONE DELLE ATTIVITÀ PER LO SVILUPPO DELLA SCUOLA DIGITALE ANNO SCOLASTICO 2015/2016 E TRIENNIO 2016/2019 Il MIUR, con D.M. n. 851 del 27.10.2015, ha adottato il Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD) che è lo strumento con cui attua una parte strategica de “La Buona Scuola” (Legge 107/2015). “Il Piano ambisce a generare una trasformazione culturale per far sì che nessuno studente resti indietro e per far sì che, nell’era digitale, la scuola diventi il più potente moltiplicatore di domanda di innovazione e cambiamento del Paese”, “ricordando che parlare solo di digitalizzazione non è più sufficiente: nessun passaggio educativo può, infatti, prescindere da una interazione docente-discente”. OBIETTIVI DEL PIANO NAZIONALE PER LA SCUOLA DIGITALE : 1. Fornire l’Istituto di STRUMENTI per consentire l’accesso ad ambienti innovativi per l’apprendimento (qualità degli ambienti e degli strumenti). 2. Sviluppare nuove COMPETENZE PER GLI STUDENTI: o Nuove alfabetizzazioni: alfabetizzazione informativa e digitale ( information literacy e digital literacy), anche attraverso il pensiero logico e computazionale e familiarizzazione con gli aspetti operativi delle tecnologie informatiche. o Competenze trasversali (problem solving, pensiero laterale, capacità di apprendere). o Nuove attitudini: gli studenti devono essere utenti consapevoli di ambienti e strumenti digitali, ma anche produttori, creatori, progettisti. Occorre riavvicinare i ragazzi alle carriere scientifiche in ambito matematicoscientifico-tecnologico (STEAM), con particolare attenzione al divario di genere. 3. La FORMAZIONE dei Docenti deve essere incentrata sulla Innovazione Didattica: o Le tecnologie digitali rappresentano un sostegno ed uno strumento per la realizzazione dei nuovi paradigmi educativi e la progettazione operativa di attività. o Passare dalla scuola della trasmissione del sapere alla scuola dell’apprendimento. o Sviluppare una dimensione internazionale per dare la possibilità al personale della scuola di tenersi allineato alle migliori esperienze del mondo. Per facilitare questo processo, in ogni scuola è stato individuato un Animatore Digitale, una nuova figura che coordina la diffusione dell’innovazione digitale e le attività del PNSD. Si tratta, quindi, di una figura di sistema e non di un supporto tecnico (su questo, infatti, il PNSD prevede un’azione dedicata, la #26, le cui modalità attuative saranno dettagliate in un momento successivo). Egli sarà formato in modo specifico affinché possa (rif. Prot. MIUR n. 17791 del 19/11/2015) “favorire il processo di

[close]

p. 2

“RESTA – DE DONATO GIANNINI” SCUOLA DELL’INFANZIA – SCUOLA PRIMARIA – SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO Via Mola n. 2 – 70010 T U R I (BA) C.F. 91108140723 – C.M. BAIC833003 – c.c.p. 1008685222 Tel. 080 8915002 – 080 8915003 / Fax 080 4513350 sito web: http://www.restadedonatogiannini.gov.it/ e-mail istituzionale: BAIC833003@istruzione.it digitalizzazione delle scuole nonché diffondere le politiche legate all'innovazione didattica attraverso azioni di accompagnamento e di sostegno sul territorio del Piano nazionale Scuola digitale”. I suoi ambiti di intervento sono (cfr. azione #28 del PNSD): FORMAZIONE INTERNA: stimolare la formazione interna alla scuola negli ambiti del PNSD, attraverso l’organizzazione di laboratori formativi (senza essere necessariamente un formatore), favorendo l’animazione e la partecipazione di tutta la comunità scolastica alle attività formative, come ad esempio quelle organizzate attraverso gli snodi formativi. Sulla base degli obiettivi del Piano Nazionale della Scuola digitale e delle azioni in esso previste, riportate nelle 4 aree (Strumenti, Competenze e Contenuti, Formazione e Accompagnamento) e in accordo con l’azione #28 dello stesso PNSD relativa all’animatore digitale, si propone la seguente pianificazione COINVOLGIMENTO DELLA COMUNITA’ SCOLASTICA: favorire la partecipazione e stimolare il protagonismo degli studenti nell’organizzazione di workshop e altre attività, anche strutturate, sui temi del PNSD, anche attraverso momenti formativi aperti alle famiglie e ad altri attori del territorio, per la realizzazione di una cultura digitale condivisa. CREAZIONE DI SOLUZIONI INNOVATIVE: individuare soluzioni metodologiche e tecnologiche sostenibili da diffondere all’interno degli ambienti della scuola (es. uso di particolari strumenti per la didattica di cui la scuola si è dotata; la pratica di una metodologia comune; informazione su innovazioni esistenti in altre scuole; un laboratorio di coding per tutti gli studenti), coerenti con l’analisi dei fabbisogni della scuola stessa, anche in sinergia con attività di assistenza tecnica condotta da altre figure. Sulla base degli obiettivi del Piano Nazionale della Scuola digitale e delle azioni in esso previste, riportate nelle 4 aree (Strumenti, Competenze e Contenuti, Formazione e Accompagnamento) e in accordo con l’azione #28 dello stesso PNSD relativa all’animatore digitale, si propone la seguente pianificazione AMBITO Formazione interna (per l'innovazione didattica) AZIONI Somministrazione di un questionario ai docenti per la rilevazione delle esigenze di formazione e competenze. Informazione e socializzazione del PNSD (e suoi eventuali aggiornamenti) con il corpo docente Presentazione del progetto Book in progress e del programma LOGIC sul pensiero procedurale e computazionale, problem posing e problem solving. Formazione per l'Animatore Digitale a cura della scuola capofila regionale vincitrice del bando per la formazione dell'animatore digitale

[close]

p. 3

“RESTA – DE DONATO GIANNINI” SCUOLA DELL’INFANZIA – SCUOLA PRIMARIA – SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO Via Mola n. 2 – 70010 T U R I (BA) C.F. 91108140723 – C.M. BAIC833003 – c.c.p. 1008685222 Tel. 080 8915002 – 080 8915003 / Fax 080 4513350 sito web: http://www.restadedonatogiannini.gov.it/ e-mail istituzionale: BAIC833003@istruzione.it Formazione sul PNSD per il Dirigente Scolastico Produzione di dispense in formato digitale per l'alfabetizzazione digitale d'Istituto: - Word, Excel, Powerpoint - Creazione/modifica testi in modo collaborativo (Google documenti, Google fogli, Google presentazioni) - Scrivere email - Social network - Il computer - Foto, video, audio - Netiquette Formazione Flipped Classroom (Classe Capovolta) Corso etwinning Formazione sul pensiero procedurale e computazionale e coding Formazione per l'uso di software open source per la LIM e su utilizzo lim in classe Formazione per l'uso di strumenti digitali per l'innovazione didattica Corso di Clil (il corso può essere propedeutico per progetti etwinning) Formazione Book in progress e metodologie innovative per DSA e BES Corso di Robotica educativa Partecipazione a workshop su sicurezza digitale e cyberbullismo e social network Formazione sull’uso del registro elettronico Coinvolgimento della Comunità Scolastica Creazione account Google per tutti i docenti (invio circolare) Utilizzo di un Cloud d’Istituto per la condivisione di attività e la diffusione delle buone pratiche e dei materiali relativi a corsi di formazione (presentazioni, video, documenti su metodologie innovative, uso LIM e pacchetto Office) e per discipline e aree tematiche. Pubblicizzazione e socializzazione sul sito web della scuola del PNSD, con spazio dedicato al Piano realizzato dalla scuola (inserire l’approccio sperimentale), al Cloud di Istituto e ai corsi formativi. Comunicazione via mail e mediante bacheca a scuola di attività e proposte corsi di formazione relativi al piano digitale. Coinvolgimento giornali locali per la divulgazione di attività e partecipazione a progetti inerenti il pnsd. Workshop aperto alle famiglie, docenti e studenti su digitale Putignano o polizia postale Utilizzo registro elettronico nella scuola primaria e secondaria di primo grado

[close]

p. 4

“RESTA – DE DONATO GIANNINI” SCUOLA DELL’INFANZIA – SCUOLA PRIMARIA – SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO Via Mola n. 2 – 70010 T U R I (BA) C.F. 91108140723 – C.M. BAIC833003 – c.c.p. 1008685222 Tel. 080 8915002 – 080 8915003 / Fax 080 4513350 sito web: http://www.restadedonatogiannini.gov.it/ e-mail istituzionale: BAIC833003@istruzione.it (sperimentazione nell’a.s 2016-2017 e apertura alle famiglie nel 2017-2018) Creazione reti/consorzi Workshop sul territorio sulla cittadinanza digitale Creazione di soluzioni innovative Partecipazione a bandi nazionali, europei ed internazionali per lo sviluppo e/o potenziamento di ambienti di apprendimento innovativi. Ricognizione della dotazione tecnologica di Istituto. Valutazione dei bisogni per lo sviluppo di nuovi ambienti e strumenti digitali. Pianificazione degli interventi di manutenzione ordinaria sui dispositivi digitali presenti a scuola e redazione di un mansionario per la gestione dei laboratori informatici. Analisi e pianificazione interventi di manutenzione straordinaria per rendere funzionanti i dispositivi digitali già presenti a scuola Cablaggio LAN/WLAN di tutte le classi, potenziamento degli access point esistenti Diffusione della banda ultra larga Ambienti alternativi: fornire tutte le aule di Lim e computer ed armadietto per la fruizione individuale e collettiva del web e dei contenuti, per una integrazione quotidiana nella didattica, per favorire l’apprendimento attivo cooperativo e collaborativo. Creare curricolo verticale per la costruzione delle competenze digitali Aggiornamento Curricolo di Tecnologia (azione #18 PNSD) Sperimentazione per l’uso di dispositivi individuali a scuola (BYOD – Bring Your Own Device), definizione politiche per l’utilizzo di dispositivi elettronici personali durante le attività didattiche. Fornire possibilità di password per l’accesso ad internet a tempo (1h). (Previo finanziamento rete lan e wlan) Creazione di strumenti di condivisione, di repository, di documenti, forum, blog e/o classi virtuali. Selezione e inserimento nel repository di link a Siti dedicati, App, Software e Cloud per la didattica competenze/corsi di formazione

[close]

p. 5

“RESTA – DE DONATO GIANNINI” SCUOLA DELL’INFANZIA – SCUOLA PRIMARIA – SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO Via Mola n. 2 – 70010 T U R I (BA) C.F. 91108140723 – C.M. BAIC833003 – c.c.p. 1008685222 Tel. 080 8915002 – 080 8915003 / Fax 080 4513350 sito web: http://www.restadedonatogiannini.gov.it/ e-mail istituzionale: BAIC833003@istruzione.it - Partecipazione delle classi a: - L’Ora del Codice. Laboratorio di Coding (Progetto MIUR “Programma il Futuro”) per lo Sviluppo del pensiero computazionale. Sperimentazione Classe capovolta. Utilizzo di Edmodo o Google Drive per la formazione della classe digitale. Sperimentazione almeno in una classe ed in una disciplina della metodologia CLIL. Partecipazione di almeno due classi a progetti con altre scuole europee mediante Etwinning. Sperimentazione della robotica creativa in almeno una classe della scuola primaria e una della secondaria Partecipazione alle Olimpiadi di Problem Solving Sperimentazione di altre metodologie e processi di didattica attiva e collaborativa Attività in classe di Educazione ai media e ai social network.

[close]

Comments

no comments yet