CiM 16 - Brochure

 

Embed or link this publication

Description

Bruchure di Corpi in Mostra 2016

Popular Pages


p. 1



[close]

p. 2

EDITORIALE Ogni edizione di Corpi in Mostra è, per me, motivo per stilare un bilancio su quanto fatto sino ad oggi per immaginare il domani. Contribuire a sostenere il percorso delle future generazioni di danzatori è cosa delicata quanto entusiasmante e quando si tratta di tutto ciò, non amo entrare in competizione se non con me stesso. Desidero che Corpi in Mostra possa svolgere sempre meglio la funzione che le compete: sensibilizzare il corpo e la mente di chi vi partecipa attraverso il movimento, lo sguardo, l’ascolto e il dialogo, grazie a tecniche, competenze, etica, conoscenza. Tutti principi che serviranno a introdurre al talento il difficile viaggio da affrontare nel momento in cui varcherà il mondo della formazione coreutica europea. Corpi in Mostra è un’utopia quindi? No. Molti giovani di ogni parte d’Italia passati da qui, studiano oggi presso le nostre rinomate Istituzioni partner o sono entrati a far parte di compagnie di danza internazionali. In questi anni Corpi in Mostra ha avuto la fortuna di vedere l’approvazione di molti direttori di Istituzioni coreutiche europee. Una fortunata combinazione, per il valore umano riscontrato in ognuno di loro e per l’apporto che ognuna di queste Istituzioni ha dato alla piattaforma. A loro, e ai loro docenti, il mio sentito ringraziamento. Un grazie va poi alla mia squadra che da sempre, con serietà e costanza condivide con me obiettività e valori ed a tutti coloro che fattivamente stanno sostenedo questa idea. Non per ultimo, ai numerosi direttori e insegnanti delle scuole di danza che con convinzione ed amore per il loro lavoro, ogni anno decidono di vivere con noi Corpi in Mostra affidandoci le loro „gemme preziose“: i loro allievi. Con loro, gli instancabili genitori, parenti e amici. Sono sicuro che anche quest’anno Corpi in Mostra ci regalerà tre giorni di emozioni a passi di danza. Nel ringraziare il Comune di Barletta e il Teatro Pubblico Pugliese per la loro collaborazione e nella speranza che le mie parole possano in qualche modo guidare e orientare le scelte dei giovani tersicorei presenti, certo di aver sensibilizzato Istituzioni e colleghi affinché, ciascuno nell’esercizio del proprio ruolo, possa contribuire a far sì che Corpi in Mostra continui nella sua mission, rivolgo a Voi tutti il mio in bocca al lupo nel segno della danza. Tanta e buona danza! Mauro de Candia direttore artistico -1-

[close]

p. 3

LA PIATTAFORMA Corpi in Mostra è una piattaforma di alto orientamento e diffusione coreutica italiana, alla quale prendono parte le maggiori istituzioni coreutiche internazionali (scuole di ballo, conservatori e università di danza), nonché enti e media partner legati al mondo professionale europeo, riuniti con l’obiettivo di avviare e inserire giovani aspiranti danzatori di talento, all’interno delle loro delle Strutture. Luogo d’incontro aperto, Corpi in Mostra rappresenta un ponte di contatto, fisico e mentale, in grado di superare ogni confine di genere e metodo, nell’ottica di stabilire un dialogo fra tradizione e contemporaneità. La piattaforma apre ad uno sguardo poliedrico sulla danza per svelare un più ampio concetto di alto orientamento, vissuto con l’incontro tra studenti, docenti, direttori, coreografi, danzatori, critici di danza, operatori del settore e tutti coloro che vivono la “cosa danza” come esperienza creativa. Il programma che anima la tre giorni di Corpi in Mostra, collega attraverso la danza le seguenti sezioni: il movimento, lo sguardo, l’ascolto e il dialogo. Il movimento Il programma di lezioni di tecnica classica, di danza contemporanea ed improvvisazione, permette di creare un ponte diretto col mondo di formazione professionale europeo, fornendo gli strumenti necessari per un orientamento fisico ed intellettuale, mirato al confronto e al rispetto delle specificità insite nelle diverse Accademie ed Università. Le lezioni sono tenute direttamente dai membri dello staff pedagogico di Corpi in Mostra. La domenica mattina, a conclusione di Corpi in Mostra, sono previste audizioni conclusive alle quali verranno ammessi un numero selezionato di tersicorei tra quelli che hanno preso parte a Corpi in Mostra. -2-

[close]

p. 4

Lo sguardo La sezione dedicata allo sguardo vede nel gala internazionale Tersicore la sua massima espressione. Riuniti in un’unica e prestigiosa serata, il gala vede in scena i migliori talenti delle più importanti accademie ed università internazionali di danza europee. Il programma vede l’alternarsi di soli e passi a due interpretati da giovani talenti pronti a raggiungere compagnie di danza che li hanno già selezionati a coronamento di un percorso di studio professionale all’interno di tali Scuole. Ad affiancare queste promesse, alcune stelle internazionali presenti per l’occasione, in una vera e propria festa di danza per gli occhi e i sensi. L’ascolto Una serie di talks con i direttori delle Accademie ed Università presenti a Corpi in Mostra, permette di meglio ascoltare e comprendere da vicino queste Istituzioni votate alla formazione dei professionisti della danza. Allo stesso tempo dei convegni studio con operatori della danza, critici e studiosi, apportano a questa sezione ulteriori aspetti legati a temi importanti come la tradizione e la contemporaneità. Il dialogo Nel corso della tre giorni, una serie di col loqui vengono organizzati con i tersicorei, i docenti, i familiari e i direttori delle Istituzioni coreutiche, per finalizzare possibili assegnazioni di borse di studio e/o ammissioni all’interno delle stesse. Con un programma così articolato, Corpi in Mostra apre quindi le porte ai diversi aspetti dell’alta formazione e dell’orientamento professionale, partendo dal movimento per giungere alle relazioni e gli incontri, il cui trait d’union vede nella contemporaneità l’unica possibilità per generare future generazioni artistiche di alto livello. -3-

[close]

p. 5

FormAzione Tersicore corso di alta formazione e orientamento per giovani danzatori classici e contemporanei ® FormAzione Tersicore nasce nel 2008 con un’ambizione unica in Italia: sostenere e favorire la visibilità di giovani talenti verso una formazione professionale di danza accademica e contemporanea in Europa. Il corso, con la sua struttura biennale, offre master class programmate con cadenza mensile. Veri e propri „focus scuola“ che permettono ai ragazzi ammessi di avere uno spettro variegato del panorama europeo. Due distinte sezioni di studi creano un ponte diretto col mondo di formazione professionale in ambito accademico e contemporaneo, fornendo gli strumenti necessari per un orientamento fisico ed intellettualmente competente, mirato al confronto e al rispetto delle specificità insite nelle diverse Accademie ed Università. Grazie ad un team di referenti regionali altamente qualificato che con serietà e costanza condivide obiettivi e valori insiti nel programma, FormAzione Tersicore dialoga con consapevolezza con i numerosi Direttori europei partner del progetto, nonché i qualificati docenti presenti all’interno del corso. Oltre 700 sono i tersicorei selezionati da FormAzione Tersicore in questi anni nelle varie regioni referenti. Numerosi hanno raggiunto le nostre ambite Scuole partner. Oggi molti di loro sono stimati professionisti, certificando l’obiettivo del corso di voler sostenere un ricambio generazionale nel mondo della Danza. Con questi presupposti, FormAzione Tersicore intende proseguire nell’ottica costante di assicurare quei valori etici e professionali che da sempre lo contraddistingue: momenti di studio di alto valore pedagogico attraverso una concreta acquisizione delle conoscenze accademiche e contemporanee europee. Attualmente il progetto coinvolge le regioni di Puglia, Campania, Veneto e Abruzzo. Referenti Puglia: Monica Mango, Monica Romeo puglia.fat@arteeballetto.it Referente Veneto: Antonella Pagin veneto.fat@arteeballetto.it Referente Campania: Rosalba Cesare campania.fat@arteeballetto.it Referente Abruzzo: Michela Sartorelli abruzzo.fat@arteeballetto.it -4-

[close]

p. 6

I NOSTRI PARTNERS L’anno accademico vede il coinvolgimento, nell’ambito di FormAzione Tersicore e/o Corpi in Mostra, di queste istituzioni europee. www.balletsdemontecarlo.com/academie-princesse-grace/ Dir. Luca Masala Dir. Virginia Valerio www.csdma.es Dir. Dieter Heitkamp www.hfmdk-frankfurt.info Dir. David Nixon www.northernballett.com/academy Dir. Amanda Bennett www.ballettschuletheaterbasel.org Dir. Gaby Allard www.artez.nl -5-

[close]

p. 7

Dir. György Szakály www.mtf.hu Dir. Nadia Deferm www.stedelijkonderwijs.be Dir. Jason Beechey www.palucca.eu NEW ENTRY Dir. Jean-Claude Ciappara www.conservatoire-lyon.fr Dir. Kerry Livingstone www.rcs.ac.uk NEW ENTRY Dir. Sara Lourenco www.pacstudios.eu Nuovi parteners ci raggiungeranno dalla prossima stagione. Maggiori informazioni verrano ufficializzate prossimamente sul nostro sito internet. -6-

[close]

p. 8

ALUMNI Dal 2011 ad oggi i nostri Partner si sono così espressi con i nostri tersicorei: Académie de danse Princesse Grace, Montecarlo Ammissioni: 2 Stage estivo: 9 Menzioni speciali con riserva di eventuale ammissione: 2 ArtEZ Dansacademie, Olanda Ammissioni: 8 Possibilità di studio durante l’anno: 1 Menzioni speciali con riserva di eventuale ammissione: 3 BallettSchule Theater Basel, Svizzera Ammissioni: 17 Stage estivo e/o durante l’anno accademico: 36 Menzioni speciali con riserva di eventuale ammissione: 2 Scuola del Balletto Reale delle Fiandre, Belgio Ammissioni: 2 Stage estivo: 14 Conservatorio Nazionale di Danza di Lione, Francia Ammissioni: 2 Menzioni speciali con riserva di eventuale ammissione: 8 Conservatorio Nazionale di Danza di Lisboa, Portogallo Ammissioni: 3 Conservatorio Reale dell’Aia, Olanda Possibilità di studio durante l’anno: 11 Menzioni speciali con riserva di eventuale ammissione: 1 -7-

[close]

p. 9

Conservatorio Superior de Danza Maria de Avila, Spagna Ammissioni: 4 Possibilità di studio durante l’anno: 8 Menzioni speciali con riserva di eventuale ammissione: 8 Hochschule für Musik und Darstellende Kunst Frankfurt, Germania Ammissione: 1 Hungarian National Ballet Academy, Ungheria Ammissione: 2 Stage estivo: 9 Northern Ballet Academy, Regno Unito Stage estivo: 4 Amministrazione Comunale di Barletta Borsa di studio del valore di 500 euro ciascuna: 3 Dance Company Theater Osnabrück, Germania Invito a studiare per un breve periodo con la compagnia: 9 GBM Giovane Balletto Mediterraneo Ammissioni nell’organico: 4 Palucca Hochschule für Tanz Dresden, Germania Stage estivo: 3 Nel frattempo alcuni di questi tersicorei sono diventati apprezzati professionisti in importanti compagnie quali: Aterballetto, Italia Ballets de Monte-Carlo, Principato di Monaco Ballett Theater Pforzheim, Germania West Australian Ballet, Australia -8-

[close]

p. 10

AB A rte & BallettO Arte&BallettO è una struttura organizzata con sede a Barletta, che opera nel campo dell’alta formazione, produzione e promozione della danza sia in ambito nazionale che internazionale. Sorta nel 1997 per volere di Mauro de Candia, nel 2003 ne assume forma giuridica. Al suo interno prendono forma alcune delle iniziative più rilevanti del panorama coreutico pugliese nonché appuntamenti programmati in altre parti del Paese. Le attività, consolidatesi nel tempo, hanno perfezionato e strutturato l’assetto organizzativo dell’Associazione con l’obiettivo costante di far fronte alle dinamiche “senza frontiere” dell’arte della danza. Arte&BallettO attualmente realizza una rilevante programmazione durante tutto l’arco dell’anno, che vede la sua mission attraverso: •FormAzione Tersicore, corso di alto orientamento professionale (dicembre/febbraio) •Corpi in Mostra, piattaforma di alto orientamento e diffusione coreutica italiana (marzo) •Giornata Mondiale della Danza (aprile) •ApuliaDanzaFestival, palcoscenico internazionale di danza (luglio) •GBM Giovane Balletto Mediterraneo, compagnia junior Allo stesso tempo coordina e/o supervisiona progetti coreutici quali: •Stagione danza Teatro Curci, Barletta (gennaio/aprile) •Orizzonti Coreografici, premio alla coreografia (aprile) •Sorrento Danza, concorso internazionale per giovani solisti (luglio) •ApuliaDanzaFestival, International Summer Workshop (luglio) Arte&BallettO detiene anche i diritti di tutte le opus coreografiche di Mauro de Candia. Le sinergie esistenti tra Arte&BallettO e il mondo coreutico internazionale, nonché istituzioni come il Comune di Barletta, la Provincia BAT, la Regione Puglia e il Teatro Pubblico Pugliese, sono un segno imprescindibile dell’alto profilo delineatosi nel tempo. Punto di riferimento per la danza pugliese nel mondo, Arte&BallettO rappresenta oggi, incontestabilmente, un ponte con la cultura d’oltralpe, confermando la vocazione internazionale e la scelta di essere vetrina di nuovi talenti perseguita sin dagli esordi. -9-

[close]

p. 11

RINGRAZIAMENTI Per la realizzazione di Corpi in Mostra si ringrazia: Accademie, Conservatori, Università di Danza partner Ospiti intervenuti Comune di Barletta Teatro Pubblico Pugliese Referenti FormAzione Tersicore Fotografi Lucia Della Guardia(pagg. 2,3) Bianco a colori (pag. 3) Comune di Barletta - 10 -

[close]

p. 12



[close]

Comments

no comments yet