CONCORSO DI FOTOGRAFIA SUBACQUEA

 

Embed or link this publication

Description

Concorso fotografico

Popular Pages


p. 1

1° TROFEO - COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE “L’ARCOBALENO VIVENTE DEI FONDALI DEL PROMONTORIO DI PORTOFINO” Concorso di fotografia subacquea SANTA MARGHERITA LIGURE BANDIERA BLU PER LA QUALITÀ DELL’ACQUA E DEI SERVIZI technology

[close]

p. 2

Il Comune di Santa Margherita Ligure, con il patrocinio dell’Area Marina Protetta di Portofino e dell’Ente Parco di Portofino, con la collaborazione dei Balneari e degli Albergatori Santa Margherita Ligure-Portofino, del Consorzio Marittimo del Tigullio, e con il supporto logistico dei Diving Center di Santa Margherita Ligure e del portale www.apneaworld.com, indice il “1° Trofeo – L’Arcobaleno vivente dei fondali del Promontorio di Portofino”, concorso internazionale di Fotografia Subacquea. Gli scopi del concorso sono:  la scoperta e la valorizzazione delle bellezze dei fondali del Promontorio di Portofino (la cui Area Marina Protetta è una delle più piccole d’Italia ma più frequentate dai subacquei);  la promozione e la divulgazione della fotografia subacquea e dell’immersione amatoriale in assoluta sicurezza;  L’incentivazione del turismo subacqueo in una stagionalità più ampia. Il concorso è aperto a tutti gli appassionati, italiani e stranieri. La partecipazione è gratuita. technology

[close]

p. 3

Per prenotazioni alberghiere a Santa Margherita Ligure www.hotel-portofino.com È obbligatorio dimostrare di aver fatto almeno una immersione durante i giorni di apertura del concorso con un Diving Center situato nel Comune di Santa Margherita Ligure. Il tema del concorso “L’Arcobaleno vivente dei fondali del Promontorio di Portofino” consente di presentare immagini con la massima libertà di scelta dei soggetti e in assoluta libertà di forme di espressione, interpretazione e creatività. Sono ammesse anche le elaborazioni di qualsiasi tipologia. Unica regola da rispettare: qualsiasi soggetto o parte di immagine devono assolutamente essere relativi al mondo sommerso, per almeno il 70% del formato. Il concorso inizia il giorno 15 marzo 2016 e si chiude il 31 agosto 2016. technology

[close]

p. 4

Si partecipa alla classifica generale assoluta con minimo 1 e massimo 5 immagini. Le immagini dovranno essere in formato JPEG, risoluzione almeno 310 dpi e peso fra 3 e 5 mega. Sono gradite stampe delle stesse immagini nel formato 30 x 40 o 30 x 45 cm da allegare facoltativamente. Si possono presentare non più di tre immagini per ogni singola immersione fatta durante il periodo di svolgimento del concorso. Ogni foto dovrà essere salvata con nome, cognome, numero ordine, titolo. Il modulo d’iscrizione digitale è scaricabile dal portale www.apneaworld.com che è anche l’organo principale d’informazione e di supporto. Il modulo dovrà contenere anche i dati (giorno e ora dell’uscita in mare e indicazione del Diving di Santa Margherita Ligure) e dovrà essere spedito a info@apneaworld.com. La classifica sarà redatta valutando le singole foto. Per la Classifica Generale Assoluta sono previsti numerosi premi di rappresentanza e in attrezzature. technology

[close]

p. 5



[close]

p. 6

Saranno redatte anche delle speciali classifiche per le sezioni “Macroravvicinata” e “Menzioni Speciali”. La giuria sarà presieduta da Gianni Risso e ne faranno parte: il fotografo Alberto Gallucci, Mario Calabresi (Direttore di Repubblica), Alessandro Cassinis (Direttore de Il Secolo XIX), due Rappresentanti del Comune di Santa Margherita, il Presidente dell’Area Marina Protetta di Portofino, il Presidente dell’Ente Parco di Portofino, il Presidente degli Albergatori Santa Margherita Ligure-Portofino, il Presidente dei Balneari Santa Margherita Ligure-Portofino e il Presidente del Consorzio Marittimo del Tigullio. La cerimonia di premiazione si svolgerà a Santa Margherita Ligure nel mese di settembre 2016. Le migliori immagini saranno stampate in grandi formati e saranno utilizzate per una mostra fotografica itinerante da esporre, dopo la premiazione a Santa Margherita Ligure, in varie località della provincia e in alcune Fiere specializzate e in particolare alla grande fiera EUDI SHOW 2017. Tutte le foto in concorso potranno essere utilizzate liberamente e gratuitamente dal Comune di Santa Margherita Ligure per scopi promozionali con il solo obbligo di citare il nome dell’autore della foto utilizzata. L’evento sarà pubblicizzato e promosso, prima e dopo la conclusione, anche tramite: riviste specializzate, stampa in genere, siti web, mailing list (20.000 nominativi di subacquei attivi e oltre 500 club subacquei e diving center commerciali), locandine, etc. Per info: www.apneaworld.com - cell 3391163866 - Gianni Risso Le foto subacquee di questo opuscolo sono di Gianni Risso e Massimo Corradi ©

[close]

p. 7

Santa Margherita Ligure LA PERLA DEL BUON GUSTO Durante la permanenza a Santa Margherita Ligure si possono visitare le sue tre principali attrazioni storico-culturali: Villa Durazzo-Centurione e il suo Parco www.villadurazzo.it; il Santuario di Nostra Signora della Rosa; il Castello cinquecentesco con muri, torrioni e garitte in pietra. Si trovano tutte nell’area del centro storico e sono raggiungibili a piedi. Da non perdere la splendida “Passeggiata dei Quattro Golfi” – una delle più belle al mondo – che consente di percorrere a piedi o in bicicletta il litorale marino da Santa Margherita Ligure fino a Portofino, per quasi 6 chilometri. Nel primo golfo si trova il porto turistico di Santa Margherita Ligure, animato tutti i giorni dal mercato del pesce. Sul secondo golfo si erge l’Abbazia della Cervara, stupendo complesso monastico del XIV secolo www.cervara.it. Seguono il golfo di Paraggi, caratteristico per l’acqua cristallina e l’imponente Castello del XVII secolo, e il celebre golfo di Portofino, dominato dal Castello Brown, una fortezza del X secolo. technology

[close]

p. 8

La cucina italiana è apprezzata in tutto il mondo. A Santa Margherita Ligure si possono trovare prodotti tipici del territorio: da “u cappun magro” (un tortino di pesce e verdure), alla “focaccia” (impasto di farina, acqua, lievito, olio e sale) alle “margheritine” (piccoli dolci di pasta frolla). La prelibatezza, però, è il “gambero rosso di Santa Margherita Ligure”, rinomato in tutto il mondo, pescato nel mare e mangiato fresco nei ristoranti della città. COME ARRIVARE: IN AEREO – Aeroporto Cristoforo Colombo di Genova (40 km); IN AUTO – Autostrada A12, uscita Rapallo, + SP n. 227 direzione Santa Margherita Ligure/Portofino; IN TRENO – Stazione FS Santa Margherita Ligure/Portofino technology

[close]

Comments

no comments yet