Num.4 - 2008

 

Embed or link this publication

Description

Il Giornale Italiano Num. 4 - 2008

Popular Pages


p. 1

i er t n t s i v n i a es u l c a v si www.ilgiornaleitaliano.net 4/2008 Il Presidente del Centro Iniziative Turistiche di Marbella: “Per la Spagna, ottimismo e lavoro” Miguel Gómez Molina

[close]

p. 2

Pag. 2 4/2008 LA SPAGNA POLITICA Due imprese cercheranno giacimenti di petrolio e gas in Asturia e precisamente nella Regione del Sidro. La Petroleum Oil & Gas Spagna e la Vancast Exploración, svilupperanno in 6 anni un progetto su otto comuni, tra cui quelli di Gijón, Piloña e Parres. Le ricerche inizieranno a Villaviciosa, Bassopiano, Cabranes, Sariego e Colunga per verificare la presenza di idrocarburi. L’assessore all’Industria, Graziano Torre, ha spiegato che Asturia ha sempre avuto interesse per la ricerca interna sugli idrocarburi e ancora di più l’ha oggi, visti gli aumenti dei prezzi del petrolio. Torre ha aggiunto che sebbene si tratti di modesti giacimenti, il loro sfruttamento potrebbe essere significativo per il bilancio economico del principato. La sindachessa di Marbella, Ángeles Muñoz, ha presentato un bilancio molto positivo del primo anno di gestione municipale , durante il quale si sono gettate le basi di un cambiamento radicale che ha restituito la credibilità e la fiducia al Municipio. Riferendosi ai grandi temi che sta sviluppando la Giunta fin dal primo giorno di assunzione della carica, la prima cittadina di Marbella ha confermato l’impegno della Giunta per la messa in atto del nuovo Piano Generale di Ordinazione Urbana (PGOU) nel 2009. In proposito ha sottolineato “la lealtà istituzionale” con cui sta conducendo la trattativa con la Giunta dell’Andalusia, spiegando che il documento si trasformerà nella pietra miliare dello sviluppo di Marbella. A conclusione, Ángeles Muñoz ha ricordato alcune delle promesse incluse nel suo programma elettorale e che sono già una realtà, evidenziando i piani “seri e rigorosi” avviati che stanno permettendo di tirare fuori il Municipio dalla situazione di asfissia finanziaria ereditata dai precedenti governi. Circa il personale municipale, si sta portando a termine una ristrutturazione radicale basata sulla stabilità lavorativa, la formazione e la promozione interna. Si è messo ordine nel caos e si è firmato un documento con tutte le forze sindacali per affrontare con garanzie questo tema. Nella sua relazione, la sindachessa ha riferito i risultati ottenuti in tutti i settori della sua gestione municipale. Fra le priorità figura la Sicurezza Cittadina, in cui si è potenziata la cooperazione tra la Polizia Loca le e gli altri corpi di sicurezza dello Stato. La tariffa dell’acqua nei comuni di Alicante e Murcia, che appartengono all’Associazione di Canali del Taibilla - che si rifornisce dal Tago e dagli impianti di desalazione - si incre menterà in luglio del 25 per cento, pari a 0,54 euro per metro cubo, contro gli attuali 0,43. Questo avverrà con il parere contrario della maggior parte dei sindaci e in particolare dei sindaci del partito Popolare delle due località. Ma si tratta di un rifiuto simbolico, in quanto il Governo Centrale può applicare l’incremento nonostante l’opposizione dei sindaci . La prima misura di protesta che costoro adotteranno sarà abbandonare il consiglio dell’As sociazione. I sindaci popolari affermano di sentirsi “ingannati”, poiché il Governo promise che non ci sarebbe stato incremento. La Cassazione ha confermato che Castiglia La Mancia può negare il finanziamento alle scuole che separano gli alunni per sesso. La decisione ratifica un decreto emesso nel 2004 dal Governo di Castiglia La Mancia, sentenziando che le scuole con finanziamento pubblico non possono separare gli alunni per sesso. La sentenza annulla quella del Tribunale Superiore di Giustizia, che in prima istanza aveva accettato un ricorso della Confederazione Spagnola di Centri di Insegnamento (CECE) contro il decreto del Governo di Castiglia La Mancia. Per legge, i criteri di ammissione della scolaresca e le decisioni organizzative che ne derivano, sono competenza dell’Assessorato per l’Educazione, che teoricamente potrà esigere dai centri di istruzione combinati l’insegnamento in classi miste di bambini e bambine. Ove questi si rifiutino di eseguire la disposizione e mantengano la divisione fra i due sessi, si vedrebbero negato il contributo pubblico fino a quando non venga eliminata quella che oggi appare come una vera e propria discriminazione. Mappa dei partiti politici in Spagna

[close]

p. 3

4/2008 Pag. 3 Il Presidente del CIT, Marbella deve essere internazionale hanno una opportunità irripetibile per dimostrare ai cittadini di Marbella che c’è una volontà, non solo economica, ma anche e soprattutto politica per renderla internazionale. Se veramente siamo lo specchio del turismo di lusso dell’Andalusia, abbiamo bisogno che tutte le infrastrutture e i servizi siano adeguati. Considerando che Marbella ha il potenziale economico più elevato di tutta la provincia, si devono trovare soluzioni e realizzarle con determinazione, anche quando le scelte politiche sono contrarie a quelle del partito. In questo momento le differenze politiche vanno messe da parte e lavorare tutti nella stessa direzione. Inoltre è necessaria una visione lungimirante, in grado di prevedere progetti e sviluppi ad ampio respiro. Non si può progettare un futuro giorno per giorno, ma programmare in grande, guardando lontano, come ad esempio, un grande teatro o un Palazzo dei Congressi per importanti manifestazioni internazionali. La formazione e i giovani? Il CIT ha ottenuto il Certificato di Gestione di Qualità ISO9001/2000 per offrire servizi ai nostri associati ed essere di esempio a livello imprenditoriale. Abbiamo una attività frenetica nel campo della formazione; è uno dei nostri settori più attivi ed apprezzati dai nostri soci. Abbiamo giovani im prenditori validi, ma purtroppo sono pochi. Oggi a molti giovani manca l’educazione, che è la base della cultura, della civiltà e del progresso. Non è solo un problema di Marbella, ma di tutta la società moderna. La famiglia e la scuola debbono lavorare insieme. Uno slogan per Marbella e per la Spagna ? OTTIMISMO E LAVORO. Giulio Rosi Il Presidente del CIT con il Direttore dell'Aeroporto di Malaga, Mario Otero L’Associazione degli Imprenditori e Professionisti denominata CIT Marbella, è nata nel 1989 su iniziativa di un gruppo di albergatori ed attualmente riunisce 550 soci. È apolitica e senza scopi di lucro. Per promuovere la città, assieme al Comune di Marbella ha creato il “Bulevard de la Fama di Puerto Banus” - un riconoscimento a personalità dell’arte, cultura e spettacolo - e il “Premio ai Mezzi di Comunicazione”. Annualmente assegna i “Premi Imprenditoriali” a chi contribuisce allo sviluppo eco nomico e turistico della Città. L’intervista al Presidente del CIT, Miguel Gómez Molina evidenzia alcuni elementi fondamentali per il futuro turistico ed economico di Marbella. Quali sono i fattori più importanti per rilanciare l´economia delle imprese? In questo momento la nostra maggiore preoccupazione riguarda il Piano Regolatore di Marbella (PGOU). Per quanto riguarda il CIT stiamo aprendo una nuova sede al Palazzo dei Congressi per una maggiore vicinanza con l’aerea congressistica, assieme al CEM (Confederacion Empresarial de Malaga), al CEA (Confederacion Emprensarial de Andalucia) e al CEOE (Con federacion Españolas de Organizaciones Empresariales). In questa catena rappresentiamo la “patronal” di Marbella. Per noi il discorso è sempre uguale: la città ha bisogno di un grande avvenimento a carattere annuale e di rilievo internazionale, per valorizzare il nome di Marbella. Un secondo punto è che il Comu ne contatterà una agenzia di marketing e comunicazione, per studiare le strategie di un rilancio di Marbella taglian do con il passato. Se diciamo che c’è stato un cambiamento, dobbiamo dimostrare che sta avvenendo. Tutto questo, assieme alla buona politica che sta realizzando la nostra sindachessa, darà senz’altro dei buoni risultati. Noi abbiamo molta fiducia in Marbella così come la gente che è venuta a viverci. Il glamour è passa to. Oggi dobbiamo realizzare nuovi avvenimenti culturali, con strutture di grandi capacità, come hanno fatto Valencia, Bilbao o Barcellona. Edifici che permettano di accogliere grandi manifestazioni. Inoltre occorre trasmettere sicurezza giuridica, legale e sociale. Questi fattori rappresentano la base per costruire la nuova Marbella. Quali sono settori imprenditoriali più trainanti? Abbiamo di tutto, suddivisi in 39 settori economici diversi, dai grandi avvocati agli imprenditori, dagli autonomi agli albergatori ed al commercio. Io amo dire pane al pane e vino al vino. In effetti abbiamo una crisi internazionale e nazionale che sta coinvolgendo anche l’economia locale, ma realisticamente dobbiamo ammettere che ci sono molte opportunità da cogliere. L’imprenditore fa il suo lavoro, però l’amministrazione pubblica deve agevolarlo e non ostacolarlo. Ci troviamo in un momento storico di Marbella. Tutte le amministrazioni pubbliche, quella locale, quel la regionale e quella nazionale Premiazione di fine anno alla Scuola di Alta Direzione Alberghiera “Les Roches”. Con la sindachessa di Marbella, Angeles Muñoz, con il presidente de CIT, Miguel Gomez Molina, la direttrice generale de Les Roches, Maria Teresa Gonzalo e la direttrice accademica di Les Roches, Maria José Aparicio.

[close]

p. 4

Pag. 4 4/2008 Carmen Diaz: importanti programmi culturali a Marbella “in qualità e volume” e la programmazione temporanea che si è progettata, le quali posizioneranno Marbella “all’avanguardia nel panorama culturale nazionale ed internazionale.” Perciò, accanto all’esposizione della XV edizione dei Premi Nazionali di Incisione, rimasta aperta al pubblico fino al 10 aprile, ha segnalato altre iniziative come la serie di Incisioni di Goya “Desastres del la Guerra” in commemorazione del bicentenario della Guerra dell’Indipendenza, prevista per giugno; la mostra “Panorama Malaga” che ha permesso di conoscere l’opera di dieci artisti malaghegni di prestigio nell’ambito internazionale, Enrique Brinkmann, Dámaso Ruano, Francisco Peinado, Eugenio Chicano e Paco Aguilar tra gli altri, e l’esposizione-omaggio a Modest Cuixart, morto recentemente, e conosciuto per il suo contributo alla fondazione del Gruppo Taul vicino ad Antonio Muri e Guinovart. Fra le altre iniziative a cui lavora già l’assessorato alla Cultura, Carmen Díaz ha espresso l’intenzione di intensificare il lavoro promozionale del Museo e l’avviamento di un gabinetto pedagogico, con lo scopo di coinvolgere il tessuto sociale, al quale si rivolge l’istituzione culturale nel suo compito di divulgare il linguaggio artistico contemporaneo. “Vogliamo migliorare la comunicazione ed il contatto non solo con gli scolari - ha sottolineato l’assessora alla Cultura - ma anche con associazioni di abitanti e collettivi culturali. La cultura  deve partire da lontano. Pertanto anche quest’anno terremo il Corso speciale di approccio all’incisione per bambini. L’iniziativa introduce alla conoscenza delle tecniche di incisione e permetterà di approfondire in forma ludica le tecniche di incisione e i segreti della stampatura. Il corso - conclude Carmen Diaz - sarà diviso in due parti: nella prima  gli alunni si immergeranno nella tecnica della linografia; nella seconda  daranno briglia sciolta all’immaginazione”. Paola Pacifici Museo del Grabado Español Contemporáneo Centro cultural El Ingeno Barriada El Ingenio San Pedro Alcántara - Marbella Colección Municipal de Arqueología La delegata alla Cultura del Comune di Marbella, Carmen Díaz, illustrando l’intensa programmazione culturale del Museo del Grabado e del Cortijo Miraflores, ha assicurato che si vuole trasformare Marbella in “un centro culturale” con una programmazione di “qualità” e di prestigio internazionale. L’agenda si era inaugurata con una Collezione privata di Carmen Thyssen esposta per la prima volta a Marbella. L’attivissima Delegata ha spiegato: “L’ambito culturale è prioritario nel nostro lavoro e dentro l’ambito preventivo, perché vogliamo associare l’immagine di Marbella agli eventi culturali, per rafforzare l’idea che la nostra offerta turistica è qualcosa più che sole e spiaggia.” Carmen Díaz ha ricordato altre proposte della Fattoria Miraflores, come l’esposizione “L’oggetto d’Arte”, proveniente dal- la collezione della Fondazione March e che contempla creazioni di un totale di 69 artisti come Chillida, Canogar, Mariscall e Chirino. Recentemente il centro culturale ha accolto un’esposizione rappresentativa delle ultime “tendenze plastiche” e nel mese di luglio, accoglierà “un altro gioiello inedito” di Abelló, che porterà a Marbella un’eccellente mostra fotografica. L’assessora, che ha menzionato i miglioramenti apportati tanto nel Centro culturale come nel Museo dell’Incisione, ha spiegato il proposito di dare “un contenuto proprio” alla Fattoria Miraflores e di sviluppare altre attività come le conferenze sul ciclo storico “Il secolo XIX in prospettiva” ed i Recital di Poesia Cantata. In quanto al Museo dell’Incisione Spagnola Contemporanea, Carmen Díaz ha risaltato l’importanza dei suoi ambienti Plaza Altamirano Casco Antiguo - Marbella Museo Cortijo Miraflores Hospital Bazán, s/n Casco Antiguo - Marbella Avda. José Luis Morales y Marín, s/n Marbella Museo Ralli Museo del Bonsai Urb. Coral Beach CN-340 Km 176 Puerto Banús - Marbella Parque Arroyo la Represa Marbella Centro

[close]

p. 5

4/2008 Pag. 5 l Ita ia l u C tu l ra e Asti Teatro, uno dei più longevi festival teatrali italiani, ripropone la celebre manifestazione fortemente voluta e realizzata dal Comune di Asti, con la collaborazione della Regione Piemonte e del Dipartimento Spettacolo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Questa 30a edizione - in programma fino al 4 luglio - è l’occasione per sottolineare la continuità di un percorso da sempre rivolto alla scrittura scenica e alle nuove tendenze della drammaturgia contemporanea, dai grandi maestri della scena internazionale agli autori italiani. La 41a Edizione del Festival delle Nazioni di Città di Castello – dal 21 agosto al 5 settembre 2008 - rende omaggio a Israele - per la prima volta presente nella storia del Festival, a chiusura di un percorso che, dalla Polonia alla Boemia e alla Spagna, ha esplorato la presenza della cultura ebraica nella storia d’Europa. La musica è uno dei campi d’eccellenza della cultura ebraica e quindi di Israele. In tutta la storia del popolo ebraico, prima e durante la diaspora, la musica ha conservato una funzione fondamentale nella scansione dei momenti importanti della vita civile e religiosa. La 34a edizione del Festival della Valle d’Itria, che si svolgerà a Martina Franca e in altre località delle Puglie dal 17 luglio al 6 agosto, conferma il recupero della cultura musicale napoletana – in generale con due glorie della musica pugliese del Settecento e dell’Ottocento: Niccolò Piccinni e Saverio Mercadante. L’arte di Mercadante si inserisce nella tradizione di Bellini e Donizetti fino a Verdi. Piccinni fu apprezzato dalla corte napoletana e da quella francese, dove insegnò musica a Maria Antonietta. La seconda edizione di PLAY Arezzo Art Festival, organizzato da Comune e Provincia di Arezzo, Regione Toscana, Associazione Bluesin e Metamusic, inizierà il 21 luglio 2008 con il concerto in anteprima di Joan Baez. Dal 23 al 27 luglio l’apertura di tutti i palchi. Quest’anno è “sotto lo stesso cielo” il filo che unirà tutti gli spettacoli, tutte le sezioni, tutti i concorsi che animeranno cinque interi giorni dell’estate aretina. Ta o r m i n a arte, tra gli storici festival italiani, e il più importante della Sicilia, presenta per l’edizione 2008 un cartellone denso di avvenimenti di grande rilievo culturale ed artistico. Spiccano fra tutti i cinque concerti diretti da Lorin Maazel  con le esecuzioni delle nove sinfonie di Beethoven dal 19 al 23 agosto. I concerti si svolgeranno nel Teatro Antico, e saranno trasmessi in eurovisione dalla Rai. Fabbricazione artigianale di pasta Basi di pizza per uso professionale Sapori & Qualità d’Italia, S.L. Pd. Torrellano Alto C/Río Júcar 29 03320 Torrellano Elche - Alicante - España Tel. 96 663 30 85 Fax 96 663 51 38

[close]

p. 6

Pag. 6 4/2008 . Andalucia Mondial del Golf: Volvo Master, Riders Cup, Coppa del Mondo. . Communication Golf organizza Tornei PRO AM e AMATEUR . Gli italiani amano la competizione, lo sport e la Spagna: la Costa del Sol è il luogo ideale . Communication Golf nella Costa del Sol si giuoca nei migliori campi da golf, si vive negli hotel più esclusivi e il sole più brillante fa vivere una vacanza indimenticabile . Sport, amicizia e....possibili investimenti! . Il golf è piacere, amicizia e comunicazione! Communication Golf and Travel s.l. Malaga - B92935568 Tel. +34 675451111 www.communicationgolf.com

[close]

p. 7

4/2008 Pag. 7 Nelle loro feste cittadine sfilano i Giganti e i “Capoccioni” lizzati tre giganti che rappresentavano un boscaiolo, una cuoca ed un minatore. Normalmente quei pupazzi venivano usati a Pamplona nella processione di San Fermín. Nel 1263 apparvero nella processione dello Spirito Santo nella cittadina portoghese di AllengeR. Nel 1380, durante la processione del Corpus Domini di Barcellona, sfilarono dei giganti che rappresentavano personaggi biblici. Nel 1398, ad Anversa, un enorme gigante fiammingo aveva il volto di San Cristoforo. Dal rituale simbolico del teatro sacro o profano, questi enormi personaggi sono entrati a fare parte di ogni festa municipale. Giganti e testoni rappresentano due diverse classi sociali e con moralità differente, che ricordano le realtà politiche del momento. La tradizione dei giganti, dalla Spagna si è diffusa nel mondo intero. Prossimamente la città di León accoglierà un centinaio di “Giganti” provenienti da ogni parte della Spagna. I “Giganti” e i “Testoni” rappresentano una tradizione popolare celebrata in una cinquantina di città della Spagna. Consiste nel portare in processione, collocandosi al loro interno, alcuni pupazzi giganteschi che rappresentano personaggi popolari o figure mitologiche, con i quali si incita e si rincorre la gente. Le figure sono realizzate in cartapesta o poliestere, e recentemente anche in fibra di vetro, montate su una struttura leggera ricoperta di tessuto. I “Giganti” pesano alcune decine di chili ed hanno un’altezza di 4 metri che gli conferisce un aspetto nobile ed altezzoso, mentre i “Testoni” – chiamati anche kilikis o nani – molto più bassi, generano ilarità per la sproporzione della testa rispetto al corpo, che gli dà un aspetto grottesco e comico. Poi ci sono “i caballitos”, pupazzi metà cavallo e metà essere umano. L’origine di questa tradizione risale al Medioevo. I primi riferimenti scritti sono del 1201, quando in Navarra vennero rea- Silhouette Lift: una grande novità in Chirurgia Plastica ed Estetica. Il “Silhouette Lift” è una tecnica chirurgica mini-invasiva per il ringiovanimento cervico-facciale. Questa tecnica si realizza mediante l’utilizzo di speciali fili chiamati Suture Silhouette, caratterizzate da particolari coni riassorbibili in acido poli-lattico, disegnate e realizzate da un bio ingegnere californiano e introdotte nel mondo della Chirurgia Plastica. La presenza di coni favorisce una forte e stabile trazione dei tessuti permettendo di conseguire un aspetto più giovane e rilassato, sollevando i tessuti del terzo medio del viso. Questa tecnica non può sostituire il lifting classico, ma rappresenta un procedimento chirurgico nuovo e minimamente invasivo in cui non residuano cicatrici visibili, indicato per pazienti con moderato rilassamento cutaneo. L’operazione si effettua in anestesia locale o con blanda sedazione e dura 45 minuti circa. Recentemente l’utilizzo di tali suture è stato esteso al lifting del sopracciglio, del collo e del gluteo. In particolare l’utilizzo delle Suture Silhouette per la gluteo-plastica rappresenta una valida alternativa ad altre tecniche come l’impianto di grasso o l’utilizzo di protesi. Il recupero post-operatorio è molto rapido, il dolore spesso assente e solitamente le complicanze rare. Non è solo il mondo dell’estetica che beneficia di questa innovativa sutura, ma anche il vasto campo della Chirurgia Ricostruttiva: sta riscuotendo un notevole interesse l’uso delle Suture Silhouette per la simmetrizzazione del viso nelle paralisi del nervo facciale. L’Università di Udine nel reparto di Chirurgia Plastica è stata la prima in Europa ad utilizzare questo sistema per le paralisi del viso, seguita poi da Padova, Siena e molti altri centri. All’estero ora anche il più grande ospedale di Parigi, Petie-Salpetriere, ha inserito questa metodica nelle procedure standard per il recupero di queste patologie. La Spagna e l’Italia sono stati i primi paesi dopo gli USA ad utilizzare e divulgare l’uso delle Suture Silhouette, in quanto il dr. Franco Perego di Monza ed il sottoscritto, dr. Roberto Pizzamiglio in Marbella, per anni abbiamo collaborato con il dr. Nicanor Isse di Newport Beach, California, che è il chirurgo che ha ottimizzato l’uso di queste suture in chirurgia estetica. Il ridotto traumatismo, la rapida guarigione dei pazienti e gli ottimi risultati ottenibili, fanno del Silhouette Lift il protagonista nelle innovazioni in Chirurgia Plastica ed Estetica. Dr. Roberto Pizzamiglio Molding Clinic – Marbella roberto@pizzamiglio.org

[close]

p. 8

Pag. 8 4/2008 Notizie dalla Costa del Sol Ca ce di Fu en l ro i g a La sindachessa di Cadice, Teófila Martínez, con i consiglieri comunali per “Cadice 2012” e gli assessori per l’ Economia e per il Turismo, Juan José Ortiz e Bruno García, ha presentato il programma per la celebrazione del Bicentenario della Guerra dell’Indipendenza, che si concluse con la resa della flotta francese nelle acque gaditane il 14 giugno 1808. Il Municipio di Cadice fa parte della Commissione Nazionale per la celebrazione del Bicentenario della Guerra dell’Indipendenza, costituita nel febbraio scorso assieme ai comuni di Madrid, Móstoles, Aranjuez e Saragozza. La Commissione ha organizzato un programma di 300 iniziative in varie località della Spagna, fra le quali un ciclo di conferenze a Cadice fino al 31 agosto. Foto: Manuel Fernández Es o tep na Dal 20 al 22 giugno Fuengirola rende omaggio alla popolare SEAT 600, una vettura molto legata alla storia della città e al suo decollo economico, che permise ai primi visitatori di arrivare sulle sue spiagge dando avvio al turismo. Il raduno - prevedibilmente di circa 400 vetture - si inquadra nel progetto municipale “Fuengirola è di Moda”, sviluppatosi con il Raduno Europeo delle Harley Davidson, il Campionato d’Europa di Paintball, la Fiera Internazionale dei Popoli e con il prossimo Campionato d’Europa di Pattinaggio. Un omaggio dovuto ad una vettura, la SEAT 600, che fa parte della memoria di molte persone, per le quali fu il primo veicolo, proprio o di famiglia. All’occorrenza vi si riusciva a trasportare anche sei o sette persone con il loro bagaglio. Cose oggi impensabili, ma cariche di nostalgia per il tempo passato. La Giunta municipale di Torremolinos ha chiesto alla Giunta di Andalusia di mantenere la promessa di creare un Centro Alta Risoluzione di Specialità , CARE, nelle strutture del Sanatorio Marittimo, per soddisfare le necessità sanitarie presenti da anni e diventate urgenti per il forte incremento di popolazione degli ultimi anni. Il vice sindaco, Ramón del Cid, ha spiegato che la Giunta dell’Andalusia dovrà prevedere nel Bilancio del 2009 il finanziamento sufficiente per il suddetto Centro di Attenzione Primaria in servizio 24 ore, realizzando nello stesso tempo Centro Alta Risoluzione di Specialità - CARE come già fatto in altri municipi come Marbella, Ronda o Estepona. Il Municipio di Estepona, attraverso la delegazione per la Partecipazione Cittadina, ha illustrato una serie di provvedimenti a favore della popolazione. A partire dal 20 giugno, infatti, i cittadini possono accedere ai servizi municipali informatici tramite la “firma digitale”. L’assessore Antonio Sánchez ha spiegato che potranno sollecitare informazioni sulle pratiche, presentare proteste, avanzare suggerimenti, consultare i registri delle società, seguire gli iter di sovvenzioni e così via. Fra i servizi figura anche il trasporto gratuito all’Ospedale Costa del Sol, utilizzato mensilmente da 1.400 utenti. Prossimamente si terrà un corso di formazione per dirigenti di Associazioni di Vicini. Il 28 giugno si celebrerà la giornata di fratellanza nella spiaggia La Cala. M a al ga s no oli em rr o T Con il titolo “Momenti e Sguardi - Picasso visto da Otero”, il Museo Picasso Málaga presenta una selezione di immagini di Roberto Otero. L’esposizione è composta da circa un centinaio di istantanee che aprono allo spettatore una finestra sull’ambiente quotidiano dell’andaluso, dove vissero famiglia ed amici dell’uomo nascosto dietro il mito. Roberto Otero, nato a Buenos Aires nel 1931 e morto a Palma de Maiorca nel 2004, fu uno dei fotografi che riprese con continuità immagini intime di Pablo Picasso negli ultimi anni della sua vita, trascorsi nel sud della Francia. La sua relazione col maestro, che conobbe attraverso il critico Ricardo Baeza e lo scrittore José Bergamín, si rinforzò attraverso il vincolo familiare che lo unì a Rafael Alberti. Questo stretto contatto rese possibile la realizzazione di un vasto archivio fotografico e di un album di famiglia che rappresenta una documentazione eccezionale della quotidianità dell’artista andaluso.

[close]

p. 9

4/2008 Pag. 9 La Spagna festeggia le magiche notti di San Giovanni Le origini delle celebrazioni della notte più breve dell’anno, il 23 giugno, vigilia della festività di San Giovanni Battista - che accompagna il Solstizio di Estate - si perdono nella notte dei tempi. San Luca scrive che Maria, nei giorni dopo l’Annunciazione, visitò sua cugina Elisabetta quando questa si trovava al sesto mese di gravidanza. Pertanto, fu facile fissare la solennità del Battista in giugno, sei mesi prima della nascita di Cristo. Durante questa notte magica si accendono grandi fuochi sulle spiagge, creando una immagine evocatoria che riunisce migliaia di persone che chiacchierano, cantano, ballano. Un’abitudine ricorrente è la camminata sul fuoco. Alcuni preparano strisce di brace di due metri per un metro e ci camminano scalzi senza soffrire danni. La celebrazione trasforma la realtà in una dimensione magica e si crede che le tombe ardano, che il Diavolo cammini per le strade, che i campi e le messi vengano benedetti dal Battista. CREDENZE POPOLARI DELLA NOTTE DI SAN GIOVANNI · Si crede che la mattina dopo, il sole sorga danzando. · Lavarsi o passeggiare scalzo sulla rugiada assicura salute tutto l’anno. · Adornare con rami di pino e frassino le porte e finestre protegge la casa dai fulmini. · Tappezzare le porte con erbe e fiori porta salute, da conservare e bere in infusione in caso di malattia. · Accendere falò allontana il male. · Portare nei campi fasci d’erba accesi scaccia le piaghe dei raccolti. · Saltare sui fuochi evita le indisposizioni. · Porta bene piantare l’albero di San Juan. · Fa bene alla salute incoronarsi con della vegetazione. · Nell’esatto momento in cui il sole illumina l’alba del giorno 24, le acque di fonti e ruscelli sono dotate di poteri speciali per curare ed offrire protezione alla gente. · Chi si lava con la rugiada di quella notte sarà protetto tutto l’anno. · Mettersi nudo e di spalle al mare, guardando la luna, permetterà di compiere alcuni prodigi. · Chi si mette sotto ad un fico con una chitarra impara subito a suonarla. · I single che si affacciano alla finestra vedranno passare l’amore della loro vita. · Se si brucia un foglietto con il nome di chi si vuole dimenticare, lo si dimentica. · Se una donna si guarda nuda e di spalle in un specchio, a mezzanotte e con la luce di una candela, vedrà il momento della sua morte. · Chi si alza presto il giorno 24 non avrà più sonno il resto dell’anno. FRA RITI MAGICI E SUPERSTIZIONE In Spagna, come rito propiziatorio, la mattina del 24 giugno la gente si lava i capelli ed il viso con l’acque benedette e dice per tre volte: “San Juan!, San Juan!, dammi milcao (stufato con burro) io ti darò pane”. Ed ecco le più comuni credenze popolari. -0 La giovane che esce all’alba e incontra un cane, avrà un marito geloso. -0 Se dopo mezzanotte si incontra un gatto nero è segno di sfortuna. Ma è di felicità se è di un altro colore. -0 Se a mezzanotte si fa una croce negli alberi, produrranno il doppio di frutta. -0 Se a mezzanotte si guarda la luna e poi un fico, lo si vedrà fiorire. -0 Chi possiede un germoglio di fico o di felce fioriti nella notte sarà fortunato. -0 Chi vede fiorire la menta sarà molto fortunato, purché lo mantenga in segreto. -0 Se si pianta il fiore dell’ortensia, facendo una domanda si avrà la risposta. -0 Lavarsi le mani e i capelli con acqua sorgiva mantiene giovani, perché le acque sono benedette dal Battista. -0 Se piove la notte del 24 o il giorno dopo, si avrà abbondanza di mele. -0 Prima dell’uscita del sole bisogna irrigare gli alberi con acqua di sorgente, e daranno molta frutta. -0 Per avere una buona semina, prima dell’alba bisogna gettare via il mozzicone di una candela. Monumentali figure allegoriche di legno e cartapesta vengono bruciate come rito propiziatorio

[close]

p. 10

Pag. 10 4/2008

[close]

p. 11

4/2008 Pag. 11 A Palma de Mallorca c’è un rione chiamato Genova le. Palma de Mallorca è conosciuta anche per le sue perle, alle quali è dedicato un museo. L’isola ha 51 giorni di pioggia l’anno e 2.756 ore di sole. Uno dei suoi quartieri si chiama “Genova” in cui vivono circa 3.500 abitanti di origine ligure. L’aeroporto Son Sant Joan - assieme a quello di Malaga - è uno dei più importanti di Spagna dopo Madrid e Barcellona, ed ha raggiunto un volume annuale di traffico superiore ai 20 milioni di passeggeri. Il PIL delle Baleari è superiore alla media europea. Negli ultimi sette anni Palma è passata da 290.372 a 375.773 abitanti. Il 26 settembre 1997 il Re Juan Carlos I ha concesso a sua figlia, l’Infanta Cristina, il titolo di Duchessa di Palma de Mallorca in occasione del suo matrimonio con Don Iñaki Urdangarín. Chiara Rialti SCHEDA DI PALMA DE MALLORCA Nome originale: Palma de Mallorca Stato: Spagna Comunità autonoma: Isole Baleari Provincia: Isole Baleari Altitudine: 13 m s.l.m. Superficie: 213 km² Popolazione (2007): - Totale 413.781 ab. - Densità 1,94 ab./km² Alcaldesa (2007) Aina Calvo Sastre (PSOE) Bilancio 418.458.000 € (anno 2007) CAP: 070xx Prefisso tel: (+34)971 Targa: IB “Palma de Mallorca”, detta comunemente Palma, è la capitale delle Isole Baleari. Si trova nell’isola de Mallorca ed è anche la maggiore città dell’arcipelago, di cui fanno parte anche Menorca, Ibiza e Formentera. In origine Palma era abitata dal popolo talayótico. Nel 123 a. C. fu conquistata dal console Quintus Caecilius Metellus, che rivestì le sue navi con pelli di animali per evitare che i locali gliele affondassero. Nel 903 fu conquistata da Isam al-Jawlani, con l’approvazione dell’emiro di Córdoba Abd Allah, e la chiamarono Medina Mayurqa. Di questo periodo restano il Palazzo Reale della Almudaina, i bagni arabi e la città sepolta. Nel 1229 fu liberata dal re Jaime I dell’Aragona che la trasformò in una regione chiamata Ciutat de Mallorca, la quale comprendeva tutta l’isola. Si sviluppò un intenso commercio con il Magreb, le Signorie italiane ed il Gran DominioTurco. Nel XVIII Felipe V trasforma Palma de Mallorca in capitale della nuova provincia delle Baleari e successivamente Carlos III liberalizzò il commercio con le Indie, portando Mallorca ad una notevole crescita dell’attività commerciale e portua-

[close]

p. 12

Pag. 12 4/2008

[close]

p. 13

4/2008 Pag. 13 Notizie dalla International Police Association CASE IPA IN SPAGNA www.ipa-houses.info Casa di IPA – Barcellona. Direttore: Josep de Blas Torrella. Fino a 5 posti letto. Animali non ammessi. Biancheria non inclusa. La casa è situata nel Centro di Barcellona, vicino alla famosa Sagrada Familia. È conveniente per la vicinanza del mare, con boschi, fiume, luoghi storici ed impianti sportivi. L’appartamento dispone di 2 camere da letto (per un totale di 5 posti letto), con un ulteriore letto doppio, soggiorno, sala da pranzo, bagno e cucina. Televisione. Non dispone di giardino o parcheggio. Casa di IPA – Malaga (Costa del Sol). Direttore: Francisco Bueno Muñoz. Fino a 6 posti letto. Animali non ammessi. Biancheria inclusa.Vicino alla spiaggia di Malaga, sulla Costa del Sol, a 17 chilometri da Torremolinos e da Benalmadena, a 50 chilometri da Nerja, a 50 chilometri da Marbella, 130 chilometri da Granada, 140 chilometri da Cordoba e 210 chilometri da Siviglia. Lenzuola comprese. L’appartamento dispone di 3 camere da letto (posti 6), 2 bagni, soggiorno, televisione e cucina. Disponibile giardino con una piscina e parcheggio. Casa IPA – Madrid. Direttore: Gonzalo Recio. Fino a 4 posti letto. Animali non ammessi. Situato a 500 metri dalla Metropolitana.Nelle vicinanze si trovano il cinema di Imaz, il parco di Tierno Galván, il Museo della motocicletta Angel Nieto e il Planetario. L’appartamento è composto da due camere da letto, salotto con televisione, doccia e cucina. Non sono ammessi animali.Giardino con due piscine. Parcheggio. Biancheria disponibile. Casa IPA - Rincon Victoria (Costa del Sol). Direttore: Josep de Blas Torrella. Posti letto 8. Animali non ammessi. Biancheria non inclusa. Vicino alla spiaggia e campo da golf. Nella regione di Andalucia a 12 chilometri da Malaga, 27 chilometri da Torremolinos e Benalmadena, 30 chilometri da Nerja e 60 chilometri da Marbella. La casa dispone di 4 camere da letto e può accogliere 8 persone. Ha 3 bagni, soggiorno con televisione, cucina, giardino e piscina. Posibilità di parcheggio. Casa di IPA - Siviglia (Andalucia). Direttore: Oscar Javier Fernández Cabrera. 5 posti letto. Animali non ammessi. Situato nel Centre di Siviglia, Capoluogo della provincia di Andalucia. La città ha ospitato l’Esposizione ’92 e fu la prima residenza del Re di Spagna. La città ha molti edifici storici e reperti romanici e una Cattedrale famosa nel mondo. L’appartamento è strutturato con due camere da letto (1 camera con letto doppio ed un altra con 2 letti singoli più un letto sofà ad una piazza). Possibilità di parcheggio. Casa IPA Tarragona (Catalogna). Direzione :Josep Escrich ed Anton Casas. Possibilità 6 posti letto. Non sono ammessi animali. La biancheria è inclusa. L’appartamento è nel centro di Tarragona, dichiarata dall’ UNESCO Patrimonio dell’Umanità, a 90 chilometri da Barcellona e 13 chilometri dalla spiaggia di Salou . Si trova accanto al Parco Tematico “Universal Studio’s Port Aventura”. Dispone di 2 camere con un letto doppio, due singoli ed un sofà doppio. Cucina e salotto con televisione. Possibilità di parcheggio. a cura di Sebastián Suárez III SEVEN NOCTURNO Ciudad de Málaga 28 de junio de 2008. Anche quest’anno ritorna una nuova edizione del Seven Nocturno organizzato dal CLUB de RUGBY MÁLAGA. Una novità stimolerà l’interesse rispetto alle due precedenti edizioni: l’aggiunta del Minitorneo “Seven Pilares” con delle regole speciali. A circa otto chilometri di Valencia, nel territorio municipale di Rocafort, c’è il Club Spagnolo di Tennis con 20 campi illuminati. Dispone di una pista centrale per competizioni per 600 spettatori, due piste polisportive, uno sferisterio, quattro campi di padel, una piscina, una palestra ed una sala per attività varie. In questa struttura si svolgono anche dei corsi per bambini. CLUB SCUOLA BICITEL Foto di gruppo degli allievi della Scuola Municipale di Ciclismo Bicitel di Telde, al termine di una gara sportiva Il “Dépor” di Guadalajara giocherà la prossima stagione in Seconda Divisione. I responsabili di questo Club Sportivo ritengono che giuocare nel Gruppo I o II della Seconda Divisióne B la stagione 2008-2009 “sería un mal menor”. Il peggio, dicono, sarebbe finire nel quarto gruppo.

[close]

p. 14

Pag. 14 4/2008 Bar Gelateria il Colosseo Estepona Av. España 168 C/ Real s.n. Estepona Tel. 952797427

[close]

p. 15

4/2008 Pag. 15 Le offerte di lavoro sono in spagnolo sia per gli italiani sia per gli spagnoli Esta pagina es a la vez para los italianos y espanoles Oferta de empleo de Recepcionista para julio con japonés Randstad Project Services busca: Precisamos seleccionar a una recepcionista / administrativo, bilingüe español-japonés, para cubrir vacaciones en días sueltos durante el mes de julio. Trabajará con nuestro cliente, importante empresa intermediaria en España del gobierno japonés. Jornada completa, de lunes a viernes. Zona centro de Madrid. No se requieren estudios ni experiencia concretos. http://www.mundoanuncio.com Oferta de empleo de Gestor de Cobros en entidad financiera Randstad Work Solutions busca: Entidad financiera de prestigio selecciona a gestores telefonicos de recobro para formar parte de su proyecto profesional. Ofrecemos contrato estable, excelentes comisiones, buen ambiente y posibilidad de crecimiento profesional. Incorporacion inmediata. Nivel de estudios instituto o equivalente y menos de 1 año de experiencia. http://www.mundoanuncio.com Oferta de empleo de Teleoperadora Randstad Work Solutions busca: Empresa ubicada en Daganzo necesita incorporar a teleoperadoras en horario de 09 a 14h y 16 a 17h con 2 horas para comer de lunes a viernes. Contrato: 2 meses con incorporación a empresa. Salario una vez en la empresa 760 € aproximadamente al mes con 14 pagas. Salario con ett 900€ aproximadamente Se requiere 250 ppm o titulo de mecanografia Nivel de estudios instituto o equivalente y al menos 1 año de experiencia. http://www.mundoanuncio.com Oferta de empleo de Seguros Randstad Work Solutions busca: Importante empresa de seguros desea incorporar para su departamento de atencion al cliente y gestion comercial y asesoramiento de seguros. Horario mañana o tarde. Contrato obra estable. Zona de trabajo: Madrid, metro al lado. Nivel de estudios instituto o equivalente y al menos 1 año de experiencia. http://www.mundoanuncio.com Oferta de empleo de Administrativo Rent a Car Randstad Work Solutions busca: Importante empresa de Rent a Car del Prat, necesita incorporar para una substitución hasta Octubre a un administrativo para atención al cliente, contratación, no es necesario inglés. Importante carnet de conducir B. No se requieren estudios ni experiencia concretos. Jornada: Tiempo completo http://www.mundoanuncio.com Oferta de empleo de Aux. Administrativo/a - Grabador/a de datos Agosto Randstad Project Services busca: Se precisa incorporar un/a auxiliar administrativo/a grabador/a de datos para trabajar dos semanas en el mes de Agosto. Las funciones son: grabación de datos en el sistema informático y archivo de documentación manual y mediante diferentes herramientas informáticas. Se requiere: Tener cursada al menos una FP de grado medio en administración, experiencia en archivo de documentación y grabación de datos, ser una persona organizada y discreta, poseer vehículo proprio, nivel de estudios instituto o equivalente y menos de 1 año de experiencia. Contrato: Obra / Servicio. Jornada: Tiempo completo. http://www.mundoanuncio.com Oferta de Empleo de Auxiliar oficios varios con italiando y excel en Barcelona Select BCN - Meridiana busca: Select RRHH ETT selecciona a un/a auxiliar de operaciones con español e italiano NIVEL ALTO. Funciones: resolver incidencias entidad bancaria. Requisitos: italiano y español nivel alto, conocimientos de excel. Horario: de lunes a viernes de 9 a 17:30h (con media hora para comer). Se requiere Instituto o equivalente ; Experiencia no requerida. Jornada: Tiempo completo http://www.mundoanuncio.com Oferta de empleo de Administrativo Contable-Secretariado Randstad Work Solutions busca: Buscamos Administrativo contable con amplia experiencia en paquete Office, buen trato al público y experiencia en tareas de secretariado. Idiomas: Inglés y Portugués. Preferiblemente con formación en organización de eventos y diseño gráfico. Se requiere: Nivel de estudios diplomatura y al menos 1 año de experiencia. http://www.mundoanuncio.com Oferta de empleo de Administrativo de Operaciones Randstad Work Solutions busca: Importante multinacional del sector de la logística y el transporte precisa incorporar para su delegación en Torrellano un administrativo de operaciones. Imprescindible alto nivel de inglés demostrable. Funciones de resolución de incidencias en entregas, contacto con transportistas y otras delegaciones internacionales. Incorporación inmediata. Jornada flexible. Se requiere: Nivel de estudios instituto o equivalente y al menos 1 año de experiencia. http://www.mundoanuncio.com Oferta de empleo de recepcionista bilingüe Randstad Project Services busca: Se necestita telefonista/recepcionista, con experiencia en altencion al publico. Se valoraran los conocimientos en informatica. Es necesario bilingüe en ingles, se valorara conocimientos de frances. Se requiere: Nivel de estudios diplomatura y al menos 1 año de experiencia. http://www.mundoanuncio.com Oferta de Empleo de Recepcionista con Ingles Estable (6b) en Barcelona Select BCN - Diputacion 5 busca: Importante Multinacional americana del sector asegurador, ubicada en Paseo de Gracia, ofrece vacante como recepcionista. Funciones: Atencion y filtraje de llamadas, Gestion del archivo y la documentacion, Distribucion del correo, mensajeria y fax, Recepcion de visitas, Orgamizacion de salas para reuniones, Control y coordinacion del material de la oficina, Tareas administrativas generales de apoyo administrativo. Perfil: Pensamos en una candidata con experiencia de al menos 1 año en tareas similares. Catalan-castellano bilingüe. Nivel First de ingles. Contratacion directa por la empresa. Jornada Completa. Incorporacion inmediata. http://www.mundoanuncio.com Iniciamos proceso de seleccion para Zaragoza Si estas interesado en profesionalizarte en una empresa con mas de 350 oficinas en España, enviamos tu cv actualizado bbened@ terra.es Se ofrece incorporacion inmediata, formacion a cargo de la empresa y plan de carrera. Se requiere titulacion universitaria, disponibilidad total y capacidad para trabajar en equipo. http://www.mundoanuncio.com Gerente de Proyectos (Tecnologías Microsoft) Debido a nuestro crecimiento, buscamos un Analista Funcional, para gestionar diversos proyectos en teconologías ASP o .NET.Buscamos una persona con experiencia en análisis técnico y funcional, así como gestión de equipos de desarrollo, acostumbrado a trabajar con timings.RequisitosEstudios mínimos:Ciclo Formativo SuperiorExperiencia mínima: De 3 a 5 añosRequisitos mínimos:- Inglés alto imprescindible-Experiencia cono Lider de Proyectos, al menos de 2 añosExperiencia en análisis funcional y técnico- Manejo de herramientos como el MS Project- Metodología de análisis- Experiencia en tecnologías Microsoft- Manejo de BBDD SQLserver. http://www.mundoanuncio.com Nueva publicacion busca modelos femeninas Empresa nueva selecciona chicas para nueva publicacion de moda no es necesaria experiencia y no importa altua mandad curriculum con fotos a elmardecai@hotmail.com http://www.mundoanuncio.com Se necesita operador de cámara para documental expedición al Sahara GEONOVA PRODUCCIONES SL, empresa de reciente creación, necesita un operador de cámara (como colaborador, no remunerado) para la realización del documental de una expedición en 4x4 que va a recorrer gran parte del desierto del Sahara, los veinte primeros días de noviembre 2008. Las cámaras que se van a utilizar en el rodaje son: dos Canon hv 20, una Canon xh A1. Quien esté interesado puede contactar: cartttago@hotmail.com http://www.mundoanuncio.com Offerte di Lavoro/Trabajo Gratis i vostri annunci ● OFFERTE E RICHIESTE DI LAVORO ● POTETE VENDERE E COMPRARE TUTTO!!! Case, auto, moto, biciclette, macchine fotografiche, computer, antiquariato, modernariato, elettrodomestici, collezione di libri, numismatica, filatelia. Inviateci un annuncio di 40 parole allegando una foto e i vostri dati personali redaccion@ilgiornaleitaliano.net la direzione si riserva il diritto di non pubblicare l’annuncio se non corrispondente alla linea editoriale del giornale Direttore: Giulio Rosi - Capo Redattore: Paola Pacifici - Grafica e impaginazione: Mauro Piergentili, Maria Giulia Nuti Gruppo Editoriale Press Italia Roma (Italia) +39 06 916505410 - Gubbio (Italia) +39 329 6123628 - Fax +39 075 96731179 - Giornale “Mondoitaliano” - Rivista “Regioni” Agenzia quotidiana “Press Italia” - www.pressitalia.net Il Giornale Italiano de España Direzione e redazione - +34 647952382/670030227 - www.mondoitaliano.net - gli.italiani@mondoitaliano.net Impreso por Corporación de Medios de Andalucia, S.A. D.L.: MA-884-2008

[close]

Comments

no comments yet