Morabito-Introduzione-BLASCO

 

Embed or link this publication

Description

BLASCO kick-off-introduzione Morabito

Popular Pages


p. 1

Blending LAboratory and Satellite techniques for detecting CyanObacteria Giuseppe Morabito CNR – Istituto per lo Studio degli Ecosistemi, VerbaniaPallanza

[close]

p. 2

Il contesto scientifico e socio-economico •Peggioramento della qualità delle acque superficiali e danni alle attività ricreative •Limiti all’utilizzo delle acque a scopo idropotabile Kick off meeting – Milano, 24 giugno 2015

[close]

p. 3

Il contesto scientifico e socio-economico • • • Intossicazioni umane ed animali Danni all’acquacoltura e all’industria della pesca Elevati investimenti economici per il monitoraggio ed i controlli sanitari Kick off meeting – Milano, 24 giugno 2015

[close]

p. 4

Il contesto scientifico e socio-economico Kick off meeting – Milano, 24 giugno 2015

[close]

p. 5

Il contesto scientifico e socio-economico Si investono grandi risorse per affrontare il problema nelle acque costiere di tutto il mondo. Non altrettanto viene fatto per le acque interne, dimenticando che… I laghi rappresentano la maggiore riserva di acqua dolce immediatamente disponibile sul pianeta. Questa riserva è sufficiente, ma NON è abbondante… Kick off meeting – Milano, 24 giugno 2015

[close]

p. 6

Scopi del progetto Implementare una tecnica in grado di identificare la presenza di cianobatteri potenzialmente tossici nei laghi e di seguirne la dinamica a larga scala spaziale e temporale, minimizzando il ricorso a tecniche di monitoraggio tradizionali e costose Kick off meeting – Milano, 24 giugno 2015

[close]

p. 7

Scopi del progetto Sviluppo di algoritmi per l’identificazione dei pigmenti può consentire di rilevare i cianobatteri in concentrazioni sufficientemente basse: il nucleo delle attività sperimentali sarà l'analisi delle firme spettrali di diverse specie di cianobatteri e, se possibile, di ceppi tossici e non tossici Tra i principali risultati del progetto ci sarà la generazione di un insieme di dati di firme spettrali caratteristiche di alcuni taxa di cianobatteri comuni nei laghi Kick off meeting – Milano, 24 giugno 2015

[close]

p. 8

Struttura del progetto - WPs Il progetto si articola secondo 6 Work Packages . WP1 - Allestimento e mantenimento delle colture algali. WP2 - Analisi delle proprietà ottiche dei cianobatteri in differenti condizioni di stress fisiologico e confronto di metodologie diverse per la quantificazione dei cianobatteri. WP3 - Elaborazione di algoritmi per l’identificazione dei cianobatteri da immagini satellitari. WP4 - Applicazione degli algoritmi (da WP3) alle immagini satellitari acquisite durante eventi di fioriture, prelievo di campioni ed analisi limnologiche sul campo. WP5 - Gestione del progetto. WP6 - Diffusione delle informazioni e dei risultati progettuali, attraverso i comuni canali d’informazione, il web, la comunicazione scientifica. Kick off meeting – Milano, 24 giugno   2015

[close]

p. 9

Kick off meeting – Milano, 24 giugno 2015

[close]

p. 10

Rilevanza per gli obiettivi della Fondazione CARIPLO I risultati attesi possono adattarsi bene con almeno tre obiettivi della Fondazione Cariplo: 1)Identificazione e sviluppo di nuove tecniche per prevenire l'inquinamento dell'acqua o attenuarne gli effetti, 2)identificazione e sviluppo di nuovi metodi analitici per rilevare inquinanti emergenti, 3)attuazione di nuove tecniche per la caratterizzazione dei corpi idrici inquinati e valutazione degli effetti dell'inquinamento. Kick off meeting – Milano, 24 giugno 2015

[close]

Comments

no comments yet