Notizie da Bernezzo

 

Embed or link this publication

Description

Periodico Informativo a cure dell'Amministrazione Comunale

Popular Pages


p. 1

periodico informativo a cura dell amministrazione comunale bernezzo notizie da popolazione 3785 agg 31/12/2010 n.ro famiglie 1507 agg 31/12/2010 superficie 25.84 kmq altitudine 565 mt sul livello del mare numero 1 2011 comune di bernezzo

[close]

p. 2

notizie da bernezzo chesta elio sindaco urbanistica personale polizia e commercio igiene e sanità orario di ricevimento al pubblico tutti i giorni tranne il mercoledì dalle ore 10,00 alle ore 12.30 pellegrino aurelio giovanni vice-sindaco lavori pubblici viabilità arredo urbanistico giovedì dalle ore 11,00 alle ore 13,00 borgna federico assessore tributi bilancio patrimonio problemi sociali giovedì dalle ore 9,00 alle ore 11,30 goletto livio assessore ambiente volontariato servizi innovativi giovedì dalle ore 9,30 alle ore 12,30 eliotropio osvaldo assessore protezione civile manifestazioni cultura turismo agricoltura servizi domanda individuale giovedì dalle ore 11,00 alle ore 12,00 musso silvia dorotea assessore istruzione politiche dei giovani e degli anziani giovedì dalle ore 11,00 alle ore 12,00 truddaiu marcello assessore sport e tempo libero giovedì dalle ore 10,00 alle ore 11,30 segreteria comunale segretario comunale valacco dott.ssa susanna email segretario@comune.bernezzo.cn.it telefono 0171/82044 riceve martedi e giovedi dalle 9 12 ufficio anagrafe-stato civile responsabile sarale anna maria email elettorale@comune.bernezzo.cn.it funzionario incaricato anagrafe ribero patrizia email anagrafe@comune.bernezzo.cn.it telefono 0171/82044 fax 0171/683826 ricevono dal lunedi al venerdi dalle 8.30 14.00 pom mercoledì 15.00-17.00 sabato dalle 8.30 11.30 2 ufficio tecnico responsabile geom cravero giancarlo email lavori.pubblici@comune.bernezzo.cn.it funzionario incaricato edilizia privata mellano sabrina email edilizia.privata@comune.bernezzo.cn.it diritti di segreteria 0171/82024 fax 0171/683826 ricevono lunedì e venerdì dalle ore 9,00 13,00 sabato dalle ore 9,30 11,30 ufficio ragioneria-tributi responsabile rag dessi daniela email ragioneria@comune.bernezzo.cn.it funzionario incaricato tributi aimar franca email tributi@comune.bernezzo.cn.it telefono 0171/82044 ricevono lunedi mercoledi e venerdi dalle 8.30 alle 14.00 sabato dalle 8.30 alle 11.30 2 polizia municipale-commercio telefono 0171/82044 agente p.m garino oscar polizia.municipale@comune.bernezzo.cn.it ric dal lunedì al venerdì 8.45 10.30 12.45 13.30 sab dalle 8.45 10.30 di peirone marino www.carrozzeriaeuropa.net numero 1 2011 si effettuano riparazioni su vetture camper furgoni motocicli di ogni marca con un vasta gamma di servizi tra cui gestione sinistri pratiche auto da rottamare banco di riscontro scocche ripristino bolli da grandine restauro auto d epoca ricarica climatizzatori lavaggio interno ed esterno cessione del credito verniciatura a forno antigraffio lavori su vetroresina e alluminio touning sostituzione cristalli oscuramento vetri auto lucidatura mettiamo a disposizione auto di cortesia e furgoni ed effettuiamo riparazioni rapide ritiro e consegna a domicilio inoltre ci occupiamo di recupero auto incidentate revisioni e tagliandi sotituzioni pneumatici convergenze elettroniche tel e fax 0171 412184 cell 339 3680010 info@carrozzeriaeuropa.net via valle grana 10/a san rocco di bernezzo

[close]

p. 3

il sindaco elio chesta il vice-sindaco aurelio pellegrino la giunta federico borgna livio goletto osvaldo eliotropio silvia musso marcello truddaiu e i consiglieri ivo serra pres comm.ne problemi scolastici capogruppo di maggioranza luca bergia pres comm.ne viabilità simone merlo pres comm.ne al personale marco invernelli pres comm.ne spettacolo e cultura raffaello vado pres comm.ne urbanistica debora bottasso alma facciotti danilo politano paolo giordano danilo aimar componenti delle comm.ni consigliari allo sport agricoltura viabilità scuola libroteca personale dipendenti e urbanistica desiderano esprimere il piu sincero augurio di buona pasqua a tutti i concittadini buona pasqua l idea di un notiziario informativo sulle varie attività che l amministrazione svolge cercando di realizzare il programma vuole essere l opportunità di favorire il rapporto con il cittadino sono passati quasi due anni dall inizio del mandato e mi sembra doveroso portare a conoscenza ai cittadini le varie opere realizzate ed alcune in fase di realizzazione dopo la preoccupazione dell alluvione del maggio 2008 siamo riusciti ad ottenere delle risorse per mettere in sicurezza il rio sant anna e il rio creusa e questo mi pare sia uno dei migliori interventi che questa amministrazione sta portando avanti per dare sicurezza ai cittadini voglio nell ambito dei proseguimento degli obiettivi amministrativi ringraziare tutti coloro che hanno collaborato per la realizzazione innanzitutto ringrazio gli assessori per il loro costante impegno il vice sindaco aurelio pellegrino lavori pubblici arredo urbano federico borgna bilancio e attività sociali silvia musso istruzione politiche dei giovani e anziani livio goletto ambiente volontariato e sevizi innovativi osvaldo eliotropio protezione civile manifestazioni cultura agricoltura marcello truddaiu sport e tempo libero ringrazio i consiglieri comunali per la fattiva collaborazione un sentito grazie alle associazioni e ai tanti volontari che quotidiana3 mente operano in silenzio per migliorare i servizi e il nostro paese stiamo attraversando un momento difficile causato dalle poche risorse sia dai trasferimenti dello stato e dalla sempre più complicata burocrazia che allunga e complica qualsiasi iter giornaliero lavori importanti sono stati realizzati a bernezzo san rocco e sant anna sia per la pericolosità stradale sia per i cimiteri coi camminamenti e sia per le opere minori sotto gli occhi di tutti si continuerà con l aiuto dei dipendenti comunali che ringrazio per la sempre fattiva collaborazione ringrazio i vari sponsor che permettono di realizzare questo notiziario ad un prezzo di favore per il comune e rimango a disposizione per qualsiasi suggerimento proposte e richieste per migliorare ancora questo amato paese il sindaco notizie da bernezzo periodico informativo dell amministrazione comunale redazione e-mail info@mariatv.it concessionaria pubblicitaria maria tv sas strada cascina forlenza 7 beinette tel 0171.1890062 fax 0171.1890339 maria tv lab via tetto toscano 122 beinette tel 0171.385175 fax 0171.385313 direttore di produzione wilma franchino 347-7632020 impaginazione gianluca vada 335 8181054 per si viaggiare sas beinette e-mail gianluca.vada@libero.it stampa tipolito rocchia via genova 11/c cuneo chesta elio numero 1 2011 da sinistra livio goletto marcello truddaiu aurelio pellegrino elio chesta silvia musso osvaldo eliotropio federico borgna 3 notizie da bernezzo la voce del sindaco

[close]

p. 4

notizie da bernezzo scuola sul nostro territorio a garantire omogeneità al servizio scolastico sono presenti l istituto comprensivo d galimberti e la scuola dell infanzia paritaria sorelle beltrù a gestione parrocchiale l i.c accoglie tutti i bambini di età compresa tra i 3 e i 14 anni ripartiti in tre ordini di scuola infanzia primaria e secondaria di 1° grado i plessi scolastici sono 4 in quanto la scuola primaria ha una sede anche nella frazione di s rocco attualmente gli utenti sono 404 ripartiti come da tabella allegata 4 4 plessi infanzia primaria cap primaria fraz secondaria alunni 84 118 82 120 handicap 3 3 2 classi/sezioni 3 6 5 6 la presenza limitata di extracomunitari sul territorio influisce sulla popolazione scolastica in modo molto marginale il 4 nell infanzia il 9 nella primaria e il 7 nella scuola secondaria di 1° grado pochi di loro sono alunni neo-arrivati in italianai mentre la maggior parte sono già di seconda generazione per cui si pongono in misura maggiore i problemi di integrazione piuttosto di quelli di alfabetizzazione l i.c rappresenta l interlocutore privilegiato per il comune dal quale ha sempre avuto attenzione per ogni singola esigenza nell anno scolastico corrente,con il contributo crc di cuneo e la collaborazione del comune sono stati rinnovati completamente i due laboratori d informatica e inserite in entrambi i plessi 2 linee adsl al fine di garantire nuove op portunità di apprendimento la scuola dell infanzia paritaria sorelle beltrù nasce nel 1953 grazie a un lascito alla parrocchia con la volontà di aiutare le famiglie in difficoltà all interno della scuola è sempre stata presente una figura religiosa della congregazione sacra famiglia di savigliano fino all anno scolastico 2008/09 quando il personale docente è diventato unicamente laico con la presidenza di don basano gli utenti attualmente sono 71 divisi in tre sezioni e seguiti da tre insegnanti a tempo pieno e una part-time la mensa è garantita dal servizio interno e segue la tabella asl stilata dalla dietista la retta mensile è di 110 il comune supporta la scuola dando annualmente un contributo numero 1 2011 derivante sia da fondi propri e da fondi regionali come sotto riportato anno 2009 contributo comunale 6.910,60 anno 2010 contributo regionale straordinario 4.129,20 contributo regionale 14.477,40 anno 2011 contributo comunale anno 2010 6.997,80 acconto contributo regionale 70 10.096,10

[close]

p. 5

la libroteca di bernezzo è stata inaugurata nell anno 1999 e da allora costituisce una realtà culturale nel nostro contesto cittadino e aperta a chiunque abbia interesse alla consultazione del suo patrimonio di libri stimato in 6500 volumi si può trovare narrativa per bambini ragazzi e adulti c è poi un area di saggistica con volumi di psicologia filosofia religione economia arte cucina storia e tanti altri testi e enciclopedia per ricerca si può inoltre usufruire di una vasta scelta di videocassette circa 850 la collocazione dei volumi interamente a scaffalatura aperta rende i testi facilmente reperibili e consultabili il servizio e l iscrizione sono completamente gratuiti gli adulti possono avere in prestito tre libri per volta per un periodo di 30 giorni rinnovabili anche telefonicamente 334-8120049 i ragazzi invece per lo stesso periodo possono aver in prestito un solo libro la libroteca presenta iniziative culturali approfondimenti storici serate di divulgazione culturale scientifica e partecipa al progetto nati per leggere negli ultimi anni il numero dei tesserati del movimento prestiti è notevolmente aumentato grazie anche all ubicazione del locale vicino alle scuole del capoluogo e per tanto più accessibile ai ragazzi della stessa gli orari della libroteca sono lunedì ore 15.00 18.00 martedì ore 8.00 12.00 per alunni delle scuole medie mercoledì ore 15.00 18.00 giovedì ore 8.00 12.00 per alunni delle scuole medie venerdì ore 8.00 12.00 per alunni delle scuole medie sabato ore 15.00 18.30 leggere è un viaggio nello spazio nel tempo nella fantasia dalle righe d inchiostro arrivano emozioni che ci coinvolgono ci fanno compagnia ci fanno conoscere meglio noi stessi leggere è un invio a un altra avventura a un altra scoperta un grande privilegio della nostra vita un modo per informarci per crescere per conoscere il mondo leggere è il cibo della mente promuovere una rete integrata di servizi sociali educativi e scolastici al fine di volti a creare nuove opportunità per tutti i bambini delle classi o sezioni nelle quali sono presenti bambini portatori di handicap vivere la rete è un vivere autentiche emozioni che ci aiutano a capire quante barriere ancora esistono fuori e dentro di noi livio gazzera 348 3149838 livio.gazzera@controtendenza.eu noi non facciamo offerte speciali noi ti facciamo risparmiare g g marketing s.r.l via don g b astre 93 san rocco di bernezzo tel 0171.857098 fax 0171.857403 www.controtendenza.eu info@controtendenza.eu numero 1 2011 la rete diversabili nasce da un idea lavorare bene e insieme con e per le persone con diversabilità presenti sul nostro territorio i componenti della rete itc di bernezzo itc di cervasca e tre comuni di cervasca vignolo e bernezzo lavorano per cercare di contrastare la cultura dell indifferenza oggi dominante tra gli obilettivi del progetto la rete diversabili supportare le famiglie di minori diversamente abili sensibilizzare la comunità locale sulla cultura dell handicap tra le iniziative ricordiamo pedagogia dei genitori l incontro con il prof zucchi docente di pedagogia speciale presso l università di torino del sè laboratorio guidato da mario salvagno creare una rete di solidarietà tra le famiglie con figli diversamente abili pittura e poesia come espressione attivare progetti educativi e didattici 5 notizie da bernezzo 5

[close]

p. 6

notizie da bernezzo migliora ma si puo fare di piu per la raccolta rifiuti per l anno 2010 la raccolta differenziata ha raggiunto la media del 37,40 con punte del 44,8 nei mesi primaverili contro il 35,10 del 2009 la produzione giornaliera procapite è stata di circa 1kg abbastanza al di sotto della media dei comuni appartenenti all ato associazione d ambito territoriale ottimale la quale coincide con il territorio provinciale il risultato raggiunto ci permette di non incorrere in sanzioni e aumenti per il calcolo dei costi della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti si considera la percentuale di differenziata ma riveste grande importanza anche la quantità totale dei rifiuti prodotti nel 2009 il nostro comune ha raggiunto tra la percentuale di differenziata 35,1 e la percentuale di riduzione dei rifiuti prodotti rispetto all ato 32,32 il totale del 67,4 per il 2010 questi dati non sono ancora disponibili nell anno 2010 è stato fatto un parziale riordino dei cassonetti con l eliminazione di molti punti di raccolta molto vicini tra loro e con contenitori molto piccoli sostituendoli con altri più capienti sono anche state raggiunte con la raccolta differenziata zone non servite e questo fa ben sperare in un aumento della percentuale di tale raccolta grazie alla diminuzione dei cassonetti e alla revisione delle zone della raccolta porta a porta è stata ottenuta una riduzione del canone corrisposto dal comune pari a 13.900 quindi per l anno 2011 non ci saranno aumenti delle bollette nell autunno 2010 è stata fatta la raccolta dei teli agricoli e dei contenitori dei fitofarmaci per le aziende agricole e si spera di poterla ripetere nel 2011 sono anche state installate 10 penisole ecologiche di varie dimensioni nel concentrico del capoluogo e della fraz s rocco per migliorare l aspetto urbano tali spese sono sostenute grazie ai maggiori introiti conseguiti con il recupero dell evasione sono state anche emesse delle sanzioni in collaborazione con il corpo forestale dello stato per punire l abbandono dei rifiuti al di fuori degli appositi cassonetti consigli e regole ridurre la quantità dei rifiuti prodotti differenziare di più carta cartone vetro e plastica piegare scatole e scatoloni -schiacciare le bottiglie di plastica non abbandonare rifiuti vicino ai cassonetti -non introdurre rifiuti non consentiti nei cassonetti chi ha un giardino o un orto può dotarsi di un composter per il quale il comune contribuisce al 50 del costo di acquisto basta un gesto un gesto semplice ma fondamentale per risparmiare e per trasformare in utile qualcosa di inutile che presto diventerebbe dannoso per noi per il nostro domani per il mondo in cui viviamo e per le nostre tasche 6 6 programma raccolta rifiuti tipologia di rifiuto rifiuti solidi urbani carta lunedì giovedì lunedì giovedì ogni 15 giorni mercoledì da novembre ad aprile il 2° ed il 4° martedì del mese su prenotazione telefonica al numero 800 654300 a riempimento il 1° ed il 3° mercoledì del mese gratuitamente su prenotazione telefonica al numero 800 654300 giorni di servizio numero 1 2011 vetro plastica verde senza chiamata tutti i martedi nel periodo 1 aprile 31 ottobre indumenti usati ingombranti es materassi elettrodomestici televisori mobili in disuso divani altri materiali molto voluminosi si ricorda inoltre che e possibile conferire in modo separato e gratuito presso l area ecologica di caraglio via mistral i seguenti materiali carta materiali ferrosi personal computer e materiale elettronico vario cartone legno toner cartucce ecc vetro frigoriferi oli esausti vegetali e minerali pneumatici imballaggi in plastica batterie d auto verde sfalci di potature televisori orari di apertura lunedì giovedì e venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 martedì chiuso mercoledì dalle ore 15.00 alle ore 17.00 sabato dalle ore 13.30 alle ore 17.00

[close]

p. 7

compostaggio domestico cum ulo interr ster compo tica in plas ato com po in r ster ete le utenze domestiche che effettuano il compostaggio della frazione organica dei rifiuti contribuiscono a ridurre la quantità di rifiuti prodotti e conferiti con le modalità dichiarate e consentite e possono quindi aver diritto ad una riduzione della tarsu le utenze domestiche residenti che si attiveranno nella corretta pratica del compostaggio domestico previa presentazione della domanda in comune su apposito modello presso l ufficio tributi avranno diritto alla riduzione della tassa rifiuti nella misura del 10 per l abitazione di residenza escluso pertinenze cantine garage ecc a partire dall anno successivo alla domanda ai fini del conseguimento della riduzione della tarsu è richiesto di effet tuare il compostaggio domestico di tutta la frazione umida scarti di cucina prodotta,unitamente alla frazione ligneo ­ cellulosica potature trucioli foglie secche etc ed eventualmente agli sfalci d erba o scarti dell orto il compostaggio dei soli sfalci d erba o degli scarti dell orto non dà diritto alla riduzione prima dell adesione consultare apposito disciplinare reperibile presso gli uffici comunali oppure sul sito del comune www.comune.bernezzo.cn.it l amministrazione comunale darà a prezzo agevolato alle utenze domestiche che ne faranno richiesta tramite apposita istanza una compostiera a prezzo agevolato ter compos legno in cumulo domenica dalle 9,00 alle 12,30 da lunedi a sabato dalle 9,00 alle 12,30 dalle 16,00 alle 19.30 martedi chiuso via don astre 21 san rocco bernezzo tel e fax 0171.857086 347.1265725 e-mail dilloconunfioredicri@libero.it di cri www.dilloconunfioredicri.com numero 1 2011 i metodi per il compostaggio consentiti sono i seguenti rappresentati a titolo solo esemplificativo nelle immagini composter chiuso in plastica tipo commerciale o autocostruito fai da te ad es in rete metallica buca ovvero concimaia inter rata solo se con rivoltamento periodico frequente e se costruita con manufatto che consenta un agevole svuotamento es cemento cassa di compostaggio in legno realizzata in modo da permettere buona aerazione e facile rivoltamento 7 notizie da bernezzo 7

[close]

p. 8

notizie da bernezzo il programma continua finanziamento si pensa che con il mese di giugno cominceranno i lavori dei primi due lotti partendo dalle torrette fino alla periferia di bernezzo l importo dei due primi lotti è pari ad euro 1.000.000 di cui euro 500.000 finanziati dal ministero ed euro 500.000 dalla regione piemonte sono a disposizione altri 500.000 euro sempre da parte della regione per il terzo lotto in base alla disponibilità delle risorse sempre su rio sant anna a valle della provinciale località torrette la provincia di cuneo realizzerà un intervento per il miglioramento del deflusso dell acqua con una spesa di euro 500.000 entro il 2011 od al più tardi inizio 2012 sicuramente necessità dato l aumento demografico degli stessi locali oggi occupati dal predetto personale il tutto dovrebbe esser effettuato entro la fine dell anno in corso od all inizio del prossimo nel contempo è anche stato effettuato uno studio di fattibilità per accedere ai finanziamenti pubblici della regione e delle fondazioni per la costruzione di un locale da adibire ad aula magna e salone polivalente la spesa prevista è di circa euro 400.000,00 progetto molto ambizioso nel quale l amministrazione crede molto e insiste 8 i lavori pubblici rappresentano una voce molto importante all interno di un amministrazione sia sotto l aspetto economico che sotto l aspetto di mantenimento e miglioramento del territorio e dei servizi già esistenti in questi anni abbiamo riqualificato i centri storici di bernezzo capoluogo e di san rocco con sistemazione della piazza per il capoluogo e con la costruzione di una nuova piazza per san rocco nuovi marciapiedi fioriere e con l aumento di parcheggi rendendo così il paese più vivibile più sicuro ed accogliente oltre ai normali adempimenti di gestione ordinaria manteniamo fede agli impegni assunti nel programma elettorale che di seguito elenchiamo viabilita completamento e messa in nuovo collegamento via sicurezza di via s.anna tutti gli interventi previsti sono in fase di ultimazione don dalmasso-via cuneo per quanto riguarda via don dalmasso in fase di realizzazione si attende il completamento dell area residenziale per il collegamento con via cuneo 8 manutenzione ed asfaltatura strade in parte già effettuata in parte in fase di progettazione ed in parte cantierate il tutto in relazione alle disponibilità economiche a disposizione percorsi pedonali in gran parte già realizzati altri in fase di progettazione anche questi interventi sono legati strettamente alla disponibilità delle risorse economiche complessive opere pubbliche rio creusa siamo ancora numero 1 2011 razionalizzazione e miglio ramento dell assetto viario si tratta di una questione in continua evoluzione e adeguamento anche in relazione ai nuovi insediamenti messa in sicurezza del rio sant anna sono state esperite tutte le fasi di progettazione ed autorizzazioni varie compreso anche l acquisizione del nella fase di progettazione preventiva che prevede una vasca di decantazione ed un collegamento con rio caldano nonché una sistemazione dello stesso per migliorare la capacità di ricezione delle acque per il progetto sono stati destinati euro 250.000 finanziati dalla regione piemonte pista ciclabile san rocco presso gli impianti sportivi-via san bernardo il primo tratto è già a disposizione della popolazione l ultimo tratto sarà ultimato entro il mese di aprile rà per la possibile attuazione data la necessità mantenimento degli incentivi per la riqualificazione dei fabbricati e piano colore l amministrazione comunale mantiene gli incentivi già esistenti che possono essere richiesti per le abitazioni situate nei centri storici tabaccheria edicola sergio e cristina articoli regalo profumeria cartoleria alimentari bollo auto marche da bollo ricariche telefoniche via don g b astre 14 tel 0171.857038 san rocco di bernezzo aree cimiteriali san rocco ches ta riordino dei complessi sco lastici presidenza e segreteria realizzazione di aula magna per il complesso scolastico di bernezzo è previsto lo spostamento degli attuali uffici del preside e del personale di segreteria nei locali adiacenti l ingresso della scuola stessa e la destinazione ad aule delle quali nei prossimi anni si avrà ampliamento e secondo lotto di pavimentazione oltre alla tinteggiatura esterna già realizzata s.anna costruzione nuovo muro perimetrale ora pericolante bernezzo secondo lotto di pavimentazione oltre all apertura di un secondo ingresso pedonale già effettuato lungo via caraglio

[close]

p. 9

sport e tempo libero anche per questo argo mento rimandiamo alla lettura dell art sport per tutti a pag.10 del libretto per quanto riguarda,invece la realizzazione dei campetti da calcio per l allenamento dei bambini sono stati fatti due progetti preliminari per la realizzazione degli spazi in questione il risultato non ci conforta perche l impegno economico risulta troppo alto per le casse del comune pertanto si rende necessario il reperimento di risorse pubbliche e/o private per le quali ci stiamo impegnando attenzione ai bisogni della persona le associazioni in collaborazione con questa amministrazione proseguono l impegno per le politiche attive per i giovani per la scuola e la formazione dei ragazzi il comune è sempre stato disponibile a mettere a disposizione le risorse necessarie per il conseguimento degli obiettivi sociali sicurezza e ordine pubblico per fortuna nella nostra città non si verificano avvenimenti delittuosi gravi da indurre questa amministrazione a ricorrere a provvedimenti conseguenti tuttavia per prevenire e controllare il territorio si installeranno alcune telecamere a circuito chiuso installazione a carico della comunità montana e della provincia il tutto,comunque con il massimo rispetto della privacy dovuta ai singoli nella gestione delle registrazioni ambiente e territorio realizzazione di impianti rimozione delle coperture eternit proseguono gli in parafarmacia dott arnaudo elena via don g.b astre 23 san rocco di bernezzo tel e fax 0171-857382 tavola calda bar aperitivi della casa pranzi di lavoro info 320.4957037 via d astre 99 s rocco bernezzo chiuso il lunedi mattina aperto anche la domenica mattina numero 1 2011 energetici di nuova generazione si è provveduto a fare lo studio di fattibilità per la realizzazione di un impianto fotovoltaico integrato .il risultato ha evidenziato che mancano spazi sufficienti per l installazione dei pannelli ed inoltre facendo una valutazione di costi e ricavi risulterebbe al momento ancora non praticabile non si è comunque abbandonata l idea si è solo rimandata impianto di fitodepurazione dalle indagini fatte,dall acda pare che il risultato sia stato ottimo sotto il profilo della produzione di acque bianche da immettere nel circuito irriguo e che l impianto abbia raggiunto totalmente lo scopo per qui à stato costruito turismo e cultura mulino di san pietro con il nuovo finanziamento regionale proseguono i lavori di completamento del mulino di san pietro si spera renderlo disponibile entro la fine del 2011 9 piano assetto idrogeolo gico per realizzare un piano confacente ad una oggettiva valutazione dei rischi idrogeologici si attendono la conclusione dei lavori di messa in sicurezza del rio s.anna completando lo stesso pai successivamente alla messa in sicurezza del rio crosa centivi per la rimozione dell eternit per il 2011 sono stati stanziati 6000 notizie da bernezzo 9

[close]

p. 10

notizie da bernezzo 10 bernezzo consta di 2 campi da calcio,uno sferisterio per il gioco del pallone elastico,1 campo da tennis ed una palestra dedicata a tutte le attività sportive che si effettuano normalmente al chiuso in particolare nel periodo invernale i campi sportivi sono stati dati in gestione alle rispettive associazioni di calcio e pallone elastico per svolgere nella massima autonomia i loro programmi sportivi:campionati allenamenti e quant altro le suddette associazioni nonostante le molteplici difficoltà gestionali portano avanti con tenacia i rispettivi programmi,perseguendo gli obiettivi e ottenendo i risultati che gratificano il loro impegno e la loro dedizione È altrettanto giusto evidenziare il coinvolgimento di tanti bambini e ragazzi nelle squadre giovanili di calcio,pallavolo e attività in generale attraverso il solo entusiasmo degli animatori genitori e dirigenti sportivi la palestra è dedicata alle scuole per le attività ludiche istituzionali ma dal tardo pomeriggio fino a tarda sera di quasi tutti i giorni della settimana si anima di bambini ragazzi giovani e meno giovani per giocare i vari tornei partite allenamenti e cosi via coinvolgendo tutti in un coro di sportività finalizzato esclusivamente alla salute del corpo e dello spirito questa amministrazione comunale non può che essere soddisfatta e compiacersi per l interesse manifestato ed il coinvolgimento profuso da parte degli animatori dirigenti sportivi e genitori che spontaneamente propongono momenti di sport e svago per tutti con l unica nostra speranza che tale impegno continui anche per il futuro noi amministratori rimaniamo convinti che le strutture sportive devono essere a disposizione dei cittadini che hanno interesse a svolgere attività sportive di qualsiasi genere i campi sportivi gli spogliatoi gli edifici necessitano di manutenzione ordinaria e straordinaria il riscaldamento,l acqua l illuminazione e così via sono a carico del comune di conseguenza a carico della collettività in parte viene integrato con le quote che si pagano per i vari utilizzi ma il divario economico in negativo è ancora molto alto l impegno nostro è quello di continuare a sostenere i costi per il mantenimento di tutti gli impianti sportivi e magari reperire risorse per costruirne degli altri consapevoli come siamo che l utilizzo degli stessi è finalizzato a produrre benessere fisico,mentale e sociale della popolazione ed in particolare dei giovani l auspicio è quello che chiunque utilizzi in tutto o in `parte le strutture lo faccia correttamente evitando l aggravio di eventuali costi aggiuntivi per danni incuria o sprechi di consumi elettrici e di riscaldamento sono in programma alcuni interventi straordinari nei locali spogliatoio del campo di calcio di bernezzo e nello sferisterio di san rocco alcuni da effettuare quest anno altri da realizzare nei prossimi trattandosi di cifre importanti si sta provvedendo a reperire risorse pubbliche e/o private per affrontare detti interventi non più procrastinabili un grazie lo rivolgiamo a tutti i dirigenti sportivi,alle pro loco ai volontari e a tutti quelli che con grande passione e spirito di sacrificio dedicano una parte del loro tempo per la realizzazione delle attività sportive e culturali che altrimenti diventerebbe impossibile effettuare sport per tutti 10 numero 1 2011 turismo e cultura il settore turismo e cultura del comune di bernezzo da sempre collabora constantemente con le tante realtà associazionistiche di volontariato per la valorizzazione e la promozione del territorio comunale in ambito culturale in collaborazione con la libroteca viene stilato un calendario di eventi tematici che si svolgono nel periodo ottobre/aprile attraverso l organizzazione di incontri con esperti in vari settori per sensibilizzare la comunità bernezzese su problemi legati alla tutela e salvaguardia del nostro paese e per accrescere la conoscenza in settori specifici quali l astronomia la storia importante e preziosa la collaborazione con tutte le associazioni di volontariato che attraverso manifestazioni popolari gastronomiche canore sportive,ecc promuovono il territorio comunale al di là dei propri confini alcune manifestazioni negli ultimi anni grazie alla bravura alla professionalità e all esperienza dei volontari hanno fatto conoscere il nostro comune sia a livello regionale che nazionale.

[close]

p. 11

pro loco san rocco bernezzo la fiera del cascinale 2011 tradizionale appuntamento con la castagna la penultima domenica di ottobre la fiera del cascinale si svolgerà nei giorni 14 e 15 maggio 2011 a san rocco bernezzo sabato 14 maggio alle ore 20,30 presso il salone dell oratorio ci sarà il convegno sulla suinicoltura a cui parteciperanno esperti del settore che relazioneranno sulle tecniche di allevamento dei suini e sugli aspetti nutrizionali delle loro carni a seguire verrà offerto un buffet a tutti i partecipanti domenica 15 maggio a partire dalle ore 9,00 presso la cascina colombero ci sarà l esposizione di animali da cortile e mezzi agricoli mentre per le vie di accesso alla cascina numerosi stands espositivi di prodotti tipici attenderanno i visitatori alle ore 12,30 ci sarà la possibilità di pranzare sotto la pantalera e sull aia gustando un menù tipico della tradizione piemontese nel pomeriggio entrerà in funzione il mulino a pietra e il forno della cascina darà vita a pizze fumanti e a pagnotte fragranti parteciperanno alla manifestazione i cantastorie che allieteranno la giornata con canti e musiche tradizionali 5 giugno 2011 bernezzo cn gran fondo rampignado iii° prova della coppa piemonte mtb 2011 prova gran combinata ciclismo 2011 i° edizione ramp a pè la rampignado novità per la rampignado 2011 durante lo svolgimento della manifestazione ci sarà in contemporanea la i° edizione della ramp a pè tradotto in italiano dal piemontese la rampignado a piedi grazie alla collaborazione con la podistica valle grana già testata nel 2010 viene organizzato l allenamento collettivo podistico sui tracciati della rampignado ovviamente non ci saranno interferenze tra le due specialità l evento che viene proposto dal rampignado team e dalla podistica valle grana è rivoloto a tutti gli appassionati della mountain bike e del podismo in tutte e due le specilità sono previsti tracciati ridotti con poche difficoltà adatti anchi ai neofiti di questi sports numero 1 2011 11 la castagna a berness vuole essere ormai da alcuni anni un momento di riflessione su questo particolare prodotto della nostra terra che per molti anni nel passato ha sfamato tante famiglie ecco perché dalla tradizionale castagnata della domenica pomeriggio siamo arrivati a realizzare un intero fine settimana parlando di castagne assaggiando piatti tipici a base di castagne accompagnati dalla nostra tradizionale musica occitana e più precisamente il programma comprende la serata-dibattito del giovedì su temi inerenti la castagna e più in generale sulla difesa del nostro territorio in collaborazione con la libroteca comunale la cena 4 castagne en tal piat del venerdì sera presso il salone parrocchiale con la possibilità di degustare piatti tipici della nostra vallata a base di castagne e assistere allo spettacolo comico della compagnia teatrale anubysquaw di cremona la classica cena con delitto la tradizionale castagnata della domenica pomeriggio in piazza martiri della libertà dove è possibile acquistare i prodotti tipici della nostra terra direttamente dai produttori e coltivatori ascoltare e ballare musica occitana assaggiare frittelle di mele e mundai accompagnati da sangria e vin brulé nello stesso fine settimana presso la sede della società operaia si svolge la mostra micologica notizie da bernezzo 11 associazione turistica pro loco bernezzo

[close]

p. 12

notizie da bernezzo brevi dal comune informazioni ai concittadini sicurezza aib protezione civile dolce tipico locale internet gratis per tutti sms istantaneo grazie volontari i cor d berness tutti in piazza 12 dopo l alluvione del maggio 2008 l amministrazione comunale ha verificato la possibilità di dotarsi di un apparecchiatura che segnala l aumento del livello dell acqua del rio s.anna valutata la fattibilità dell azione e individuata la ditta fornitrice l autunno scorso tale apparecchiature è stata posizionata presso il ponte di s.anna il congegno collagato ad un galleggiante raggiunto un determinato livello d acqua fa scattare un sensore che trasmette l allarme tramite sms ai numeri di telefono precedentemente impostati in questo modo in caso di emergenza per il superamento del livello ritenuto pericoloso la popolazione potrà essere immediatamente avvisata del pericolo di esondazione con l aiuto dei volontari protezione civile/aib in primavera verrà eseguita la manutenzione sulla strada della maddalena fino a rinerme verranno posizionate delle canaline per lo scolo dell acqua dove ne sia necessario e li livellata la strada nei punti più sconnessi in modo da rendere migliore la carrozzabile per chi vuole salire alla chiesetta della maddalena e per la protezione civile-aib una strada più sicura sia per prevenzione che per interventi in caso d incendio la protezione civile ­ aib con i suoi volontari è sempre disponibile e utile non solo per interventi di calamità ma anche sempre presente in caso di chiamata come aiuto alle manifestazioni e non solo e come prevenzione alla sicurezza senz altro dobbiamo essere orgogliosi di abitare in un paese cosi ricco di volontari anche bernezzo ha il suo dolce i cor d berness da gustare una pasta formato cuore con un vellutato retrogusto di castagna vincitore di un concorso tra i tanti dolci presentati nel mese di ottobre 2010 durante la castagnata una giuria di esperti li ha li ha assaggiati tutti infine dopo una attenta valutazione sul gradino più alto è salito i cor d berness sono un prodotto da forno lievitato avente come forma due cuori sovrapposti e uniti una volta raffreddati da una crema al cioccolato bianco puro spruzzati di zucchero a velo vanigliato questo prevede il disciplinare approvato dalla giunta comunale che indica gli ingredienti e la ricetta a cui attenersi scrupolosamente questo dolce la cui ricetta è di proprietà del comune di bernezzo potrà essere commercializzato da pasticcerie panetterie o ristoranti locali dietro autorizzazione dell amministrazione comunale ingredienti farina di castagne farina bianca 00 noci burro rossi d uovo zucchero a velo panna da montare cacao amaro in polvere crema cacao liquore cioccolato bianco puro lievito per dolci e zucchero a velo vanigliato non sono consentiti altri ingredienti in particolare prodotti ogm ­coloranti conservanti grassi vegetali di massa jessica via torrette 65 s rocco di bernezzo tel 0171 857342 su appuntamento manicure pedicure gel manicure/pedicure epilazione make-up trifacciale massaggi pressoterapia bagno turco trattamenti viso/corpo pacchetto spose in piazza martiri della libertà a bernezzo e in piazza don giordana a s.rocco un collegamento internet wifi gratuito ed accessibile a tutti verranno attivati appena ottenute le necessarie autorizzazioni si spera inizio aprile gli impianti hot spot attraverso i quali tutti i cittadini potranno accedere a tutti i servizi web senza costi utilizzando semplicemente le tecnologie informatiche comunemente disponibili il servizio è offerto dall amministrazione comunale di bernezzo grazie ad un accordo di collaborazione concluso con isiline azienda saluzzese specializzata in reti radio per il trasporto di dati e per la telefonia attraverso il collegamento senza fili è possibile utilizzare i servizi di posta elettronica e di navigazione internet per utilizzare il servizio occorre servirsi di un pc portatile un cellulare un telefono palmare uno smart phone o un qualsiasi altro dispositivo dotato di un interfaccia wi-fi il dispositivo rileverà la rete comunale wireless wifibernezzo a quel punto basta lanciare il browser internet per navigare ed apparirà la pagina di autenticazione se si è già registrati al sistema basterà inserire le proprie credenziali per iniziare a navigare mentre per i nuovi utenti occorrerà procedere alla registrazione compilando tutti i campi del modulo elettronico che apparirà in video sul cellulare indicato all atto della registrazione verrà subito inviato un sms contenente la password necessaria per il completamento della registrazione ed ottenere le credenziali di accesso in caso di smarrimento della password sarà possibile recuperarla seguendo le procedure presenti nella pagina di autenticazione il servizio viene erogato gratuitamente per 90 minuti al giorno numero 1 2011 12

[close]

p. 13

amare e rispettare la natura siamo certi che i nostri concittadini siano consapevoli di avere un obbligo morale verso se stessi la natura ed in particolare verso le generazioni future quale l obbligo di ridurre l inquinamento globale come si sa,l inquinamento atmosferico è provocato dalle marmitte delle auto dal riscaldamento degli edifici e quindi dalla combustione di carburanti liquidi solidi e fossili in generale la maggior parte dell energia elettrica viene prodotta attraverso l utilizzo del gas gasolio e carbone la rimanente parte dalle fonti alternative quali l idrico l eolico e attualmente dal fotovoltaico di queste ultime le percentuali di produzione rispetto al fabbisogno sono veramente minime pertanto se non vi sono alternative al sistema attuale l unico contributo che possiamo dare noi cittadini è quello di ridurre i consumi come ognuno di noi faccia un esame di coscienza consideri la misura con la quale può contribuire e poi lo faccia il comune di bernezzo sta cercando di contribuire riducendo i consumi dell illuminazione pubblica la quale incide fortemente anche sul fronte dei costi economici il nostro impianto ormai datato necessitava di continua manutenzione ordinaria e straordinaria interventi che sotto il profilo dei costi cominciavano a non essere più sostenibili e senza una vera prospettiva risolutiva del problema a fronte di tale situazione e dovendo intervenire su oltre il 60 dell intero impianto i.p questa amministrazione ha scelto di effettuare l intervento utilizzando,per una parte la nuova tecnologia a led che produce un risparmio medio del 35/45 per la rimanente parte si prosegue con l installazione delle lanterne con le quali si ottiene un risparmio di circa il 25 dando anche una risposta gradevole sotto il profilo dell arredo urbano il risparmio complessivo che si ottiene è di 150/200 mila kwh circa su un totale di consumi annui che si attestano sui 450/500 mila kwh pari a circa un terzo del totale la sostituzione del corpo illuminante comprensivo della piastra led per il quale è stabilita una vita media di 70/80 mila ore di accensione pari a 15/18 anni riduce quasi a zero gli interventi di manutenzione ordinaria e di sostituzione lampade che come sappiamo hanno una vita media è di circa 3000 ore l intera operazione in fase di realizzazione consiste nella sostituzione di 429 gruppi illuminanti nel controllo ed eventuale sostituzione dei pali non più idonei o danneggiati e nell adeguamento dell impianto elettrico e inoltre prevista la certificazione dell impianto come previsto dalle leggi nazionali ed europee a garanzia della sicurezza per i cittadini e la messa in servizio a regola d arte per concludere,confermiamo il nostro impegno per la ricerca quotidiana di soluzioni che consentano di raggiungere gli obiettivi di sobrietà nello spendere i soldi pubblici ed ottenere i migliori risultati con il minor impegno economico,risparmiando risorse e proponendo benessere per le future generazioni società cooperativa edile granda legnami s.n.c di bono giulio c segati nazionali ed esteri conto lavorazione travature rifilati semilavorati il nuovocasolare via vanassa 6 bernezzo cn tel e fax 0171.683317 cell 380.5117427 e-mail granda_legnami@libero.it www.grandalegnami.com numero 1 2011 13 notizie da bernezzo 13

[close]

p. 14

notizie da bernezzo facciamo i conti in tasca al comune partiamo da un dato interessante nel corso del 2011 attraverso le casse del nostro comune se tutto funzionerà come da programma transiteranno circa 5000000 di euro vale a dire quasi dieci miliardi delle vecchie lire un bel gruzzoletto vero in questo articolo proveremo a darvi un idea il più concreta possibile di dove una simile cifra venga spesa e soprattutto di come una simile cifra venga raggranellata a proposito di reperimento di risorse è importante per il nostro comune poter contare sul 5 x mille di tutti i suoi contribuenti con una semplice firma sulla denuncia dei redditi i bernezzesi consentono a questa amministrazione di avere più risorse che anche quest anno saranno destinate alle fasce più deboli della popolazione 5xmille contiamo su di voi grazie in anticipo a tutti ministrazione intervenire per mettere in sicurezza tutti noi e le nostre case dalle esondazioni del rio s.anna quasi 2000000 di euro suddivisi in un paio di anni dal rio creusa e dalle frane di s.anna 300000 euro oppure ancora ampliare le scuole perché aumentano costantemente i nuovi piccoli bernezzesi realizzandovi un adiacente grande e moderna aula magna che possa esser messa a disposizione di tutta la popolazione 800000 euro in più anni ed ancora mettere in sicurezza alcuni tratti di strada a s.rocco e nel concentrico di bernezzo 270000 euro per i due interventi piuttosto che riasfaltare alcuni tratti di strada che iniziano ad essere malandati 130000 euro un altra sostanziosa voce di spesa è quella relativa agli interventi che non hanno una natura di investimento vero e proprio in beni materiali come quelli sopra descritti ma che hanno un ritorno molto importante per la vita di molte persone si tratta della spesa in favore di chi è più debole ad es anziani persone con disabilità o in difficoltà in questo ambito il comune interviene con quasi 100000 euro l anno attraverso il lavoro di diversi enti in particolare il consorzio socio assistenziale gli asili la casa di riposo etc etc fin qui abbiamo visto come i soldi vengono spesi per fare bene i conti in tasca al comune però è utile anche sapere da dove arrivano queste somme le entrate del comune che ben inteso devono quadrare con le uscite cosa molto più facile a dirsi che a farsi ndr sono di svariata natura principalmente si tratta di entrate tributarie di tasse cioè addizionali o tributi vari che noi cittadini paghiamo e che confluiscono nelle casse comunali 800000 euro circa un altra importante voce [è costituita dai trasferimenti più o meno fissi che ci arrivano dallo stato dalla regione e dalla provincia poco meno di 800000 euro ci sono poi le tariffe pagate da tutti coloro che utilizzano alcuni particolari servizi offerti dal comune tipo la mensa scolastica l utilizzo degli impianti sportivi lo scuolabus etc etc relativamente a questi ultimi servizi fate conto che per ogni euro speso da un bernezzese un altro euro viene messo dal comune affinchè quel servizio possa essere erogato ci sono i mutui prestiti cioè che il comune contrae con banche per realizzare interventi importanti e non diversamente finanziabili 350000 euro circa nel 2011 e c è in fine la parte più divertente quella cioè dei contributi straordinari per realizzare quasi tutte le opere descritte sopra messa in sicurezza del rio s.anna ampliamento delle scuole etc etc il comune non può farcela a provvedere con le sue propie casse parte quindi alla ricerca di qualcuno che gli regali i soldi quel qualcuno nel nostro caso è o meglio è stata la regione e speriamo siano anche le fondazioni bancarie così facendo riusciamo a realizzare dei lavori che sarebbero impensabili con le sole nostre forze un ultimo cenno va fatto a due modi giusti ed intelligenti di recuperare soldi sui quali puntiamo parecchio la lotta all evasione fiscale ed i risparmi di spesa l evasione fiscale purtroppo è ancora presente nel nostro territorio ma è in rapida via di estinzione grazie alla campagna di controlli a tappeto che stiamo facendo tra l altro vi chiediamo di portare pazienza se ogni tanto vi è arrivata una cartella inesatta e per questo avete dovuto venire in municipio per correggere gli eventuali errori sono inconvenienti che capitano quando si lavora anche con la massima attenzione l altro ambito è quello dei risparmi di spesa a questo proposito va detto che sono pochissime le spese sulle quali si possano fare dei tagli senza andare ad incidere sui servizi ai cittadini ci piace però segnalare anche qui l operazione fatta sull impianto di illuminazione pubblica perché il passaggio alla tecnologia a led ha comportato una minore spesa e quindi si dice in termini tecnici ha liberato risorse sia perché i nuovi impianti consumano meno corrente bollette meno care sia perché essendo nuovi non ci comporteranno costi di manutenzione per qualche anno in questo modo arriviamo a far quadrare quei fatidici 5000000 di euro circa che intendiamo spendere nel 2011 per migliorare la qualità della vita di tutte le persone che vivono a bernezzo 14 14 numero 1 2011 il bilancio preventivo è lo strumento a garanzia dei cittadini mediante il quale il consiglio comunale che rappresenta tutti i bernezzesi dice al sindaco ed alla giunta e di conseguenza agli uffici comunali quanto possono spendere e dove possono prendere i soldi da spendere nei servizi e negli investimenti che il comune farà durante l anno naturalmente come succede in tutte le famiglie ed in tutte le aziende una parte delle spese sono rigide vale a dire che non è nella disponibilità dell amministrazione decidere se effettuarle o meno tra queste possiamo menzionare ad es gli stipendi del personale dipendente del comune 11 dipendenti su quasi 3800 abitanti se non è il record italiano di efficienza poco ci manca ed ancora l illuminazione pubblica il riscaldamento e la manutenzione delle scuole e degli impianti sportivi il pagamento delle rate dei mutui il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti che ognuno di noi produce la pulizia delle strade lo sgombero neve etc etc tutte queste spese messe insieme nel 2011 ammonteranno circa a 1800000 euro c è poi la parte di spesa che è più direttamente definita dall amministrazione cioè dal sindaco dalla giunta e dal consiglio comunale è frutto di decisioni dell am-

[close]

p. 15

quanto ci costi se ci fosse un dibattito su chi è favorevole alle nevicate e chi invece è contrario non conosceremo mai l eventuale esito di una cosa siamo certi che ogni volta i fiocchi di neve si posano sulle nostre strade per l amministrazione comunale significa spendere dei soldi il nostro obiettivo è quello di rendere edotta la popolazione dei costi economici che le nevicate producono il grafico che segue illustra l ampiezza del fenomeno ed i costi conseguenti riferito agli anni che vanno dal 2005 fino al 2010 approfittiamo dell occasione per chiedere scusa ai concittadini per l eventuale non tempestività nei vari interventi per i disagi causati dallo spartineve e per tutte quelle cose che ci complicano la vita quando i fiochi bianchi incombono sulle nostre teste con un poco di pazienza arriverà la primavera che scioglie e dirada tutte le arrabbiature invernali 2004/05 2005/06 2006/07 2007/08 2008/09 2009/10 24.315,19 18.343,27 4.800,00 47.979,58 71.202,45 numero 1 2011 41.921 10 15 notizie da bernezzo 15 neve:

[close]

Comments

no comments yet