Sistema Ripartitori

 

Embed or link this publication

Description

Sistema ripartitori SISTEMA ACQUA e CALORE

Popular Pages


p. 1

Sistema ripartitori SISTEMA ACQUA e CALORE COSTER Tecnologie Elettroniche

[close]

p. 2

Il Sistema Ripartitori Esigenze eterogenee negli spazi e nel tempo richiedono soluzioni specifiche: il sistema di ripartizione Coster garantisce ai propri clienti autonomia, risparmio e funzionalità, in qualsiasi momento e ovunque si trovino. Tale sistema sostiene l’economia domestica e condominiale, fornendo la possibilità di regolare il riscaldamento in modo autonomo, permettendo di pagare solamente i propri consumi e differenziando la temperatura in ogni appartamento, ufficio o zona abitativa. Il Sistema è un insieme costituito da un Concentratore e da un numero di Ripartitori e Ripetitori ad esso affiliati. L’impianto identifica generalmente uno stabile, palazzo o parte di esso (scale). I suoi confini sono dettati dalla copertura radio, dal numero di componenti oppure da logiche di gestione/amministrative. All’interno di un impianto possono essere identificate delle entità logiche, definite Unità abitative, ovvero insiemi di Ripartitori che fanno capo allo stesso appartamento o ufficio (le unità abitative sono definite nel Concentratore).

[close]

p. 3

e i suoi componenti Ripartitore di calore RPC 301/311 Il Ripartitore RPC 301 è progettato per funzionare in combinazione con Concentratori UCD 708 e Ripetitori RTR 301. concentratore UCD 708 Il Concentratore UCD 708 funge da elemento centrale del Network, in qualità di collettore dei dati di consumo, che vengono archiviati localmente per una lettura successiva. Il concentratore può memorizzare i consumi fino a un totale di 1000 Ripartitori, (fino a 100 in modo diretto). CONTATORI WIRELESS kuc../kuf.. W I Contatori KUC-F..W e KUC-F..W-V sono a getto unico e quadrante asciutto a trasmissione magnetica Super Dry, per acqua calda o fredda. Progettati per rispondere alle severe prescrizioni previste dalla direttiva 2004/22/CE MID e dalla normativa europea EN 14154 CALORIMETRI WIRELESS MTW ... I Calorimetri MTW ... sono misuratori di energia (misuratore di calorie o misuratore combinato di calorie e frigorie) destinati alla misurazione dei consumi di energia termica in impianti di riscaldamento o di riscaldamento e condizionamento a circuito chiuso. Conformi alla norma EN 1434, parti 1 e 6, alla direttiva 2004/22/CE, allegati I e MI-004 e alle normative metrologiche nazionali applicabili. Ripetitore RTR 301/RTH 301 L’utilizzo di segnali radio per le comunicazioni può comportare problemi di copertura e di raggiungibilità, dovuti a distanze, ostacoli e materiali di costruzione. I Ripetitori RTR 301 permettono di estendere la rete aumentando la copertura radio, raccogliendo i dati dei Ripartitori di competenza per poi ritrasmetterli verso il Concentratore in un secondo momento. I Ripetitori RTH 301 permettono di integrare i contatori e calorimetri per poi ritramettere i dati al concentratore, in un secondo momento.

[close]

p. 4

Tecnologie Elettroniche Sistema Ripartitori Perché un Sistema di ripartizione Contabilizzare Contabilizzare il calore utilizzato in ogni appartamento o ufficio, attraverso il nuovo sistema ripartitori Coster, consente a tutti i fruitori di ottenere risparmi significativi, pagando unicamente i propri consumi e constatando quotidianamente l’effettivo risparmio energetico. ottimizzare Il sistema di regolazione autonoma del calore, tramite termostatiche, migliora il comfort abitativo e permette di impostare, a piacimento ed in modo totalmente autonomo, il riscaldamento. Monitorare L’unità centrale monitora i consumi, memorizzando ed archiviando i dati di conteggio. Sarà semplice poi reperire i dati per tutte le operazioni di verifica e ripartizione dei consumi.

[close]

p. 5

I principi del sistema NETWORK Il Timing e la sincronizzazione dei componenti DEl sistema I Ripartitori escono dalla fabbrica con data e ora già impostata. Se necessario possono ricevere una ri-sincronizzazione automatica dal sistema a partire dalla fase di configurazione. I Ripetitori ricevono automaticamente l’impostazione della data e dell’ora, dal sistema a partire dalla fase di installazione. Il Concentratore è il cuore del sistema che può ri-sincronizzare gli orologi dei Ripetitori e dei Ripartitori qualora dovesse riscontrare delle differenze o derive. La prima operazione da effettuare in fase di installazione è la configurazione di data e ora. Il Timing e la sincronizzazione attraverso rete Mesh* Di giorno il sistema è normalmente a riposo (low power) per salvaguardare il consumo delle batterie. I Ripartitori continuano ad effettuare misurazioni di temperatura e conteggio durante le 24 ore ma non trasmettono dati. I Ripetitori durante il giorno non effettuano operazioni di alcun tipo. Il Concentratore, essendo alimentato, è sostanzialmente sempre attivo ed in ascolto di chiamate o comandi remoti provenienti dal centro servizi. Di notte, ad orari prestabiliti il sistema si ‘sveglia’ e passa in modalità operativa. Rimane in questo stato per il tempo sufficiente a compiere tutte le operazioni necessarie. Gli orari prestabiliti sono le 0:30 e 1:30. I Ripartitori iniziano a trasmettere i propri dati di consumo. Allo stesso tempo i Ripetitori ed il Concentratore iniziano ad ascoltare e memorizzare i dati ricevuti dai propri Ripartitori. Terminata la sessione di trasmissione-acquisizione dei dati di consumo inizia la sessione di instaurazione del canale di trasporto RadioMesh dei dati verso il Concentratore. Al termine della sessione di trasporto dati il Concentratore detiene i dati aggiornati alla mezzanotte precedente di tutti i Ripartitori che sono stati correttamente ricevuti. è ora possibile accedere ai dati presenti nel Concentratore oppure farseli inviare via email. *Mesh è una rete a maglie costituita da un numero di nodi che fungono da ricevitori, trasmettitori e ripetitori. Le reti a maglie sono estremamente affidabili, poiché ogni nodo è connesso a molti altri nodi: se un nodo viene meno, per problemi hardware o altri motivi, i nodi vicini cercano altri percorsi per trasmettere il segnale (si rivolgono ad altri nodi).

[close]

p. 6

I lavori da realizzare IN CASA (nessun cablaggio elettrico) Sostituzione delle valvole dei radiatori ed installazione dei regolatori di temperatura su ogni valvola (testine termostatiche o altro sistema di regolazione della temperatura). Installazione sui radiatori dei ripartitori di calore. NEL SOTTOTETTO O ULTIMO PIANO (necessità di alimentazione elettrica) Installazione dell’unità centrale di elaborazione dati (gestisce fino a 1000 ripartitori di calore). Tale unità sarà in grado di elaborare AUTONOMAMENTE il report dei consumi di ogni condomino. SUL PIANEROTTOLO (nessun cablaggio elettrico) Eventuale installazione di unità di ripetizione del segnale. I ripetitori andaranno a creare una rete MESH che consentirà in ogni condizione, la trasmissione dei dati di consumo all’unità centrale di elaborazione. In caso vengano previsti sia il sistema Ripartitori sia il sistema Acqua e Calore, bisogna installare entrambi i ripetitori RTH 301 ed RTR 301. MTW ... RPC 301 - 311 UCD 708 RPC 301 - 311 KUC-F ..W RTR 301 RTH 301 RPC 301 - 311

[close]

p. 7

Tecnologie Elettroniche Domande frequenti Le onde radio di questo sistema sono pericolose? I ripartitori COSTER RPC301 trasmettono i dati necessari alla contabilizzazione solo poche volte al giorno, per tempi brevissimi, ad una frequenza di 868 MHz e si trovano distanti dagli occupanti delle unità immobiliari. Le onde radio possono essere dannose solo se l’esposizione è continuativa, la fonte di irraggiamento è molto vicina al corpo e la trasmissione è continua. Ne consegue che il rischio di danno alla salute di un ripartitore è irrisorio se paragonato ad altri oggetti tipo cellulari, pc, tablet, router internet wi-fi, forni a microonde, ecc. Una volta installati i ripartitori, chi effettua la lettura? Il sistema Coster permette “l’autolettura”. Inserendo l’indirizzo mail desiderato nel Concentratore, sarà il sistema stesso ad inviare periodicamente i consumi all’amministratore di condominio o al gestore. Può anche essere il condomino a chiedere l’ammontare dei propri scatti, chiamati “unità di ripartizione”, tramite un SMS. Perché il termosifone è metà caldo e metà freddo? La valvola termostatica regola la temperatura nell’ambiente attraverso la parzializzazione del passaggio dell’acqua nel termosifone: fa passare solo il liquido necessario a mantenere il set impostato. Questo provoca un rallentamento del flusso d’acqua attraverso il termosifone stesso e una conseguente “stratificazione termica”. L’acqua più calda rimane nella zona alta del radiatore, l’acqua che ha ceduto il calore, quella fredda, nella zona bassa. La tecnologia radio può essere manipolata? NO. Se il segnale radio non viene più emesso, il sistema va in allarme. È possibile adottare la contabilizzazione individuale solo in alcune unità abitative di un condominio? No. Per poter ripartire i consumi totali, si devono conoscere i consumi di tutti i radiatori collegati all’impianto termico. Devo abbassare la temperatura ogni volta che esco di casa? Dipende molto da quanto tempo l’unità abitativa rimane senza necessità di riscaldamento. Nel caso di un appartamento sempre occupato è meglio non toccare mai la regolazione una volta impostata. In altri casi (case vacanza, uffici, esercizi commerciali, ecc.) sarebbe opportuno utilizzare un sistema di regolazione automatico (consente di impostare orari e temperature di esercizio) e contabilizzazione come il TERMOAUTONOMO WIRELESS.

[close]

p. 8

COSTER made in Italy COSTER TECNOLOGIE ELETTRONICHE S.p.A. Sede Legale, Amministrazione e Vendita. via San G.B. De La Salle, 4/a 20132 Milano Tel. +39 02 2722121 Fax +39 02 2593645 info@coster.eu www.coster.eu Ricevimento Ordini. ricevimento.ordini@coster.eu Ufficio Regionale Centro-Sud. via S. Longanesi, 14 00146 Roma Tel. +39 06 5534191 Fax +39 06 5566517 centrosud@coster.eu Spedizioni. via Gen. Treboldi, 190/192 25048 - Edolo (BS) Tel. +39 0364 773202 Tel. +39 0364 773217 spedizioni@coster.eu Filiale Inghilterra. COSTER T.E. UK Branch 5 Shaftesbury Street South, Sir Francis Ley Industrial Park - Derby DE23 8YH Tel. +44 (0) 1332 200555 Fax +44 (0) 1332 204181 ukbranch@coster.info D31123 agenziazelaschi.it

[close]

Comments

no comments yet